Home / Archivio dei Tag: conservazione

Archivio dei Tag: conservazione

Come si conserva l’olio extravergine d’oliva? I consigli di Antonello Paparella, microbiologo alimentare

L’olio extravergine di oliva è il condimento principale della dieta mediterranea ed è presente nelle cucine di tutti gli italiani, ma sappiamo come conservarlo e in quale contenitore acquistarlo? Quali sono gli accorgimenti da seguire e soprattutto gli errori da non fare? In questo video Antonello Paparella* – ospite fisso della trasmissione Geo & Geo su Rai Tre, condotta da …

Continua »

Ma i salami tagliati a metà come si conservano? Dipende da tipo e stagionatura. I consigli di Antonello Paparella, microbiologo alimentare

French salami and walnuts on craft paper background

Quando dal salumiere compriamo un salame intero, come facciamo a conservarlo nel modo giusto una volta tagliato? La risposta è “dipende”, come spiega Antonello Paparella, microbiologo alimentare dell’Università di Teramo, che fa il punto sulle diverse tipologie di salami presenti sul mercato, per i quali esistono centinaia di ricette e metodologie di produzione: è proprio a causa di questa enorme varietà, …

Continua »

Zucchine immortali: dopo quatto mesi sono sempre uguali. Com’è possibile? Inchiesta della tv svizzera Patti Chiari

Dimenticarsi le zucchine nel cassetto del frigorifero e ritrovarle immutate dopo mesi. Com’è possibile? Se lo domanda Gianfranco, un cittadino svizzero che dopo aver comprato delle zucchine, le scorda sul davanzale e, dopo mesi, le trova uguali a come le aveva lasciate. Sorpreso vuole ripetere l’esperimento e ricompra alcune zucchine dello stesso tipo (spagnole da agricoltura convenzionale) mettendole a confronto con …

Continua »

Edipeel, la pellicola vegetale che prolunga la durata di frutta e verdura, lanciata nel mercato USA è un successo

Edipeel, la pellicola per preservare gli alimenti ricavata da scarti vegetali, è stata lanciata con successo a maggio sul mercato statunitense. Come abbiamo già spiegato in un articolo, Edipeel è una tecnologia che potrà rivoluzionare il mondo del mercato ortofrutticolo. Si tratta di una sostanza ottenuta da scarti vegetali biologici che si spruzza su frutta e verdura dopo la raccolta, …

Continua »

La solanina delle patate è tossica, come eliminarla? Risponde il professore Antonello Paparella

pelapatate allerta utensili acciaio 147799423

Ho letto il vostro articolo su come conservare le patate con il caldo estivo e mi è venuto un dubbio. La solanina è termolabile? Viene neutralizzata dalla cottura? Se sì a quanti gradi? Ecco la risposta di Antonello Paparella microbiologo alimentare e preside della Facoltà di Scienze e tecnologie alimentari all’Università degli Studi di Teramo e cultore della materia. La solanina …

Continua »

Il frigorifero di casa non raffredda come dovrebbe? Per rispondere il Ministero della salute avvia un’inchiesta e coinvolge migliaia di famiglie

I frigoriferi degli italiani funzionano bene? Il Fatto Alimentare da anni segnala qualche problemino al sistema di raffreddamento, senza ricevere riscontri da parte delle aziende produttrici che hanno sempre rifiutato un confronto sul tema. Forse prendendo spunto da questa situazione, il Ministero della salute ha deciso di avviare un’inchiesta a livello nazionale sul funzionamento di questi elettrodomestici, coinvolgendo nel progetto …

Continua »

Istamina nel tonno, il rischio cresce in estate. Precauzioni nell’acquisto

tonno pesca

Con l’estate, si aggravano i problemi di sicurezza legati alla cattiva conservazione del tonno da parte dei pescatori o dei rivenditori. Subito dopo essere stato pescato, il pesce va conservato a una temperatura tra zero e quattro gradi, altrimenti il rischio è che si formi l’istamina, una sostanza incolore e insapore, che non si elimina neppure con la cottura e …

Continua »

Patate: come si conservano con il caldo estivo? I consigli del professor Antonello Paparella

A bio russet potato wooden vintage background.

Quando arriva l’estate, con le alte temperature, l’afa e le ondate di calore, la conservazione di alcuni alimenti diventa problematica. La questione non riguarda però solo i prodotti facilmente deperibili come latticini e carne, ma anche frutta e ortaggi. Tra questi, la calura dei mesi estivi accelera la germogliazione di patate, diminuendo così i tempi di conservazione nelle nostre dispense. …

Continua »

Yogurt fuori dal frigo per otto ore: è possibile? Nessun rischio per la salute e proprietà inalterate

colesterolo yogurt latte fermentato 179229729

Lo yogurt si può tenere davvero fuori dal frigorifero per quattro o addirittura otto ore come dichiarano alcuni produttori? È una domanda lecita perché, anche se non c’è alcun pericolo per la salute, visto che si sta parlando di qualche ora a temperatura ambiente, rimane comunque il dubbio che il numero di fermenti lattici contenuti nello yogurt possa diminuire notevolmente …

Continua »

Gli insaccati possono stare sul banco salumeria a temperatura ambiente? La segnalazione di un lettore e la risposta della catena

salame affettati insaccati

Abbiamo ricevuto da un lettore una mail che avanzava dubbi sui metodi di conservazione di coppe e salami in un supermercato Conad di Parma. Mi trovo a Parma e nell’ultimo mese mi è capitato ciò. Recandomi in due  supermercati Conad –  Conad Campus, Conad di viale Piacenza e Conad Sapori & Dintorni di Piazza Ghiaia – ho notato che nel settore …

Continua »

Il Belgio concede deroghe alle temperature e alla durata di conservazione di alcuni alimenti. Circolare dell’Agenzia federale per la sicurezza della catena alimentare

sushi

In Belgio, l’Agenzia federale per la sicurezza della catena alimentare (Afsca) ha deciso alcune deroghe alle temperature stabilite dalla legge del 2014 per la conservazione di alcuni prodotti alimentari nel commercio al dettaglio e contemporaneamente ha fissato la temperatura e la durata di conservazione per alcuni prodotti che non erano regolamentati. Le regole valgono per tutte le fasi del commercio …

Continua »

Frutta e verdura: una protezione vegetale per prolungare la durata. L’innovazione di una start-up californiana alla prova del mercato

Una start-up californiana, Apeel Sciences, sta sviluppando dei conservanti naturali ricavati da scarti vegetali biologici, in grado di prolungare sino a cinque volte la durata di frutta e verdura, rallentando il processo di decomposizione. Il nuovo prodotto è una sostanza da spruzzare su frutta e verdura in ogni momento del processo di maturazione, che una volta asciugata agisce come barriera nei …

Continua »

Banane: tutti i segreti sul lungo viaggio, la conservazione e la maturazione di uno dei frutti più amati

bananes sur table en vieux bois

Quante persone tra quelle che ogni giorno mangiano banane si domandano come fanno ad avere un aspetto e un sapore ancora ottimi dopo un viaggio di oltre 10.000 km? Ogni anno in Italia si importano 630 mila tonnellate di banane, per un consumo pro capite di 10,5 kg, circa 60 frutti a persona. Il successo di questo frutto è planetario, …

Continua »

Pellicola per alimenti: i risultati non sono sempre in linea con le aspettative. Altroconsumo mette alla prova le marche più diffuse

peperoni vaschetta pellicola per alimenti

Altroconsumo ha confrontato e valutato diverse marche di pellicola per alimenti, un prodotto ormai presente in quasi tutte le cucine degli italiani per la praticità e la facilità di impiego. In commercio esistono pellicole realizzate in vari materiali, il più diffuso è il PVC che è molto performante anche se non adatto a ogni utilizzo per la presenza di plastificanti come  gli …

Continua »

Tutto sulle conserve di pesce: i consigli dell’Istituto Superiore di Sanità per scongiurare lo sviluppo di muffe, batteri e botulino

L’Istituto Superiore di Sanità ha redatto un vademecum di 116 pagine con le regole da seguire per scongiurare lo sviluppo di muffe, batteri e botulino nelle conserve fatte in casa. Dopo avere esaminato le indicazioni generali da seguire per evitare seri rischi alimentari (leggi articolo), adesso è il momento delle conserve di pesce Conservare il pesce azzurro (alici, in particolare) …

Continua »