Home / Archivio dei Tag: raccolta differenziata

Archivio dei Tag: raccolta differenziata

Plastica, troppo pochi gli eco-compattatori nei supermercati per recuperare bottiglie in cambio di sconti. Bene solo Unes e Coop

Woman throwing plastic bottle on the beach.

Ridurre, riutilizzare e riciclare: sono questi i cardini di un uso più responsabile e sostenibile degli imballaggi. In Europa, però, solo un terzo della plastica prodotta viene riciclata. Tra le varie ragioni che si celano dietro a questi numeri, c’è anche una realtà poco piacevole: una parte di cittadini non fa la raccolta differenziata. Proprio per incentivare il recupero degli …

Continua »

Perché la raccolta differenziata non si fa nello stesso modo in tutta Italia? Le domande di una lettrice

Hands with Recycling Sign on Grass

Sappiamo che in varie regioni italiane, soprattutto del nord, si fa la raccolta differenziata dei rifiuti in modo preciso, puntuale e controllato. Sappiamo anche che nelle regioni più virtuose si è trovato il modo meno inquinante per smaltire i rifiuti raccolti, spesso trasformandoli e traendo profitto dalla loro trasformazione. Pongo a voi una domanda, con ogni probabilità assai banale, per …

Continua »

Da rifiuti a nuovi oggetti: il riciclo aumenta quando si spiega ai consumatori come si trasformano i materiali

Eco concept with recycling symbol on table background top view

La quota di raccolta differenziata raggiunta dipende anche dal tipo di messaggio veicolato ai consumatori, che può fare una grande differenza. In generale, infatti, è molto più efficace un invito a trasformare ciò che si butta via in qualcosa di nuovo e utile, piuttosto che raccomandare di separare i rifiuti per fare bene all’ambiente. Lo hanno dimostrato i ricercatori dello …

Continua »

Ecco Junker, l’app per fare la raccolta differenziata senza errori. L’idea di una start up italiana

plastica bottiglie riciclo raccolta differenziata vuoto a rendere

Tra plastica, carta e materiali misti, non è sempre facile separare correttamente le confezioni e gli imballaggi dei prodotti alimentari venduti al supermercato. Mentre alcune aziende più attente all’ambiente semplificano il compito dei consumatori indicando precisamente sulle etichette come smaltire le confezioni, altre si limitano a indicare i simboli e le sigle dei materiali. Per aiutare i cittadini a fare …

Continua »

Raccolta differenziata della plastica, un sistema al collasso e senza futuro: l’economia circolare è un lontano miraggio

plastica riciclaggio

Finalmente Conai, il Consorzio nazionale imballaggi che collabora con i comuni e provvede alla gestione dei rifiuti garantendo l’avvio preferenziale al recupero e al riciclo, ha deciso che dal 1° gennaio 2018 sarà introdotto un contributo ambientale diversificato per il packaging in plastica. Ci saranno agevolazioni per gli imballaggi riciclabili del circuito domestico e nessuna agevolazione per quelli che presentano …

Continua »

Riporta la bottiglie di plastica vuote al supermercato, riceverai buoni spesa. L’esperienza di Decò, Carrefour, Ecopunto

I punti vendita si attrezzano e in cambio delle bottiglie di plastica regalano buoni sconto: il guadagno è per tutti. Riciclare gli imballaggi è una necessità imprescindibile; da un lato c’è il problema economico ed etico della gestione della spazzatura e della raccolta differenziata, dall’altra le politiche ambientali che hanno posto dei vincoli ai comuni italiani ATO (Ambiti Territoriali Ottimali) per …

Continua »

Macine Mulino Bianco: Barilla chiarisce i dubbi sulla doppia etichetta per lo smaltimento delle confezioni

macine-etichetta3

Una lettrice attenta ci aveva segnalato la presenza di informazioni discordanti sulle etichette dei biscotti Macine del Mulino Bianco, relative allo smaltimento delle confezioni. Le indicazioni su dove buttare i sacchetti vuoti, riportavano in un caso la frase “incarto C/PAP81 non ancora riciclabile”, e nell’altro “incarto C/PAP81 raccolta carta”. Trattandosi di materiale poliaccoppiato ottenuto da diversi strati di carta e …

Continua »

Il sacchetto dei biscotti Macine Mulino Bianco è riciclabile? La Barilla dà indicazioni discordanti, cosa fare?

macine mb

Ho acquistato una confezione da 450g e un’altra da 1.000g di biscotti Macine del Mulino Bianco. Quella da 450g, per quanto riguarda lo smaltimento dei rifiuti, riporta “incarto C/PAP81 non ancora riciclabile” (infatti questo tipo di imballi finisce purtroppo dritto dritto negli inceneritori), mentre la confezione da 1.000g riporta “incarto C/PAP81 raccolta carta”. Pur non  essendo un’esperta, credo che questo …

Continua »

Il 90% delle bottiglie di vetro scuro sono ottenute da materiale proveniente dalla raccolta differenziata. L`Italia leader in Europa

Ogni 10 bottiglie di vetro di colore scuro, 9 sono prodotte con materiale proveniente dalla raccolta differenziata. Anche per le bottiglie chiare, dove si può impiegare solo rottame di vetro incolore, la percentuale di riciclato arriva al 45%. Per migliorare i risultati, in alcune città come Verona e Ferrara, è stata avviata la raccolta differenziata per colore.   Un’altra buona …

Continua »

Fette biscottate Barilla: la nuova confezione con orzo e avena costa il 60% in più

Le nuove fette biscottate Barilla Cuor di orzo contengono il 10% di farina di orzo integrale e una spolverata di avena (2%). Per questo motivo vengono presentate come un prodotto salutistico ricco di fibra e con una quantità di sodio pari a 0,3 g per 100 grammi di prodotto che secondo Barilla è inferiore del 30% rispeto alel altre fette …

Continua »

Fette biscottate Barilla: arrivano le indicazioni sulla raccolta differenziata, per distinguere i tre materiali dell`imballo

Dove butto la scatola di biscotti? Nel sacco nero o nel bidone della carta? Questa domanda ricorre sempre più spesso nelle case degli italiani visto che i prodotti alimentari utilizzano materiali per imballaggio sempre più sofisticati e complessi. La carta ha lasciato spazio a confezioni multistrato e spesso si fatica a riconoscerla. In questa stuazione il veccho simbolo sulle etichette …

Continua »

A Natale la raccolta differenziata non va in vacanza. Le regole d`oro da non dimenticare

La raccolta differenziata non va in vacanza. Anzi: il Natale è proprio un periodo di pattumiere straripanti. Attenzione, dunque, a non dimenticare le regole d’oro del corretto riciclo. O a impararle. Già, perché da una recente indagine Ipsos commissionata da Comieco (Consorzio nazionale recupero e riciclo imballaggi a base cellulosa), emerge che se 8 connazionali su 10 fanno ormai la …

Continua »