Home / Archivio dei Tag: proteine

Archivio dei Tag: proteine

Allergie alle proteine del latte diffuse tra i più piccoli, ma c’è un rischio di eccesso di diagnosi

latte

Nei bambini sotto i due anni l’allergia alle proteine del latte è un problema diffuso, che porta al consumo di latte speciale o costringe le mamme che allattano a diete restrittive, eliminando i latticini per evitare il passaggio di queste proteine nel latte materno. C’è però chi pensa che questo disturbo potrebbe essere sovradiagnosticato. È quanto emerge da uno studio …

Continua »

Le proteine dei sostituti della carne sono assorbite più difficilmente dal nostro intestino

Due burger vegetali cotti alla piastra appoggiati su un piatto nero su superficie turchese; sulla destra tovagliolo blu, forchetta e coltello; sparsi semi di soia e granelli di sale

I sostituti vegetali della carne e ormai anche del pesce stanno continuando ad accrescere il loro successo, sospinti dalla fama di essere molto più sostenibili per l’ambiente, e più sani per l’uomo. Ma è davvero così? Non proprio, soprattutto perché si tratta, a tutti gli effetti, nella stragrande maggioranza dei casi, di prodotti ultratrasformati. E ciò significa che le loro …

Continua »

Il siero di latte: una risorsa ricca di composti preziosi. Oggi più che mai, è un peccato buttarlo

siero di latte, misurino arancione immerso nella polvere di siero di latte

Dall’antichità fino alla fine dell’Ottocento il latte bevuto tal quale dai nostri antenati era ben poco. Quasi tutto era trasformato in formaggi, ricotte e burro, prodotti di più facile conservazione e commercio. Dalla lavorazione per realizzare questi alimenti rimanevano, allora come oggi, il siero di latte, residuo del processo di coagulazione della caseina, e il latticello (latte di burro), sottoprodotto …

Continua »

Produrre proteine con la fermentazione batterica: la scommessa di una start up tedesca

proteine in polvere

Tra i metodi più innovativi per produrre proteine ce n’è uno che potrebbe sbaragliarne molti altri: la fermentazione batterica. Utilizzando ceppi adatti allo scopo e alimentandoli con scarti di altre produzioni, si possono infatti ottenere grandi quantità di materiali proteici da destinare all’alimentazione umana e animale (tanto per gli allevamenti, quanto per il pet food) con tempi straordinariamente brevi e …

Continua »

Pasta di legumi in ascesa, ma come integrarla al meglio nella dieta e per chi è consigliata?

pasta fusilli colori verdure legumi

Sugli scaffali dei supermercati occupa sempre più spazio la pasta di legumi, cioè un tipo di pasta dai formati simili a quelli classici (fusilli, penne, spaghetti) creata però a partire da farine di legumi invece che da farina di grano duro. Questo tipo di pasta, nata come alternativa per i celiaci, è riuscita in pochi anni ad ampliare il suo …

Continua »

Insetti, alimenti ricchi di proteine ed amminoacidi essenziali. Lo studio su grilli, locuste e bachi da seta

insetti commestibili grilli

L’80% della popolazione mondiale include regolarmente gli insetti nella propria alimentazione, sfruttando una delle oltre 2 mila specie commestibili. Il restante 20%, che vive soprattutto in Occidente, potrebbe doverlo fare presto, perché con un pianeta sempre più depauperato, a fronte di un incremento della popolazione che, si stima, dovrebbe portare a 10 miliardi gli abitanti della Terra entro il 2050, …

Continua »

La dieta mediterranea nel piatto: i consigli della nutrizionista sulle fonti di proteine

Healthy food high in protein

La Dieta Mediterranea è additata da tutti gli organismi internazionali, a partire dall’Organizzazione mondiale della sanità (Oms), come la dieta della longevità: favorisce la perdita di peso e aiuta a prevenire infarti, ictus, diabete di tipo 2 e morte prematura. Inserita nella lista del Patrimonio culturale immateriale dell’Unesco nel 2010, è uno stile di vita che vede al suo centro un’alimentazione …

Continua »

Veganuary: l’occasione di sperimentare una dieta veg con il supporto dell’esperienza collettiva

La proposta è quella di passare dalle vivande succulente delle festività a una dieta a base di verdure, legumi e cereali, almeno per un mese. L’iniziativa, denominata Veganuary, è stata lanciata nel 2014 da un’organizzazione no profit britannica – il referente in Italia è l’associazione animalista Essere Animali – e invita i cittadini di tutto il mondo a rinunciare per un mese …

Continua »

Burger vegetali contro carne: chi vince la sfida della qualità delle proteine?

burger vegetale manzo carne rossa panini pane insalata

I sostituti vegetali della carne spesso promettono di fornire le stesse proteine dei prodotti che dovrebbero rimpiazzare. Ma è veramente così? Mangiare un burger di farina di soia o di piselli equivale davvero a consumarne uno di manzo o di maiale? Per rispondere a questa domanda, i ricercatori dell’Università dell’Illinois e della Colorado State University, sponsorizzati anche da produttori di carne, hanno …

Continua »

In Europa si consuma sempre meno carne, ma che cosa rallenta questa riduzione?

carne rossa

Come si sta orientando la propensione a consumare carne tra i cittadini europei? Che cosa è cambiato, se qualcosa è cambiato nell’ultimo anno? A queste e ad altre domande ha voluto rispondere un’indagine condotta dai ricercatori dell’Università di Copenaghen nell’ambito del progetto europeo Smart Protein, nella quale sono state intervistate 7.500 persone residenti in Danimarca, Germania, Italia, Regno Unito, Olanda, …

Continua »

Mangimi per suini e polli: il progetto della Commissione è di autorizzare le proteine animali trasformate

I casi di encefalopatia spongiforme bovina, o morbo della mucca pazza, sono diventati estremamente rari in Europa. La Commissione Europea ha quindi proposto agli Stati membri di ridurre le norme che vietano l’uso di proteine ​​animali nell’alimentazione di polli e suini da allevamento. All’Anses (l’agenzia francese che si occupa di sicurezza alimentare) è stato chiesto di valutare i rischi che comporterebbe la reintroduzione …

Continua »

Latte e bevande vegetali: gemelli fuori e diversi dentro

Woman holding a bottle of milk

Le bevande vegetali possono essere una valida alternativa al tradizionale latte vaccino? Senza dubbio questi prodotti sono sostituti molto utili sul piano della funzione in cucina, nell’ambito della colazione come nella preparazione di ricette dolci e salate. Rappresentano quindi una risorsa per chi desidera ridurre o eliminare i consumi di alimenti di origine animale, anche in relazione al loro impatto …

Continua »

Alimenti proteici industriali: boom di vendite nel 2020 ma cosa contengono? Il parere di Stefania Ruggeri del Crea

Secondo l’Osservatorio Immagino, che incrocia i dati di vendita dei prodotti alimentari con le informazioni riportate sulle confezioni, nel 2020 la dicitura “ricco di proteine” si trovava sul 3% degli alimenti confezionati, e le vendite di questi prodotti, nello stesso anno, sono aumentate del 9,4% rispetto al 2019. Il settore degli alimenti arricchiti in proteine è nato per far fronte …

Continua »

Trasformare gli scarti agricoli in proteine per un sistema agroalimentare più sostenibile

paglia fieno campo

Produrre proteine dagli scarti agricoli. È l’obiettivo ambizioso dell’azienda britannica Quorn, specializzata in alternative alla carne. Entro cinque anni la società punta a sviluppare un metodo per riutilizzare le parti delle piante che di norma vengono scartate. Steli, gambi, foglie e radici di frumento, mais, riso e canna da zucchero potrebbero così entrare nella dieta umana sotto forma di micoproteine. …

Continua »

Insetti nel piatto, troppi i pregiudizi dei consumatori. Il parere dell’Università di Pisa

bachi insetti piatto

L’idea di mangiare insetti generalmente provoca reazioni contrarie e disgusto, tuttavia si tratta di atteggiamenti in gran parte dovuti a pregiudizi che si possono superare grazie a una corretta comunicazione. La notizia arriva da uno studio condotto dalle Università di Pisa e di Parma che ha appena ricevuto il premio “Foods Best Paper Award”. I ricercatori hanno condotto un’indagine su …

Continua »