;
Home / Archivio dei Tag: influenza aviaria

Archivio dei Tag: influenza aviaria

Influenza aviaria: secondo l’Efsa il virus si espande in Europa. Più interessata la Francia

Polli allevamento

Un recente rapporto sull’influenza aviaria ad alta patogenicità (HPAI) ha rilevato circa mille positività nei 25 Paesi UE e nel Regno Unito tra l’8 dicembre 2020 e il 23 febbraio 2021. Il 60% circa dei casi sono stati segnalati negli allevamenti di pollame, il resto in uccelli selvatici e uccelli in cattività. La maggior parte dei casi riguardano però le …

Continua »

Influenza aviaria, i primi casi del virus H5N8 negli esseri umani. Il mercato delle uova risente della crisi

polli allevamento

Alla fine, dopo mesi di continui focolai in tutta Europa e, contemporaneamente, in Asia, e nonostante la soppressione di milioni di volatili, è avvenuto quello che si temeva: si sono verificati i primi contagi umani di influenza aviaria del ceppo H5N8. In Russia ci sono sette casi confermati in persone che hanno maneggiato polli in un impianto di lavorazione (nessun contagio …

Continua »

Aspettando la prossima pandemia: cosa ci riserva il futuro e come possiamo prepararci? Il nuovo libro di Michael Greger

libro how to survive a pandemic

Un viaggio affascinante tra virus e pandemie del passato per prepararsi all’apocalisse che verrà. Questo è l’ultimo libro di Michael Greger, “How to Survive a Pandemic”, come sopravvivere a una pandemia. L’autore fa divulgazione nel campo della nutrizione attraverso il suo sito Nutritionfacts.org da oltre 10 anni, non accetta sponsorizzazioni e i proventi dei suoi libri, che sono dei best …

Continua »

L’influenza aviaria minaccia l’Europa. L’Efsa mette in guardia le autorità sanitarie

Polli allevamento

Il rischio che l’influenza aviaria si sposti fino a coinvolgere i Paesi europei è elevato. È questo il parere dell’Efsa che in un aggiornamento scientifico sul problema, evidenzia come il virus si stia diffondendo rapidamente in tutto il continente. Nel mese scorso sono stati segnalati oltre 300 casi in Belgio, Danimarca, Francia, Germania, Irlanda, Paesi Bassi, Svezia e Regno Unito. …

Continua »

Influenza aviaria in Europa: nuovi casi in Danimarca, Germania e Corsica. Migliaia di uccelli abbattuti

Si chiama H5N8 e non è pericoloso per l’uomo. Tuttavia il ceppo di influenza aviaria che sta progressivamente guadagnando terreno in Europa, proveniente dall’Asia Centrale, spaventa le autorità sanitarie, e ha già causato la soppressione forzata di decine di migliaia di animali negli allevamenti.  Ancora una volta tra i Paesi colpiti c’è la Danimarca, già messa a dura prova dalla …

Continua »

Influenza aviaria, si moltiplicano i focolai in Europa. Colpiti allevamenti in Regno Unito, Paesi Bassi e Germania

pollame

Mentre l’attenzione del mondo è concentrata sulla drammatica seconda ondata di Covid-19, quella delle autorità sanitarie preposte e di molti allevatori è catturata anche dal moltiplicarsi di focolai di influenza aviaria segnalati nelle ultime settimane in Europa e non solo. Nel Regno Unito, in un allevamento di polli del Cheshire ha fatto la sua comparsa il ceppo H5N8, e anche se …

Continua »

Influenza aviaria, si alza il livello di allerta in Europa dopo i focolai scoppiati in Russia e Kazakistan

pollo carne animali allevamento influenza aviaria

Si alza il livello di allarme per l’influenza aviaria in Europa. Ancora nessun caso registrato, ma i focolai scoppiati quest’estate in Russia e Kazakistan hanno fatto scattare l’allerta per i paesi europei, sollecitati a intensificare la sorveglianza per evitare che il virus, portato da uccelli migratori, possa dare luogo a nuove epidemie sul territorio dell’Unione, come rivela l’ultimo aggiornamento redatto …

Continua »

Rischio spillover in Vietnam: come i piccoli allevatori di polli aumentano il rischio di diffusione dell’influenza aviaria

polli

Gli spillover, come quello probabilmente avvenuto a Wuhan con il coronavirus, si possono e si dovrebbero prevenire. Lo dimostra, ancora una volta, uno studio sul campo, che si è svolto tra il 2015 e il 2017 (e quindi in tempi non sospetti) in un paese simile alla Cina dal punto di vista della filiera alimentare, il Vietnam, pubblicato ora su …

Continua »

L’influenza aviaria arriva in Germania: improbabile la trasmissione all’uomo da uova e carne. I consigli del BfR

Mentre gli occhi del mondo seguono il vagabondare del coronavirus da un paese all’altro, in Germania ci si preoccupa anche per un altro virus potenzialmente pericoloso: quello dell’influenza aviaria, scoperto in un’oca selvatica e nel pollame da cortile. Il ceppo, H5N8, già presente negli anni scorsi in Europa, è stato identificato nelle regioni del Brandeburgo e del Baden-Wurttemberg, dopo la …

Continua »

Pollo insostenibile: l’allevamento intensivo amplifica i rischi sanitari ed economici. Ne parla un articolo di Corrado Fontana su Valori.it

L’allevamento intensivo, anche quello dei polli, è sempre più spesso sotto i riflettori per le problematiche sanitarie, ambientali ed etiche che porta quasi sempre con sé. Riproponiamo un articolo pubblicato su Valori, a firma di Corrado Fontana, che descrive le criticità e la scarsa sostenibilità della filiera avicola. Il pollo e le uova sono buoni e piacciono ai bambini. La …

Continua »

Ovito, lo Iap censura gli spot in tv: sfruttano la paura dei consumatori. Contestati i messaggi “no fipronil, no aviaria”

ovito uova

L’Istituto di autodisciplina pubblicitaria, con l’ingiunzione n°12/2018, ha censurato gli spot televisivi delle uova Ovito di Fattorie Novelli Srl Agricola andati in onda sulle reti Mediaset nel gennaio 2018 perché contrari all’articolo 8 del Codice di autodisciplina pubblicitaria, sull’uso di “superstizione, credulità, paura”. Le pubblicità censurate erano accompagnate dal messaggio “No fipronil, no aviaria, filiera garantita, alimentazione vegetale, 100% italiano. Nelle …

Continua »

Video: gli scaffali delle uova dei supermercati sono vuoti a causa del fipronil e dell’influenza aviaria. Una carenza destinata a durare

Galline in fuga e scaffali dei supermercati senza uova. È la conseguenza dell’influenza aviaria che ha colpito mezza Europa provocandolo lo svuotamento di centinaia di allevamenti. A questo problema si somma la questione del fipronil, un antiparassitario vietato, ma usato per combattere l’acaro rosso, un parassita molto diffuso tra i polli. Un così elevato numero di galline a forzato riposo ha …

Continua »

Uova: le immagini degli scaffali vuoti in 9 supermercati a causa del fipronil e dell’influenza aviaria. Inviateci le vostre foto

sicurezza degli alimenti

L’emergenza fipronil e l’influenza aviaria stanno svuotando gli allevamenti di galline ovaiole (leggi articolo). Secondo Assoavi (associazione di categoria che raccoglie il 70% degli operatori) manca il 10% delle uova e la situazione è destinata a perdurare sino all’anno nuovo. Un così elevato numero di galline a riposo forzato (circa 4 milioni solo nel nostro Paese) ha provocato diversi problemi nella …

Continua »

Scarseggiano le uova: scaffali mezzi vuoti in molti supermercati. Una situazione destinata a perdurare, ecco perché

“Galline in fuga 2” non è il nuovo film a cartoni dei registi Peter Lord e Nick Park, ma quanto sta succedendo in Europa dove centinaia di allevamenti sono vuoti, in attesa delle operazioni necessarie per decontaminare i capannoni dal fipronil. Questa sostanza, pur essendo vietata, era fraudolentemente presente in alcuni pesticidi impiegati per combattere l’acaro rosso, un parassita diffuso …

Continua »

I cittadini europei e lo Stato di fronte alle minacce di epidemia. I risultati di una consultazione in otto paesi, tra cui l’Italia

In caso di epidemia sarebbe giusto rendere obbligatoria la vaccinazione? Quali informazioni dovrebbero essere date e quali misure di emergenza sarebbe giusto adottare? Su questi temi è stato condotto un sondaggio in otto paesi europei, in ognuno dei quali sono stati radunati contemporaneamente una cinquantina di cittadini rappresentativi delle varie fasce di popolazione, consultati sui problemi che si pongono di fronte alle crisi …

Continua »