;
Home / Archivio dei Tag: zucchero

Archivio dei Tag: zucchero

La National Food Strategy britannica: per un’alimentazione sana pesanti tasse su zucchero e sale

alimentazione salute dieta donna frutta kiwi veg Young african american girl eating green kiwi very happy pointing with hand and finger to the side

Se il Governo britannico dovesse recepire tutte le indicazioni contenute nelle quasi 300 pagine del rapporto National Food Strategy appena presentato da un panel indipendente di esperti incaricati nel 2019, nei prossimi anni l’alimentazione dei cittadini del Regno Unito potrebbe cambiare radicalmente. Il sistema alimentare attuale, infatti, è la causa diretta di non meno di 64 mila morti all’anno, costa 74 …

Continua »

Bevande zuccherate in Europa: secondo Eurostat il 14% dei giovani le consuma giornalmente

Secondo un nuovo report di Eurostat, l’ufficio statistico dell’Unione europea, un cittadino su dieci, di età superiore ai 15 anni, beve bevande analcoliche zuccherate “almeno una volta al giorno”, il 6% dichiara un consumo di 4-6 volte a settimana e il 19% le beve 1-3 volte a settimana. Il 66% degli europei dichiara invece di non berle mai o con …

Continua »

Dopo anni di sugar tax a Filadelfia calano gli acquisti di bevande zuccherate, conferma uno studio

Redhead woman holding soda refreshment with angry face, negative sign showing dislike with thumbs down, rejection concept sugar tax

Sono passati tre anni e mezzo da quando è stata introdotta, a Filadelfia e in altre sei città statunitensi, una sugar tax, una tassa sulle bevande zuccherate e su alcuni prodotti dolci. E quindi è possibile fare un bilancio per verificarne l’efficacia nel tempo. Per questo i ricercatori della Chan School of Public Health di Harvard, insieme ai colleghi di …

Continua »

Kellogg’s ridurrà zucchero e sale nei cereali da colazione per bambini. Annunciati anche nuovi impegni sociali e ambientali

Kellogg's miel pops bio nutri-score frosties packaging

Meno zucchero e meno sale nei cereali da colazione per bambini venduti in Europa e Regno Unito. È l’impegno preso da Kellogg’s, che ha annunciato l’intenzione di ridurre di almeno il 10% gli zuccheri e del 20% il sale contenuto nei suoi prodotti entro il 2022, senza compromettere il gusto. La mossa si inserisce nel nuovo Manifesto del Benessere (Wellbeing …

Continua »

Nestlé, gran parte dei prodotti e delle bevande non sono sani da un punto di vista nutrizionale. Lo dice un documento interno

Nestle S.A.

Dopo che il Financial Times ha diffuso il contenuto di un documento interno destinato ai massimi dirigenti della Nestlé in cui si dice che gran parte dei prodotti alimentari e delle bevande non sono sani da un punto di vista nutrizionale, la società cerca di correre ai ripari. Secondo Reuters oltre il 60% degli alimenti e bevande tradizionali della multinazionale non …

Continua »

Sugar tax in Sudafrica, ridotti i consumi di zucchero e le calorie assunte con le bevande

sugar tax zucchero soda bevande bibite

Anche in Sudafrica la tassazione sulle bevande zuccherate sembra avere effetto. Lo suggeriscono i dati di uno studio appena pubblicato su Lancet Planetary Health dai ricercatori della School of Public Health dell’Università di Witwatersrand, di Johannesburg, che hanno analizzato i consumi di un gruppo di oltre tremila famiglie di tutte e nove le province del Paese. Gli autori hanno poi …

Continua »

Lo zucchero aggiunto in cibi e bevande raddoppia la produzione di grassi nel fegato. Sotto accusa fruttosio e saccarosio

glass of soda water and sugar

Per aumentare in misura significativa la produzione di grassi basta pochissimo zucchero. E l’effetto si vede con il fruttosio libero oppure coniugato al glucosio a formare il saccarosio, ma non con il glucosio da solo. Questo può spiegare perché sia così difficile mantenere il peso entro i limiti e prevenire le cosiddette malattie da benessere: chiunque abbia un’alimentazione che comprende …

Continua »

Sugar tax, le strategie delle aziende per fermare le tasse sulle bevande zuccherate

Glass with different kinds of sugar on color background

I produttori di bevande zuccherate degli Stati Uniti stanno mettendo in atto, da anni, un’azione di lobbying mutuata direttamente da quelle adottate nei decenni scorsi dall’industria del tabacco, con uno scopo molto chiaro: impedire a ogni costo che passino limitazioni e, soprattutto, tasse specifiche, le cosiddette sugar tax. Uno degli strumenti più utilizzati, a tal fine, è quello delle leggi …

Continua »

La pubblicità dei prodotti per la colazione dei bambini contribuisce ad allontanarli dalla dieta mediterranea

Se i bambini dell’area del Mediterraneo stanno velocemente raggiungendo i coetanei americani e asiatici per quanto riguarda i poco edificanti record di obesità, la colpa è anche della pubblicità e, in particolare, di quella relativa ai prodotti per la prima colazione. Negli ultimi anni si è assistito al dilagare degli spot che promuovono alimenti ricchi di zuccheri e grassi, con …

Continua »

Baci Perugina: arriva la nuova crema spalmabile alle nocciole con poche differenze rispetto alle altre

Il mercato delle creme spalmabili con cacao e nocciole si fa sempre più affollato e, dopo il lancio della Crema Pan di stelle di Barilla, arriva adesso la crema Baci Perugina che si ispira al famoso cioccolatino. L’elenco degli ingredienti vede in prima fila lo zucchero in quantità poco superiore al 50% seguito da grassi vegetali (olio di girasole e …

Continua »

Biscotti senza zucchero: la segnalazione di un lettore. Risponde l’azienda

Le immagini sulle confezioni sono spesso più invitanti dei prodotti reali contenuti all’interno, ma a volte la differenza è troppo netta. Pubblichiamo la segnalazione di un nostro lettore e a seguire la risposta dell’azienda. Vorrei sottoporvi le foto (vedi sotto) di un vostro prodotto acquistato ieri presso il Supermercato Martinelli a Bussolengo (VR). Come si vede dalle immagini e dal …

Continua »

Le nuove linee guida americane sull’alimentazione: ignorate le raccomandazioni degli esperti su zucchero e alcol

alimenti cibo dieta verdure pollo pesce salute

Fino alle ultime settimane di vita, l’amministrazione Trump si fa notare per il disprezzo della scienza, evidente soprattutto quando entra in rotta di collisione con gli interessi dei gruppi industriali che lo hanno sostenuto. E poco importa se questo atteggiamento lo pagano i cittadini, la cui salute è sempre più a rischio. Così la pensano molti esperti, tra i quali …

Continua »

Avvisi sulle bevande zuccherate che mettono in guardia dal rischio cardiovascolare, diabete e carie

bevande zuccherate bibite zucchero sugar tax soda tax

Come il tabacco, e l’alcol. Anche le bevande alle quali è aggiunto zucchero dovrebbero presentare, ben visibili sulle confezioni, avvisi che mettono in guardia dal rischio cardiovascolare, da quello di diabete di tipo 2 e da quello di carie, perché questo aiuterebbe a contenerne il consumo. Così la pensano i nutrizionisti dell’Università della California di Davis, che hanno condotto uno …

Continua »

Indiani, mangiate più zucchero. L’appello dell’associazione locale dei produttori per far fronte al surplus nazionale

In India, pubblicità martellanti su tutti i mezzi di comunicazione (televisione, radio, cartelloni, ma soprattutto social media e testimonial famosi) invitano la popolazione a consumare molto più zucchero di quanto non si faccia ora, abbandonando i dolcificanti. L’insolito invito, di cui dà conto la BBC, è stato lanciato dalla Indian Sugar Mills Association (Isma) e nasce da esigenze prettamente economiche. Il …

Continua »

In arrivo lo “Zuccherometro”, un programma per calcolare lo zucchero che ogni giorno i più giovani consumano

Il servizio di Educazione Nutrizionale Grana Padano, il settore del Consorzio che promuove e diffonde i principi di un’alimentazione equilibrata, ha realizzato lo Zuccherometro, uno strumento che consente di calcolare lo zucchero che ogni giorno si consuma. Si tratta di un sistema creato da nutrizionisti e pediatri fruibile da smartphone, tablet o PC e pensato per maschi e femmine da …

Continua »