Home / Archivio dei Tag: proteine

Archivio dei Tag: proteine

Riso iper proteico: una varietà eccezionale, richiede meno acqua e ha una resa maggiore, senza essere Ogm

Dopo anni di esperimenti in laboratorio e nei campi Herry Utomo, agronomo dell’Università della Louisiana, ha ottenuto, per successive ibridazioni, una varietà di riso eccezionalmente ricca di proteine e che per di più ha rese superiori a quello normale, e richiede meno acqua e calore per essere cotto. Il nuovo riso iper proteico, brevettato nel 2017 e al momento coltivato …

Continua »

La pasta italiana è cambiata? Sì, in meglio. I risultati della rivista Il Salvagente promuovono tutto il settore

Pasta patti chiari foto

 Il mensile il Salvagente  ha realizzato un test su 23 campioni di pasta per valutare il tenore di proteine, la tenuta in cottura e la presenza di pesticidi e micotossine. I risultati positivi per tutti i parametri  emersi dall’indagine indicano solo un lieve miglioramento rispetto al passato, per quanto riguarda il tenore di residui di glifosato e deossinivalenolo (Don). Per …

Continua »

Oggi la pasta non scuoce più. Sono sbagliati i tempi di cottura sulle etichetta ma non solo. Ecco i motivi e qualche segreto

“La pasta è cruda, eppure gli spaghetti sono rimasti in pentola 9 minuti come indicato sulla confezione”. Questa frase si sente spesso in famiglia quando si pranza o si cena e di solito genera uno scambio vivace di pareri con strane teorie e giustificazioni da parte del cuoco di turno. Il problema dei tempi di cottura “imprecisi” riguarda numerose marche …

Continua »

Dieta chetogenica e iperproteica: attenzione al “fai da te”! Perché non sono regimi alimentari adatti a tutti? Lo spiega l’Istituto superiore di sanità

Ketogenic low carbs diet concept.

Negli ultimi anni hanno guadagnato una grande popolarità le diete iperproteiche e, più recentemente, lo stesso è accaduto per la dieta chetogenica, grazie anche a fitness blogger e guru nutrizionali dalle credenziali discutibili. Questi due regimi alimentari non devono però essere intrapresi alla leggera per perdere qualche chilo di troppo, come spesso accade, perché possono avere conseguenze negative sulla salute. …

Continua »

Autosvezzamento: prosegue il dibattito sull’alimentazione più idonea. La nutrizionista Margherita Caroli risponde alle critiche

bambino pappa svezzamento autosvezzamento

Prosegue il dibattito sull’autosvezzamento e su come comportarsi quando il lattante comincia a mangiare qualcosa di diverso dal latte. Alcune settimane fa abbiamo pubblicato un articolo “sull’alimentazione complementare a richiesta”, in cui si propone al bambino quello che lui vuole assaggiare, con le dovute attenzioni, prendendolo dalla tavola dei genitori. Margherita Caroli esperta in nutrizione pediatrica, past president dello European Childhood …

Continua »

Insetti: possibile fonte di proteine sostenibili per i pesci d’allevamento. Ma attenzione ai possibile effetti nutrizionali e organolettici

pesci allevamento

Gli insetti sono il cibo del futuro, ormai lo sappiamo. Mentre il loro impiego si scontra con la diffidenza dei consumatori e i tabù culturali, si fa strada la possibilità di utilizzarli come mangimi per gli animali da allevamento, in particolare per l’acquacoltura. A parlarne è un articolo a firma di Giulia Secci, Leonardo Bruni e Giuliana Parisi, del Dipartimento …

Continua »

“La Paleo Dieta su misura”: nel libro di Wolf tornano i carboidrati (senza glutine), ma rimane un regime squilibrato. La recensione del nutrizionista

paleo dieta robb wolf dettaglio copertina

“La Paleo Dieta su misura” di Robb Wolf (2017) è uno degli ultimi libri scritti sulla dieta “ancestrale” che, secondo una narrazione largamente condivisa, avrebbe seguito l’uomo del paleolitico. L’autore ha ripreso i principi già espressi nel suo bestseller “La Paleo Dieta” (2011) mitigando però il rigido regime alimentare originario – senza cereali, legumi, zucchero, latte o latticini – con …

Continua »

Più fibre e proteine, meno grassi saturi: migliora la qualità nutrizionale dei prodotti comprati dagli italiani. Boom di alimenti che contengono zenzero: in un anno raddoppiate le vendite

Migliora la qualità nutrizionale del carrello degli italiani. Lo rivela il secondo rapporto sui consumi dell’Osservatorio Immagino Nielsen GS1, pubblicato a soli sei mesi dal precedente. Lo studio ha monitorato per un anno le caratteristiche nutrizionali di oltre 40 mila prodotti alimentari di largo consumo tra cibi a lunga conservazione, alimenti refrigerati, surgelati e bevande, oltre ad aver analizzato le …

Continua »

Fusilli Coop e La Molisana: stessa azienda produttrice, ma prezzo e qualità della pasta differenti. Il confronto tra i due marchi

La pasta di semola è presente praticamente su tutte le tavole degli italiani. Si tratta di un prodotto quotidiano e anche se una confezione da 500 g di pasta premium – quella di qualità migliore caratterizzata da un’elevata percentuale di proteine – costa più o meno come un caffè al bar, molti consumatori cercano comunque di risparmiare acquistando un prodotto …

Continua »

Pane con i grilli arriva in Finlandia: ogni forma contiene 70 insetti, pari al 3% del peso

Dal 24 novembre, in Finlandia è in vendita un nuovo tipo di pane con sostanze nutrienti: il pane con i grilli. L’iniziativa è di Fazer Bakery, un’azienda alimentare finlandese, che l’anno scorso ha registrato 1,6 miliardi di euro di fatturato. Per ora il pane “speciale”, data l’ancora limitata disponibilità degli insetti, è venduto da undici negozi della catena e l’obiettivo …

Continua »

La CO2 minaccia la dieta: meno proteine, ferro e zinco nei vegetali se aumenta l’anidride carbonica nell’atmosfera. Colpiti riso, avena, orzo e patate

riso

C’è una conseguenza poco conosciuta dell’aumento di CO2 nell’atmosfera: l’impoverimento del contenuto proteico di molte piante tra le quali il grano, l’avena, il riso, le patate e l’orzo. E ciò significa che, se non verranno presi provvedimenti urgenti, centinaia di milioni di persone in tutto il mondo saranno presto in uno stato di denutrizione. È allarmante lo studio pubblicato su …

Continua »

Da una ricerca finlandese arrivano le proteine prodotte utilizzando elettricità e CO2. Aggiungendo acqua e fosforo, si ottiene cibo e mangime producibile ovunque senza impatti ambientali

In Finlandia, un team di ricercatori ha prodotto un gruppo di proteine, utilizzando elettricità e anidride carbonica. La proteina prodotta in questo modo potrà essere ulteriormente sviluppata, per essere utilizzata come cibo o mangime per animali, liberando la produzione alimentare dalle restrizioni legate all’ambiente. Infatti, questa proteina può essere prodotta ovunque è disponibile una fonte di energia rinnovabile, come il …

Continua »

Mangiare insetti: presto sarà una realtà anche in Italia. Quali sono i rischi e le qualità di questi “nuovi” alimenti?

Fra le tante novità di Seeds and Chips, manifestazione dedicata all’innovazione nel settore alimentare, che si è svolta da poco a Milano, c’era lo stand della start-up Crické, dove si potevano assaggiare le Crickelle, cracker a base di farina di grillo (con la minuscola!). In realtà le Crickelle contengono un 15% di questo ingrediente, il resto è farina di grano …

Continua »

Quinoa: lo “pseudocereale” dalle mille virtù. Cosa scegliere tra bio e convenzionale, italiano e dei Paesi andini

  Piccoli semini color crema, oppure rossi, o neri: la quinoa è annoverata fra i superfood e le vendite galoppano. Secondo il Rapporto Coop 2016 il fatturato di questo prodotto nella grande distribuzione nell’ultimo anno è quasi raddoppiato raggiungendo i 6,1 milioni di euro. Il boom delle vendite ha fatto lievitare i prezzi pagati ai produttori: dai 400 dollari a …

Continua »

Burger vegetali: confronto tra i prodotti per vegetariani e vegani. Grandi differenze di prezzo e di apporto nutrizionale

Sono in forte crescita i prodotti destinati a vegetariani e vegani sugli scaffali dei supermercati, con un’ampia offerta di piatti alternativi ai tradizionali. Nel reparto fresco ci sono cibi pronti che spaziano dalle lasagne con ragù vegetale alle polpette o crocchette “vegan”. Uno dei segmenti più ampi e con prodotti confrontabili, per denominazione e funzione d’uso, è quello dei burger …

Continua »