; consumi - Il Fatto Alimentare
Home / Archivio dei Tag: consumi

Archivio dei Tag: consumi

L’Ue spende milioni di euro l’anno per promuovere il consumo di carne a discapito di frutta, verdura e bio

carne di coniglio

La Commissione europea ha speso per promuovere carne e latticini il 32% dell’intero budget del programma di promozione dei prodotti agricoli europei: 252 milioni di euro in 5 anni, su un totale di 776,7 milioni di euro, a fronte di un più modesto 19% speso per frutta e verdura. Nel periodo 2016-2019 solo il 9% dei fondi è andato a …

Continua »

Consumi e Covid-19, com’è cambiata la spesa degli italiani in un anno di pandemia secondo il rapporto di Ismea

spesa supermercato

A un anno dalle prime chiusure dovute al Covid-19, nel marzo 2020, possiamo dire che la nostra vita non è tornata “normale” e difficilmente tornerà come prima, perché alcuni dei cambiamenti intervenuti in questi mesi ci accompagneranno anche in futuro. I nostri acquisti sono stati fortemente influenzati dalla pandemia: sono crollati tutti i settori tranne l’alimentare e anche in questo ambito …

Continua »

Olio extravergine: la Spagna regina della produzione, anche la Grecia supera l’Italia

olio extravergine

L’Italia perde il secondo gradino del podio relativo alla produzione mondiale di olio extravergine d’oliva. Dietro al colosso Spagna, capace di produrre 1,6 milioni di tonnellate, sale infatti la Grecia che, secondo i dati forniti dalla Commissione Europea, dovrebbe chiudere la campagna 2020/2021 intorno alle 265mila tonnellate di olio prodotte. L’Italia – secondo quanto riferisce l’agenzia Ansa – si piazza al …

Continua »

Supermercati a confronto: abitudini e preferenze degli italiani in un’inchiesta di Altroconsumo

offerte ingannevoli supermercati 463520903

Il supermercato è uno dei luoghi di consumo più frequentati al mondo, nonché uno dei posti dove si concentrano buona parte della spesa degli italiani. Altroconsumo ha voluto fotografare le abitudini dei consumatori considerando la frequenza, i  prodotti maggiormente acquistati e  le variabili che influenzano le persone nella scelta dell’insegna. Alla fine ha tracciato una classifica delle catene di supermercati maggiormente …

Continua »

Consumi: in crescita i prodotti “senza antibiotici”, “senza polifosfati”… I dati dell’Osservatorio immagino

Come cambiano i prodotti che compriamo al supermercato? Per rispondere a questa domanda, l’Osservatorio Immagino GS1 Italy ha “scannerizzato” le etichette di oltre 115 mila prodotti venduti in Italia e ha rilevato, non solo le indicazioni più diffuse e consolidate, ma anche le diciture emergenti che si stanno affermando nei consumi. A crescere maggiormente, nei 12 mesi analizzati, sono stati …

Continua »

Impegno per il consumo sostenibile, l’iniziativa della Commissione UE per la transizione verde

sostenibilità

Si chiama Green Consumption Pledge Initiative, ed è il nuovo impegno per un consumo ecosostenibile varato dalla Commissione europea alla fine di gennaio 2021. Un’iniziativa che si inserisce nel più ampio patto europeo per il clima con l’obiettivo di spingere le aziende a impegnarsi volontariamente nella transizione verde (uno dei punti cardine della nuova agenda dei consumatori e della strategia …

Continua »

Covid-19, come la pandemia ha cambiato la spesa e le abitudini alimentari dei consumatori in Europa

Young person with protective face mask buying groceries/supplies in the supermarket.Preparation for a pandemic quarantine due to coronavirus covid-19 outbreak.Choosing nonperishable food essentials

Durante la pandemia le abitudini dei consumatori italiane sono cambiate: il tempo trascorso ai fornelli è aumentato, sono stati svaligiati gli scaffali di pasta, farina e lievito, e i carrelli si sono riempiti di prodotti a lunga conservazione. E le cose non sono andate in modo molto differente nel resto d’Europa, a giudicare dai risultati di uno studio sugli acquisti …

Continua »

Coronavirus e consumi: crollo per bar e ristoranti a dicembre, resistono solo alimentari e comunicazioni

Neanche le feste di Natale sono riuscite a risollevare i consumi affossati dal coronavirus: durante il mese di dicembre il calo è stato dell’11% e si prevede una diminuzione analoga anche a gennaio. Resistono solo l’alimentare, le comunicazioni e i giocattoli; crisi profonda per bar, ristoranti, alberghi e il settore dei servizi in generale. Come riferisce HelpConsumatori, sono questi i …

Continua »

Carne: aumentano i consumi in Italia. Privilegiati i prodotti a prezzo più conveniente e le “eccellenze”

Raw fresh meat Ribeye Steak and seasoning on dark background

Durante l’anno appena trascorso i consumi degli italiani sono stati fortemente influenzati dai periodi di lockdown: mentre i carrelli si riempivano di scorte alimentari, mense, bar e ristoranti si fermavano. Un’analisi di Ismea mostra come sia stata colpita la filiera delle carni bovine: se è vero che sono aumentati i consumi domestici di carne, questo ha interessato in particolare le carni …

Continua »

Lockdown, spesa online e cibi a domicilio: le scelte degli italiani nell’Osservatorio di Nomisma

verdura carrello spesa online computer

Il lockdown e le altre restrizioni emanate dal governo per contenere la pandemia hanno accelerato la propensione degli italiani per gli acquisti online e non solo. A registrare questi mutamenti negli acquisti è l’Osservatorio “The World after Lockdown” curato da Nomisma e Crif, che da oltre sette mesi monitora le scelte di un panel di 1.000 persone (18-65 anni). Nel …

Continua »

Acqua minerale: crollano i consumi per il Coronavirus nei mesi del lockdown, ma ne beviamo sempre troppa

Different sorts of bottles containing mineral water

La folle corsa degli italiani sempre pronti a riempire i carrelli del supermercato con cestelli da 9 o 12 litri di acqua minerale in bottiglie di plastica con il Covid 19 ha segnato una battuta di arresto. È il dato che emerge dall’ultimo rapporto Coop sugli acquisti degli italiani nella grande distribuzione nel periodo giugno-agosto di quest’anno. Il grafico indica …

Continua »

Stili di vita nell’Italia post-Covid. La fotografia del Rapporto Coop sui consumi 2020

uomo barba mascherina spesa supermercato coronavirus

È stato presentato giovedì mattina il Rapporto Coop 2020 sui consumi e gli stili di vita degli italiani focalizzando l’attenzione sulla situazione creatasi dopo lo shock della pandemia che ha provocato la più grande recessione dal secondo dopoguerra. Sull’altare del Covid si sono volatilizzati 12.500 miliardi di dollari di Pil mondiale in un anno. Per l’Italia le ultime previsioni si attestano …

Continua »

Consumi e quarantena: boom di prodotti locali, italiani e bio. L’indagine di Nomisma

A woman in a medical mask takes the last bag of cereals in the store, empty supermarket shelves.

Come sono cambiati gli acquisti, i comportamenti e gli stati d’animo degli italiani durante la quarantena? Lo ha chiesto a un campione di 1.000 italiani Nomisma, società di ricerche di mercato, che in collaborazione con CRIF, ha avviato l’Osservatorio “Lockdown. Come e perché sta cambiando le nostre vite”, un’indagine che per almeno 12 settimane terrà monitorata la situazione nazionale. In …

Continua »

Cresce la banca dati Efsa sulle abitudini alimentari degli europei. Aggiunti i risultati di nove nuovi studi da sei paesi

Nutritionist doctor writing diet plan on table

Dal 2005 l’Efsa lavora per raccogliere dati sulle abitudini alimentari degli europei. In un primo momento, l’obiettivo era quello di uniformare la raccolta dei dati e stimolare un aggiornamento costante della nascente banca dati particolareggiata dell’Efsa sui consumi alimentari in Europa. Poi, nel 2011, è stato lanciato il progetto EU Menu che, nel tempo, raccoglierà le informazioni armonizzate provenienti da …

Continua »

Preoccupati per l’ambiente ma golosi di carne, il profilo degli italiani nel nuovo Rapporto Coop

Pubblicato in questo giorni il nuovo Rapporto Coop che rivela consumi e stili di vita degli italiani, realizzato dall’Ufficio Studi di Ancc-Coop. Il documento dipinge una situazione abbastanza critica in cui dominano preoccupazione economica e insicurezza sociale con un poco invidiabile primato: siamo il popolo più pessimista d’Europa. Ma se i consumi in genere calano per la prima volta dal 2013, …

Continua »