Home / Archivio dei Tag: wurstel (pagina 3)

Archivio dei Tag: wurstel

Ritirati wurstel di pollo ottenuti con carne separata meccanicamente prodotti dall`azienda leader. Molti marchi coinvolti, ma i nomi restano top secret

L’allerta per i wurstel di pollo è stata lanciata a livello nazionale dalla Regione Emilia Romagna, che ha riscontrato la presenza di cloramfenicolo (0,88 microgrammi/kg) nella carne separata meccanicamente congelata utilizzata nella produzione. In italia i wurstel sotto accusa sono prodotti dall’azienda leader di mercato Grandi Salumifici  Italiani che produce wurstel per moltissime catene di supermercati.   La questione non …

Continua »

I würstel di pollo sono preparati spremendo le carcasse dei volatili. Si chiama carne separata meccanicamente o poltiglia rosa, un sottoprodotto della macellazione

La carne separata meccanicamente (CSM) è l’ingrediente misterioso presente in moltissime confezioni di würstel di pollo firmate da grandi aziende come: Aia, Wüber, Principe, Fiorucci… La maggior parte della gente però non sa cosa sia, anche se stiamo parlando di un ingrediente che rappresenta dall’85% al 90% del contenuto.   La carne separata meccanicamente è un sottoprodotto ottenuto dalla macellazione …

Continua »

Carne separata meccanicamente, arrivano le nuove norme europe e in Inghilterra scoppia la polemica

È la Gran Bretagna il primo paese ad accendere in Europa il dibattito sulla pink slime, la carne separata meccanicamente (CSM). L’occasione sono i nuovi regolamenti della Commissione Europea che impongono nuove norme per la CSM di pollo e di suino ( le uniche  che si possono utilizzare). Le autorità europee hanno infatti confermato il divieto di mettere in commercio …

Continua »

Wurstel e hamburger: dubbi sulla qualità e pericolo di frodi quando si usa carne separata meccanicamente

Prendete una confezione di wurstel e leggete gli ingredienti. In molti casi capita di trovare la scritta: “Carne separata meccanicamente”. Una dicitura che inquieta abbastanza, a dire il vero… Si tratta di un “impasto” ottenuto mediante un procedimento industriale che mira a recuperare la maggior quantità possibile di carne dalle ossa degli animali macellati (fino a qualche anno fa destinate …

Continua »

Wurstel: non tutti sono uguali. Un consiglio per la scelta

  Roberto La Pira ci guida all’acquisto dei wurstel: nonostante l’apparenza, non sono tutti uguali. Occhio all’etichetta: c’è una indicazione rivelatrice della qualità della carne.

Continua »