Home / Archivio dei Tag: batteri

Archivio dei Tag: batteri

Le infezioni alimentari sono ancora un problema. Oggi però è più facile combatterle

Solo nella seconda metà del secolo XIX l’igiene degli alimenti e le infezioni alimentari diventavo scienza, avvalendosi di studi epidemiologici e usando i nuovi mezzi di ricerca della chimica e, soprattutto, della microbiologia. Basta dire che per quanto riguarda il botulismo (la pericolosa intossicazione alimentare causata da insaccati e salsicce identificata per la prima volta tra il 1817 e il …

Continua »

Produrre proteine con la fermentazione batterica: la scommessa di una start up tedesca

proteine in polvere

Tra i metodi più innovativi per produrre proteine ce n’è uno che potrebbe sbaragliarne molti altri: la fermentazione batterica. Utilizzando ceppi adatti allo scopo e alimentandoli con scarti di altre produzioni, si possono infatti ottenere grandi quantità di materiali proteici da destinare all’alimentazione umana e animale (tanto per gli allevamenti, quanto per il pet food) con tempi straordinariamente brevi e …

Continua »

L’olio di oliva vergine: così distrugge i batteri presenti nell’insalata in busta

L’olio d’oliva vergine costituisce un ingrediente fondamentale della dieta mediterranea. Grazie all’elevata concentrazione di acidi grassi monoinsaturi e alla presenza di composti fenolici che contribuiscono a incrementarne le proprietà nutrizionali e antiossidanti, può essere considerato un alimento nutraceutico. Una recente ricerca coordinata da Severino Zara (*) docente di Microbiologia agraria dell’Università di Sassari conferma l’efficacia del  potere antimicrobico nel ridurre gli agenti …

Continua »

Inquinamento chimico o microbiologico, sono in arrivo nuovi sistemi per purificare l’acqua

Una persona riempie un bicchiere d'acqua dal rubinetto della cucina

Secondo molte previsioni attendibili, entro il 2025 metà della popolazione mondiale non avrà accesso all’acqua potabile: una crisi drammatica e paradossale, visto l’aumento, in termini assoluti, dell’acqua dolce, derivato dallo scioglimento dei ghiacciai. Da più parti accelera quindi la ricerca di nuovi metodi economici, facili da usare e sostenibili per purificare quella esistente, per esempio quella dei fiumi o del …

Continua »

La carne biologica ha meno batteri resistenti. Il problema delle contaminazione durante la macellazione

filetto di manzo carne bistecca proteine

La carne biologica certificata offre un vantaggio ulteriore, oltre a quello dell’assenza di fitofarmaci, antibiotici, ormoni, pesticidi ed erbicidi: contiene molto meno frequentemente batteri resistenti agli antibiotici di quella convenzionale, e questo è un bene per il singolo consumatore, ma anche per tutta la popolazione. La scoperta giunge da un imponente studio appena pubblicato su Environmental Health Perspective dai ricercatori …

Continua »

Come la dieta influenza la composizione del microbiota intestinale: correlazione tra alimenti e specifici tipi di batteri

aceto, batteri

Il microbiota intestinale – è noto – ha un ruolo di primaria importanza nel mantenimento di un buono stato di salute. Ma quanto e in che modo il cibo lo influenzi, è materia ancora piuttosto confusa, vista la complessità del tema. Capire come migliaia di nutrienti diversi agiscano su una quantità enorme di microrganismi, in gran parte poco conosciuti quando …

Continua »

Arrivano i batteri mangia plastica per riciclare meglio i rifiuti organici contaminati. Il progetto del’Università di Milano Bicocca

Micro-Val è il progetto di ricerca dell’Università di Milano-Bicocca per la messa a punto di un processo sostenibile per il riciclo della plastica presente all’interno della frazione organica dei rifiuti urbani. Per portare avanti il progetto è iniziata una campagna di crowdfunding su Produzioni dal basso. L’obiettivo di Micro-Val (MICROrganismi per la VALorizzazione di rifiuti della plastica) è quello di …

Continua »

Acqua potabile e bottiglie di plastica al sole. Un sistema economico ma con delle criticità. Il parere di Antonello Paparella

acqua bottiglie donna

Il tema dell’acqua potabile è sempre più all’ordine del giorno. Molte sono le minacce a quest’elemento fondamentale per la vita, non solo degli esseri umani, ma del pianeta, come il cambiamento climatico, la desertificazione e l’inquinamento. Secondo i dati delle Nazioni Unite, la scarsità d’acqua colpisce più del 40% della popolazione globale, una percentuale di cui si prevede un aumento, e …

Continua »

Troppo sale nella dieta danneggia le difese immunitarie contro le infezioni batteriche. Lo studio tedesco

sale cucina cucinare

Per tenere le difese immunitarie in piena efficienza c’è qualcosa che tutti possono fare anche durante il forzato isolamento: assumere poco sale o, quantomeno, avere cura di restare entro i limiti stabiliti dall’Oms, e cioè 5 grammi al giorno (equivalenti a circa un cucchiaino da tè raso). Uno studio dei ricercatori dell’ospedale universitario di Bonn, in Germania, appena pubblicato su …

Continua »

Cos’è la resistenza agli antibiotici, spiegato bene: il video dell’Istituto zooprofilattico delle Venezie

video batteri resistenti agli antibiotici

Gli antibiotici sono un’arma indispensabile per eliminare i batteri patogeni, o impedirne una proliferazione. Un’arma che, tuttavia, rischia di venire spuntata dalla diffusione dell’antibiotico-resistenza tra i microrganismi. E in occasione della settimana mondiale per la consapevolezza sugli antibiotici indetta dall’Oms, l’Istituto zooprofilattico sperimentale delle Venezie ha dedicato il suo ultimo video della serie “100 secondi” proprio all’emergenza della resistenza agli …

Continua »

Il 60% di tutte le malattie umane proviene da animali. Appello dell’Oms per combattere la resistenza agli antibiotici

donna malata a letto

La resistenza agli antibiotici rappresenta una minaccia crescente per la salute. A causa dell’infezione da batteri resistenti ai farmaci, circa 700.000 persone muoiono ogni anno in tutto il mondo, e di queste circa 33.000 nell’area europea. Purtroppo il numero è in costante aumento. Molti  batteri, virus, funghi e parassiti colpiscono sia gli animali sia gli esseri umani, perché condividono ambienti  …

Continua »

Batteri in latte formula per neonati ed Escherichia coli in mitili dalla Spagna… Ritirati dal mercato europeo 68 prodotti

Nella settimana n°13 del 2018 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 68 (17 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende quattro casi: batteri (Cronobacter sakazakii) in latte formula per neonati dalla Germania (il  prodotto oggetto di allerta spedito in Italia …

Continua »

Sicurezza alimentare: le dieci regole del CeIRSA per evitare infezioni e contaminazioni pericolose in cucina

Reuniendo los materiales para la limpieza

Per scongiurare il rischio di infezioni alimentari, più o meno gravi, occorre rispettare alcune semplici regole di igiene. Il CeIRSA – Centro interdipartimentale per la ricerca sulla sicurezza alimentare della Regione Piemonte – ha pubblicato online un opuscolo con le dieci raccomandazioni per la sicurezza in cucina, riprese da un programma di approfondimento e sensibilizzazione dall’Iowa State University. I consigli …

Continua »

Insalata in busta: come scegliere la confezione migliore. Attenzione al frigorifero e alla scadenza

insalata donna

Tra i prodotti di punta del settore ortofrutticolo, uno straordinario successo è stato raggiunto dagli alimenti di quarta gamma come le insalate in busta. Si tratta – lo ricordiamo – di frutta e verdura mondata, tagliata, lavata e imbustata pronta all’uso. In questo caso il prezzo lievita perché si paga un servizio che altrimenti dovremmo fare noi a casa impiegando …

Continua »

Taglieri di plastica o di legno? Qual è il migliore materiale dal punto di vista igienico?

Tagliere in legno o plastica (Teflon)? La domanda sorge quasi spontanea quando bisogna comprare questo oggetto necessario in tutte le cucine. Spesso la scelta è fatta osservando l’estetica senza valutare le caratteristiche igienico-sanitarie.  Il tagliere di legno è in genere quello preferito dalla maggior parte delle persone, anche se non necessariamente garantisce una migliore igiene. La normativa non aiuta, perché …

Continua »