Home / Archivio dei Tag: alimentazione sana

Archivio dei Tag: alimentazione sana

Lidl lancia il cucchiaino che riduce lo zucchero del 20%. Gli impegni della catena di discount per un’alimentazione più sana

lidl cucchiaino zucchero

Per aiutare i clienti a diminuire il consumo quotidiano di zucchero, Lidl ha escogitato un metodo originale: un cucchiaino con una ‘bolla’ al centro che riduce più o meno del 20% la quantità di zucchero aggiunto al tè o al caffè, quasi senza accorgersene. Il cucchiaino speciale viene regalato a tutti i consumatori con una spesa di 25 euro, oppure …

Continua »

Tumore al colon, il 38% dei casi potrebbe essere evitato con una dieta più sana. I risultati di uno studio americano

Selection of healthy food. Superfoods, various fruits and assorted berries, nuts and seeds.

Ogni anno decine di migliaia di casi di tumore al colon sono causati da una dieta scorretta. Il fatto, di per sé, non è una novità, ma oggi uno studio pubblicato si JNCI Cancer Spectrum dai ricercatori della Tufts University è riuscito a stimare il numero di tumori che si potrebbero evitare seguendo un’alimentazione bilanciata: solo negli Stati Uniti sarebbero …

Continua »

Agricoltura sostenibile, tutela della biodiversità e dieta sana: i tre pilastri di Nature per salvare il sistema alimentare globale dal disastro

Traktor bei Sonnenuntergang agricoltura trattore campo

Il sistema alimentare mondiale è prossimo a una crisi irreversibile e purtroppo il problema emerge ogni volta che si cerca di  verificare cosa sta succedendo. Il peggioramento è provocato anche da provvedimenti che in apparenza sembrano andare nella giusta direzione. Un esempio è la spinta verso i biocarburanti, che ha causato la deforestazione di migliaia di ettari di foreste convertite …

Continua »

Allarme obesità per 1 italiano su 10. La Commissione affari sociali del Senato approva una risoluzione per interventi urgenti

Un italiano su dieci è obeso e il 35% è in sovrappeso. Il fenomeno dilagante non risparmia bambini e adolescenti: le rilevazioni segnalano che 1,7 milioni di giovani e giovanissimi superano il peso forma. Secondo il rapporto Osservasalute 2016 l’eccesso ponderale, quindi, raggiunge complessivamente il 45,1% della popolazione. Per questo la Commissione affari sociali del Senato ha approvato una risoluzione che …

Continua »

Giornata della nutrizione promossa dal Crea: il 15 novembre si parla di fake news alimentari

“Nutrinformarsi: difendersi dalle fake news” è il titolo della Giornata della nutrizione, promossa dal Centro di ricerca alimenti e nutrizione (CREA) il 15 novembre a Roma in via Ardeatina 546. L’obiettivo dell’incontro è smantellare la quantità di false credenze che circolano in ambito alimentare sul latte, sulla dieta senza glutine o sulle false notizie come quelle sul Parmigiano Reggiano e …

Continua »

Dalla colazione alla cena: per l’Obesity Day una guida ai pasti giornalieri per bambini e ragazzi

pranzo cibo famiglia

In occasione dell’Obesity day, istituito da pochi anni a livello mondiale per combattere lo stigma sull’obesità e ridurre il numero di persone che ne soffrono, i promotori italiani dell’Adi, Associazione di dietetica e nutrizione clinica italiana, hanno messo a punto una guida alimentare per migliorare l’approccio verso il cibo di bambini e ragazzi e ridurre l’obesità infantile. Oggi, 10 ottobre, …

Continua »

Dal 19 al 24 settembre visite gratuite dal biologo nutrizionista: consulenze nutrizionali per un’alimentazione sana

Dopo il successo della prima edizione, Mangiare&Salute torna dal 19 al 24 a settembre grazie alla volontà dell’Ordine Nazionale dei Biologi: i biologi nutrizionisti di tutta Italia offriranno gratuitamente delle consulenze nutrizionali ai cittadini, aiutandoli a comprendere quanto un’alimentazione sana ed equilibrata sia importante per il mantenimento di un buono stato di salute e come sia fondamentale programmare un percorso …

Continua »

Preparati in farmacia per dimagrire: ribadito il divieto dal Ministero. Il parere di Marcello Ticca, medico nutrizionista

Nel mese di  luglio e agosto 2015 il Ministero della Salute ha rinnovato – per l’ennesima volta dagli anni ’80 – il divieto di prescrivere (per il medico) e di preparare (per il farmacista) capsule contenenti miscele dimagranti, ottenute utilizzando otto sostanze ben identificate, a cui spesso si ricorre per queste combinazioni e che già in passato avevano provocato, usate insieme, conseguenze …

Continua »

La sana alimentazione costa troppo: i cittadini britannici pur volendo mangiare meglio ricorrono a cibi pronti per ridurre i costi

Due terzi dei cittadini britannici vorrebbero adottare una sana alimentazione, ma il 42% di questi dice di non poterlo fare, perché costa troppo. Per risparmiare, molti scelgono cibi già pronti anche se sanno che possono contenere quantità più elevate di grassi saturi e di sale. Il forte aumento dei prezzi dei generi alimentari, registrato in Gran Bretagna negli ultimi cinque …

Continua »

Nessuna svolta salutista nei ristoranti USA. Le campagne contro l’obesità non danno i risultati sperati

Gli Stati Uniti continuano a evitare una svolta decisa all’alimentazione, almeno stando a quanto emerge dalle pietanze servite nei ristoranti. L’ultima conferma arriva da uno studio pubblicato su Journal of the Academy of Nutrition and Dietetics. I ricercatori dell’Institute for Population Health Improvement dell’University of California hanno dimostrato come, nonostante le buone promesse, i livelli di sodio e grassi, soprattutto …

Continua »

I personaggi dei cartoni animati possono aiutare i bambini a mangiare meglio. In Italia, la Coop già lo fa

Una nuova ricerca pubblicata nel Journal of Pediatrics and Adolescent Medicine nella settimana del 10 marzo, condotta in Pennsylvania, conferma che i bambini americani tendono a preferire i cereali che riportano sulla confezione  le foto di popolari personaggi dei cartoni animati. Una conclusione che non sorprende l’oganizzazione dei consumatori europei Beuc, tanto che  la portavoce Ophélie Spanneut ha dichiarato a …

Continua »

Quando la frutta va a scuola: un programma per aiutare i bambini

Il programma comunitario “Frutta nelle scuole” (introdotto dal regolamento (CE) n.1234/2007 del Consiglio del 22 ottobre 2007) mira ad aumentare il consumo di frutta e verdura da parte dei bambini e incoraggiare abitudini alimentari più corrette ed equilibrate. In una fase della vita molto importante per gettare le basi della salute futura.   Altri obiettivi sono: avvicinare produttore-fornitore e consumatore, …

Continua »