Home / Allerta / Migrazione di ammine aromatiche da stoviglie ed Escherichia coli in mitili… Ritirati dal mercato europeo 355 prodotti

Migrazione di ammine aromatiche da stoviglie ed Escherichia coli in mitili… Ritirati dal mercato europeo 355 prodotti

semi di sesamoNelle settimane n°45, 46 e 47 del 2020 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 355 (27 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).

L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende 42 casi di cui ben 27 riguardano la presenza di una sostanza non autorizzata (ossido di etilene) in prodotti a base di semi di sesamo, da agricoltura biologica (8 casi) o convenzionale (19), provenienti dall’India, attraverso diversi Paesi europei (qui c’è l’elenco completo e aggiornato). Listeria monocytogenes in formaggio brie dalla Francia (Nome del prodotto: Eldorado French Brie; Numero articolo: EPD 319608756 Dpk; Lotto n. 211220; Da consumarsi preferibilmente entro il 21.12.2020).

Eldorado French Brie

Migrazione di formaldeide da ciotole di bambù dalla Cina; migrazione di ammine aromatiche primarie (anilina) da cucchiai per la pasta, da Hong Kong (mestolo per pasta in plastica nera e manico in metallo; Numero di codice a barre: EAN 4326470445063); migrazione di ammine aromatiche primarie (anilina) da cucchiai forati in nylon, da Hong Kong, attraverso la Germania.

Livello di residui di medicinali veterinari (desametasone) superiore ai limiti in carne bovina refrigerata dall’Italia; migrazione di ammine aromatiche primarie dai cucchiai da portata dalla Finlandia (Marca: Fiskars; Codice prodotto: 1027299; Numero di lotto: 200620; Codice a barre EAN: 6424002009665).

Migrazione
Migrazione di ammine aromatiche primarie (anilina) da cucchiai per la pasta

Conteggio troppo elevato di Escherichia coli in mitili vivi (Mytilus edulis) dall’Irlanda, attraverso i Paesi Bassi; presenza di Salmonella enterica (ser. Enteritidis) in cosce di pollo congelate, dalla Polonia; conteggio troppo elevato di Escherichia coli in mitili vivi (Mytilus galloprovincialis) dall’Italia; mercurio nel pesce spada (Xiphias gladius) congelato dalla Spagna; mercurio in pesce spada (Xiphias gladius) affumicato e refrigerato dall’Italia, con materia prima dalla Spagna; Salmonella enterica (ser. Enteritidis) in fegatini di pollo congelati, dalla Polonia; mercurio in bistecche di pesce spada congelate dalla Spagna; presenza di glutine in spaghetti di grano saraceno e patate dolci (dichiarati senza glutine) provenienti dalla Cina, attraverso il Regno Unito (Marca: TerraSana; confezione da 250 grammi con numero articolo 270.3150 e data di scadenza 30-06-2022); contaminazione microbica (lieviti, muffe, Staphylococcus aureus) per torta piramidale e palline di rum dalla Germania.

Migrazione di ammine aromatiche primarie dai cucchiai da portata

Nella lista delle informative sui prodotti diffusi in Italia che non implicano un intervento urgente troviamo: E 300 – acido ascorbico non autorizzato in filetti di tonno pinna gialla scongelati provenienti dalla Spagna; mercurio nel pesce spada (Xiphias gladius) refrigerato, dalla Grecia; sostanza non autorizzata (ossido di etilene) in semi di sesamo provenienti dall’India; alto contenuto di E300 – acido ascorbico in preparazione a base di tonno pinna gialla (Thunnus albacares) scongelata, sotto vuoto, dalla Spagna; mercurio in filetti di cernia (Epinephelus Marginatus) refrigerati dall’Egitto; presenza di E 300 – acido ascorbico non autorizzato in tonno pinna gialla, refrigerato, proveniente dalla Spagna; solfiti non dichiarati in seppie pulite (Sepia officinalis) congelate, originarie della Tunisia; numero troppo elevato di Escherichia coli in vongole (Mytilus galloprovincialis) dall’Italia; Salmonella enterica (ser. Infantis) in carne di pollame refrigerata dalla Polonia; Salmonella enterica (ser. Infantis) in quarti di coscia di pollo freschi provenienti dalla Polonia, attraverso la Lituania; mercurio in lombi di pesce spada (Xiphias gladius) scongelati, dalla Spagna; colorante non dichiarato (E129 – Allura Red AC) in salsicce surgelate provenienti dai Paesi Bassi; Salmonella enterica (ser. Infantis) in ali di pollo congelate dalla Polonia; documentazione di tracciabilità insufficiente per le materie prime utilizzate in prodotti a base di carne congelata provenienti dalla Spagna; immissione sul mercato non autorizzata (dichiarata per scopi diversi dalla produzione di mangimi) di solfato di ferro tecnico proveniente dalla Polonia, con materia prima dall’Ucraina.

Presenza non dichiarata di nocciole, in ciliegie candite ricoperte di cioccolato

Tra i lotti respinti alle frontiere od oggetto di informazione, l’Italia segnala: sostanza non autorizzata (ossido di etilene) in semi di sesamo mondati biologici provenienti dall’India, attraverso i Paesi Bassi, confezionati in Italia; migrazione di alluminio e livello troppo elevato di migrazione totale dai piatti di carta plastificata dalla Cina; norovirus in frutti di bosco congelati (more, ribes rosso, mirtilli) dall’Italia; irradiazione non autorizzata di pesce gatto congelato proveniente dal Vietnam.

Presenza di glutine in spaghetti di grano saraceno e patate dolci

Questa settimana tra le esportazioni italiane in altri Paesi che sono state ritirate dal mercato la Germania segnala un’allerta per la presenza non dichiarata di nocciole, in ciliegie candite ricoperte di cioccolato (Nome del prodotto Best Moments, Ruby Pearls con ciliegie candite, 120 g; Tmc: 28/11/2021; Lotto: L20300); il Regno Unito segnala presenza non dichiarata di mandorle in diversi lotti di chicchi di caffè ricoperti di cioccolato; la Grecia segnala la presenza di un pesticida (flonicamid) in pomodorini; la Romania segnala la presenza di DNA di ruminante in farina di pesce destinata a mangime.

© Riproduzione riservata

  Valeria Nardi

Valeria Nardi
Giornalista

Guarda qui

Mercurio in pesce spada spagnolo e piombo da piatti decorati dalla Cina… Ritirati dal mercato europeo 127 prodotti

Nella settimana n°51 del 2020 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per …