Home / Archivio dei Tag: wurstel (pagina 2)

Archivio dei Tag: wurstel

Ritirati wurstel vegani a marchio Topas venduti nei supermercati NaturaSì per possibile presenza pezzetti di plastica

La catena di supermercati NaturaSì ha ritirato dai propri punti vendita le confezioni di  mini wurstel vegani Topas prodotti dall’azienda bavarese . Il motivo è da ricercare nella possibile presenza di pezzetti di plastica eventualmente finiti nel prodotto durante la fase di confezionamento. Il lotto di wurstel vegani ritirato  si riconosce perché reca sulla confezione la data di scadenza  30 …

Continua »

Gli articoli più letti nel 2014 sul sito: olio di palma; dieta Dukan e dieta alcalina; Tripadvisor; Nutella; wurstel. Oltre 9 milioni di visualizzazioni

Quali sono stati gli articoli più letti nel 2014 sul sito? Secondo le statistiche di Google Analytics le nostre pagine sono state visualizzate 9,1 milioni di volte (erano 6 milioni l’anno scorso) da 3,7 milioni di lettori che hanno focalizzato l’attenzione soprattutto sull’inchiesta relativa a Tripadvisor senza dimenticare l’olio di palma. Molto letti sono stati anche  i giudizi del nutrizionista …

Continua »

Wurstel di pollo: un video svela i segreti della carne separata meccanicamente che costa solo 0,50 euro al chilo

La maggior parte dei wurstel di pollo venduti in Italia è preparata con carne separata meccanicamente pagata 0,50 euro al chilo, ottenuta spremendo le carcasse degli animali macellati. L’esito è una “pasta omogenea dal colore rosa” con cartilagini e piccole ossa ridotte in polvere miscelata ad acqua e aromi.   Come spiegato nell’articolo pubblicato su Il Fatto alimentare, sulle etichette …

Continua »

Comprereste carne venduta a 50 centesimi al chilo? Forse non lo sapete ma è quella che si usa per i wurstel di pollo. Costa così poco perché proviene da carcasse tritate e spremute

Mangereste wurstel di pollo preparati con carne pagata mezzo euro al chilo? A questa domanda la maggior parte delle persone risponderebbe di no, senza sapere di fare questo tipo di acquisto ogni volta che ne compra una confezione al supermercato. Stiamo parlando di un prodotto molto gradito ai giovani e anche agli adulti, che contiene una percentuale variabile dal 40 …

Continua »

Wurstel di pollo: tutti contengono carne separata meccanicamente ottenuta dalla spremitura delle carcasse. Ecco la lista dei prodotti. Aspettiamo le vostre segnalazioni

wurstel salsicce

La gente non sa che il principale ingrediente dei wurstel di pollo è la carne separata meccanicamente (indicata anche con la sigla CSM). Ci sono wurstel prodotti solo con CSM e altri misti dove viene mescolata in percentuale variabile alla vera carne di pollo. Per rendersi conto di quanto sia diffusa questa materia prima considerata dagli addetti ai lavori un ingrediente …

Continua »

Carne: da dove viene? Il 90% dei consumatori europei vuole conoscere l’origine di wurstel, prosciutti, salumi, crocchette…

Il 90% dei consumatori europei vuole sapere da dove arriva la carne che comprano, che si tratti di una bistecca o di un ingrediente dei piatti pronti. Una volontà che trova ragione di essere negli ultimi scandali, come quello della carne di cavallo, in cui si fatica a rintracciare la provenienza e l’origine dei lotti oggetto di ritiro. Per adesso …

Continua »

Pink slime o “poltiglia rosa”: la carne separata meccanicamente non è sparita. Troppo conveniente per le aziende

Sono passati circa due anni dalla ribalta del cosiddetto pink slime, la poltiglia rosa, ovvero il preparato industriale fatto con scarti e ritagli di lavorazione ottenuti dalla macellazione dei bovini e in minor misura di pollo e suino. La poltiglia rosa ricavata dai bovini negli Stati Uniti viene usata insieme ad altre parti di carne per il confezionamento di  hamburger …

Continua »

Bufale in rete: troppi falsi video di maiali morti destinati a wurstel e hamburger e di polli usati per le cotolette allarmano i consumatori

wurstel

Da circa un anno circola sul Web un video, “Como se hacen los hotdogs y salchichas?”, che mostra cosa succede nelle aziende produttrici di würstel e salsicce. È il tipico video che riesce a ottenere molte visualizzazioni su YouTube perchè contiene:  immagini truci, musica ad effetto e soprattutto un montaggio fantasioso. Nel video, infatti, si vede una macchina tritatutto in …

Continua »

Notizie dal mondo: gelato alla Nutella, pubblicità di snack e dolci, pesticidi nel pane, cartello delle salsicce, giochi nell’Happy Meal

Le notizie dal mondo di questa settimana arrivano da Stati Uniti, Messico, Regno Unito, Germania   Nutella entra nel mondo del gelato con quattro varietà, negli Stati Uniti Nutella compie cinquant’anni ed entra nel mondo del gelato, partendo dagli Stati Uniti, dove ha stretto una partnership con Carvel, un colosso del settore che compie ottant’anni e che dal 30 giugno …

Continua »

Cartello sul prezzo di salsicce e wurstel: in Germania multe per 338 milioni di euro. L’intesa illegale si è protratta per dieci anni

wurstel salsicce

L’Antitrust tedesca ha condannato 21 aziende e 33 persone al pagamento di sanzioni per un totale di 338 milioni di euro, per aver costituito un cartello finalizzato ad aumentare in modo coordinato il prezzo di salsicce e wurstel. L’intesa illegale – denominata “Atlantic Circle”, dal nome dell’Hotel Atlantic di Amburgo, dove avvenne il primo incontro tra i partecipanti – è …

Continua »

Sicurezza alimentare: 1.600 le vittime europee provocate dalla Listeria. Attenzione a formaggi molli e salmone affumicato. Come difendersi? Il parere dell’Iss

Dopo aver parlato a lungo del grave caso di  botulino  riscontrato nella zuppa Zerbinati, un lettore ci scrive per sapere come mai il tema della listeriosi (infezione alimentare causata dal batterio Listeria monocytogenes ) pur essendo un problema grave e diffuso viene spesso trattato con minor attenzione. In effetti basta dare uno sguardo al Sistema Rapido di Allerta Europeo per …

Continua »

Wurstel Carrefour o Wuber? Difficile giudicare la qualità e confrontare i prodotti: la ricetta è segreta

Il 30% delle persone quando compra i wurstel sceglie il marchio del supermercato perchè costa poco. Secondo i dati più recenti il listino risulta inferiore del 17% rispetto alle marche leader di mercato (*). Il Fatto Alimentare ha fatto un confronto tra il Salumificio F.lli Beretta, azienda leader nella produzione dei wurstel di puro suino e proprietaria dei marchi Wuber, …

Continua »

Wurstel, cotolette e crocchette di pollo contengono carne separata meccanicamente ottenuta spremendo le carcasse di pollo. Le regole dell’Efsa e le diciture sulle etichette

La maggior parte dei consumatori non conosce la carne separata meccanicamente (Csm) nonostante sia il principale ingrediente di molti wurstel di pollo. Si può trovare anche nei ripieni di tortellini, nei piatti pronti a base di pollo, nelle lasagne e negli hamburger serviti nei fast food di alcuni Paesi (non in Italia). La catena di fast food McDonald’s negli Stati …

Continua »

La Campania mette in rete l`elenco dei prodotti alimentari ritirati dal mercato che possono nuocere alla salute

Dopo la Valle d’Aosta anche la regione Campania ha deciso di pubblicare in rete la lista dei prodotti alimentari ritirati dal mercato perchè possono nuocere alla salute. La decisione risale al mese di maggio 2012, quando l’Orsa (Osservatorio regionale sicurezza alimentare) mette on line l’elenco dei prodotti richiamati o ritirati dal mercato che potrebbero trovarsi nelle case dei cittadini.   …

Continua »

Aggiornamento sul ritiro di wurstel di pollo prodotti da Grandi salumifici italiani

C’è un aggiornamento da parte della Valle d’Aosta sul ritiro dei wurstel di pollo segnalato un mese fa per la presenza di cloramfenicolo. La notifica riguarda gli stessi lotti del mese scorso, ma è stato esteso a tre nuovi punti vendita. In particolare l’allerta riguarda la possibile presenza di residui di antibiotici nei wurstel. Di seguito riproponiamo l’articolo con i …

Continua »