Home / Redazione Il Fatto Alimentare (pagina 40)

Redazione Il Fatto Alimentare

Redazione Il Fatto Alimentare

Da Coop arriva la carne di vitellone e scottona senza antibiotici. Sugli scaffali anche il prosciutto cotto oltre a uova e polli

sostanze vietate allevamento bovini anabolizzanti

Coop continua a portare avanti il suo impegno per un allevamento a ridotto impiego di antibiotici. Dopo pollo, uova e maiale, la catena venderà dalla fine di ottobre i primi tagli di carne bovina provenienti da aziende agricole appositamente selezionate. Si tratta della seconda fase della campagna “Alleviamo la salute”, presentata lo scorso aprile insieme al Ministero delle politiche agricole. …

Continua »

Stabilimento di produzione in etichetta: obbligatoria dal 22 ottobre 2017. I vantaggi per i consumatori

Dal prossimo 22 ottobre torna a essere obbligatoria l’indicazione della sede dello stabilimento di produzione sull’etichetta dei prodotti alimentari. Si tratta di una vittoria per i consumatori ma anche per le numerose imprese industriali, artigianali e distributive che hanno continuato a riportare l’indicazione sulla confezione nonostante l’annullamento dell’obbligo nel dicembre nel 2014. Il Fatto Alimentare e Great Italian Food Trade (Gift) si erano …

Continua »

Escherichia coli in cozze refrigerate dalla Spagna e bottiglie di prosecco italiano a rischio rottura… Ritirati dal mercato europeo 82 prodotti

cozze

Nella settimana n°40 del 2017 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 82 (16 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende quattro casi: conteggio troppo elevato di Escherichia coli in cozze refrigerate dalla Spagna; epidemia di origine alimentare (sindrome anticolinergica) forse …

Continua »

Rischio botulino: il Ministero della salute richiama cime di rapa “Gusto del Salento” dopo un caso di botulismo alimentare

Il Ministero della salute ha diffuso il richiamo delle cime di rapa a marchio “Gusto del Salento” (vedi foto sopra) in seguito caso confermato di botulismo alimentare avvenuto dopo il consumo di cime di rapa al naturale. Il provvedimento riguarda tutti i lotti di produzione delle cime di rapa in vaso di vetro da 400 grammi (peso netto sgocciolato). Le …

Continua »

800 notizie l’anno. Perché è importante sostenere Il Fatto Alimentare

Ogni anno pubblichiamo oltre 800 articoli, scritti da giornalisti ed esperti del settore, che vengono inviati attraverso le newsletter a 92 mila persone. Per questo motivo Il Fatto Alimentare è considerato uno dei siti di riferimento e da molti viene apprezzato per l’indipendenza e l’autonomia. L’informazione a costo zero però non esiste e gli inserzionisti pubblicitari non coprono le spese …

Continua »

Spinaci Bonduelle: l’allerta è stata revocata. La revisione delle analisi scagiona l’azienda

bonduelle richiamo rientrato 2017

L’allerta del Ministero della salute che martedì 3 ottobre segnalava il richiamo e il ritiro dagli scaffali dei supermercati di 6 lotti di Spinaci Bonduelle surgelati, è rientrata (vedi primo e secondo richiamo). La revisione dell’analisi effettuata dall’Agenzia di Tutela della Salute della Città Metropolitana di Milano confermano che non c’è presenza di sostanze anticolinergiche all’interno del prodotto (ovvero di mandragora, …

Continua »

Sale rosa dell’Himalaya, nero di Cipro oppure kosher e integrale? Tutte le curiosità raccontate dal blogger Günther Karl Fuchs di Papille Vagabonde

“Cos’è il Sale Kosher? Qual è il suo uso in cucina?” è il titolo del post del food blogger Günther Karls Fuchs di Papille Vagabonde che proponiamo con piacere ai nostri lettori per la ricchezza dei contenuti e degli spunti. Il sale è un ingrediente importante in cucina, si tratta di un esaltatore di sapidità in grado di conferire gusto …

Continua »

Aggiornamento del 23/10: richiamo revocato dopo le analisi dell’Asl. Casa Modena richiama tacchino al forno contaminato da Listeria distribuito al dettaglio

AGGIORNAMENTO del 23 ottobre 2017: in seguito agli accertamenti svolti dall’Istituto zooprofilattico sperimentale delle Venezie e dal Servizio veterinario di igiene degli alimenti dell’ULSS7 Pedemontana, non è stata rilevata alcuna traccia di Listeria monocytogenes nell’arrosto di fesa di tacchino prodotto da Forno d’Oro per Casa Modena e pertanto il richiamo è stato revocato. AGGIORNAMENTO del 13 ottobre 2017: L’azienda Forno D’Oro, produttrice del …

Continua »

Uova Cisam, Ovibon e Saccoccio: revocato il richiamo, nessuna contaminazione da fipronil. Lo certificano le analisi dell’Istituto zooprofilattico sperimentale del Mezzogiorno

imballaggi Eggs in the package on wooden table

Le uova a marchio Cisam, Ovibon e Saccoccio non contengono fipronil. Le controanalisi eseguite dall’Istituto zooprofilattico sperimentale del Mezzogiorno hanno accertato l’assenza dell’insetticida e dei suoi metaboliti nelle uova prodotte nello stabilimento Cisam di Mignano Monte Lungo (Caserta), che, come ci comunica l’azienda, risultano quindi conformi e sicure per i consumatori. Scatta, quindi, la revoca del provvedimento di richiamo dei …

Continua »

Contaminazione microbiologica di pesto dall’Italia e glutine non dichiarato in yogurt… Ritirati dal mercato europeo 83 prodotti

pasta pesto

Nella settimana n°39 del 2017 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 83 (16 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende due casi: presenza di acido okadaico e tossine (DSP – Diarrhetic Shellfish Poisoning) in cozze vive (Mytilus galloprovincialis) provenienti dall’Italia; …

Continua »

Lidl Italia richiama Premium Müsli Crownfield per mancanza di etichettatura in italiano. Potenziale rischio per i soggetti allergici

Lidl Italia ha richiamato il Premium Müsli Crownfield in gusti assortiti per l’assenza di informazioni in lingua italiana in etichetta. Il müsli è prodotto per Lidl da Mulder Natural Foods in Belgio. Ne da notizia il Ministero della salute sul portale dedicato ai richiami e i ritiri. Il richiamo riguarda esclusivamente le confezioni di Premium Müsli Crownfield gusto “frutta e …

Continua »

Richiamato salame piccante prodotto dal Salumificio Del Nera per presenza di Salmonella

salame piccante

Il Ministero della salute ha pubblicato l’avviso di richiamo di un lotto di salame piccante prodotto dal Salumificio Del Nera, in provincia di Perugia, per la presenza di Salmonella spp. I salumi coinvolti fanno parte del lotto di produzione 18/08/17 con scadenza al 18/04/18, in formato da 350 grammi. Il marchio di identificazione dello stabilimento è Q1920/L. La Salmonella è una …

Continua »

Roma: come risparmiare 1.200 € al supermercato. La classifica di Altroconsumo vede in testa Esselunga che stacca Panorama e Ipercoop

Come per Milano anche a Roma il supermercato più conveniente fa parte della catena Esselunga. È quanto emerge dall’inchiesta che ogni anno Altroconsumo realizza in 67 città della penisola. Nella capitale sono stati visitati 69 supermercati e il punto vendita Esselunga Superstore di via Palmiro Togliatti, ha meritato la prima posizione (vedi tabella sotto). Seguono con dieci punti percentuali di …

Continua »

Aggiornamento del 9 ottobre: Bonduelle spinaci Placca allerta revocato

  Aggiornamento del 9 ottobre 2017 L’allerta del Ministero della salute è rientrato. La revisione di analisi effettuata dall’Agenzia di Tutela della Salute della Città Metropolitana di Milano confermano che con c’è presenza di sostanze anticolinergiche all’interno del prodotto  (ovvero di mandragora, l’erba infestante velenosa, la cui presenza era stata ipotizzata inizialmente).  I sospetti iniziali si sono rivelati errati. Per …

Continua »

Milano: come risparmiare 1.000 € al supermercato. La classifica di Altroconsumo vede in testa Esselunga, seguito da Auchan. Male Carrefour

supermercato spesa casse

Tra i dieci supermercati più convenienti di Milano nove fanno parte della catena Esselunga. È quanto emerge dall’inchiesta che ogni anno Altroconsumo realizza in 67 città italiane.A Milano sono stati visitati 55 supermercati e due punti vendita Esselunga, rispettivamente in via Feltre e in viale Don Luigi Sturzo, hanno meritato la prima posizione (vedi tabella sotto). Seguono con un solo …

Continua »