Home / Archivio dei Tag: maiali

Archivio dei Tag: maiali

Scrofe costrette a vivere per mesi in gabbie piccole dove si può stare solo in piedi o sdraiate. Video di Ciwf e End the Cage Age

Una nuova video-inchiesta sulle sofferenze a cui sono sottoposte le scrofe allevate in gabbia è stata condotta da Compassion in World Farming e presentata in italia da End the Cage Age. L’inchiesta ha coinvolto 16 allevamenti situati in Francia, Spagna, Polonia e Italia. Le riprese realizzate anche in due aziende agricole italiane mostrano spezzoni di vita di scrofe costrette in gabbie …

Continua »

No al taglio della coda dei maiali, lo chiedono gli animalisti ma anche l’Europa per il benessere animale

animali, maiali maialini code paglia scrofa allevamento benessere animale

Da 28 anni il settore dell’allevamento dei maiali europeo – e italiano – continua a violare senza conseguenze il divieto europeo di tagliare sistematicamente la coda ai suini. Lo denunciano le associazioni per la tutela degli animali Animal Equality Italia, CIWF Italia, Essere Animali e LAV, rivolgendosi al ministro della Salute Roberto Speranza perché la normativa europea venga fatta rispettare.bAlla …

Continua »

È possibile una ‘dimensione artistica’ per i maiali? Un recente esperimento sembra confermarlo

Group of pigs domestic animals at pig farm. suini maiali

Tra tutti gli animali da allevamento, i maiali si trovano in una posizione del tutto particolare. Sono gli unici che vengono allevati esclusivamente per la loro carne e, fino a poco tempo fa, mancava un’attenzione condivisa al loro benessere. Nella maggior parte delle culture, il maiale è stato per millenni considerato come animale da macello per antonomasia, del quale, come …

Continua »

La peste suina africana è un problema molto serio che non riguarda solo i cinghiali

La peste suina africana colpisce solo cinghiali e maiali, non è contagiosa per l’uomo ma rappresenta un problema molto serio per gli allevamenti e per tutta la filiera dei salumifici. C’è chi fa un parallelismo con l’influenza aviaria,  perché l’unico modo per risolvere il problema (oltre ad adottare molti accorgimenti sul territorio)  è quello di eliminare cinghiali e maiali che vivono …

Continua »

Peste suina africana: arriva a Roma. Dal 27 dicembre 2021, 114 animali morti fra Liguria e Piemonte

cinghiali peste suina africana

La peste suina africana è arrivata a Roma: il primo esemplare contagiato è un cinghiale individuato nei pressi del parco dell’Insugherata, zona nord-ovest della Capitale. L’allarme è scattato subito perché gli animali nella regione sono migliaia. A questo punto i casi di peste suina accertati dall’inizio dell’anno, contando anche Liguria e in Piemonte, salgono da 114 a 115 e le regioni diventano …

Continua »

Peste suina africana: 104 i casi accertati in Liguria e Piemonte. A rischio le esportazioni

peste suina africana, maiali

Su una cosa gli esperti sono d’accordo: la peste suina africana (Psa) non rappresenta un pericolo per l’uomo. Almeno, non dal punto di vista sanitario, perché si tratta di un virus che colpisce i suini – maiali e cinghiali – ma non gli esseri umani. Che però con tutta probabilità hanno contribuito a diffondere la malattia. Stiamo parlando di un virus …

Continua »

Peste suina africana: il virus si diffonde e si deve cominciare ad abbattere o a macellare gli animali. Salvi i maialini vietnamiti

cinghiali peste suina africana

Sono in tanti a temere che la Peste suina africana (Psa), approdata in Liguria e Piemonte ai primi di gennaio (clicca qui per vedere la zona infetta) , possa sconfinare in altre regioni creando grossi problemi negli allevamenti. Difficile prevedere quando e come succederà, perché i cinghiali (ritenuti la causa principale della diffusione) si muovono velocemente e non rispettano certo …

Continua »

La Peste suina africana è arrivata in Italia. Le domande e le risposte del ministero della Salute

peste suina africana, maiali

Secondo gli ultimi dati dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta, le carcasse di cinghiali trovati morti a causa della Peste suina africana (Psa) sono 27. Per il momento, l’area interessata è costituita da 114 comuni situati in Piemonte e in Liguria. La carcassa del primo cinghiale morto a causa delle peste è stata trovata il 5 gennaio …

Continua »

Scatta l’allerta per la peste suina africana. A rischio gli allevamenti di maiali. Nessun problema per l’uomo

cinghiali peste suina africana

L’Italia ha paura della peste suina africana. Quando pochi giorni fa sono stati trovate le carcasse di tre cinghiali morti (ora diventati quattro) e si è scoperta la causa, è iniziato subito un susseguirsi frenetico di appelli, di prese di posizione, di allerta, di provvedimenti per informare cacciatori turisti e più in generale i cittadini invitandoli a segnalare qualsiasi anomalia in …

Continua »

Nuove gabbie di gestazione per le scrofe che devono partorire, chiedono i veterinari

allevamenti, benessere animale

La Federazione dei veterinari europei (Fve) ha pubblicato un documento sulle gabbie di gestazione utilizzate negli allevamenti dalle scrofe per partorire. Il dossier ritiene “urgente” il passaggio a sistemi di allevamento più rispettosi degli animali salvaguardando il benessere delle scrofe e dei suinetti. Le gabbie di gestazione sono state introdotte negli anni ’60 per ridurre la mortalità dei suinetti, ma limitano significativamente …

Continua »

Traffico illecito di rifiuti: scatta l’operazione Easy Energy, indagati due allevamenti di maiali in provincia di Lodi

Group of pigs domestic animals at pig farm. suini maiali

I Carabinieri del Comando tutela agroalimentare di Lodi hanno dato esecuzione ad un decreto di sequestro preventivo emesso dal Gip del tribunale di Milano a carico di due allevamenti di maiali una con sede a Pieve Fissiraga (LO) e l’altra con sede in Villanova del Sillaro (LO). Il provvedimento si fonda sull’attività investigativa condotta dai Carabinieri del reparto tutela agroalimentare di …

Continua »

Regno Unito: abbattuti negli allevamenti centinaia di maiali a causa della carenza di lavoratori nei macelli

allevamenti, maiali in allevamento iStock_000002203621_Small

L’economia britannica è alle prese con un grosso problema di carenza di manodopera legata alla Brexit e alla pandemia, lo denuncia il Guardian. Tra i settori più colpiti, spicca l’industria della carne. Nel Regno Unito, infatti, a causa della mancanza di lavoratori nei macelli, fino a 120 mila suini rischiano ora l’abbattimento forzato all’interno degli allevamenti, non strutturati né attrezzati …

Continua »

Benessere animale: le associazioni dicono no alla nuova etichettatura che dovrebbe permettere il taglio della coda

allevamenti, benessere animale

Una coalizione di organizzazioni ambientaliste, animaliste e alcune associazioni di consumatori  (*), chiedono che siano rivisti lo schema di decreto e gli standard per la certificazione di benessere animale dei prodotti suinicoli italiani previsti dalla nuova certificazione. Il Sistema di Qualità Nazionale Benessere Animale, portato avanti dai ministeri delle Politiche Agricole e della salute insieme con Accredia, e istituito con l’articolo …

Continua »

Maiali e antibiotici: negli allevamenti britannici raddoppia l’uso di farmaci importanti per la salute umana

Tra il 2015 e il 2019, nel Regno Unito, nei maiali da allevamento l’impiego di amminoglicosidi, antibiotici molto importanti per la salute umana, è raddoppiato, passando da 2,6 a 5,9 mg per chilogrammo di peso. Lo hanno scoperto i giornalisti del consorzio investigativo Bureau of Investigative Journalism entrati in possesso di documenti riservati delle aziende del settore della carne, e lo hanno …

Continua »

Peste suina africana: rischi più alti per i maiali allevati all’aperto. Il documento con le raccomandazioni dell’Efsa

maiale biologico

L’allevamento di suini all’aperto è tradizionalmente molto comune in diverse zone d’Europa. Se non addirittura incoraggiato, perché più rispettoso del benessere degli animali e dell’ambiente in confronto agli allevamenti intensivi al coperto. Ma questo metodo di allevamento pone i maiali a un maggior rischio di contrarre la peste suina africana, una malattia molto contagiosa e aggressiva per cui non esistono …

Continua »