;
Home / Risultati della ricerca per: frutta nelle scuole (pagina 4)

Risultati della ricerca per: frutta nelle scuole

Via le bibite dalle scuole, la Sicilia come gli Usa propone spremute e succhi. I produttori sono già in rivolta

La Sicilia come gli Stati Uniti. La giunta regionale ha appena annunciato di aver inserito nella finanziaria, che dovrebbe essere approvata a breve, una serie di norme volte a promuovere i prodotti locali e, quasi come se fosse un effetto collaterale, ad agevolare l’adozione di abitudini più sane. Per questo motivo nelle scuole sarà vietata la distribuzione di bibite gassate …

Continua »

La merendina sana a km zero: i nuovi distributori di yogurt, frutta e vedura a San Donato Milanese

Nel settore degli snack non mancano iniziative che cercano di migliorare le abitudini alimentari. È il caso di San Donato Milanese dove – in collaborazione con Coldiretti e Campagna Amica – nelle scuole medie, nel Comune e presso il Policlinico sono stati installati i nuovi “Bancomat a km 0” distributori di prodotti freschi – frutta, insalata, yogurt – provenienti da …

Continua »

Pubblicità destinata ai bambini americani: linee guida severe per le aziende alimentari valide per tv, internet, giornali, packaging, scuole e sport

bambini tv televisione pubblicità media

Su richiesta del Congresso, Federal Trade Commission, Centers for Disease Control, Food and Drug Administration e Agricultural Department hanno stilato nuove, severe linee guida sulla pubblicità dei prodotti alimentari rivolta ai bambini tra 2 e 17 anni, che le aziende sono caldamente invitate a seguire. Per ora è solo una moral suasion, ma non è detto che lo resti a …

Continua »

Milano Ristorazione: le domande che non piacciono a Predolin: “Come mai nel 2009 i pasti nelle scuole di Milano sono aumentati dello 0,4%, e la spesa per le materie prime è diminuita di 3 milioni?”

mensa scuola

Come mai nel  2009  i pasti nelle  scuole di Milano sono aumentati dello 0,4%, e la spesa per le materie prime è diminuita di 3 milioni di euro? Abbiamo chiesto a Milano Ristorazione di rispondere a 16 domande come queste, ma non abbiamo ricevuto alcune risposta. I quesiti posti al presidente della società Roberto Predolin sono stati elaborati prendendo spunto …

Continua »

Aumentano i prodotti biologici nelle mense scolastiche, solo Milano Ristorazione va in direzione opposta

mensa ristorazione

Alimenti biologici in tutte le mense scolastiche. Non è l’assurda pretesa di qualche genitore pignolo, ma una raccodamandazione “ufficiale” contenuta nell’articolo 59 della legge finanziaria del 2000. Nonostante l’invito, però, nel capoluogo lombardo la società Milano Ristorazione ha adottato solo due prodotti bio: la caciotta e lo stracchino. Eppure il cibo biologico continua a essere una delle principali richieste dei …

Continua »

Quando la frutta va a scuola: un programma per aiutare i bambini

Il programma comunitario “Frutta nelle scuole” (introdotto dal regolamento (CE) n.1234/2007 del Consiglio del 22 ottobre 2007) mira ad aumentare il consumo di frutta e verdura da parte dei bambini e incoraggiare abitudini alimentari più corrette ed equilibrate. In una fase della vita molto importante per gettare le basi della salute futura.   Altri obiettivi sono: avvicinare produttore-fornitore e consumatore, …

Continua »

A scuola si "impara" a mangiare frutta, verdura e latte. Con i programmi della Commissione Ue

L’8 e il 9 dicembre 2010 si è tenuta a Bruxelles una conferenza di alto livello per valutare le strategie dei paesi membri sulla nutrizione e le questioni sanitarie legate a sovrappeso e obesità. Due iniziative appaiono di particolare interesse: i programmi della Commissione europea “School Fruit Scheme” e “School Milk Scheme”. Nei 27 paesi UE ben 22 milioni di …

Continua »

USA, Obama firma il “Nutrition Bill”, per migliorare i menu delle scuole e offrire più pasti gratuiti

Lunedì 13 dicembre il Presidente degli Stati Uniti Barack Obama – mesi dopo avere messo a segno una contrastata riforma sanitaria  – è riuscito anche ad adottare il “Nutrition Bill”. La nuova legge è citata come “the  Healthy, Hunger-Free Kids Act” (letteralmente: l’Atto dei Bambini in Salute e Liberi dalla Fame) per il duplice obiettivo che persegue: migliorare le caratteristiche …

Continua »

Merendine: gli italiani le amano ma sono troppo zuccherate e formulate per essere irresistibili. I risultati di un’indagine e il commento della nutrizionista

Gli italiani amano le merendine confezionate: quattro adulti su 10 le consumano regolarmente, in media due volte a settimana, e otto su 10 le danno ai propri figli, due-tre volte a settimana. Sono i risultati di un’indagine commissionata a Doxa dall’Aidepi (Associazione delle industrie del dolce e della pasta). Considerando che quando rispondiamo a un questionario non siamo sempre sinceri, …

Continua »

In Italia l’informazione sulla nutrizione è ferma al 2003. Un vuoto dovuto al silenzio del Crea Nut e dei Ministeri (salute e politiche agricole)

Quante merendine possono mangiare i bambini? L’olio di palma è davvero un problema per la dieta degli italiani? È vero che solo il 10% dell’apporto calorico giornaliero può derivare dallo zucchero? L’acqua alcalina esiste davvero? Il digiuno è davvero un modo per rallentare l’invecchiamento? La dieta vegetariana è un modello valido? In Italia non c’è nessuna istituzione che risponde a …

Continua »

Mense scolastiche: le famiglie che non ne possono usufruire la richiedono

Elementary Pupils Enjoying Healthy Lunch In Cafeteria mensa scolastica scuola bambino

Secondo la ricerca sulle mense scolastiche, condotta da IPSOS per l’Osservatorio Cirfood District “La ristorazione a Scuola: aspettative delle famiglie nel post-Covid ”(1), tre genitori su quattro ritengono che durante il lockdown a causa della didattica a distanza, l’alimentazione dei figli a casa sia stata sovente irregolare, sbilanciata e priva di cibi nutrienti importanti come frutta, verdure e pesce. C’è di più, …

Continua »

Strategie per convincere le persone a comprare cibi più sani: Cile e Regno Unito a confronto

Come fare per convincere le persone a mangiare meglio e, se sono in sovrappeso o obese, di meno? Da anni la domanda è oggetto di discussione tra gli esperti e tra i decisori politici di molti Paesi, nel tentativo di prevenire le malattie associate a una cattiva alimentazione. Ora due studi, usciti negli stessi giorni, forniscono due risposte di carattere …

Continua »

Un menu salutare e sostenibile per le mense scolastiche. Intervista di HelpConsumatori a Laura Rossi del Crea

mensa scolastica bambina studente mela frutta Depositphotos_207648764_l-2015

Offrire ai bambini un menu sano e allo stesso tempo sostenibile nelle mense scolastiche è possibile. Lo rivelano i risultati di uno studio appena pubblicato dai ricercatori del Crea, che rientra nel progetto NutriSUSFood (Nutritional security for healthy and SUStainable food consumption) e del “knowledge hub” europeo SYSTEMIC. Lo racconta un articolo di HelpConsumatori, in cui Silvia Biasotto intervista Laura Rossi, ricercatrice …

Continua »

Okkio alla salute: in Veneto emergono dati preoccupanti sull’obesità di grandi e piccini

obesità sovrappeso diete ragazzi adolescenti

Nel 2019 in Veneto nella quasi totalità delle 222 classi prese in esame per condurre l’indagine “Okkio alla Salute” promossa dalle Asl, emerge che tra i bambini della Regione l’1% è in condizioni di obesità grave, il 5% è obeso, il 19% in sovrappeso, il 73% normopeso e l’1% sottopeso. Inoltre, secondo quanto dichiarato dai genitori si è visto che …

Continua »

Proteine, palestre e personal trainer, attenzione ai finti “nutrizionisti”

La nutrizione è oramai una giungla in cui tutti si cimentano. Nell’ambito di fitness e palestre da molti anni vi sono istruttori o personal trainer (1) che offrono ai clienti “consulenze nutrizionali” di tutti i tipi, pubblicizzate oggi alla luce del sole nei loro siti internet. La fantasia non manca! È difficile per il cittadino capire se ha di fronte un …

Continua »