;
Home / Archivio dei Tag: latte

Archivio dei Tag: latte

Latte e bevande vegetali: gemelli fuori e diversi dentro

Woman holding a bottle of milk

Le bevande vegetali possono essere una valida alternativa al tradizionale latte vaccino? Senza dubbio questi prodotti sono sostituti molto utili sul piano della funzione in cucina, nell’ambito della colazione come nella preparazione di ricette dolci e salate. Rappresentano quindi una risorsa per chi desidera ridurre o eliminare i consumi di alimenti di origine animale, anche in relazione al loro impatto …

Continua »

Latte e latticini, i consumatori leggono poco le etichette. Poco compresi i termini legati ai processi produttivi

Woman reading food labels

Quanto ne sanno i consumatori di ciò che è riportato sulle etichette del latte e dei latticini? E ciò che pensano di conoscere, è corretto? E, ancora, in che modo questo influenza le loro decisioni su acquisto e consumo? A queste domande hanno voluto rispondere i ricercatori dell’Università statale della Carolina del Nord, che hanno interrogato attraverso un questionario online …

Continua »

Findus richiama alette di pollo: possibile presenza di latte non dichiarato

I supermercati Esselunga, Carrefour e Tigros hanno segnalato il richiamo precauzionale di un lotto di alette di pollo surgelate a marchio Findus per la possibile presenza dell’allergene latte non dichiarato in etichetta. Il prodotto in questione è venduto in confezioni da 500 grammi con il numero di lotto L110922A14 e il termine minimo di conservazione (Tmc) 30/04/2022. Le alette di …

Continua »

Bere latte non aumenta i livelli di colesterolo. I risultati di uno studio su 2 milioni di persone

Woman holding a bottle of milk

Consumare regolarmente latte non ha un’influenza negativa sui livelli di colesterolo, anzi. Questo significa che un alimento così prezioso non dovrebbe essere escluso dalla dieta per prevenire le malattie cardiovascolari, soprattutto nei soggetti a rischio. L’assoluzione del latte arriva da uno studio imponente, pubblicato sull’International Journal of Obesity dai ricercatori delle università di Reading, nel Regno Unito, Australia del Sud e Auckland, …

Continua »

Origine degli alimenti: obbligatoria solo per alcuni prodotti. Ecco le regole per quelli più comuni

I consumatori vogliono conoscere l’origine dei prodotti alimentari. I motivi sono i più svariati c’è chi vuole  comprare cibo “made in Italy” per sostenere l’economia locale e chi mostra una certa diffidenza verso il cibo importato. In ogni caso è un diritto avere questo tipo di informazione anche se non è assolutamente detto che il prodotto importato  sia di qualità …

Continua »

Il prezzo del latte alla stalla è di 37 centesimi di euro. Troppo poco sostengono gli allevatori

Un litro di latte fresco viene pagato alla stalla 37 centesimi di euro, al di sotto della soglia di sostenibilità finanziaria dei 39 centesimi a litro. Così, per i produttori, è impossibile avere non solo un minimo margine di guadagno, ma anche coprire i crescenti costi di produzione. Il calo dei prezzi del latte alla stalla è mediamente del 2,4%, …

Continua »

Prodotti lattiero caseari a base vegetale: il Parlamento Europeo arretra non ci saranno ulteriori vincoli

latticini latte formaggi burro yogurt

Il Parlamento Europeo ha respinto il tentativo di aggiungere restrizioni ingiustificate e sproporzionate all’etichettatura, al packaging e alle modalità di marketing dei prodotti lattiero-caseari a base vegetale. Gli eurodeputati hanno accettato di eliminare il controverso emendamento 171, attraverso il quale sarebbe stata  avviata una manovra di censura alle alternative vegetali a latte, yogurt e formaggi. L’emendamento 171 prevedeva una drastica estensione …

Continua »

Il latte a basse emissioni arriva nel Regno Unito. Con un integratore nel mangime ridotto il metano prodotto in allevamento

Un gruppo selezionato di caffetterie inglesi nei giorni scorsi ha iniziato a vendere il latte delle vacche alimentate con il Mootral Ruminant, un supplemento che, aggiunto al mangime abituale, riduce le emissioni di metano in misura molto significativa: del 38%. Il Mootral Ruminant è stato sviluppato dall’omonima azienda anglo-svizzera, con la collaborazione delle facoltà di veterinaria di alcune università di Belgio, Danimarca, …

Continua »

Richiamate alcune bottiglie di latte alta digeribilità: contaminazione batterica per un problema di sterilizzazione (Aggiornamento 17/5)

latte alta digeribilita candia

Aggiornamento del 17 maggio 2021: dall’avviso di richiamo pubblicato sul sito del ministero della Salute si apprende che l’alterazione organolettica del lotto di latte alta digeribilità Candia interessato è determinata da una “contaminazione batterica per problema di sterilizzazione che non rappresenta un rischio serio per la salute”. Coop e Bennet hanno diffuso il richiamo precauzionale di un lotto di latte …

Continua »

Granarolo lancia la nuova linea Latte Fieno STG. Sugli scaffali latte intero e yogurt in vasetto di carta

granarolo latte fieno yogurt

È arrivata una nuova linea di prodotti in casa Granarolo. È la gamma Latte Fieno STG, che oltre al latte comprende anche alcuni nuovi yogurt in vasetto di carta. Le novità sono disponibili sugli scaffali e nei banchi frigo dei supermercati già dal 27 aprile e sono realizzate con materia prima proveniente da allevamenti della filiera Granarolo con certificazione Stg(Specialità …

Continua »

Latte: nuovo sistema di analisi per la ricerca dei residui di trattamenti veterinari

latte

La contaminazione dei prodotti di origine animale da parte di residui di farmaci veterinari è costantemente all’attenzione dei consumatori che chiedono alimenti sani e di qualità. Gli animali negli allevamenti intensivi possono essere sottoposti a trattamenti farmacologici di gruppo per controllare le malattie e anche nei casi in cui le condizioni di allevamento non siano sempre idonee. Recentemente l’attenzione è stata …

Continua »

Latte Granarolo Betacaseina A2, lanciato sul mercato un nuovo prodotto per chi ha problemi di digeribilità

Granarolo ha lanciato il Latte Betacaseina A2. Per capire di cosa si tratta bisogna ricordare che normalmente il latte contiene due tipi di proteine Beta-caseine, A1 e A2, ma non è stato sempre così. In passato le mucche producevano latte la cui proteina Beta-caseina era unicamente A2. Nel corso del tempo si è assistito però a cambiamenti del patrimonio genetico, …

Continua »

Bevande vegetali di soia, riso, mandorla o avena? L’analisi di alcuni prodotti presenti sul mercato

Le bevande vegetali, consumate di solito come sostituti del latte vaccino, sono sempre più diffuse in tutto il mondo e il loro consumo aumenta anche nel nostro Paese. I dati IRI, istituto di ricerche che monitora le vendite nei supermercati, ad agosto 2020 parlavano di circa 91,5 milioni di litri venduti in un anno, con una crescita del 7,4% sull’anno …

Continua »

Probiotici nel tè e nel caffè freddi e latte che sembra quello vaccino anche se creato da lieviti

Coffee and tea with coffee bean and tea leaves on wooden floor.

Chi non vuole assumere proteine animali, chi è intollerante al lattosio o allergico, chi è vegano o vegetariano e chiunque altro lo desideri potrebbe presto avere a disposizione una formulazione del tutto nuova di probiotici. Una gamma di tè e caffè freddi che, in quanto infusi vegetali, potrebbero aiutare chi preferisce non assumere le formulazioni attuali, quasi tutte realizzate con …

Continua »

Antitrust: istruttoria contro caseifici per pratiche scorrette sul prezzo del latte

L’Autorità garante della concorrenza e del mercato ha avviato 14 istruttorie nei confronti di altrettanti caseifici acquirenti di latte crudo, vaccino e ovi-caprino, con sede in Lombardia, Emilia-Romagna, Sardegna e Puglia, per verificare presunte pratiche sleali poste in essere a danno degli allevatori conferenti, in violazione dell’art. 62 del decreto legge n. 1/2012 che regola le relazioni commerciali nella filiera …

Continua »