Home / Archivio dei Tag: ETICHETTE ALIMENTARI (pagina 5)

Archivio dei Tag: ETICHETTE ALIMENTARI

Ma quanto devono essere grandi le diciture sulle etichette? Risponde l’esperto di diritto alimentare

ingrandimento lente

Spettabile Redazione, sulle etichette degli alimenti qual è l’altezza minima dei caratteri con cui devono essere scritte le indicazioni su peso o volume del prodotto e poi quella “e” che è accanto all’ indicazione del peso e del volume ha le stesse dimensioni? Lettera firmata, Brescia   Rispondono Dario Dongo e Rossella Gallio, esperti di diritto alimentare.   Secondo quanto …

Continua »

Nutella: censurato lo spot in USA, multa da 3 milioni. Seconda condanna dopo quella tedesca

Negli ultimi mesi  la Nutella ha dovuto modificare la pubblicità e cambiare etichetta almeno due volte. Si tratta di un bilancio pesante per la crema di nocciole più famosa al mondo, che evidentemente sconta una politica commerciale molto aggressiva ma poco trasparente. L’ultimo episodio in ordine di tempo è quello registrato negli Stati Uniti, dove un tribunale americano ha costretto Ferrero …

Continua »

Perchè ci sono i solfiti nelle puntarelle fresche romane confezionate? È necessario aggiungere additivi alla verdura?

Pochi giorni fa ho trovato per la prima volta da un fruttivendolo romano, le puntarelle già tagliate e confezionate. A casa ho notato che sull’etichetta è indicata la presenza di un “agente protettivo E224”. Di cosa si tratta? C’è davvero bisogno di aggiungere un “agente protettivo” su una verdura fresca? È lecito? Vi invio anche la foto dell’etichetta Jessica   …

Continua »

Troppo difficile capire le etichette dei prodotti alimentari, lo sostiene un’indagine firmata Total Quality Food e SWG

Il 96% degli italiani legge le etichette e il 70% si fida dei prodotti esposti sugli scaffali se sono firmati dalle catene dei supermercati. Questi sono alcuni dei dati più interessanti che emergono dall’indagine commissionata da Total Quality Food, (società di consulenza per le imprese specializzata nel settore agro-alimentare), all’Istituto SWG di Trieste e presentata a Verona il 19 aprile …

Continua »

La Nutella cambia etichetta e arriva il latte scremato in polvere. È il secondo ritocco per Ferrero

La notizia non è da prima pagina ma il vasetto di Nutella Ferrero ha cambiato etichetta. Certo non si tratta di grandi cose, ma quando si parla della crema di nocciole più amata dagli italiani anche i particolari sono importanti. Se prima la fotografia mostrava un bicchiere di latte, due nocciole e la fetta di pane spalmata con la crema …

Continua »

I consumatori europei sono poco attenti alle etichette: dallo studio FLABEL proposte per renderle più efficaci

Può un’etichetta nutrizionale aiutare davvero il consumatore a fare scelte alimentari più sane? Non proprio, almeno secondo i risultati dello studio FLABEL (Food Labelling to Advance Better Education for Life), realizzato con il contributo dell’Unione europea e presentato lo scorso 31 gennaio con una conferenza via web. Il succo del lavoro, durato tre anni e mezzo, è che i consumatori …

Continua »

Nasce lo "Sportello etichettatura e sicurezza alimentare", un servizio per le imprese offerto dalle camere di commercio piemontesi

Apre lo “Sportello etichettatura e sicurezza alimentare” presso tutte le Camere di commercio del Piemonte. Dopo l’esperienza positiva di Torino e Cuneo, seguono le altre città piemontesi. Il servizio offre assistenza gratuita alle imprese, da parte di personale qualificato ed esperto nel settore alimentare, aiutandole ad assolvere gli obblighi di legge e fornendo gli strumenti per un corretto approccio alla …

Continua »

Sicurezza alimentare: qual è il significato del bollino sulle etichette di latte e formaggi?

Vorrei chiedere se attraverso le sigle e i numeri  riportati  sul bollino ovale presente sulle confezioni di latte e formaggi come ad esempio : IT 05 087 CE,  si può risalire allo stabilimento di produzione? Esistono dei database pubblici? Andrea Furin Ecco la risposta dell’ avvocato Dario Dongo esperto di diritto alimentare Il  regolamento CE n. 853/2004, nell’ambito del ‘Pacchetto …

Continua »

Etichette alimentari: il testo del nuovo regolamento UE 1169/2011

Il 22 novembre   è stato pubblicato il  nuovo regolamento europeo sulle diciture delle etichette alimentari. Si tratta del REGOLAMENTO (UE) N. 1169/2011 DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIOdel 25 ottobre 2011 relativo alla fornitura di informazioni sugli alimenti ai consumatori, che modifica i regolamenti (CE) n. 1924/2006 e (CE) n. 1925/2006 del Parlamento europeo e del Consiglio e abroga …

Continua »

Nuove etichette alimentari: la normativa UE rivela tutti i segreti, il libro “L’etichetta” ve li spiega. Raccolti 90 mila euro

Il 22 novembre è stato pubblicato il nuovo regolamento europeo sulle diciture delle etichette alimentari. Si tratta di una rivoluzione per l’ntero settore perché permetterà ai consumatori di scoprire con più facilità i segreti dei prodotti esposti sugli scaffali dei supermercati. Le novità sono rilevanti, per esempio non ci saranno più segreti per gli “oli vegetali” che dovranno indicare la tipologia …

Continua »

Mais Ogm: negli Usa aumenta la produzione, ma le etichette non dicono che il cibo è transgenico

mais-campo

Il mercato del mais americano OGM è in continua espansione. Lo ha ben sottolineato Ken McCauley, l’ex presidente dell’associazione maiscoltori americana, durante il suo intervento alla terza Giornata mondiale del mais, che si è tenuta lo scorso marzo a Cremona. Il prossimo anno negli USA ben 37,3 milioni di ettari saranno coinvolti nella produzione di mais, di cui il 90% …

Continua »

Il Gigante mette il semaforo sull’etichetta di 200 prodotti: così mangiare sano diventa più facile

il gigante, supermercati

Un semaforo sull’etichetta per aiutare il consumatore a mangiare meglio e in modo più consapevole. Ci ha pensato la catena di supermercati il Gigante, che ha messo a punto nuove tabelle nutrizionali con il bollino verde rosso e giallo per 200 prodotti alimentari a marchio proprio (e altri 200 sono in preparazione). La spinta? «La costante attenzione nei confronti dei …

Continua »

L`Efsa boccia decine di sostanze che vantano vantaggi salutistici in etichetta

Si completa il lavoro dell’Autorità europea per la sicurezza alimentare (Efsa) sulle diciture salutistiche, gli health claims in inglese, riportate sulle etichette alimentari. Al consistente lavoro condotto negli ultimi tre anni, con l’analisi di 2723 diciture, si è aggiunta ora la valutazione di altre 35 indicazioni, tutte appartenenti al gruppo delle indicazioni “funzionali generiche”.   Il Fatto Alimentare lo aveva …

Continua »

Bocciate l`80% delle etichette alimentari. L`Efsa censura le false diciture salutistiche. Pesante il bilancio per le imprese

L’Autorità per la sicurezza  alimentare europea ha concluso un lavoro iniziato tre anni fa sulle diciture presenti nelle etichette dei prodotti alimentari. Gli esperti hanno esaminato 2.758 indicazioni e hanno bocciato l’80% delle scritte, perchè non esistono studi seri in grado di validare i vantaggi per la salute.I giudizi positivi hanno interessato:–  vitamine e sali minerali;–   fibre dietetiche specifiche relative …

Continua »

Etichette alimentari, nuove regole europee per: origine, allergeni, oli vegetali, carne, pesce, insaccati e diciture. Tutte le indicazioni in anteprima su ilfattoalimentare

Il 6 luglio il Parlamento europeo, nella sessione plenaria di Strasburgo, ha adottato in seconda lettura il testo sulle nuove diciture che dovranno essere presenti sulle etichette dei prodotti alimentari. Il Fatto Alimentare in questi mesi ha seguito con attenzione il travagliato iter del regolamento1 e vi propone le parti salienti di un testo destinato a rinnovare in modo significativo …

Continua »