Home / Archivio dei Tag: wurstel

Archivio dei Tag: wurstel

Würstel di suino: grassi saturi e sale in quantità esagerate. Nessuna indicazione sulla qualità della carne, ma occhio agli additivi

Bratwurst wurstel

I würstel sono prodotti tipici della Germania e dell’Austria ma sono molto diffusi anche in Italia. In genere sono  preparati con carni di vario tipo macinate finemente, insaporite con spezie e aromi, e arricchite con additivi  per garantire consistenza e durata. In Italia i più venduti sono quelli con carne di pollo e tacchino (ne abbiamo parlato qui), anche se …

Continua »

La Francia vieta per gli alimenti vegetariani e vegani denominazioni tipiche della carne, come “spezzatino di soia” o “scaloppine di seitan”

Veggie burger

In Francia gli alimenti vegetariani e vegani non potranno più utilizzare termini tradizionalmente utilizzati per la carne, come bistecca, hamburger o salsiccia, perché ritenuti fuorvianti per i consumatori. Lo stabilisce un emendamento approvato dall’Assemblea nazionale francese, proposto dal deputato Jean Baptiste Moreau, del movimento del presidente Macron, La République En Marche, e di professione allevatore. Ora spetterà al Ministro dell’agricoltura …

Continua »

Würstel di pollo e tacchino: il prezzo non è sempre garanzia di qualità. Attenzione all’etichetta quando ci sono troppi additivi e la mediocre carne separata meccanicamente

Wurstel Hot dog in a bun with mustard and vegetables

I würstel sono insaccati tipici di Germania, Austria e Belgio, molto diffusi anche nel nostro Paese. Piacciono ai bambini, si conservano a lungo in frigorifero e per prepararli basta una rapida cottura. Peccato che, come tutte le carni processate (salumi, salsicce, ecc.), si tratta di alimenti da consumare con moderazione. Sono preparati con carni magre e grasse di varia specie, …

Continua »

180 morti in Sudafrica a causa di salsicce contaminate dalla Listeria. Individuata la fonte del focolaio

salsiccia salsicce wurstel carne proteine

Tra il gennaio 2017 e il 2 marzo 2018, in Sudafrica le analisi di laboratorio hanno confermato 948 casi di persone contaminate dal batterio della Listeria, con 659 ricoveri in ospedale e 180 decessi. Un tasso di mortalità del 27%. È questo il bilancio, ancora provvisorio, della più grave epidemia di listeriosi mai registrata, fatto dal ministro della salute sudafricano …

Continua »

Würstel di pollo e tacchino senza carne separata meccanicamente? Ecco la lista dei prodotti fatti con vera carne bianca. Mandateci le vostre segnalazioni

wurstel

La carne separata meccanicamente (CSM) è ancora oggi l’ingrediente principale di molti würstel di pollo e tacchino. Questo ingrediente, sconosciuto ai più, è composto dai ritagli di carne che rimangono attaccati alla carcassa degli animali macellati dopo aver rimosso petto, ali, fusi e sovracoscia, oltre a pelle, interiora, zampe e collo. Il recupero viene fatto utilizzando un procedimento meccanico ad …

Continua »

Würstel vegetali: quali sono gli ingredienti? Rispetto ai prodotti classici il prezzo oscilla dal doppio al triplo

Il mercato dei prodotti “senza carne”, adatti a vegetariani e vegani, sta crescendo sempre di più: tra le varie possibilità ci sono anche i würstel vegetali. Si tratta di due o tre prodotti proposti da marche che normalmente operano in questo settore con il prodotto tradizionale. Il fatto che anche Citterio e Fratelli Beretta – leader dei salumi – si …

Continua »

Alternative vegetariane: le novità presentate al Salone internazionale dell’alimentazione di Parigi. Hamburger e polpette vegetali vincono il premio per l’innovazione

Veggie burger

Anche quest’anno le aziende del settore alimentare fanno a gara per presentare i nuovi prodotti al Salone internazionale dell’alimentazione di Parigi (Sial). Il dato certo è che continuano ad aumentare le proposte vegetariane e vegane, per soddisfare la crescente domanda di piatti con le proteine in grado di sostituire  quelle della carne. Se una volta si parlava solo di tofu …

Continua »

Vegetariani e vegani: abbiamo confrontato i piatti pronti venduti al supermercato con quelli tradizionali

Da qualche anno, in tutti i supermercati, una parte del banco frigo è dedicata ad alimenti adatti a vegetariani e vegani. Si tratta di sostituti della carne e dei formaggi, di salse e piatti pronti, destinati alle persone  che – sempre più numerose – hanno eliminato dalla dieta carne e pesce (vegetariani), o tutti i prodotti di origine animale (vegani). …

Continua »

Germania: 4 morti per würstel contaminati da listeria. Scatta allerta, ritirati 200 prodotti della ditta Sieber

wurstel salsicce

Salgono a quattro le persone morte in Baviera a causa di salsicce e salumi contaminati da Listeria monocytogenes. La notizia arriva dalla Germania dove le autorità sanitarie hanno scoperto un’epidemia che probabilmente va avanti dal 2012. Secondo i primi riscontri  le persone colpite in questi anni potrebbero essere 80 e comprendono oltre a un numero elevato di anziani, anche quattro donne …

Continua »

Carrefour ritira Wurstel di pollo per possibile presenza di frammenti di alluminio. Non consumare il prodotto

Carrefour ha ritirato a titolo precauzionale, dagli scaffali dai punti vendita di tutta Italia, i Würstel di pollo con il proprio marchio prodotti dal Salumificio Fratelli Beretta S.p.A. per la possibile presenza di corpi estranei. L’avviso riguarda esclusivamente le confezioni da 100 grammi che sull’etichetta riportano il codice 8012666018468 e indicano come scadenza il 21/04/2016. C’è la possibilità che nei würstel siano finiti dei frammenti di alluminio. …

Continua »

Wurstel, burger, cotolette e piatti a base di pollame: contro il rischio Salmonella cottura a 75°C. Nuove indicazioni in etichetta per il pollo

spiedini pollo salmonella

Presto cambieranno le indicazioni sulle etichette relative alla cottura dei prodotti a base di pollame. Il 15 gennaio il Ministero della salute ha inviato una nota (n.1038) in cui invita a riportare sulle confezioni diciture aggiuntive sulla temperatura sul tempo di cottura, per scongiurare il rischio di Salmonella. Il documento si riferisce alle preparazioni a base di pollame: arrotolati, impanati, …

Continua »

Würstel, prosciutto e arrosto vegetali? Tutte queste denominazione sono fuorilegge. Il parere dell’avvocato Dongo

Aumenta progressivamente il numero dei vegetariani e vegani in Italia, che arrivano all’8% circa dei consumatori secondo recente sondaggio Eurispes. Cresce di pari passo l’offerta, non più solo nelle sfavillanti boutique del bio ma pure a scaffale della GDO, discount compresi. Con un solo, diffuso quanto grave problema, le denominazioni di vendita illegali. Vediamo perchè. La denominazione dell’alimento è la prima informazione …

Continua »

Carne separata meccanicamente, le ispezioni Ue in Italia rilevano problemi di igiene e diciture ingannevoli sulle etichette

L’Ufficio alimentare e veterinario della Commissione europea ha diffuso i risultati delle ispezioni effettuate nel 2012 e 2013 in otto Paesi, per valutare i sistemi di controllo sulla produzione di carne separata meccanicamente e sui prodotti che la contengono. I paesi ispezionati sono stati: Danimarca, Francia, Italia, Germania, Paesi Bassi, Polonia, Spagna e Regno Unito. La carne separata meccanicamente (CSM) …

Continua »

Polli allevati con antibiotici e decontaminati con candeggina diluita, sono in arrivo dagli Stati Uniti. Fantasia? No è quanto accadrà se passa il TTIP. La petizione europea a quota 1.6 milioni

carne pollo industria trasformazione lavorazione

Se sarà approvato l’accordo di libero scambio tra Europa e Stati Uniti (TTIP) i polli allevati con antibiotici arriveranno sulle nostre tavole. Questo scenario non viene riportato dagli addetti ai lavori ma è l’inevitabile conclusione di un ragionamento supportato da troppe evidenze. Di diverso avviso sembra invece la riposta del commissario Vytenis Andriukaitis all’interrogazione dell’eurodeputata Mara Bizzotto, che chiedeva spiegazioni …

Continua »

Frammenti di vetro in wurstel vegani e istamina in alici dalla Tunisia… Ritirati dal mercato europeo 68 prodotti

Nella settimana n°11 del 2015 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 68 (17 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).   L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprendono un solo caso: frammenti di vetro (o di plastica dura) in wurstel vegani biologici provenienti dalla Germania (leggi approfondimento). …

Continua »