Home / Pubblicità & Bufale (pagina 18)

Pubblicità & Bufale

Integratori per dimagrire: 35 milioni di dollari come risarcimento ai consumatori statunitensi, ingannati dalle false promesse delle aziende

35 milioni di dollari di risarcimento ai consumatori statunitensi ingannati da false e scientificamente infondate promesse di dimagrire con creme e integratori alimentari miracolosi. A tanto ammontano le sanzioni per pubblicità ingannevole decise dalla Federal Trade Commission. Il risarcimento maggiore, 25 milioni, è a carico della ditta Sensa, che ha promosso un additivo alimentare in polvere in dodici differenti gusti, …

Continua »

Ratatouille (il film di Brad Bird) in onda su Rai Due perde i titoli di coda! Pessima abitudine per un servizio pubblico. Esposto all’Agcom

La sera del 3 gennaio 2014 Rai Due ha mandato in onda Ratatouille, un bellissimo film di Brad Bird che ha ricevuto l’Oscar nel 2008 come miglior film di animazione oltre ad essere candidato ad altre quattro nomination (migliore sceneggiatura originale, miglior sonoro, miglior montaggio sonoro e migliore colonna sonora). Ratatouille racconta la storia di un giovane cuoco in un famosissimo …

Continua »

L’integratore Immun’Age promette miracoli per la salute: si tratta di pubblicità ingannevole secondo il presidente del comitato di controllo

Aggiornamento 22 settembre 2015: Il Tar Lazio ha annullato la multa all’integratore Immun’Age che lo scorso anno l’Antitrust aveva dato all’azienda produttrice, la Named Spa, per pubblicità ingannevole. Per approfondimenti clicca qui.   La pubblicità di Immun’Age è esagerata: questo integratore dichiara infatti pomposamente di dare “più forza al tuo sistema immunitario”, di “contrastare gli attacchi virali” e che “ti protegge”: il tutto è “scientificamente …

Continua »

Esselunga: il Giurì censura la promozione di Natale che offre 10€ di sconto ogni 60€ di spesa. L’offerta sul manifesto non è chiara

Il Comitato di Controllo del Giurì di autodisciplina pubblicitaria ha censurato il manifesto proposto nel mese di dicembre 2013 dai supermercati Esselunga che offriva “10 euro di buono sconto ogni 60 euro di spesa”. Lo sconto esiste e i milanesi sanno bene che ogni 60 euro di spesa fatta dal 12 al 31 dicembre si ha diritto ad un buono …

Continua »

Slim Power: dimagrisci subito senza sforzi e senza fatica! Il messaggio censurato dal Giurì della pubblicità

Vedete questa pagina a fianco, è una pubblicità che descrive il trattamento dimagrante “Slim Power”. L’inserzione è apparsa sulla rivista  “Giallo” del  4 dicembre 2013. Il testo esordisce con la frase  “Così ho perso TUTTI I MIEI CHILI di troppo in MENO DI UN MESE! Senza sforzi, senza fatica e senza medicinali (e da più di un anno non ho …

Continua »

Coca-Cola: lo spot con la famiglia gay viene censurato in Irlanda. Scattano le polemiche a difesa dei diritti degli omosessuali. In Italia solo coppie “regolari” nella pubblicità

Coca-Cola è finita nel mirino di alcune associazioni per la difesa dei diritti delle persone omosessuali, a causa di uno spot della campagna Reasons to Believe, modificato per essere aderente alle caratteristiche dei singoli paesi.   Il caso è nato dal fatto che nella versione dello spot trasmessa in Inghilterra, Olanda, Svezia e Norvegia dove si vede il matrimonio di …

Continua »

Energy drink e marketing: sotto l’albero giocattoli per bambini di otto anni marchiati Red Bull e Rockstar

I produttori di energy drink avevano ripetutamente promesso, anche di fronte alla Commissione commercio del Senato Usa, che non avrebbero più fatto azioni di marketing rivolte ai bambini. Questo Natale, però, i piccoli statunitensi hanno potuto trovare sotto l’albero un elicottero o un motoscafo radiocomandati, con il logo in evidenza delle due aziende produttrici di bibite energetiche ad alto contenuto …

Continua »

Usa, fallisce l’autoregolamentazione sugli spot alimentari rivolti ai bambini che nell’84% dei casi pubblicizzano prodotti ricchi di grassi e zuccheri

Il valore nutrizionale degli alimenti e delle bevande pubblicizzate negli Stati Uniti nei programmi televisivi per bambini è peggiore rispetto a quello dei prodotti presentati negli altri programmi. Una ricerca della University of Illinois a Chicago, pubblicata dalla rivista Childhood Obesity, ha esaminato dal 2009 per la prima volta gli spot nei programmi per bambini con uno share di audience …

Continua »

Uliveto e Rocchetta: gli auguri di Natale con l’inganno. Basta con le “acque della salute”, lo hanno detto Antitrust e Giurì

Gli auguri di Uliveto e Rocchetta pubblicati il 24 e il 29 dicembre sul Corriere della sera hanno un sapore che poco si abbina al clima natalizio. Si tratta di una pubblicità realizzata all’insegna dell’inganno e della scorrettezza. Il  messaggio ignora la recentissima sentenza dell’Antitrust (*) dove la società Co.ge.di International, proprietaria dei due marchi, viene condannata ad una multa di 100 mila euro …

Continua »
passata pomodori vasi

Il pomodoro cinese non arriva sugli scaffali dei supermercati. Smentita la favola di Coldiretti del triplo concentrato venduto come italiano

Una delle bufale più ricorrenti che gira in rete e su molti giornali accreditati riguarda il concentrato di pomodoro importato dalla Cina, che verrebbe imbottigliato in conserve vendute poi come prodotto made in Italy con tanto di bandiera italiana. Uno dei soggetti che ha aiutato a creare e a mantenere in vita la favola del pomodoro cinese è Coldiretti, riuscendo …

Continua »

In Norvegia Burger King regala un Big Mac del rivale McDonald’s per liberarsi dei falsi fan su Facebook: quelli veri non accettano il regalo

Il rapporto delle imprese con i social media non è sempre facile. La catena di fast food Burger King si è trovata alle prese con il fatto che molti dei suoi 38.000 fan norvegesi su Facebook utilizzavano la pagina per scrivere commenti sprezzanti e insulti verso la compagnia. Per porre rimedio alla situazione, la filiale norvegese di Burger King ha …

Continua »
asparagus lipo

Pillole “miracolose”: stop alla pubblicità, chiusi una decina di siti e multa per oltre un milione. Smantellata la rete

L’antitrust ha dato un milione di euro a una rete di società che pubblicizzava e vendeva prodotti dalle proprietà inesistenti (dimagranti che avrebbero fatto perdere 7 chili in 7 giorni, pillole, cerotti e creme in grado di curare cancro e Alzheimer e di garantire la giovinezza). L’autorità ha così messo fine a questa truffa organizzata da sei operatori di svariate …

Continua »

UK: lo spot dei produttori di birra che presenta l’alcol come fattore di successo è stato censurato

Uno spot dell’associazione che riunisce cinque marche di birra, tra cui Heineken e Carlsberg è stato censurato come “irresponsabile” dall’organo di autodisciplina pubblicitaria britannico, l’Advertising Standard Authority (Asa). Secondo la sentenza  la pubblicità induce a pensare che l’alcol aiuti a superare il nervosismo e a risolvere le situazioni problematiche, cambiando l’umore e il comportamento, oltre che favorire il successo sociale. …

Continua »

Uliveto e Rocchetta la pubblicità è ingannevole, 130 mila euro di multa. Le “acque della salute” non esistono. Lo slogan già censurato nel 2004 e nel 2013

Finalmente la pubblicità dell’acqua minerale Uliveto e Rocchetta è stata censurata dall’Antitrust che ha  anche deciso una multa di 100 mila euro alla Co.ge.di International proprietaria del marchio. Altri 30  mila euro di multa sono stati assegnati alla Federazione Italiana Medici di Medicina Generale (FIMMG) che ha supportato con il logo i messaggi pubblicitari. Il messaggio  censurato è ha totalizzato 150 …

Continua »

Acqua minerale Lindos “Rigenera il cervello, contrasta i dolori, fa bene al cuore…” troppe bugie in quella pubblicità

Il  Comitato di Controllo del Giurì dell’autodisciplina pubblicitaria ha censurato la pubblicità dell’acqua minerale Lindos,  commercializzata dalla società Bognanco Acque Minerali. Il messaggio, apparso nel mese di  agosto 2013 sulla rivista rivista Riza Psicosomatica,  non poteva passare inosservato visto che attribuisce all’acqua Lindos le seguenti proprietà:  “Fa bene al cuore e al sistema cardiocircolatorio“, “Tonifica i muscoli“, “È di aiuto …

Continua »