Home / Archivio dei Tag: rasff (pagina 3)

Archivio dei Tag: rasff

Salame con tossina di Shiga e Salmonella in vongole vive dalla Francia… Ritirati dal mercato europeo 81 prodotti

salame affettati insaccati

Nella settimana n°8 del 2018 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 81 (11 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende otto casi: presenza di tossina di Shiga, prodotta dal gruppo Escherichia coli, in “Salame di montagna della Carinzia” dall’Austria a …

Continua »

Filamenti di metallo in pasta sfoglia refrigerata e solfiti in spezie Chana masala… Ritirati dal mercato europeo 66 prodotti

pasta sfoglia croissant brioches

Nella settimana n°7 del 2018 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 66 (8 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende sette casi: istamina in lombi di tonno refrigerato dallo Sri Lanka; filamenti di metallo in pasta sfoglia refrigerata dall’Austria, con …

Continua »

Richiamato un lotto di pasta di sesamo al cacao halva Baskaya per arachidi non segnalate in etichetta

halva pasta di sesamo al cacao

Aggiornamento del 23/02/2018: il Ministero della salute ha pubblicato un secondo richiamo per la pasta di sesamo halva a marchio Baskaya, sempre per la presenza di allergeni non dichiarati in etichetta. Sono interessate le confezioni ai gusti cacao, pistacchio e vaniglia che fanno parte di tutti i lotti di produzione precedenti al 31/12/2017. Il Ministero della salute ha diffuso il richiamo …

Continua »

Glutine non dichiarato in etichetta di chips al mais e cobalto da tazze per caffè e tè dalla Cina… Ritirati dal mercato europeo 66 prodotti

Nachos chips. Delicious salty tortilla snack.

Nella settimana n°6 del 2018 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 66 (di cui sette inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende quattro casi: presenza di glutine non dichiarato in etichetta di chips di mais dal Belgio; Salmonella enterica (ser. Typhimurium) …

Continua »

Frammenti di vetro in passata di pomodoro italiana venduta in Germania… Ritirati dal mercato europeo 55 prodotti

pomodoro passata salsa

Nella settimana n°5 del 2018 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 55 (di cui una inviata dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende un caso: presenza di frammenti di vetro in un lotto di Sushigari, prodotto a base di zenzero affettato sott’aceto …

Continua »

Richiamato prodotto a base di zenzero Sushigari proveniente dalla Cina per frammenti di vetro. L’avviso del Ministero della salute: non consumare

Il Ministero della salute ha pubblicato un avviso ai consumatori per la possibile presenza di frammenti di vetro in un lotto di Sushigari, un prodotto a base di zenzero. Le confezioni interessate dall’allerta fanno parte del lotto 18081 con scadenza al 2 giugno 2018. Il prodotto a base di zenzero è venduto in vasetti di vetro da 140 g l’uno, …

Continua »

Norovirus in mirtilli congelati dalla Francia e migrazione di melamina da vassoio cinese… Ritirati dal mercato europeo 57 prodotti

Nella settimana n°3 del 2018 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 57 (8 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende due casi: norovirus (genogruppo GII) in mirtilli selvatici congelati dalla Francia; norovirus in ostriche vive (Crassostrea gigas) dalla Francia. Nella …

Continua »

Istamina in salsa di acciughe italiana e norovirus in ostriche dalla Francia… Ritirati dal mercato europeo 46 prodotti

Nella settimana n°2 del 2018 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 46 (5 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende quattro casi: presenza di istamina in salsa di acciughe italiana; mercurio in squalo mako congelato (Isurus oxyrinchus) dalla Spagna; norovirus …

Continua »

Listeria in crema di zucca e carota biologica italiana e aflatossine in nocciole sgusciate… Ritirati dal mercato europeo 47 prodotti

Nella settimana n°1 del 2018 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 47 (3 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). Questa settimana il sistema europeo non segnala alcun prodotto distribuito in Italia e richiamato dal mercato. Tra i lotti respinti alle frontiere od oggetto di informazione, l’Italia segnala un’allerta per …

Continua »

Listeria in formaggio di capra francese e glutine in pasta biologica di grano saraceno dalla Thailandia… Ritirati dal mercato europeo 132 prodotti

ricotta latticini formaggio piatto

Nelle settimane n°51 e 52 del 2017 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 132 (17 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende otto casi: mercurio in sashimi di lombi di pesce spada scongelati dalla Spagna; Listeria monocytogenes in formaggio di …

Continua »

Contaminante industriale in acqua minerale naturale dall’Italia e norovirus in ostriche vive… Ritirati dal mercato europeo 54 prodotti

Nella settimana n°50 del 2017 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 54 (8 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende due casi: presenza di contaminante industriale (diclorometano – DCM) in acqua minerale naturale dall’Italia; norovirus in ostriche vive dalla Francia. …

Continua »

Salmonella enterica in carne di pollo dalla Francia e sostanza non autorizzata in formaggio Manchego… Ritirati dal mercato europeo 82 prodotti

Nella settimana n°49 del 2017 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 82 (8 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende due casi: presenza di Salmonella enterica (ser. Typhimurium) in carne di pollo separata meccanicamente, congelata, dalla Francia; mercurio in squalo …

Continua »

Salmonella in origano tritato dalla Turchia e ocratossina in noce moscata dello Sri Lanka… Ritirati dal mercato europeo 91 prodotti

Nella settimana n°48 del 2017 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 91 (9 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende quattro casi: Salmonella in origano tritato dalla Turchia; ocratossina A in noce moscata dello Sri Lanka; fumonisine in farina di …

Continua »

Cosa è successo l’anno scorso nel campo dei rischi per la salute pubblica dovuti ad alimenti,mangimi o materiali. Rapporto annuale 2016 sul Rasff

avviso-allerta-ritiro-attenzione-rischio-Fotolia_74898699_Subscription_Monthly_M-1024x683

La Commissione Europea ha pubblicato il Rapporto annuale 2016 sul Rasff (Rapid Alert System for Food and Feed), il Sistema di allerta rapido europeo per la notificazione di un rischio diretto o indiretto per la salute pubblica dovuto ad alimenti, mangimi o materiali che si utilizzano a contatto con i cibi (MOCA). Complessivamente, nel 2016 si sono avute 2.993 notifiche …

Continua »

Pezzi di legno in patatine bio dai Paesi Bassi e pietre in verdure surgelate dalla Spagna… Ritirati dal mercato europeo 94 prodotti

Nella settimana n°47 del 2017 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 94 (14 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende cinque casi: corpi estranei (pietre) in verdure surgelate dalla Spagna; corpi estranei (pezzi di legno) in patatine biologiche della marca …

Continua »