Home / Archivio dei Tag: Istituto superiore sanita

Archivio dei Tag: Istituto superiore sanita

Botulismo alimentare che cos’è e come ci si difende. Tutti i consigli dell’Istituto superiore di sanità

Il recente episodio di tossinfezione alimentare da botulino che ha interessato 37 lavoratori siciliani ha evidenziato un problema che riguarda in special modo l’Italia, considerata uno dei Paesi europei con il maggior tasso di incidenza. Al momento le autorità sanitarie stanno procedendo con le analisi sul cibo mangiato dai lavoratori per verificare se le tossine erano presenti nel pasto. Dal 1986 …

Continua »

Botulino: come preparare le conserve fatte in casa in modo sicuro. I consigli dell’Istituto superiore di sanità

conserve sottolio sottaceti passata albicocche olive pomodoro verdura botulismo

A causa del botulino in Italia negli ultimi trent’anni circa 500 persone sono state colpite dalla grave intossicazione causata dalla tossina del batterio Clostridium botulinum caratterizzata dalla paralisi progressiva dei muscoli. Il nostro paese ha il poco invidiabile titolo di nazione europea con più casi di casi. Il botulismo è trasmesso principalmente per via alimentare e sono particolarmente rischiose le …

Continua »

Quarantena in casa: le precauzioni, le regole e l’igiene nella guida dell’Istituto superiore di sanità

Decine di migliaia di italiani sono a casa propria in quarantena perché hanno avuto contatti con persone risultate positive al tampone del Coronavirus Sar-CoV-19,  ricoverate in ospedale o con sintomi parainfluenzali. L’autoisolamento è fondamentale per evitare la trasmissione del virus e per non sovraccaricare il sistema ospedaliero. Un documento dell’Istituto superiore di sanità descrive in modo meticoloso cosa fare e …

Continua »

Coronavirus: l’acqua del rubinetto non è pericolosa. L’Istituto superiore di sanità spiega perché non serve la minerale

Nelle scorse settimane abbiamo visto tutti le immagini degli scaffali vuoti dei supermercati, saccheggiati da consumatori terrorizzati dall’idea di finire in quarantena da un momento all’altro con il frigorifero vuoto. Così gli italiani hanno riempito i carrelli di pasta, farine, carne, disinfettanti, carta igienica e, anche, acqua minerale.  Sulla scelta di fare scorta di acqua minerale presi dal panico del …

Continua »

Coronavirus: come capire quando l’influenza non è normale. I sintomi descritti dall’Istituto superiore di sanità

Coronavirus, come distinguere la febbre causata da un’influenza stagionale da quella provocata dal virus Sars-CoV-2? La domanda se la pongono in tanti, per questo l’Istituto superiore di sanità ha descritto quali sono i sintomi per capire meglio la situazione. I sintomi più comuni dei pazienti con il Covid-19, sono la febbre e la difficoltà a respirare (dispnea). Meno comuni sono …

Continua »

Coronavirus: 81 anni l’età media dei 105 morti. In due terzi dei casi c’erano patologie preesistenti

Nurse holding test tube with blood for 2019-nCoV analyzing. Novel Chinese Coronavirus blood test concept

L’età media dei pazienti deceduti e positivi al COVID-19 è 81 anni, sono in maggioranza uomini e in più di due terzi dei casi hanno tre o più patologie preesistenti. È quanto scritto in un report dell’Istituto superiore di sanità in base a  un’analisi sui dati di 105 pazienti italiani deceduti a causa del virus sino al 4 marzo, condotta …

Continua »

Coronavirus: è efficace l’isolamento sociale? Sì, quando c’è un’epidemia. Lo spiega l’Istituto superiore sanità

Le misure di salute pubblica introdotte in questi giorni di emergenza per contenere il contagio da coronavirus, hanno lo scopo di evitare una grande ondata epidemica, con un picco di casi concentrata in un breve periodo di tempo iniziale, che è lo scenario peggiore durante un’epidemia, per la sua difficoltà di gestione. Nel caso del coronavirus dobbiamo tenere conto, inoltre, …

Continua »

Coronavirus e animali domestici: non esistono prove di trasmissione a cani e gatti, scrive Agrimi dell’Istituto superiore di sanità

Golden retriever and British short hair cat

Il 28 febbraio 2020, l’Agriculture Fisheries and Conservation Department di Hong Kong (Afcd) segnala di avere riscontrato tracce del coronavirus SARS-CoV-2 sulla mucosa del naso e della bocca di un cane. La nota precisa che l’animale appartiene a una signora colpita dall’epidemia. Dopo poche ore la vicenda arriva sui social e anche in Italia molti giornali la rilanciano creando un …

Continua »

Coronavirus: le regole da seguire su mascherine, igiene, tosse e raffreddore dell’Istituto superiore di sanità

Le dieci regole da seguire per la prevenzione del coronavirus sono state definite dall’Istituto superiore di sanità il 25 febbraio alla luce della italiana. Si tratta di una nuova versione molto più esaustiva rispetto alla prima, con dettagli preziosi sul tempo da dedicare al lavaggio delle mani su come comportarsi in caso di influenza e sull’utilità della mascherina. L’impegno per …

Continua »

Coronavirus: le parole da conoscere:”contatto stretto”, “asintomatico” spiegate dall’Istituto superiore sanità

Quando in un articolo sul coronavirus troviamo parole come contatto stretto, o soggetto asintomatico sappiamo esattamente cosa vogliono dire? Sono vocaboli con un significato preciso che però a volte sfugge. Per questo l’Istituto superiore di sanità ha messo a punto un glossario con le parole più ricorrenti, che merita di essere sfogliato per capire meglio la situazione ed evitare eccessivi …

Continua »

Coronavirus: le dieci regole da seguire indicate dall’Iss e dal mondo scientifico contro le fake news della rete

Il ministero della Salute e l’Istituto superiore di sanità hanno diffuso il decalogo da seguire per la prevenzione della malattia da nuovo coronavirus, ormai classificata come COVID-19. Dieci punti che spaziano dal lavarsi spesso le mani o pulire le superfici cercando così di contrastare le fake news che girano in rete e sui social. Il manifesto ha raccolto l’adesione degli …

Continua »

Coronavirus: almeno un anno per il vaccino, precisa Rezza dell’Iss. Nuova valutazione del rischio

Virus, Coronavirus , epidemia

“E’ possibile che entro due o tre mesi ci siano dei candidati vaccini per il nuovo coronavirus e si possa iniziare fare i primi test sull’uomo, ma difficilmente prima di un anno potranno essere impiegati. Ci sono dei passaggi necessari per garantire la sicurezza e l’efficacia”. Sono le dichiarazione di Gianni Rezza, direttore del Dipartimento di malattie infettive dell’Istituto superiore …

Continua »

Hai bisogno di ferro? Mangia tanti spinaci! In realtà il minerale è molto più presente negli alimenti di origine animale come dice l’Iss

Contrariamente alla credenza popolare molto diffusa, consolidata dai cartoni animati del celebre Braccio di ferro, gli spinaci non sono la miglior fonte di ferro per l’organismo, perché gran parte del minerale presente nelle foglie non può essere utilizzato. Il motivo è che  gli spinaci contengono anche sostanze che ne inibiscono l’assorbimento da parte dell’intestino (1). Il tema è trattato in …

Continua »

La dieta della longevità non è quella che mima il digiuno, quella iperproteica di Dukan o la paleolitica, ma quella del buon senso. I consigli di un esperto all’incontro dell’ISS

insalata donna mangiare

Negli ultimi anni sembra essersi scatenata una grande attenzione verso l’alimentazione e il benessere psico-fisico e questo ha contribuito al successo di regimi dietetici bizzarri e talvolta estremi. Gli scaffali delle librerie sono pieni di manuali che trattano di alimentazione, i programmi televisivi in cui si parla di buona cucina sono sempre più numerosi, e molti negozi di abbigliamento dedicano …

Continua »

Botulino: sei intossicati a Roma per un panino. Incerta la causa: si indaga su ciauscolo e conserve di verdure. I consigli dell’ISS per difendersi

A Roma sei persone sono finite all’ospedale con i sintomi del botulismo. Grazie a un’indagine epidemiologica, è risultato che tutte le persone avevano mangiato il 4 novembre scorso panini a base di ciauscolo, un salame tipico delle marche, presso la nota paninoteca Dar Ciriola. Secondo quanto riportato inizialmente dal quotidiano Il Messaggero i sospetti sono stati focalizzati sul salume, che però …

Continua »