Home / Archivio dei Tag: istamina

Archivio dei Tag: istamina

Salmonella in integratore di collagene e istamina in filetti di acciuga… Ritirati dal mercato europeo 80 prodotti

Nella settimana n°21 del 2018 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 80 (7 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende due casi: Salmonella in integratore di collagene alimentare Genacol (90 capsule; 40 grammi) dell’azienda Difitan, dalla Francia, con materie prime …

Continua »

Istamina oltre i limiti: via dagli scaffali vasetti di alacce sott’olio. Richiamate anche aringhe argentate per scadenza errata

alacce in olio di semi di girasole capricci di franciacorta vasetti

Aggiornamento del 16 marzo 2018:  il Ministero della salute ha pubblicato il richiamo di numerosi altri lotti di alacce in olio di girasole a marchio Capricci di Franciacorta per presenza di istamina oltre i limiti. I prodotti interessati dal nuovo provvedimento sono: Alacce in vasetto di vetro da 580 ml (peso netto 520 g), lotto AB356 con scadenza 05/2019. Alacce …

Continua »

Filamenti di metallo in pasta sfoglia refrigerata e solfiti in spezie Chana masala… Ritirati dal mercato europeo 66 prodotti

pasta sfoglia croissant brioches

Nella settimana n°7 del 2018 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 66 (8 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende sette casi: istamina in lombi di tonno refrigerato dallo Sri Lanka; filamenti di metallo in pasta sfoglia refrigerata dall’Austria, con …

Continua »

Istamina in salsa di acciughe italiana e norovirus in ostriche dalla Francia… Ritirati dal mercato europeo 46 prodotti

Nella settimana n°2 del 2018 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 46 (5 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende quattro casi: presenza di istamina in salsa di acciughe italiana; mercurio in squalo mako congelato (Isurus oxyrinchus) dalla Spagna; norovirus …

Continua »

Nuovo richiamo di colatura di alici per possibile presenza di istamina. Coinvolti i marchi Iasa, Sapori di Mare, Decò e Riunione Industrie Alimentari. Interessati i punti vendita Auchan, Coop, Iper e Decò

Il Ministero della salute ha pubblicato il richiamo a scopo precauzionale numerosi lotti di colatura di alici per la possibile presenza di istamina oltre i limiti consentiti. Il prodotto è venduta con i marchi Iasa, Sapori di Mare, Decò e Riunione Industrie Alimentari. Si tratta del secondo richiamo che coinvolge questo tipo di prodotto dopo quello deciso il 21 dicembre …

Continua »

Auchan richiama un lotto di colatura di alici per istamina oltre i limiti. Coinvolti cinque ipermercati Auchan e i punti vendita Carrefour e Decò

Aggiornamento dell’11 gennaio 2018: a scopo precauzionale sono stati richiamati tutti i lotti di colatura di alici con i marchi Iasa, Sapori di Mare, Decò e Riunione Industrie Alimentari dal numero 01/2016 al 12/2017 per la possibile presenza di istamina. Il richiamo interessa tutti gli ipermercati Auchan, e i punti vendita Coop, Iper e Decò. Auchan ha pubblicato il richiamo …

Continua »

Listeria in salmone affumicato dall’Estonia e bottiglie di birra italiane a rischio esplosione… Ritirati dal mercato europeo 134 prodotti

Nella settimana n°45 del 2017 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 134 (8 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende un caso per mercurio in squalo mako (Isurus Oxyrinchus) congelato, dalla Spagna. Nella lista delle informative sui prodotti diffusi in …

Continua »

Eurospin richiama filetti di acciughe in olio di oliva Athena per eccesso di istamina

Eurospin ha richiamato un lotto di filetti di acciughe in olio di oliva Athena per la presenza di livelli di istamina oltre ai limiti consentiti. Athena è il marchio di conserve e prodotti surgelati a base di pesce della catena di discount. Il prodotto richiamato è venduto in vasetti da 80g (peso sgocciolato 42g) e fa parte del lotto SK343A …

Continua »

Istamina nel tonno dovuta a problemi di temperatura nella catena di approvvigionamento. Il rapporto Efsa su 30 segnalazioni del Rasff

L’autorità europea per la sicurezza alimentare (Efsa) ha pubblicato un rapporto sulle centinaia di casi di intossicazione alimentare causati dall’eccesso di istamina nel tonno proveniente da fornitori spagnoli e messicani, che negli ultimi anni hanno colpito consumatori europei, in particolare in Spagna, Italia, Francia, Croazia e Danimarca. L’assistenza scientifica dell’Efsa nell’indagine sulle cause di queste contaminazioni era stata richiesta dalla …

Continua »

Principio attivo del Viagra in integratore statunitense e tossine in capesante dal Belgio… Ritirati dal mercato europeo 75 prodotti

Nella settimana n°28 del 2017 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 75 (10 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende sei casi: presenza di tossine (acido domoico) che causano avvelenamento amnesico da molluschi (ASP) in capesante (Pecten jacobaeus) dal Belgio; …

Continua »

Richiamato un lotto di tonno in olio di girasole Algarve per la presenza di istamina

Il Ministero della salute ha diffuso l’avviso di richiamo di un lotto di tonno in olio di girasole a marchio Algarve di Tribeka Srl, prodotto in Portogallo da un’azienda locale. Il motivo del richiamo è la presenza di livelli di istamina superiori al consentito. Oggetto del provvedimento è il lotto L1588C con termine minimo di conservazione al settembre 2021. Il …

Continua »

Un altro lotto di tonno congelato richiamato dal Ministero della salute per istamina. Non consumare e inviare segnalazioni

Il Ministero della salute ha diffuso il richiamo per un altro lotto di tonno congelato prodotto dall’azienda spagnola Trivaris S.L. (codice produttore 12.20168/MU CE), dopo quello pubblicato appena una settimana fa. Anche questa volta il prodotto richiamato è il “filone di tonno pinne gialle qualità extra taglio misto”, congelato sottovuoto e venduto a peso variabile. Il provvedimento è di nuovo dovuto …

Continua »

Aflatossine in pasta di pistacchi per gelati e Listeria in formaggio di capra… Ritirati dal mercato europeo 83 prodotti

Nella settimana n°27 del 2017 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 83 (14 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende sei casi: aflatossine (B1) in pasta di pistacchi destinata alla preparazione di gelati e confetteria, preparata in Germania, con materie …

Continua »

Tonno richiamato per eccesso di istamina dal Ministero della salute. Non consumare il lotto ritirato e segnalarlo alle autorità

Il Ministero della salute ha diffuso ieri l’avviso del richiamo, datato 29 giugno, di un lotto di tonno per rischio chimico. Si tratta del “Filone tonno pinne gialle qualità extra taglio misto”, congelato sottovuoto e venduto a peso variabile. Il richiamo riguarda esclusivamente il lotto T154-17 con scadenza 01/11/18, codice produttore ES 12.20168/MU CE, prodotto dall’azienda spagnola Trivaris S.L. Il motivo …

Continua »

Cadmio e mercurio in prodotti ittici dal Vietnam e focolaio alimentare da tonno pinna gialla… Ritirati dal mercato europeo 88 prodotti

gamberi pescheria

Nella settimana n°26 del 2017 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 88 (6 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende tre casi: focolaio alimentare (avvelenamento da istamina) probabilmente causato da lombi di tonno pinna gialla (Thunnus albacares) confezionati sotto vuoto …

Continua »