;
Home / Archivio dei Tag: soia (pagina 3)

Archivio dei Tag: soia

Preparato per torta margherita e muffins Koilia richiamato: soia non dichiarata in etichetta. Pedon richiama dieci lotti

Koilia preparato per torta margherita

Il Ministero della salute ha pubblicato il richiamo di un lotto di preparato per torta margherita e muffins senza glutine a marchio Koilia per la presenza dell’allergene soia non dichiarato in etichetta. Il prodotto interessato è venduto in confezioni da 400 g e fa parte del lotto con data di scadenza 28/12/2019. Il preparato interessato è prodotto da Pedon Spa …

Continua »

Preparato per torta Decò richiamato per presenza di soia non dichiarata in etichetta. Altri dieci lotti richiamati da Pedon

preparato per torta deco

Aggiornamento del 16/02/2018: Ministero della salute anche il ha diffuso il richiamo del preparato per torta Decò, estendendo il provvedimento anche al lotto con scadenza al 31/08/2019, oltre a quello con data di scadenza 13/09/2019 già comunicato dalla catena. I supermercati Decò hanno richiamato un lotto di preparato per torta senza glutine a marchio insegna per la presenza dell’allergene soia non dichiarato …

Continua »

Torta margherita Pedon: richiamati tre lotti di preparato per presenza di soia non dichiarata in etichetta. Coinvolti i punti vendita Auchan, Coop, Esselunga, Simply, Crai, Iper. Aggiornamento: altri sette lotti richiamati

Aggiornamento del 16/02/2018: altri due lotti di preparato per torta Pedon sono stati richiamati dal Ministero della salute. I nuovi lotti interessati sono quelli con le date di scadenza 29/11/2019 e 12/12/2019. Il totale dei lotti richiamati sale così a dieci. Aggiornamento del 12/02/2018: sono stati richiamati altri cinque lotti di preparato per torta margherita Pedon, che portano il totale a otto. I …

Continua »

Arriva il McVegan, l’hamburger vegano: dal 28 dicembre nel menu dei McDonald’s di Svezia e Finlandia

mcvegan mcdonalds svezia 2017

Dopo averlo sperimentato positivamente in autunno in alcuni ristoranti finlandesi, dal 28 dicembre McDonald’s inserirà stabilmente nel menu dei suoi 210 ristoranti in Svezia e nei 60 in Finlandia il McVegan, l’hamburger vegano a base di soia, che nasce dalla collaborazione tra McDonald’s e Anamma, un’azienda svedese produttrice di alimenti vegani, che fa parte del gruppo Orkla. Come spiega a …

Continua »

Usa, la FDA vuole revocare l’autorizzazione ai claim sui benefici cardiaci delle proteine di soia. Gli studi degli ultimi anni sono giunti a conclusioni contrastanti

Soy products soia

La statunitense Food and Drug Administration (FDA) ha annunciato l’intenzione di revocare l’autorizzazione concessa nel 1999, che consente di dichiarare sulle confezioni e nella pubblicità delle proteine di soia il loro effetto benefico, perché riducono il rischio di malattie cardiache. La FDA spiega che dopo il 1999 vari studi scientifici sono giunti a conclusioni contrastanti sulla capacità delle proteine di …

Continua »

Allergeni non dichiarati: richiamate palline di farina speziate “Punjabi Wadi”. Rischio per i consumatori allergici a soia e glutine

Il Ministero della salute ha diffuso il richiamo di un lotto di palline di farina speziate Punjabi Wadi per la presenza di allergeni (soia e glutine) non dichiarati in etichetta. Il prodotto colpito dal provvedimento è confezionato nel Regno Unito dall’azienda Heera P&B Foods e commercializzato in Italia da Nord WSA Srl, con sede legale ad Aprilia (LT). Il prodotto …

Continua »

Il Parlamento europeo contro due tipi di soia OGM. Nuove critiche all’attuale procedura, che consente alla Commissione Ue di procedere ugualmente

soia ogm

Con due distinte risoluzioni, il Parlamento europeo si è espresso contro la decisione della Commissione Ue che autorizza l’immissione in commercio di prodotti contenenti, costituiti od ottenuti a partire da due tipi di soia geneticamente modificata: FG72 × A5547-127, che è stata sviluppata per conferire tolleranza agli erbicidi a base di isoxaflutolo, glifosato  e glufosinato d’ammonio, e DAS-44406-6, tollerante agli …

Continua »

Allergene in farina di grano italiana e Salmonella in carne di pollo separata meccanicamente… Ritirati dal mercato europeo 66 prodotti

Nella settimana n°24 del 2017 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 66 (11 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende cinque casi: mercurio in palombo (Mustelus Mustelus) congelato, proveniente dalla Francia; mercurio in due lotti di verdesca, congelata dalla Spagna; …

Continua »

Richiamata “Farina per pizza” Gran Mugnaio del Molino Spadoni per presenza allergene non dichiarato in etichetta

I supermercati Auchan, Il Gigante, Simply e Coop comunicano che l’azienda Molino Spadoni Spa ha richiamato a titolo precauzionale un lotto di farina a causa della presenza dell’allergene soia non dichiarato in etichetta. Si tratta della Farina per pizza tipo “00” di grano tenero della marca Gran Mugnaio che è stata quindi ritirata dagli scaffali. Il richiamo riguarda esclusivamente il …

Continua »

Ritirato dagli scaffali “Preparato per torta al testo” Terre Umbre per presenza allergene non dichiarato in etichetta. Rischio per allergici

Il Ministero della salute ha comunicato il ritiro di “Mix a base di farina, lievito e sale preparato per torta al Testo” a marchio Terre Umbre. La farina sottoposta a richiamo, venduta in confezioni da 1000 g, è prodotta per Sagi srl nel molino Parri srl a Sinaluga (SI). Il provvedimento, disposto in via del tutto precauzionale, interessa il lotto …

Continua »

Penne rigate Combino richiamate da Lidl e dal produttore, “Pasta Zara”, per possibile presenza di tracce di soia. Rischio per gli allergici

Lidl Italia Srl e l’azienda “Pasta Zara” hanno richiamato un lotto di pasta di semola di grano duro a causa della presenza dell’allergene soia non dichiarato in etichetta. Si tratta delle Penne rigate della marca Combino, in confezione da 1.000g, codice EAN 2005 8012. Il richiamo riguarda esclusivamente il lotto L701508(B) con termine minimo di conservazione (TMC) 12/04/2019 e prodotto …

Continua »

Anisakis in sgombri refrigerati dai Paesi Bassi e torrone italiano con soia non dichiarata in etichetta… Ritirati dal mercato europeo 56 prodotti

Nella settimana n°15 del 2017 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 56 (16 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende quattro casi: sostanza non autorizzata (oxyphenylbutazone) in carne equina congelata dal Canada; mercurio in pesce spada fresco dalla Spagna; mercurio …

Continua »

Allergene (soia) non dichiarato in etichetta di fiocchi di cereali e Salmonella in filetti di anatra… Ritirati dal mercato europeo 57 prodotti

Nella settimana n°7 del 2017 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 57 (9 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende tre casi: Salmonella enterica ser. Typhimurium in cannolicchi vivi (Ensis directus) provenienti dai Paesi Bassi; Salmonella enterica ser. Enteritidis in …

Continua »

Carrefour richiama un altro lotto di farina di grano tenero “0” manitoba per la possibile presenza di soia. A novembre il primo caso

Carrefour ha ritirato un  altro lotto della farina di grano tenero di tipo “0” manitoba, per la possibile presenza dell’allergene “soia” non dichiarato in etichetta. Lo scorso novembre era stato richiamato un altro lotto dello stesso prodotto per il medesimo motivo. Il provvedimento riguarda il lotto L 46/16 di farina manitoba in formato da 1.000 grammi con data di scadenza al 07/2017 e …

Continua »

Soia non dichiarata in etichetta di riso e mais tostati e purea di frutta biologica infestata da muffe… Ritirati dal mercato europeo 81 prodotti

soia semi GM

Nella settimana n°50 del 2016 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 81 (8 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende due casi: soia non dichiarata in etichetta di riso e mais tostati dalla Spagna; mercurio in pesce spada affumicato refrigerato …

Continua »