Home / Archivio dei Tag: ristorante

Archivio dei Tag: ristorante

Meno calorie al ristorante: nel Regno Unito nuove linee guida volontarie per ristorazione, asporto e food delivery

Meno calorie nei piatti serviti al ristorante, presi al takeaway o ordinati attraverso le app per la consegna del cibo a domicilio. È l’obiettivo del governo britannico che, nell’ambito della sua strategia per contrastare l’obesità, ha presentato le nuove linee guida per la riduzione delle calorie indirizzate alla ristorazione e all’industria alimentare, da poco diffuse da Public Health England. Una …

Continua »

Ristoranti e Covid-19, cresce il rischio di ammalarsi per chi mangia fuori più spesso. I risultati di uno studio dei CDC americani

Happy waiter wearing protective face mask while serving food to guests in a restaurant.

Mentre in Italia Confesercenti annuncia che sono oltre 100 mila i locali pubblici legati alla ristorazione che non hanno riaperto i battenti dopo il lockdown e probabilmente non lo faranno, e mentre la città di New York permette la riapertura dei ristoranti al chiuso (da giugno erano autorizzati solo quelli con tavoli all’aperto), ma con una capienza massima del 25%, dalla …

Continua »

Con le calorie sui menu migliaia di casi di diabete e malattie cardiovascolari in meno. La stima di uno studio americano

ristorante menu allergeni iStock_000041240474_Small

Se negli Stati Uniti tutti i ristoranti esponessero menu con l’indicazione delle calorie dei piatti  si potrebbero evitare migliaia di casi e di decessi e risparmiare decine di miliardi di dollari in spese sanitarie. È questo lo scenario prospettato da uno studio condotto dagli esperti della Chan School of Public Health di Harvard e da quelli della Tufts University di Boston, …

Continua »

Ristoranti e pizzerie online: quali regole devono seguire i ristoratori se decidono di andare online?

Con il protrarsi dell’emergenza da coronavirus e delle restrizioni di movimento e socialità, i ristoratori si sono organizzati per riuscire comunque ad arrivare ai propri clienti con le consegne a domicilio e la pubblicazione online del menu. Ma quali sono i regolamenti che devono adempiere per essere a norma? Ce lo chiede una lettrice di cui pubblichiamo la lettera con …

Continua »

Vino, al ristorante bicchieri più grandi spingono a bere di più, ma solo fino a un certo punto. Uno studio britannico

Pouring glass of red wine from a bottle.

Quando si cena al ristorante, si è portati a bere più vino se i bicchieri sono grandi e  meno se sono piccoli, almeno entro un certo intervallo di volume. Se però si esagera con le dimensioni del calice, scatta una reazione opposta, ci si rende conto meglio della quantità bevuta, e si tende a non eccedere. Al bar questa nazione …

Continua »

Acqua minerale al ristorante? In Spagna e Francia si beve quella del rubinetto, gli italiani preferiscono la bottiglia ed è record di consumi

Different sorts of bottles containing mineral water

Nei sette giorni trascorsi nei Paesi Baschi spagnoli e francesi ho frequentato ristoranti, brasserie e tabernas dove ho sempre pasteggiato con acqua di rubinetto che loro chiamano agua de grifo e eau en bouteille. Il più delle volte il cameriere portava direttamente al tavolo la bottiglia senza richieste specifiche. In Italia, al contrario, la minerale si trova spesso sul tavolo …

Continua »

Acqua del rubinetto al ristorante al posto della minerale: diritto o cortesia? Risponde la Fipe

acqua

Perché a Parigi, New York, Londra e in decine di altre città, nei ristoranti viene servita acqua di rubinetto in caraffa o in bottiglia, e in Italia chi prova a chiederla viene guardato male? Il problema ci è stato posto da molti lettori ed è anche oggetto di discussione a Bruxelles, dove è stata presentata una proposta che “obbligherebbe” i …

Continua »

I rischi nascosti dei buffet estivi: tutti i consigli per aperitivi e rinfreschi sicuri. Attenzione a igiene del locale, colori e sapori sospetti

buffet

Davanti a un buffet imbandito per l’aperitivo in un locale alla moda, oppure allestito in un ristorante “all you can eat” o durante il rinfresco di un matrimonio, la maggior parte delle persone pensa solo a riempire il piatto. Pochi sanno che se non vengono rispettate la più basilari regole di igiene e sicurezza, quella serie di piatti invitanti possono …

Continua »

TripAdvisor: recensioni false e ristoranti inesistenti, l’inganno è servito. Inchiesta della tv svizzera Patti Chiari sulle criticità del sistema

patti chiari tripadvisor

Passano gli anni ma i problemi sull’attendibilità delle recensioni della piattaforma TripAdvisor continuano, come dimostra l‘inchiesta condotta nel mondo dei ristoranti dalla trasmissione Patti Chiari della Tv svizzera italiana RSI. Partendo dalla segnalazione ricevuta da un ex dipendente di un ristorante di Lugano, i giornalisti di Patti Chiari hanno portato allo luce il mercato delle recensioni false, offerte da alcune …

Continua »

“La mafia si siede a tavola” non può essere un marchio europeo della ristorazione. Il Tribunale dell’Ue dà ragione all’Italia: è contrario all’ordine pubblico

la mafia ristorante spagna

L’Italia ha ottenuto dal Tribunale dell’Unione europea l’annullamento del marchio La Mafia se sienta a la mesa (La Mafia si siede a tavola) come marchio dell’Ue riconosciuto dall’ufficio dell’Unione europea per la proprietà intellettuale (Euipo). Secondo il Tribunale dell’Ue, il marchio “rinvia ad un’organizzazione criminale, trasmette un’immagine complessivamente positiva di tale organizzazione e banalizza i gravi attacchi sferrati da detta …

Continua »

Non indicare nel menu gli alimenti surgelati presenti nel freezer del ristorante è un reato di tentata frode in commercio

I ristoranti che servono cibi surgelati, senza che questa qualità sia indicata nel menu, commettono un reato di frode in commercio. Non solo, il reato di tentata frode c’è anche se nel freezer ci sono alimenti surgelati, non indicati nel menu. Lo ha stabilito la Corte di Cassazione, respingendo come inammissibile il ricorso di un ristoratore, condannato sia dal Tribunale …

Continua »

Tripadvisor, i consigli per i ristoranti: come presentarsi al meglio e coinvolgere i potenziali clienti tra recensioni, risposte, fotografie e contenuti

ristorante tripadvisor

Sono sempre di più i consumatori che, prima di prenotare un tavolo al ristorante, ne visitano il profilo su Tripadvisor per controllare le recensioni degli altri clienti e guardare le foto dei piatti serviti. Secondo le stime del sito, sono oltre 150 milioni le ricerche di ristoranti lanciate dagli utenti ogni mese. Per questo Tripadvisor dà  alcuni i consigli dedicati …

Continua »

Acqua del rubinetto al ristorante, all’estero è la norma. E in Italia? Mandateci le vostre foto e testimonianze

acqua minerale

Acqua del rubinetto al ristorante? Perché no. Si tratta di una realtà diffusa in molte città europee ed extraeuropee come Parigi e New York. Ma anche in località più piccole, come dimostrano le periodiche testimonianze dei lettori di  La borsa della spesa, il mensile dei consumatori svizzeri del Canton Ticino. Questa volta i ‘lettori-reporter’ hanno condiviso le loro esperienze nei ristoranti …

Continua »

Tappo anti rabbocco dell’olio: manometterlo è una frode e può essere anche pericoloso. I pezzi finiscono nel cibo

Pubblichiamo di seguito la lettera di una  lettrice che ci segnala una grossa criticità dei tappi anti rabbocco presenti nelle bottiglie di olio extravergine. Mi chiamo Eleonora Tancredi e sono una biologa occupata nel campo dell’igiene degli alimenti, in particolare sono responsabile qualità e igiene di un’azienda di ristorazione collettiva (scuole e strutture sanitarie assistite) in Toscana. Vorrei condividere con …

Continua »

Usa, rinviata l’entrata in vigore dell’indicazione delle calorie sui menu. È il terzo slittamento di una norma approvata nel 2010

Su richiesta dell’Office of Management and Budget (OMB), che dipende direttamente dalla Casa Bianca, la Food and Drug Administration (FDA) statunitense ha posticipato di un anno l’applicazione della norma che obbligava i ristoranti a indicare la quantità di calorie dei piatti standard sui propri menu. La legge sarebbe dovuta entrare in vigore il 5 maggio. La FDA avvierà un nuovo periodo …

Continua »