Home / Pianeta (pagina 5)

Pianeta

Water sprinklers irrigating a field.

Acqua e allevamenti intensivi: sono i campi destinati alla produzione di mangimi a consumarne di più. La situazione americana

In alcuni paesi industrializzati l’acqua dolce scarseggia, soprattutto nelle zone dove ci sono attività agro industriai che ne consumano molta. Per quantificare con precisione le diverse fonti di prelievo, sia per quanto riguarda il consumo di acqua sia per valutare gli effetti sulla biodiversità, i ricercatori di diverse università americane e internazionali hanno analizzato cosa succede in alcune regioni degli …

Continua »
coronavirus

Coronavirus: come la Cina ha sconfitto l’epidemia in tre mesi. Il 60% dei pazienti asintomatico. Medici in hotel. Il modello da seguire

Per conoscere il numero di persone colpite in Italia  clicca qui Per conoscere il numero di persone colpite nel mondo clicca qui Come sconfiggere l’epidemia da coronavirus? La Cina è stata la prima ad essere colpita e anche la prima a uscirne dopo tre mesi, adottando una strategia che è stata seguita in buona parte anche in Italia. Il Dipartimento di statistica …

Continua »

Farfalline degli alimenti: come limitare le infestazioni a casa e nei negozi

Ha molti nomi: tignola, falena del mulino, tarma del cibo, farfallina della farina, ma tutti la conosciamo perché ogni tanto infesta le nostre dispense, in particolare d’estate. Si tratta di un piccolo insetto volante che si nutre di pasta, farina, riso, ma anche frutta secca, spezie, zucchero, semi, cacao e cioccolato. Le femmine possono deporre fino a 300 uova, ma …

Continua »
scarpe casa coronavirus

Coronavirus, scarpe, asfalto e superfici: il contagio è davvero possibile? Risponde Antonello Paparella, microbiologo alimentare

Per conoscere il numero di persone colpite in Italia  clicca qui Per conoscere il numero di persone colpite nel mondo clicca qui Tra i tanti allarmi che girano sui social riguardo al coronavirus, l’ultimo è quello sulle scarpe e sull’asfalto come veicolo di contagio. Secondo l’ennesimo messaggio vocale diffuso su WhatsApp, quando si esce di casa bisogna usare sempre lo stesso paio …

Continua »

Coronavirus, quanti giorni ancora? Le previsioni del Mario Negri sul numero dei malati e sulla durata in un articolo del Lancet

Per conoscere il numero di persone colpite in Italia  clicca qui Per conoscere il numero di persone colpite nel mondo clicca qui Due giorni fa il sindaco di Vo’, paesino in provincia di Padova, ha detto di non avere nuovi casi di positività al coronavirus. La notizia è importante perché Vo’ e Codogno sono considerati i primi focolai dell’epidemia e sono stati …

Continua »
Close up of dead Nile Tilapia fish on ice at the market.

Tilapia, l’allevamento minacciato da un virus. Ma la selezione genetica può salvarlo

La selezione di specie animali destinate all’alimentazione umana resistenti alle infezioni può essere una soluzione, quando  sono minacciate da virus o microrganismi di altro tipo. Un esempio è quello della tilapia del Nilo (Oreochromis niloticus), soprattutto in un momento in cui parte della comunità scientifica afferma che bisogna fare tesoro di quanto sta accadendo con COVID-19, per predisporre misure in …

Continua »

Coronavirus: il confronto con l’epidemia in Cina per capire a che punto siamo

Per conoscere in tempo reale il numero di persone colpite in Italia  clicca qui Per conoscere in tempo reale il numero di persone colpite nel mondo clicca qui Il sito della protezione civile ha messo in rete un’infografica che indica in tempo reale il numero delle persone colpite da coronavirus in Italia. La pagina riporta anche i casi riferiti alle …

Continua »
coronavirus

Coronavirus: non sopravvive 9 giorni e non contagia fino a 4,5 metri. Lo dicono: Università Teramo, Mario Negri e Iss

Per conoscere il numero di persone colpite in Italia  clicca qui Per conoscere il numero di persone colpite nel mondo clicca qui Quanto persiste il coronavirus  sugli oggetti, sulle superfici di casa o dei mezzi pubblici? È sufficiente mantenere una distanza di sicurezza di 1,5 metri? Nei giorni scorsi diversi quotidiani nazionali e anche alcuni siti hanno rilanciato la notizia di uno …

Continua »
Sick woman with flu, cold, fever and cough sitting on couch at home. Ill person blowing nose and sneezing with tissue and handkerchief. Woolen socks and medicine. Infection in winter. Resting on sofa.

Coronavirus: 20 raccomandazioni per chi assiste persone in isolamento. Il poster dell’Istituto superiore di sanità

Abbiamo già parlato di quali precauzioni prendere per evitare il contagio e come comportarsi se si sospetta di aver contratto il nuovo coronavirus. Ma poi, in concreto, cosa bisogna fare quando si deve restare in isolamento? E soprattutto cosa possono fare i familiari che assistono una persona isolata, in particolare se è malata? L’Istituto superiore di sanità ha preparato 20 …

Continua »

Biodiversità e agricoltura: la riscoperta delle tecniche del passato per fare un salto nel futuro

Tutelare la biodiversità non è solo utile all’ambiente, ma anche vantaggioso per l’agricoltura, aiuta a difendere i campi dagli insetti dannosi, favorisce l’impollinazione e aumenta la produzione. Per questo si stanno riscoprendo, con una nuova consapevolezza, pratiche antiche come la costruzione di siepi intorno ai campi le bordure fiorite attorno ai frutteti, le rose nelle vigne o il mantenimento di …

Continua »
febbre termometro

Coronavirus: cosa fare se si sospetta il contagio? Vademecum dell’Istituto superiore di sanità

Media e istituzioni continuano a ripeterlo: per rallentare il coronavirus Sars-CoV-2 è necessario lavarsi le mani bene e spesso, evitare baci, abbracci e strette di mano, tenere almeno un metro di distanza dalle altre persone e restare a casa il più possibile. Ma se, nonostante tutte le precauzioni, sale la febbre e arriva la tosse cosa bisogna fare, a parte …

Continua »

Coronavirus: come capire quando l’influenza non è normale. I sintomi descritti dall’Istituto superiore di sanità

Coronavirus, come distinguere la febbre causata da un’influenza stagionale da quella provocata dal virus Sars-CoV-2? La domanda se la pongono in tanti, per questo l’Istituto superiore di sanità ha descritto quali sono i sintomi per capire meglio la situazione. I sintomi più comuni dei pazienti con il Covid-19, sono la febbre e la difficoltà a respirare (dispnea). Meno comuni sono …

Continua »
peste suina africana

Peste suina africana come il coronavirus: la risposta della Cina all’epidemia azzoppata dai segreti di stato

Il 5 marzo, l’agenzia di stampa internazionale Reuters ha pubblicato una storia raccolta in esclusiva dalla giornalista Dominique Patton che fa capire quanta strada debba ancora fare la Cina per raggiungere gli standard di trasparenza considerati minimi per i paesi sviluppati, almeno per prevenire le pandemie. La vicenda è quella del virus della peste suina africana, infezione che sta falcidiando porcilaie …

Continua »
Walter Ricciardi ISS

Coronavirus, intervista a Walter Ricciardi sul sito Quotidiano Sanità: i numeri del contagio sottostimati in Europa

Rispetto agli altri paesi europei, l’Italia sta registrando un numero molto più alto di casi di COVID-19, l’infezione causata dal nuovo coronavirus Sars-CoV-2. Perché? Di questo e di tanto altro parla Walter Ricciardi, consigliere del ministro della Salute e membro italiano del Consiglio esecutivo dell’Oms, in un’intervista realizzata il 2 marzo da Giovanni Rodriquez sul sito Quotidiano Sanità, che riprendiamo …

Continua »
Nurse holding test tube with blood for 2019-nCoV analyzing. Novel Chinese Coronavirus blood test concept

Coronavirus: 81 anni l’età media dei 105 morti. In due terzi dei casi c’erano patologie preesistenti

L’età media dei pazienti deceduti e positivi al COVID-19 è 81 anni, sono in maggioranza uomini e in più di due terzi dei casi hanno tre o più patologie preesistenti. È quanto scritto in un report dell’Istituto superiore di sanità in base a  un’analisi sui dati di 105 pazienti italiani deceduti a causa del virus sino al 4 marzo, condotta …

Continua »