;
Home / Archivio dei Tag: allergeni

Archivio dei Tag: allergeni

Sesamo, negli USA centinaia di crisi allergiche per l’assenza di indicazioni in etichetta. L’obbligo solo dal 2023

Ossido di etilene, Fresh homemade burger buns panini da hamburger con semi di sesamo su carta forno

La presenza di sesamo, o anche solo la possibilità di una contaminazione, dovrebbe essere sempre indicata in etichetta per evitare che le persone allergiche vadano incontro a reazioni anche gravi. E invece non sempre è così, almeno negli Stati Uniti, dove l’indicazione sarà obbligatoria solo a partire dal 2023. Per dimostrare quanto ce ne sia bisogno negli USA, un gruppo …

Continua »

Allerta allergeni: richiamati sette formati di pasta per presenza di senape da Famila e A&O (aggiornamento 5/11)

saper di sapori natura chiama selex pasta

Il ministero della Salute e le catene Famila e A&O hanno segnalato il richiamo di alcune tipologie di pasta integrale biologica a marchio Natura Chiama Selex e di pasta di Gragnano Igp a marchio Saper di Sapori Selex per la “presenza dell’allergene senape”. I prodotti interessati dal provvedimento, tutti in confezioni da 500 grammi, sono i seguenti: Pasta di Gragnano …

Continua »

Mini cotolette vegetali, uova fresche e carpaccio di pesce spada: i richiami del giorno (aggiornamento 23/11)

mini cotolette vegetali almaverde bio uova fresche ovo

Coop, Decò e il ministero della Salute hanno segnalato il richiamo ad opera del produttore di alcuni lotti di mini cotolette vegetali a marchio Almaverde Bio per un errore di etichettatura: “l’astuccio – fa sapere l’azienda – presenta il claim ‘senza soia’ nel fronte per un errore di stampa, in contrasto con quanto riportato nell’elenco ingredienti dove l’allergene soia è …

Continua »

Presenza di solfiti: richiamato integratore alimentare. Rischio per i consumatori allergici

Il ministero della Salute ha pubblicato l’avviso di richiamo di un lotto dell’integratore alimentare Florase Ansia a marchio Santiveri per la “presenza di solfiti”. Il prodotto in questione è venduto in confezioni da 40 capsule, pari a 18 grammi, con il numero di lotto 301222 e il termine minimo di conservazione 30/12/2022. L’integratore alimentare richiamato è stato prodotto dall’azienda Santiveri …

Continua »

Allergeni in etichetta: le indicazioni precauzionali non sono abbastanza chiare, secondo i consumatori

Two pretty female sisters go shopping together, stands in grocer`s shop, select fresh milk in paper container, read label, carry rucksacks, have serious expressions. People and commerce concept supermercato etichetta allergeni

Con l’aumento delle allergie alimentari degli ultimi anni, è cresciuta anche l’attenzione delle autorità sanitarie di molti Paesi affinché le aziende segnalino in etichetta in maniera opportuna, e immediatamente comprensibile, la presenza di possibili allergeni. Ma con che esito? Quanto comprendono realmente i consumatori leggendo l’etichetta posta sulla confezione? Per rispondere alla domanda, i ricercatori dell’Università di Utrecht, nei Paesi …

Continua »

A proposito del Grana Padano ritirato, il Consorzio chiarisce i motivi dell’allerta

Nella notizia riportata ieri sul nostro sito inerente i prodotti oggetto di segnalazione all’interno del sistema di allerta europeo (Rasff), tra i vari avvisi si trovava anche un lotto di Grana Padano che avrebbe omesso di indicare la presenza di Lisozima in etichetta. Il Consorzio ha inviato questa nota che volentieri pubblichiamo in cui chiarisce la situazione. Precisiamo che non esistono …

Continua »

Lisozima non dichiarata in Grana Padano e sostanza non autorizzata in funghi porcini secchi… Ritirati dal mercato europeo 136 prodotti

Nella settimana n°25 del 2021 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 136 (8 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti nel nostro Paese e oggetto di allerta comprende tre casi: Lisozima non dichiarata in Grana Padano italiano; presenza di sostanza non autorizzata (tetrametrina) in funghi porcini …

Continua »

Allergene non dichiarato in etichetta: la segnalazione di un lettore e la risposta dell’azienda

Secondo la normativa italiana ci sono 14 alimenti che sono considerati allergeni e che devono essere evidenziati in etichetta. Un nostro lettore ci ha segnalato una criticità su un prodotto acquistato in un punto vendita Unes. In passato avevamo pubblicato un richiamo molto simile (leggi qui) Di seguito riportiamo la segnalazione e la risposta della catena di supermercati. La settimana …

Continua »

Solfiti non dichiarati in code di scampi congelate… Ritirati dal mercato europeo 73 prodotti

gamberi

Nella settimana n°19 del 2021 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 73 (4 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti nel nostro Paese oggetto di allerta comprende un solo caso: Presenza di allergeni (solfiti) non dichiarati in etichetta in code di scampi con guscio e congelate, …

Continua »

Pizza surgelata: secondo una lettrice l’etichetta non è corretta. Risponde l’azienda e le associazioni degli allergici (Aic e Aili)

Young man holds a piece of fresh pizza in his hands to smell a scent with his eyes closed, isolated on a yellow background. Guy enjoys fast food on a yellow background.

I consumatori sono sempre più attenti e preparati quando si tratta di decifrare le etichette alimentari, in particolare le persone allergiche e intolleranti. Pubblichiamo di seguito la segnalazione di una nostra lettrice sull’etichetta di una pizza surgelata. Di seguito la risposta dell’azienda Revolution s.r.l., dell’Associazione Italiana Celiachia e dell’Associazione Italiana dei Latto-Intolleranti. Buongiorno, ho acquistato la pizza surgelata senza glutine …

Continua »

Colomba classica richiamata per presunta non conformità dell’etichetta: “allergeni non chiaramente segnalati”

Il ministero della Salute ha diffuso il richiamo precauzionale di un lotto di colomba classica a marchio Pietro Macellaro Pasticceria Agricola Cilentana per la segnalazione di una presunta non conformità dell’etichetta: “allergeni non chiaramente segnalati”. Il prodotto in questione è venduto in confezioni da 1 kg con il numero di lotto 1922 del 15/03/2021 e il termine minimo di conservazione …

Continua »

Richiamati sesamo e mix di semi Vivisì Bennet per ossido di etilene. Revocato il richiamo dell’integratore: riconfezionato (Aggiornamento 9/7)

Bennet ha pubblicato i richiami di alcuni lotti di semi di sesamo e mix di semi per panature di carne e pesce a marchio ViviSì Bennet per la “presenza di ossido di etilene”. I prodotti interessati sono venduti in confezioni da 150 grammi con il termine minimo di conservazione (Tmc) 30/06/2021 e i numeri di lotto 2017716 (semi di sesamo), 2016916 …

Continua »

Richiamo di Crema di riso per bambini Primi anni Selex per presenza di allergene: soia

Il ministero della Salute ha pubblicato l’avviso di richiamo precauzionale di due lotti di crema di mais riso e tapioca biologica della marca Primi Anni Selex, commercializzato dalla catena di supermercati Selex. Il motivo è da ricercare nella presenza di eventuali contaminanti a base di soia che potrebbero creare problemi alle persone allergiche. Il prodotto interessato è confezionato da Gittis Aturprodukte …

Continua »

Allergene non dichiarato in macaron e Salmonella in prodotti da masticare per cani… Ritirati dal mercato europeo 106 prodotti

macro multicolored french macaroon

Nella settimana n°50 del 2020 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 106 (7 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende 9 casi di cui 6 riguardano la presenza di una sostanza non autorizzata (ossido di etilene) in prodotti a base …

Continua »

Allergene in cioccolatini e Salmonella in pinoli… Ritirati dal mercato europeo 153 prodotti

Nella settimana n°48 del 2020 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 153 (16 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende 13 casi di cui 10 riguardano la presenza di una sostanza non autorizzata (ossido di etilene) in prodotti a base …

Continua »