Home / Beniamino Bonardi (pagina 18)

Beniamino Bonardi

Beniamino Bonardi

Tra bambini e adolescenti statunitensi continuano a crescere sovrappeso e obesità. Contraddetti precedenti studi che avevano indicato una diminuzione

obesita infantile sovrappeso bilancia

Nonostante alcuni rapporti di quattro anni fa indicavano una diminuzione dei tassi di obesità di bambini e adolescenti negli Stati Uniti, la realtà è che il fenomeno è in crescita nella fascia di età compresa tra i 2 e i 19 anni. Lo rileva una ricerca condotta dalla Duke University e pubblicata dalla rivista Pediatrics, che indica nel 35,1% il …

Continua »

Origine del pomodoro in etichetta anche per i derivati. Approvato un provvedimento che rischia di essere solo di facciata

passata di pomodoro

Sulla Gazzetta Ufficiale è stato pubblicato il decreto dei ministri delle Politiche agricole e dello Sviluppo economico che introduce in via sperimentale l’obbligo di indicazione in etichetta dell’origine dei derivati del pomodoro. Sono interessati conserve e concentrati, oltre a sughi e salse che siano composti almeno per il 50% da derivati del pomodoro, così come già avviene per i prodotti …

Continua »

Aranciate: aumenta il contenuto di succo dal 12% al 20%. Dal 6 marzo in vigore la nuova legge

Il 6 marzo è entrata in vigore la norma contenuta nell’art. 17 della legge n. 161/2014, secondo cui le bibite analcoliche prodotte in Italia e vendute con il nome dell’arancia o con un nome riferito al frutto, devono avere un contenuto di succo non inferiore a 20 grammi per 100 ml o una quantità equivalente di succo concentrato o disidratato. L’obbligo vale solo …

Continua »

180 morti in Sudafrica a causa di salsicce contaminate dalla Listeria. Individuata la fonte del focolaio

salsiccia salsicce wurstel carne proteine

Tra il gennaio 2017 e il 2 marzo 2018, in Sudafrica le analisi di laboratorio hanno confermato 948 casi di persone contaminate dal batterio della Listeria, con 659 ricoveri in ospedale e 180 decessi. Un tasso di mortalità del 27%. È questo il bilancio, ancora provvisorio, della più grave epidemia di listeriosi mai registrata, fatto dal ministro della salute sudafricano …

Continua »

In Gran Bretagna è polemica sulla grassofobia. Il modo in cui si parla dell’obesità e del sovrappeso è dannoso?

obesità sovrappeso dieta grassofobia

La scorsa settimana nel Regno Unito è stata diffusa una stima del Cancer Research UK, secondo cui i millennials sono destinati a diventare la generazione britannica più grassa e il 70% di loro sarà in sovrappeso prima di raggiungere la mezza età (leggi articolo). L’organizzazione ha anche avviato una campagna di sensibilizzazione in tutto il Paese sul fatto che il sovrappeso …

Continua »

Inaugurati i primi dieci discount Aldi in Italia. Conad ed Eurospin alla competizione sui prezzi

ALDI discount 2018

Il primo marzo la catena tedesca Aldi ha aperto i suoi primi dieci supermercati, inaugurando la sua entrata nel mercato del discount in Italia, partendo dal Nord, dove ne aprirà 45 entro l’anno. I dieci punti vendita sono quelli di Bagno Mella (Bs), Cantù (Co), Castellanza (Va), Curno (Bg), Peschiera del Garda (Vr), San Donà di Piave (Ve), Spilimbergo (Pn), …

Continua »

Mars abbandona il progetto di etichetta a semaforo delle industrie. “Mancano credibilità e consenso, del problema si faccia carico l’Ue”

mars cioccolato

Mars ha deciso di abbandonare il progetto di etichetta nutrizionale a semaforo lanciato un anno fa insieme ad altri cinque big dell’industria alimentare – Nestlé, Coca-Cola, PepsiCo, Unilever e Mondelez. L’etichetta pur dichiarando di ispirarsi al semaforo adottato in Gran Bretagna, presenta una differenza fondamentale: l’etichetta ufficiale prende come riferimento la quantità di calorie, zucchero, sale, grassi e grassi saturi  …

Continua »

Dagli scarti caseari arriva il packaging 100% biodegradabile e compostabile. Progetto dell’Enea in collaborazione con la start-up pugliese EggPlant

mozzarella di bufala

Imballaggi e packaging per la conservazione degli alimenti biodegradabili e compostabili al 100%, ottenuti da una bioplastica che utilizza le acque reflue della filiera casearia ricche di lattosio. È questo l’obiettivo del progetto Biocosì, sviluppato dall’Enea in collaborazione con la start-up pugliese EggPlant. Il progetto, che ha ottenuto un finanziamento dalla Regione Puglia di 1,4 milioni di euro, trasformerà in …

Continua »

Indagine europea su integratori alimentari venduti online. Controllati 1.077 siti: 779 offerte di prodotti non conformi (20 in Italia)

integratori farmaci pastiglia

La Commissione europea ha pubblicato i risultati della prima indagine sui prodotti alimentari in vendita online, condotta in modo coordinato dalle autorità di 25 Stati Ue più Svizzera e Norvegia. Il monitoraggio è stato effettuato lo scorso settembre e sono stati visitati 1.077 siti, concentrando l’attenzione sugli integratori alimentari promossi con frasi salutiste non autorizzate e su quattro integratori non …

Continua »

Canada, consultazione pubblica su nuove etichette nutrizionali semplificate. Le nuove indicazioni, da apporre sul fronte delle confezioni, saranno obbligatorie

etichetta alimenti supermercato donna

Il governo canadese ha avviato una consultazione pubblica sulle varie opzioni di etichette nutrizionali semplificate che intende introdurre con carattere obbligatorio sulla parte frontale delle confezioni dei prodotti alimentari. Secondo il governo, questa soluzione rappresenterebbe una guida rapida e semplice per aiutare i consumatori a fare scelte informate sugli alimenti confezionati, contribuirebbe a migliorare la qualità nutrizionale e aiuterebbe gli …

Continua »

I millennials saranno la generazione britannica più in sovrappeso. Campagna in tutto il Regno Unito per sensibilizzare sul maggior rischio di sviluppare tumori

Hamburger junk food

I millennials sono destinati a diventare la generazione britannica più grassa e il 70% di loro sarà in sovrappeso prima di raggiungere la mezza età. Lo indica una stima del Cancer Research UK, secondo cui le persone nate tra i primi anni ’80 e la metà dei ’90 sono destinate a sorpassare i baby boomer, nati tra il 1945 e …

Continua »

La Francia vieta le gabbie per le galline ovaiole, dal 2022 solo uova fresche deposte all’aperto. Il divieto solo per le uova vendute al dettaglio, ma non per i prodotti trasformati

Mantenendo fede a quanto aveva promesso in campagna elettorale il presidente Emmanuel Macron, il ministro dell’Agricoltura francese ha dichiarato che dal 2022 nel paese transalpino sarà vietata la vendita al dettaglio di uova provenienti da galline allevate in gabbia e sarà consentita solo quella di uova da galline allevate all’aperto. Nelle parole del ministro (En 2022, les œufs dit «coquilles» …

Continua »

Irregolare il 45% degli operatori del settore della carne controllati. Rapporto annuale dell’Ispettorato per la repressione delle frodi agroalimentari

controlli carne

Il Ministero delle politiche agricole ha pubblicato il rapporto annuale sulle attività dell’Ispettorato per la tutela della qualità e la repressione delle frodi agroalimentari, che negli ultimi nove anni ha visto una riduzione del proprio organico di 211 unità, con il taglio di un quinto dei dirigenti. Alla fine del 2017, l’Icqrf ha registrato 733 persone effettivamente in attività, distribuite …

Continua »

La catena tedesca Aldi sbarca in Italia, 45 supermercati entro l’anno. I nuovi discount saranno concentrati nelle regioni del Nord

ALDI discount 2018

Aldi, la catena tedesca leader dell’hard discount, nata nel 1913 e oggi presente in undici paesi con oltre 5.900 punti vendita, arriva anche in Italia, dove aprirà 45 supermercati nelle regioni del Nord entro la fine dell’anno. I primi dieci negozi apriranno il 1° marzo in Trentino, Veneto, Lombardia ed Emilia. Sinora sono state assunte 880 persone, che dovrebbero diventare …

Continua »

Allarme obesità infantile in Scozia. Più di 500 bambini tra i due e i quattro anni visitati da specialisti negli ultimi tre anni

bambino bilancia

Tra il 2014 e il 2016, in Scozia più di 5 mila bambini e adolescenti fino ai 18 anni d’età sono stati indirizzati a medici specialisti del Servizio sanitario nazionale a causa delle preoccupazioni suscitate dalle loro condizioni di peso. Oltre 500 di questi sono compresi tra i due e i quattro anni di età. Poiché ad alcune schede mancano …

Continua »