;
Home / Archivio dei Tag: proteine

Archivio dei Tag: proteine

Trasformare gli scarti agricoli in proteine per un sistema agroalimentare più sostenibile

paglia fieno campo

Produrre proteine dagli scarti agricoli. È l’obiettivo ambizioso dell’azienda britannica Quorn, specializzata in alternative alla carne. Entro cinque anni la società punta a sviluppare un metodo per riutilizzare le parti delle piante che di norma vengono scartate. Steli, gambi, foglie e radici di frumento, mais, riso e canna da zucchero potrebbero così entrare nella dieta umana sotto forma di micoproteine. …

Continua »

Insetti nel piatto, troppi i pregiudizi dei consumatori. Il parere dell’Università di Pisa

bachi insetti piatto

L’idea di mangiare insetti generalmente provoca reazioni contrarie e disgusto, tuttavia si tratta di atteggiamenti in gran parte dovuti a pregiudizi che si possono superare grazie a una corretta comunicazione. La notizia arriva da uno studio condotto dalle Università di Pisa e di Parma che ha appena ricevuto il premio “Foods Best Paper Award”. I ricercatori hanno condotto un’indagine su …

Continua »

Burger vegetali, non sempre le alternative alla carne sono buone fonti di proteine. Attenzione alle etichette

burger veg vegatarian vegan alternative vegetali

Sono sempre più numerosi i consumatori che scelgono di sostituire la classica fettina di manzo con un burger vegetale, o di preparare le lasagne della domenica con un ragù di soia per ridurre il proprio consumo di alimenti di origine animale. Ma attenzione, perché alcuni dei prodotti venduti come alternative vegetali della carne non sono un’adeguata fonte di proteine. Lo …

Continua »

Proteine, palestre e personal trainer, attenzione ai finti “nutrizionisti”

La nutrizione è oramai una giungla in cui tutti si cimentano. Nell’ambito di fitness e palestre da molti anni vi sono istruttori o personal trainer (1) che offrono ai clienti “consulenze nutrizionali” di tutti i tipi, pubblicizzate oggi alla luce del sole nei loro siti internet. La fantasia non manca! È difficile per il cittadino capire se ha di fronte un …

Continua »

Latte Granarolo Betacaseina A2, lanciato sul mercato un nuovo prodotto per chi ha problemi di digeribilità

Granarolo ha lanciato il Latte Betacaseina A2. Per capire di cosa si tratta bisogna ricordare che normalmente il latte contiene due tipi di proteine Beta-caseine, A1 e A2, ma non è stato sempre così. In passato le mucche producevano latte la cui proteina Beta-caseina era unicamente A2. Nel corso del tempo si è assistito però a cambiamenti del patrimonio genetico, …

Continua »

Focaccia proteica: secondo un lettore i carboidrati dichiarati sono troppo pochi. Risponde l’azienda

La tabella nutrizionale offre delle informazioni importanti, così come la lista degli ingredienti, ma non sempre sono di facile lettura. Pubblichiamo di seguito la segnalazione di un nostro lettore su un’etichettatura a suo parere non corretta e a seguire la risposta dell’azienda. Premesso che, se non seguo una dieta a basso contenuto di carboidrati, vado vicino al limite di 126 …

Continua »

Le ricette dei nutrizionisti: wrap integrali con fagioli adzuki rossi. La ricetta ideata da Stefania Ruggeri del Crea

In rete si trovano ricette di ogni tipo e gli esperti non mancano, noi abbiamo pensato di proporvi una nuova rubrica in cui presenteremo ricette ideate da nutrizionisti, per realizzare piatti equilibrati, gustosi e sostenibili. Cominciamo con i “Wrap integrali con fagioli adzuki rossi in salsa di pomodoro”, ideata e consigliata da Stefania Ruggeri, nutrizionista e ricercatrice del Crea-Alimenti e …

Continua »

Ceci, fagioli, lenticchie… Leguminose: alimento chiave per una dieta bilanciata e un ambiente sano

L’assunzione di proteine vegetali è in aumento in molte regioni dell’UE, in particolare nell’Europa occidentale e settentrionale. A tale dato corrisponde uno sviluppo del mercato delle alternative alla carne e ai prodotti lattiero-caseari con tassi di crescita annua che toccano rispettivamente il 14% e l’11% (dato europeo). In questa panoramica che include un cambiamento delle abitudini alimentari, i legumi giocano un …

Continua »

Se aumentano le proteine, soprattutto vegetali, diminuisce la mortalità. I risultati di una metanalisi

Healthy food high in protein

Una dieta ricca di proteine, specie se di origine vegetale, è associata a una diminuzione del rischio di morte. Lo affermano i ricercatori di diverse università iraniane insieme ai colleghi della Chan School of Public Health di Harvard (Boston), che hanno condotto un’ampia metanalisi di quanto pubblicato negli ultimi trent’anni su un tema che, da sempre, divide (anche per gli …

Continua »

Gli italiani e il pesce di acquacoltura: mancano fiducia e conoscenza. Lo studio del CREA

I consumatori europei preferiscono il pesce pescato a quello allevato, ma forse è perché non conoscono a sufficienza la realtà delle acquacolture convenzionali e di quelle biologiche, che però rappresentano una quota minoritaria del mercato. È auspicabile in futuro una maggiore fiducia, soprattutto se le persone saranno aiutate a conoscere meglio le caratteristiche del pesce cresciuto in condizioni controllate. In …

Continua »

Carne e malattie cardiovascolari: altri due studi puntano il dito sul legame tra il consumo e il rischio di patologie cardiache

Raw Red Lamb Chops

L’annosa questione del legame tra carne rossa o lavorata e malattie conosce una nuova puntata. Uno studio pubblicato da nutrizionisti e cardiologi della Northwestern University e della Cornell University e pubblicato su JAMA Internal Medicine, suggerisce che vi sia un nesso tra un consumo medio, le patologie cardiovascolari e la mortalità. Il campione è stato consistente: poco meno di 30 mila persone dell’età …

Continua »

Yogurt bianchi, non sono tutti uguali. Attenti agli zuccheri nascosti. Come scegliere quello giusto

Lo yogurt contiene una discreta quantità di proteine, è povero di zuccheri e grassi, ricco di calcio e di fermenti lattici vivi, per questo è considerato un alimento sano, merenda ideale per grandi e piccoli. In realtà gli yogurt alla frutta spesso hanno caratteristiche nutrizionali simili a quelle di una merendina o di un gelato, mentre quello naturale – o …

Continua »

Riso iper proteico: una varietà eccezionale, richiede meno acqua e ha una resa maggiore, senza essere Ogm

Dopo anni di esperimenti in laboratorio e nei campi Herry Utomo, agronomo dell’Università della Louisiana, ha ottenuto, per successive ibridazioni, una varietà di riso eccezionalmente ricca di proteine e che per di più ha rese superiori a quello normale, e richiede meno acqua e calore per essere cotto. Il nuovo riso iper proteico, brevettato nel 2017 e al momento coltivato …

Continua »

La pasta italiana è cambiata? Sì, in meglio. I risultati della rivista Il Salvagente promuovono tutto il settore

Pasta patti chiari foto

 Il mensile il Salvagente  ha realizzato un test su 23 campioni di pasta per valutare il tenore di proteine, la tenuta in cottura e la presenza di pesticidi e micotossine. I risultati positivi per tutti i parametri  emersi dall’indagine indicano solo un lieve miglioramento rispetto al passato, per quanto riguarda il tenore di residui di glifosato e deossinivalenolo (Don). Per …

Continua »

Oggi la pasta non scuoce più. Sono sbagliati i tempi di cottura sulle etichetta ma non solo. Ecco i motivi e qualche segreto

“La pasta è cruda, eppure gli spaghetti sono rimasti in pentola 9 minuti come indicato sulla confezione”. Questa frase si sente spesso in famiglia quando si pranza o si cena e di solito genera uno scambio vivace di pareri con strane teorie e giustificazioni da parte del cuoco di turno. Il problema dei tempi di cottura “imprecisi” riguarda numerose marche …

Continua »