Home / Archivio dei Tag: Ministero della salute

Archivio dei Tag: Ministero della salute

Celiachia: riguarda circa l’1% della popolazione, ma le persone diagnosticate sono meno di metà

pane senza glutine celiachia

Oggi più che mai la pratica dell’astensione dal consumo di glutine è molto diffusa. Le persone che ritengono di trarre un beneficio eliminando dalla propria dieta questa proteina del grano sono sempre più numerose. In realtà la scelta di bandire un alimento dalla propria dieta dovrebbe essere prescritta da un professionista, sulla base di una precisa diagnosi. Questo è per …

Continua »

Ondate di calore, i consigli del ministero della Salute su cibi, bevande e sicurezza alimentare

ondate di calore caldo estate acqua idratazione

Con l’arrivo dell’estate c’è sempre il rischio di andare incontro a ondate di calore intenso, che hanno già interessato le regioni del Centro e del Sud per gran parte del mese di luglio. Ma quali alimenti e bevande è preferibile consumare quando le temperature raggiungono picchi estremi? Cosa bisogna fare per evitare la disidratazione? Quali precauzioni è meglio prendere per …

Continua »

Mascherine, sequestrati 60 milioni di dispositivi fuori norma. Stop del ministero alle nuove U-Mask

60 milioni di mascherine filtranti sequestrate in tutta Italia perché “non conformi alle normative vigenti e pericolose per la salute”. Così le ha definite la Guardia di Finanza che, su ordine della Procura della Repubblica di Gorizia, il 30 marzo ha eseguito il provvedimento di sequestro dei dispositivi di protezione fuori norma, destinati al personale sanitario. Le mascherine sequestrate rappresentano …

Continua »

Le domande dei consumatori su vaccini e Covid-19 e le risposte dell’Agenzia italiana del farmaco

Le domande sui vaccini Covid-19 sono numerose e non sempre è facile trovare risposte adeguate, per questo motivo il sito dell’Aifa (Agenzia italiana del farmaco) ha redatto pochi giorni fa una nota composta da 12 quesiti con relative risposte sui temi di attualità che possono risolvere qualche dubbio.  1.A chi bisogna rivolgersi per vaccinarsi? La campagna si svolgerà in più fasi …

Continua »

Il calendario delle vaccinazioni anti-Covid-19: aggiornate le categorie e l’ordine di priorità

L’8 febbraio 2021 il ministero della Salute, in collaborazione con il Commissario straordinario per l’emergenza Covid-19, l’Aifa, l’Iss e l’Agenas, ha pubblicato il documento che aggiorna le categorie a cui offrire la vaccinazione e l’ordine di priorità per l’attuazione della seconda fase. L’obiettivo del documento è individuare l’ordine di priorità delle categorie di cittadini da vaccinare dopo quelle della fase …

Continua »

Alcol e salute: troppi incidenti e accessi al Pronto soccorso per motivi collegati al consumo eccessivo

vino prosecco alcol

Otto milioni e 700 mila consumatori a rischio, 65mila persone alcoldipendenti prese in carico dai servizi sanitari e oltre 5.000 incidenti stradali rilevati dalla Polizia stradale e dai Carabinieri. Sono questi i dati contenuti nella Relazione al Parlamento sugli interventi realizzati nel 2019 in materia di alcol e problemi correlati, trasmessa dal ministro della Salute Roberto Speranza alle Camere il 1° dicembre 2020. …

Continua »

Coronavirus, epidemia in rapido peggioramento in Italia e contagi incontrollati in diverse Regioni. I dati del monitoraggio Covid-19

medico in prima linea con mascherina e protezione e disperato e stremato dalla stanchezza

L’epidemia in Italia è in rapido peggioramento e la situazione in molte regioni è ormai compatibile con uno scenario di trasmissione incontrollata, con criticità evidenti per i servizi sanitari territoriali. È quanto emerge, in sintesi, dal report settimanale delle Regioni per il periodo tra il 26 ottobre e il primo novembre, redatto dalla Cabina di regia e pubblicato dal ministero …

Continua »

Coronavirus quali sono i sintomi del contagio e quali sono i test da fare. I consigli del ministero della Salute

coronavirus

Alla luce della crescita esponenziale dei casi di covid e delle ultime decisioni de governo di differenziare l’Italia in tre zone sulla base del rischio, è importante cercare di capire quali sono i sintomi più diffusi per diagnosticare l’avvenuto contagio da Sars-Cov-2. Il ministero della Salute e l’Istituto superiore di sanità hanno redatto una sorta di questionario con domande e …

Continua »

Il Coronavirus non è come un’influenza? Cosa si rischia negli spazi chiusi? Le risposte alle domande più comuni fornite dal ministero della Salute

woman doctor wearing medical mask doing thumb up.

Le parole usate per descrivere la pandemia da coronavirus si arricchiscono ogni giorno di nuovi termini e nuove sigle che la maggior parte delle persone fatica a capire. Per esempio, il medico di base si indica con la sigla Mdb e il pediatra con Pls. E ora che ci troviamo nel pieno della seconda ondata di contagi fare un ripasso non può fare …

Continua »

Residui fitosanitari, nel 2018 meno di un prodotto su cento era irregolare. I risultati del piano nazionale di controlli

Food analysis process. Rice under microscope, red beans and wheat in petri dishes on grey background top view copyspace

Meno di un alimento su 100 contiene residui di prodotti fitosanitari oltre i limiti di legge. È questo il dato principale che emerge dal report del ministero della Salute sui controlli ufficiali realizzati nel 2018, soprattutto dalle autorità sanitarie regionali, secondo il programma nazionale residui. A finire in laboratorio, oltre 12 mila campioni tra frutta, ortaggi, cereali, oli vegetali, vino, …

Continua »

Alluminio e migrazione negli alimenti: studi, conflitti di interessi e rassicurazioni. Il Dibattito continua

Qualche giorno fa abbiamo pubblicato un articolo su alluminio e migrazione negli alimenti che ha dato il via a un acceso dibattito. Di seguito pubblichiamo il commento di una lettrice e la risposta di Luca Foltran, esperto di sicurezza dei materiali. L’articolo è un po’ fuorviante, nel senso che sembra implicito, dai numeri dei panini che dovremmo mangiare settimanalmente, che …

Continua »

Dal latte che cura l’infezione alle zecche che diffondono il coronavirus. Le ultime bufale smontate dal ministero della Salute

Woman holding a bottle of milk

Ogni giorno sembra comparire una nuova bufala sul coronavirus: dalle teorie del complotto sulle sue origini, a strampalati metodi per la cura e la prevenzione dell’infezione. Tra questi ultimi non possono mancare i rimedi “fai da te” a base di cibi o bevande che tutti abbiamo in casa. Il ministero della Salute ci offre una carrellata delle ultime fake news …

Continua »

I consigli per fare la spesa? Il ministero della Salute li affida ai cuochi

Con tutto il rispetto che nutro per la categoria degli chef mi chiedo perché il ministero della Salute si sia rivolto alla Federazione italiana cuochi, per realizzare due brevi video che illustrano le corrette prassi di igiene per fare la spesa. “Si tratta di un Protocollo di intesa sottoscritto dalle parti” spiega la nota che affianca i video che mostrano …

Continua »

Coronavirus: le 100 risposte del ministero della Salute ai quesiti dei cittadini, dal cibo alla quarantena, dai sintomi alla mascherina

AGGIORNAMENTO IN TEMPO REALE SUI CASI DI CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO CLICCA QUI Quali sono le misure restrittive attualmente in vigore in Italia? Quanto dura il periodo di incubazione? Cosa devo fare se ho terminato l’isolamento e devo rientrare al lavoro? Da quando l’emergenza coronavirus è scoppiata in Italia, la mole di decreti, ordinanze e raccomandazioni emanati per …

Continua »

12.000 confezioni di integratori sequestrate dai Nas. Attenzione agli acquisti online. Ne parliamo con Luca Bucchini, esperto di sicurezza e normativa

Capsule e capsule molli gialle, rosse e azzurre su uno sfondo blu; concept di farmaci e integratori

Lo scorso mese di novembre il Nas di Livorno ha sequestrato quasi 12.000 confezioni di integratori alimentari presso una società di consegne espresse. La ditta aveva messo in commercio prodotti provenienti dall’estero senza adempiere agli obblighi previsti dalla normativa italiana. “La notizia è importante – precisa Luca Bucchini esperto di sicurezza e normativa sugli integratori – perché può essere il …

Continua »