Home / Archivio dei Tag: PUBBLICITA INGANNEVOLE

Archivio dei Tag: PUBBLICITA INGANNEVOLE

Censurata la pubblicità del kit ProLon per la dieta mima digiuno: usato il volto di Umberto Veronesi

pubblicita online prolon dieta mima digiuno giornale di parma

Il Comitato di controllo dell’Istituto di autodisciplina pubblicitaria ha ritenuto ingannevole e ha censurato un’altra pubblicità di ProLon, il kit venduto in farmacia e online per seguire la dieta mima digiuno sviluppata dalle ricerche di Valter Longo. L’ingiunzione 54/19, si riferisce alla pubblicità comparsa sulla Gazzetta di Parma online (vedi foto sopra), ed è stata rilevata il 19 settembre 2019. …

Continua »

Adriano Panzironi e Life 120: nuova censura dell’Antitrust per pubblicità ingannevole (250.000 € di sanzione)

panzironi iene

L’Autorità garante della concorrenza e del mercato ha censurato per la seconda volta il signor Adriano Panzironi, socio di Life 120 Italia S.r.l.s, per aver continuato a diffondere, all’interno delle puntate della trasmissione Il Cerca Salute andate in onda nel periodo gennaio-giugno 2019, due versioni dello spot pubblicitario relativo al prodotto Orac Spice. La pubblicità conteneva ancora riferimenti a effetti …

Continua »

Integratori Juice Plus+: 1 milione di multa dall’Antitrust. Pubblicità ingannevole attraverso 600 gruppi segreti su Facebook

Juice plus

Gli integratori alimentari e i sostituti dei pasti Juice Plus+ sono stati pubblicizzati in maniera ingannevole attraverso i social media come Facebook e per questo motivo l’Antitrust ha sanzionato con un importo di un milione di euro le quattro società proprietarie dei marchi: The Juice PLUS+ Company Srl, The Juice PLUS+ Company Ltd, The Juice Plus+ Company Europe GmbH e …

Continua »

Pubblicità ingannevole: censurato l’integratore alimentare Cistiflux

cistiflux integratore alimentare

L’Istituto di autodisciplina pubblicitaria, con la pronuncia del Giurì 87/2018, ha censurato la pubblicità dell’integratore alimentare Cistiflux A Plus 36+D di Sofar Spa diffusa a mezzo stampa perché in violazione dell’articolo 2 del Codice di autodisciplina pubblicitaria . La censura dello Iap, tuttavia, si limita al messaggio “Infezioni alle vie urinarie?”, ritenuto ingannevole se riferito a un integratore alimentare che  …

Continua »

Pubblicità ingannevole di Immuno ACTive Forte. L’ingiunzione dello Iap

Il Comitato di controllo dell’Istituto di autodisciplina pubblicitaria (Iap) ha censurato la pubblicità di Immuno ACTive Forte apparsa su Famiglia Cristiana il 7 ottobre scorso con l’ingiunzione 86/2018. La frase del  messaggio : “Immuno ACTive Forte stimola le tue difese immunitarie”, contravviene alla normativa sulla pubblicità degli integratori alimentari in quanto manifestamente ingannevole (articoli 2 e 23 bis del Codice). …

Continua »

Pubblicità ingannevole: censurato lo spot radio di Pack express NaturHouse. L’ingiunzione dello Iap

L’Istituto di autodisciplina pubblicitaria (Iap), con un’ingiunzione del Comitato di controllo (83/2018), ha censurato lo spot radiofonico dell’integratore alimentare Pack express NaturHouse, andato in onda  su RTL 102.5 l’11 ottobre scorso. Secondo il Comitato il messaggio è manifestamente contrario agli articoli. 2  e 23bis del Codice che riguardano la Comunicazione commerciale ingannevole in particolare di Integratori alimentari e prodotti dietetici. Lo spot …

Continua »

Pubblicità ingannevole: censurati gli spot dell’integratore PerdiPeso Giorno e Notte. L’ingiunzione dello Iap

perdipeso giorno notte integratore alimentare pubblicita ingannevole

L’Istituto di autodisciplina pubblicitaria, con un’ingiunzione del Comitato di controllo (70/2018), ha censurato gli spot dell’integratore alimentare PerdiPeso Giorno e Notte di DMC Spa, andati in onda nel mese di luglio su TV8. Secondo il Comitato i messaggi pubblicitari colpiti dal provvedimento violavano le norme che regolano la corretta comunicazione, l’uso di testimonianze e la pubblicità degli integratori (articoli 2, 4 …

Continua »

Pubblicità ingannevole: censurati gli spot di Sustenium e Polase. Pronuncia anche contro gli integratori Joachim Kaeser

sustenium polase integratori alimentari

Il Giurì dell’Istituto di autodisciplina pubblicitaria ha censurato e ritenuto ingannevole lo spot televisivo dell’integratore alimentare Sustenium Plus Edizione estate di Menarini, perché in contrasto con l’articolo 2 del Codice di autodisciplina pubblicitaria. La segnalazione è partita dalla rivale Pfizer, che aveva contestato anche la possibile violazione degli articoli 14 (denigrazione di altri prodotti) e 23bis (integratori alimentari e prodotti …

Continua »

Cioccolata Buonissima L’Angelica: la pubblicità è ingannevole, censurata dello IAP. Effetti benefici sull’organismo esagerati

L’Istituto di autodisciplina pubblicitaria, con l’ingiunzione 10/2018 del Comitato di controllo, ha censurato la pubblicità della cioccolata Buonissima a marchio L’Angelica di Coswell Spa, apparsa sul Corriere della Sera del 21 novembre 2017 perché il messaggio viola l’articolo 2 del Codice di autodisciplina.  La decisione focalizza l’attenzione sulla frase “La cioccolata che fa benissimo, è Buonissima”. La pubblicità mostra in primo …

Continua »

Kilocal: arriva la settima censura per pubblicità ingannevole. Provvedimento anche per Visislim: non sono dimagranti

L’Istituto di autodisciplina pubblicitaria, con un provvedimento adottato dal Comitato di controllo n°75/2017, ha sanzionato i messaggi pubblicitari dell’integratore alimentare Kilocal Colesterolo. Il messaggio è stato  ritenuto ingannevole perché in contrasto con l’articolo 2 del Codice di autodisciplina pubblicitaria e con le regole sulla  pubblicità degli integratori (articolo 23). Gli spot sono apparsi sul canale televisivo La7 e sul sito internet …

Continua »

La pubblicità dell’integratore Omega 3 Double Plus ++ è ingannevole. Lo Iap censura i messaggi promozionali di Namedsport su stampa, sito e Instagram

La pubblicità dell’integratore di Omega 3 Double Plus ++ a marchio Namedsport Superfood è ingannevole. Lo ha stabilito il Giurì dell’Istituto di autodisciplina pubblicitaria nella pronuncia del 10 novembre 2017. La segnalazione di possibili violazioni del Codice di autodisciplina è arrivata da Enervit, che commercializza il prodotto concorrente “Enerzona Omega 3 RX”. Alla fine del procedimento, il Giurì ha individuato alcune …

Continua »

“Skin care cellufit action”, l’integratore che riduce la cellulite “…anche se vi rifiutate di stare a dieta”. Messaggio ingannevole censurato dallo Iap

L’istituto di autodisciplina pubblicitaria (Iap) ha censurato il messaggio “Problemi di cellulite? Le nuove compresse anticellulite a base di erbe – realmente efficaci – che riducono le cellule adipose sotto la vostra pelle… anche se… vi rifiutate di stare a dieta!”, relativo all’integratore alimentare Skin care cellufit action, rilevato sul settimanale  Oggi  del 18 maggio 2017. Secondo lo Iap il …

Continua »

ProCombo: troppi effetti benefici nel messaggio dell’integratore probiotico. Lo Iap censura il messaggio pubblicitario ingannevole

Secondo il parere del Comitato di controllo dello Iap il messaggio pubblicitario “Innovazione in aiuto allo stomaco” riferito all’integratore alimentare ProCombo è contrario al Codice di autodisciplina. L’annuncio pubblicitario censurato è apparso sul settimanale Oggi del 14 aprile 2017 e anche sul sito procombo.com. Il prodotto pubblicizzato essendo un  probiotico, può vantare legittimamente solo un’azione positiva sull’equilibrio della microflora intestinale …

Continua »

I surgelati Frosta sono “senza additivi” e “senza segreti”, ma non sono “nuovi”. Il messaggio pubblicitario è ingannevole secondo lo Iap

L’Istituto di autodisciplina pubblicitaria (Iap) ha ritenuto ingannevole l’espressione “i nuovi surgelati” utilizzata nella campagna pubblicitaria “La natura ha scelto Frosta” di Frosta Italia Srl  (marchio di origini tedesche presente anche sul territorio italiano). L’annuncio è stato divulgato tramite affissioni (rete stradale, metropolitana e retro bus di Roma) e internet. In uno dei manifesti si vedono due conigli affiancati dalla …

Continua »

“Bioimis” promette un programma di dimagrimento rapido e definitivo, ma il messaggio è ingannevole

Il Presidente del Comitato di Controllo dello IAP ha ritenuto ingannevole la pubblicità apparsa su Starbene di novembre 2016 relativa al programma alimentare “Bioimis”. La dicitura “Non contare le calorie, conta i kg che perdi. Dimagrisci in modo sano con il programma alimentare Bioimis”, risulterebbe manifestamente contraria al Codice di Autodisciplina. Il messaggio è volto a promuovere un piano alimentare …

Continua »