Home / Archivio dei Tag: alimentazione

Archivio dei Tag: alimentazione

“Mamma, che fame”. Il libro di Stefania Ruggeri nel duplice ruolo di mamma e nutrizionista di due adolescenti

“Mamma, che fame”, è il libro di Stefania Ruggeri, una mamma molto particolare che di mestiere fa la nutrizionista al Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria (Crea), insegna nel corso di Scienze della nutrizione umana della facoltà di Medicina dell’Università Tor Vergata di Roma e si occupa da vent’anni di nutrizione dall’infanzia fino all’età evolutiva. Il …

Continua »

Un dieta ricca di alimenti biologici potrebbe ridurre il rischio di cancro. Lo sostiene uno studio francese, ma sono necessarie ulteriori ricerche

frutta verdura mercato

Un’alimentazione ricca di cibi biologici potrebbe proteggere da alcuni tipi di cancro. A suggerirlo è uno studio pubblicato sulla rivista Jama Internal Medicine dai francesi dell’Istituto nazionale per la salute e la ricerca medica. Secondo la ricerca, chi segue una dieta ad alto contenuto di alimenti biologici potrebbe avere un minore rischio di sviluppare due tipi di cancro in particolare …

Continua »

Corso su alimentazione e nutrizione nella medicina di genere. Aperte le iscrizioni all’Università di Pavia

mela donna frutta 124822318

Apriranno a ottobre le iscrizioni per il corso di perfezionamento in “Alimentazione e nutrizione nella medicina di genere” organizzato dall’Unità di Scienze dell’alimentazione del Dipartimento di Sanità pubblica, medicina sperimentale e forense, presso l’Università degli Studi di Pavia. L’obiettivo è di fornire ai partecipanti le informazioni necessarie per rispondere alle esigenze nutrizionali delle diverse fasi della donna (crescita, età fertile, …

Continua »

La dieta degli italiani? Poco calcio per gli adolescenti, livelli bassi di ferro per donne e bambini. Ma in generale la qualità è buona

fresh food

Gli italiani hanno una dieta di buona qualità, ma per alcune fasce della popolazione c’è il rischio di sviluppare carenze di nutrienti: il calcio per gli adolescenti, il ferro per bambini e donne in età fertile, lo zinco per adulti e anziani di entrambi i sessi. C’è anche il problema dell’esposizione dei bambini ad alcune sostanze contaminanti potenzialmente pericolose. Questo …

Continua »

Master in Alimentazione e dietetica applicata, aperte le iscrizioni. La quinta edizione da novembre all’Università di Milano-Bicocca

ragazzo libri mela

Sono aperte le iscrizioni per la quinta edizione del Master di II livello in “Alimentazione e dietetica applicata (ADA)”, a cura del dipartimento di medicina dell’Università degli studi di Milano-Bicocca, che quest’anno prenderà il via il 9 novembre 2018. Il master ha lo scopo di fornire ai partecipanti le competenze e le informazioni necessarie per specializzarsi nel campo della dietetica e …

Continua »

L’Europa? Un’alimentazione sana per tutti è ancora lontana, rivela un rapporto dell’Oms. L’articolo di OggiScienza di Cristina Da Rold

sicurezza alimentare allerta 477116113

Cosa sta facendo di concreto l’Europa per combattere le piaghe dell’obesità e del diabete che dilagano nella popolazione e per migliorare l’alimentazione dei cittadini? Ancora non abbastanza. Lo rivela un rapporto dell’Oms, analizzato in un articolo di Cristina Da Rold pubblicato da OggiScienza, che ripubblichiamo con piacere. La prevalenza di persone in sovrappeso e obese in Europa è aumentata costantemente …

Continua »

La dieta paleo, un regime alimentare di fantasia nato da una teoria degli anni ’50. Ma la scienza racconta un’altra storia

paleo dieta salmone carne verdura arachidi

La dieta paleo o dieta ‘evolutiva’ è una leggenda metropolitana lanciata per la prima volta dal gastroenterologo Walter Voegtlin (The Stone Age Diet, 1975), e ripresa negli anni successivi da diversi autori con studi anche di carattere scientifico. La narrazione ormai ampiamente condivisa indica che l’uomo avrebbe regolato il suo patrimonio genetico, e quindi la sua fisiologia, mangiando principalmente carne magra e verdure …

Continua »

Riutilizzare gli scarti del riso: dall’alimentazione alla bioedilizia, tutte le strategie per valorizzare i sottoprodotti della produzione del cereale

L’industria agroalimentare produce enormi quantità di scarti, che devono essere smaltiti in modo adeguato e che in buona parte potrebbero trasformarsi da costo aziendale (per lo smaltimento) a risorse. Si possono ricavare biocarburanti, sostanze con impieghi farmaceutici, cosmetici (come i polifenoli ricavati dalle vinacce) o alimentari. Il siero che si ottiene dalla lavorazione dei formaggi è utilizzato – oltre che per …

Continua »

La dieta della longevità non è quella che mima il digiuno, quella iperproteica di Dukan o la paleolitica, ma quella del buon senso. I consigli di un esperto all’incontro dell’ISS

insalata donna mangiare

Negli ultimi anni sembra essersi scatenata una grande attenzione verso l’alimentazione e il benessere psico-fisico e questo ha contribuito al successo di regimi dietetici bizzarri e talvolta estremi. Gli scaffali delle librerie sono pieni di manuali che trattano di alimentazione, i programmi televisivi in cui si parla di buona cucina sono sempre più numerosi, e molti negozi di abbigliamento dedicano …

Continua »

Microbi e alimentazione: tutti i segreti dei batteri che vivono nel nostro intestino e come variano in funzione della dieta. Gli additivi potrebbero creare problemi per la salute

Numerose ricerche hanno ormai dimostrato che il nostro organismo accoglie miliardi di batteri, che non sono semplici “ospiti” ma hanno un forte impatto sulla salute, anche in modi inaspettati. Si parla di solito di microbioma, o di microbiota. Quest’ultimo termine è più preciso quando si intende l’insieme dei microrganismi, mentre il microbioma indica piuttosto i geni (il genoma) degli organismi …

Continua »

Il metodo Bioimis (e imitazioni) un regime alimentare poco equilibrato che prevede un solo tipo di cibo per pasto. La replica dell’azienda

 Il metodo “Bioimis: accademia alimentare”, pubblicizzato con slogan tipo “dimagrisci in modo sano” e presentato come “una svolta epocale nel mondo dell’alimentazione” per affrontare il problema dell’obesità   “adatto a chiunque desideri apprendere come alimentarsi correttamente al fine di migliorare e preservare la propria salute” è stato recentemente censurato come pubblicità ingannevole dall’Istituto di autodisciplina pubblicitaria. In cosa consiste realmente questo …

Continua »

L’informazione in tv su cibo e alimentazione non è un gioco. Troppi esperti improvvisati e controversi propongono teorie originali e diete miracolose. Situazione fuori controllo

Alcuni anni fa in tv impazzavano cuochi che dissertavano di prodotti alimentari e cibo, spaziando su diete e calorie. Poi la stagione degli chef è passata di moda, e i più famosi hanno imparato a condurre gare gastronomiche e a fare spot di patatine. Adesso sul piccolo schermo c’è un nuovo gruppo di veri esperti (non proprio in scienza dell’alimentazione) …

Continua »

Latte: alimento fondamentale o causa di intolleranze? Il parere della pediatra Margherita Caroli e del nutrizionista Enzo Spisni

Latte e latticini fanno parte delle nostre tradizioni gastronomiche, ma sempre più di frequente si evidenziano criticità e si promuovono diete come quella vegana che escludono questi alimenti dalla dieta. Le stesse imprese produttrici, pur impegnandosi nel rilancio dei consumi, propongono al contempo prodotti “sostitutivi” e bevande a base di soia o riso oppure latte e latticini light o delattosati …

Continua »

Una dieta sostenibile per riuscire a sfamare tutti nel 2050, limitando l’impatto ambientale. Bastano pochi cambiamenti, senza dover diventare vegani

Food high in protein on table, close-up

Secondo una ricerca del World Resources Institute (WRI), sarebbe sufficiente che l’americano medio riducesse il consumo di carne e di prodotti lattiero-caseari per dimezzare l’impatto ambientale della produzione alimentare, in termini di consumo di terra, di acqua e di impatto sul clima. Più in generale, si tratta di trovare soluzioni per sfamare una popolazione mondiale in crescita, che attualmente vede …

Continua »

Società Svizzera di Nutrizione: polemiche per i finanziamenti dalle multinazionali del cibo

coca_cola_h_partb

La Società Svizzera di Nutrizione (SSN) è un’associazione nata nel 1965 con lo scopo di informare la popolazione sui temi legati all’alimentazione e promuovere uno stile di vita sano ed equilibrato. Con questo obiettivo la SSN ha elaborato la piramide alimentare svizzera e le tabelle di composizione nutrizionale. Esaminando però la lista dei suoi sostenitori troviamo nomi che mal si …

Continua »