Home / Archivio dei Tag: frutta

Archivio dei Tag: frutta

Prezzo del bio: calano le differenze con il convenzionale, ma non per tutti i prodotti

carote e cetrioli che spuntano dalla terra, concept: bio

A partire dagli anni ’80, l’Europa è stata la prima area al mondo a regolamentare gli standard di produzione biologica, seguita da Usa, America Latina e Asia. Dal 2012 ha inoltre reso obbligatorio l’utilizzo del marchio che identifica la produzione bio. Da allora questo settore dell’agricoltura biologica europea è in costante crescita: aumenta il fatturato (+18% rispetto al 2018, pari …

Continua »

Chi possiede i frutti della terra? La risposta è nel nuovo libro di Fabio Ciconte… e parte da una mela

mela, sei mele rosse

Mangiamo poche specie vegetali e di pochissime varietà, uguali le une alle altre ed esteticamente perfette. È un fatto naturale? Assolutamente no. E non è neppure un fatto senza conseguenze. Nel corso dell’ultimo secolo si è perso il 75% delle piante e dei frutti commestibili, a favore di varietà controllate dalle aziende sementiere e vivaistiche. La mela che acquistiamo al …

Continua »

Marmellata o confettura? C’è confusione tra i due termini, ma la distinzione è ‘recente’

Blueberry Preserves

Scorrendo gli scaffali del supermercato non si trovano le marmellate di pesche, albicocche, prugne e di altri frutti, ma solo confetture. Oggi, infatti, si possono definire marmellate solamente quelle di agrumi (arance soprattutto). Eppure le due preparazioni hanno gli stessi ingredienti, l’unica differenza sta nel tipo e nella percentuale di frutta. Le marmellate, infatti, devono avere almeno il 20% di …

Continua »

I consumi di frutta degli italiani, tra l’incremento durante il Covid e la discesa per i venti di guerra

dieta sana

Un tempo bene di lusso, la frutta è oggi considerata un alimento indispensabile per la salute, parte integrante della Dieta Mediterranea, ma la sua presenza nell’alimentazione delle famiglie italiane è ancora troppo poco significativa. Per evitare gravi carenze, l’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) raccomanda che il consumo giornaliero sia di almeno 400 g di frutta e verdura al giorno, una …

Continua »

Il Cinefrutta festival dà la parola alla creatività dei ragazzi sul tema di un’alimentazione più sana

Esperti e addetti ai lavori concordano da tempo sull’importanza delle iniziative di educazione alimentare dedicate ai giovani. Queste sono anzi spesso invocate, a patto, naturalmente, che siano realizzate in modo coinvolgente e significativo per i bambini e i ragazzi. Del programma ministeriale Frutta e verdura nelle scuole e delle sue criticità abbiamo parlato in precedenti occasioni. Si colloca sempre in …

Continua »

Aumento dei prezzi: i rincari negli ultimi 12 mesi oli di semi (+19,9%), frutta e verdura (+13,5), burro (+10,8%) e pasta (+10%)

L’Unione Nazionale Consumatori ha stilato la classifica dei prodotti alimentari che hanno registrato negli ultimi 12 mesi (gennaio 2021-gennaio 2022) il maggiore aumento dei prezzi. Per redigere la tabella sono stati presi in considerazioni i dati diffusi dall’Istat. In testa alla top 20 dei prodotti troviamo gli oli diversi da quello di oliva, che costano il 19,9% in più rispetto a un …

Continua »

Dal kumquat al caviale di limone, sette ‘nuovi’ agrumi guadagnano posizioni nel reparto frutta

Se, come recitava un vecchio proverbio, “una mela al giorno leva il medico di torno”, che cosa saranno capaci di fare gli agrumi, che effetti benefici potrà avere un’arancia, un limone o un mandarino al giorno? Negli adagi popolari si ritrova solitamente un po’ di antica saggezza ed, effettivamente, frutta e verdura sono da tempo riconosciuti come alimenti salutari, fondamentali …

Continua »

Pesticidi: frutta e verdura entro i limiti di legge, ma c’è ancora molto da chiarire

La frutta e la verdura con residui di pesticidi superiori ai limiti di legge risulta essere decisamente poca. Secondo le analisi effettuate dagli organi ufficiali, infatti, solo l’1,39%, cioè 35 su 2.519 campioni analizzati nel 2020, è fuori norma. Sono questi i numeri presentati nel dossier Stop pesticidi di Legambiente, che mette però in evidenza anche un altro dato: la …

Continua »

Lidl: banane e frutta fresca si mantengono più a lungo con il nuovo film di cellulosa

Gli imballaggi in plastica nei negozi di alimentari proteggono frutta e verdura dal deterioramento, ma creano anche notevoli quantità di rifiuti. I supermercati svizzeri della catena tedesca Lidl insieme ai ricercatori dell’Empa hanno sviluppato una copertura protettiva per frutta e verdura basata su materie prime rinnovabili che migliora la conservazione. I ricercatori hanno  messo a punto uno speciale rivestimento protettivo in …

Continua »

Frutta e verdura ugly: le regole per farle apprezzare e vendere al giusto prezzo

Ugly carrot on barn wood

Secondo uno studio del 2018, il 41% della frutta e della verdura che rimane sul campo, viene scartata solo per motivi estetici: uno spreco sempre più inaccettabile, contro il quale si moltiplicano le iniziative volte a valorizzare anche i vegetali imperfetti, chiamati sempre più spesso anche in Italia ugly (brutti). Per incentivare a questo genere di acquisto, occorre però scalfire …

Continua »

Il decalogo per consumare più frutta e verdura. Tutti i consigli del ministero della Salute

Il ministero della Salute ha pubblicato un decalogo con i consigli per incentivare il consumo di cinque porzioni di frutta o verdura al giorno, come indicato dalle linee guida per una sana e corretta alimentazione. Se alcuni suggerimenti possono sembrare banali, altri offrono uno spunto per correggere alcune abitudini alimentari sbagliate. 1) Ogni giorno mangia almeno cinque porzioni di frutta e verdura …

Continua »

Prodotti ortofrutticoli brutti ma buoni: stop ai canoni estetici e allo spreco alimentare

prodotti ortofrutticoli brutti, carote

Occorre dire basta alla normativa europea che impone rigidi canoni estetici alla frutta e alla verdura (Regolamento Ue 543/2011, poi modificato dal 1890/2021). Fino al 2008, infatti, la norma stabiliva finanche la curvatura massima di cetrioli e carote, intervenendo su 26 prodotti ortofrutticoli. Oggi la situazione si è evoluta e i canoni europei valgono solo per dieci tipologie di produzioni …

Continua »

Frutta e verdura ai bambini? Buoni i risultati partendo dai menu della mensa scolastica

È un problema confermato anche dai dati dei Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie statunitensi: il 60% dei bambini non mangia abbastanza frutta e addirittura il 93% non mangia verdura a sufficienza, in base alle dosi indicate nelle linee guida ufficiali. E, nonostante il varo della strategia MyPlate da parte del governo, avvenuto nel 2011, negli ultimi …

Continua »

Cachi: storia e proprietà nutritive di uno dei frutti simbolo dell’autunno

Giunti in Italia dall’estremo Oriente, i cachi sono diventati ormai frutti simbolo della stagione autunnale, insieme alle castagne. In questo articolo pubblicato originariamente su Georgofili.info, Giovanni Ballarini parla delle proprietà nutrizionali e benefiche per la salute di questi frutti. La prima descrizione botanica del cachi è pubblicata nel 1780, e il frutto arriva in America e in Europa alla metà dell’Ottocento, …

Continua »

Scelte orientate dai ‘like’. I social media si scoprono strumenti di educazione alimentare

Young adult food stylist woman taking photo on smartphone

Il comportamento alimentare è influenzato in misura rilevante dalla situazione in cui si mangia e, soprattutto, da ciò che mangia chi è vicino a noi o è percepito come tale. Per questo, se utilizzati nel modo giusto, i social media possono avere un ruolo molto importante. Questo il senso di uno studio compiuto dagli psicologi della Aston University di Birmingham, …

Continua »