;
Home / Archivio dei Tag: spreco alimentare

Archivio dei Tag: spreco alimentare

Spreco alimentare: solo il 4,4% della spesa degli italiani finisce nella spazzatura

spreco alimentare, donazione di cibo

Almeno quando si tratta di cibo, gli italiani non sono un popolo di ‘spreconi’. È questo ciò che emerge dal primo studio dettagliato sull’argomento realizzato e reso noto dall’Osservatorio sprechi alimentari del Crea. Lo studio, pubblicato sulla rivista internazionale Foods, è stato condotto nell’arco di tre anni, a partire dal luglio 2018, su un campione di 1.142 famiglie selezionate dalla …

Continua »

RECUP, l’associazione che recupera frutta e verdura invenduta dai mercati e la dona a chi ne ha bisogno

Tutti noi abbiamo visto persone in condizioni economiche disagiate che si avvicinano ai mercati ortofrutticoli verso l’ora di chiusura, cercando qualcosa di utilizzabile nei cassonetti o nelle cassette la merce invenduta e destinata allo smaltimento. Uno spettacolo triste che oggi a Milano è meno diffuso grazie a iniziative come quella di RECUP, un’associazione nata per recuperare frutta e verdura ancora buona …

Continua »

Materiali da costruzione edibili dagli scarti alimentari. L’idea anti-spreco dei ricercatori giapponesi

scarti alimentari materiali studio

L’utilizzo degli scarti alimentari è oggetto di studi ed esperimenti sempre più numerosi. Questo perché è ormai ritenuto inaccettabile ciò che è stato considerato normale per decenni, e cioè buttare via – con costi economici e ambientali molto elevati – quanto non serve, come per esempio le bucce e le parti non commestibili dei vegetali. In questo ambito, gli esperti di …

Continua »

L’olio del tonno in scatola non va buttato, è un ottimo ingrediente ricco di vitamina D e omega3

canned tuna parsley and fork

Buone notizie per gli amanti della lotta allo spreco: l’olio d’oliva utilizzato nel tonno in scatola è un alimento buono che può essere usato come condimento o come ingrediente in tante preparazioni. Una nuova ricerca attesta che l’olio contenuto nella scatoletta mantiene intatti l’aroma, il sapore e le qualità organolettiche. E in più acquisisce dal pesce omega3 e Vitamina D. …

Continua »

Ambiente e alimentazione: il 22 aprile si celebra la Giornata mondiale della Terra. La diretta su Raiplay

giornata mondiale della terra

Il 22 aprile ricorre la 51ma Giornata mondiale della Terra, istituita nel 1969 dalle Nazioni Unite per celebrare l’ambiente e la salvaguardia del pianeta. Nel corso degli anni la partecipazione internazionale all’Earth Day è cresciuta, superando oltre il miliardo di persone in tutto il mondo. In occasione della Giornata mondiale della Terra, TheFork ha intervistato i suoi utenti per indagare sulle …

Continua »

I 15 consigli contro lo spreco alimentare della Fao: cambiare le abitudini per salvare il cibo e il pianeta

spreco alimentare

Secondo un recente rapporto delle Nazioni Unite, ogni anno vengono sprecate 931 milioni di tonnellate di cibo, il 17% del totale. Una parte dello spreco alimentare è direttamente collegato alle abitudini dei consumatori: si compra più cibo del necessario, e una parte finisce per ammuffire, nel caso di frutta e verdura, o scadere, se parliamo di prodotti confezionati. In questo …

Continua »

Spreco alimentare: il 17% del cibo prodotto viene buttato. Il rapporto dell’Onu fotografa la situazione

spreco alimentare spazzatura ceci

Ogni anno nel mondo vanno sprecate 931 milioni di tonnellate di cibo, pari al 17% di tutto quello prodotto. Questo il dato che sintetizza i molti numeri contenuti nel rapporto appena pubblicato dalle Nazioni Unite sullo spreco alimentare domestico, su quello di mense e ristoranti, e quello dei rivenditori, e che tiene conto anche delle parti non edibili quali le …

Continua »

Come ridurre lo spreco alimentare nelle mense: cambiando la forma dei piatti

mensa ristorazione

Gli americani sprecano circa il 31% del cibo acquistato in supermercati e negozi, e consumato in ristoranti e mense: una quantità enorme, con impatto ambientale molto rilevante, e che da tempo si cerca di ridurre. L’Università dell’Illinois di Urbana-Champaign, una delle più impegnate sul fronte alimentare da molti punti di vista, nel 2016 ha lanciato una campagna educazionale nelle sue residenze …

Continua »

Diciamo stop allo spreco alimentare dando al cibo il giusto valore. L’articolo di Sabrina Bergamini su HelpConsumatori

spreco alimentare, donazione di cibo

Per combattere lo spreco alimentare, è fondamentale ridare il giusto valore al cibo, coinvolgendo i consumatori nel cambiamento di paradigma. Un tema al centro del webinar di MDC Perugia raccontato da Sabrina Bergamini in un articolo su HelpConsumatori, che vi proponiamo. Il cibo è salute. Ci sono dunque delle cose che non possiamo più permetterci di fare. Non possiamo più permetterci di sprecare …

Continua »

Frutta imperfetta: come le emozioni e le aspettative dei consumatori generano spreco alimentare

frutta imperfetta

Lo spreco di cibo riguarda in particolare frutta e verdura. Non solo perché sono tra le merci più deperibili, ma anche e soprattutto perché, ormai da anni, il mercato ha imposto modelli sempre più omogenei, perfetti, che in realtà hanno poco a che vedere con la produzione naturale. E le emozioni dei clienti, insieme alle loro aspettative, sono parte del …

Continua »

Too Good to Go Patto lancia il “Patto contro lo spreco alimentare”

In occasione della Giornata Nazionale di prevenzione dello spreco alimentare (5 febbraio) l’app Too Good To Go lancia il Patto contro lo Spreco Alimentare. Un’alleanza virtuosa tra aziende, supermercati e consumatori che intende abbattere gli sprechi alimentari nei prossimi tre anni con azioni e iniziative concrete a tutti i livelli della filiera agroalimentare: dall’Etichetta consapevole sui prodotti per interpretare meglio …

Continua »

L’etichetta intelligente che ti dice se il cibo è ancora commestibile: il progetto Safer Smart Labels

Evitare sprechi e soprattutto non correre rischi per la salute: questi gli obbiettivi delle nuove etichette Safer Smart Labels. Frutto del lavoro di un team di ricerca dell’Università di Pavia, l’innovativo sistema di etichettatura permette di conoscere in tempo reale lo stato di conservazione dei cibi. I creatori, Paolo Quadrelli, Lisa Rita Magnaghi e Raffaela Biesuz, hanno ideato un dispositivo …

Continua »

Rifiuti urbani: ogni cittadino produce 500 kg l’anno. Quanto costa la raccolta e dove va a finire la spazzatura?

I rifiuti urbani prodotti in Italia nel 2019 ammontano a circa 30 milioni di tonnellate pari a circa 500 kg per ogni cittadino (in calo dello 0,3%  rispetto al 2018). Questi sono i dati diffusi dall’Ispra, l’Istituto di ricerca del ministero dell’Ambiente basati sulle statistiche  del 2019. L’altra notizia è che la raccolta differenziata è cresciuta nel 2019 di oltre …

Continua »

Alimenti sequestrati ma commestibili: che fine fanno? Il dilemma tra legalità e morale

Lo spreco domestico di cibo è un grave problema, ma cosa succede agli alimenti sequestrati ma ancora commestibili? Pubblichiamo di seguito la domanda di un lettore e la risposta del Colonnello Pier Luigi Fedele del corpo Forestale di Parma. Ho letto  l’articolo dell’Ansa che vi segnalo, relativo al sequestro di porcini raccolti irregolarmente. Vivo in una zona dove i cinghiali …

Continua »

Generazione Z, spreco alimentare spinto da scelte impulsive e desiderio di provare gusti sempre nuovi

Fast Food

Nemmeno i giovani della Generazione Z, quelli degli scioperi per il clima per intenderci, riescono ad evitare di sprecare il cibo. Uno spreco che, secondo uno studio, sarebbe dovuto in larga parte a scelte alimentari impulsive e molto diversificate, guidate dalla paura di perdersi esperienze – gastronomiche e sociali – condivise dai propri pari, una forma di ansia sociale nota con l’acronimo …

Continua »