;
Home / Etichette & Prodotti (pagina 2)

Etichette & Prodotti

categoria etichette e prodotti

Storie di frattaglie: un tempo apprezzate e ricercate da nobili e signori, oggi dimenticate e scartate

Si narra che Francesco II di Borbone (1836-1894), re delle Due Sicilie (1859-1861) e dai napoletani familiarmente chiamato Franceschiello o Re Lasagna, quando va a visitare il suo regno ha particolari richieste gastronomiche. E quando va in Sicilia, al Marchese di S. Alfano, suo gentiluomo di corte, si raccomanda che a desinare ci siano “i fagioli, e che siano tanti!”. …

Continua »
troppo sale pesce crocchetta 99935615

Fake fish o “finto” pesce a base vegetale: per l’ambiente occorre ripensare anche il consumo di pescato

Negli ultimi mesi si è parlato molto delle cosiddette fake meat, le carni a base vegetale che stanno avendo un grande successo come surrogato di quelle animali. Ma le conseguenze sul clima e sull’ambiente che questi prodotti dovrebbero aiutare a combattere non arrivano solo dagli allevamenti intensivi: dipendono anche dalla pesca e dalle acquacolture. E i prodotti del futuro prossimo …

Continua »
Bottle of tomato juice and fresh tomatoes, organic healthy food concept

Conserve di pomodoro sotto attacco, l’associazione di categoria Anicav risponde e rilancia

“Nelle ultime settimane stiamo assistendo a un fuoco di fila, da parte di alcuni media, nei confronti del comparto della trasformazione del pomodoro da industria: parlare in maniera indistinta di frodi e di manodopera schiavizzata non fa che gettare cattiva luce su un intero settore che rappresenta una delle eccellenze dell’agroalimentare italiano nel mondo, sia in termini di fatturato che …

Continua »
è freddo estathè san benedetto coop carrefour lipton fuzetea vitasnella arizona

Tè freddo, sempre più gusti per la bevanda dell’estate. Ma ancora troppo zucchero. Il confronto tra prodotti

Senza dubbio bere una bibita fresca, in una giornata calda, fa un effetto più piacevole di un bicchiere d’acqua. Ecco allora che con il caldo aumentano i consumi di tutti i tipi di bevande, compreso il tè freddo. Questo, privo di bollicine, è percepito come più salutare delle “classiche” bibite gasate e in effetti, in generale, contiene meno zuccheri, ma …

Continua »
olive olio extravergine

Olio extravergine di oliva di qualità superiore? Intervista di Grimelli su Teatronaturale.it a Servilli

Proponiamo ai lettori questa intervista sull’olio extravergine di oliva di qualità superiore realizzata da Alberto Grimelli direttore di Teatronaturale.it intervistando Maurizio Servili, professore ordinario di Scienze e tecnologie alimentari presso l’Università degli studi di Perugia. Quando le tensioni commerciali salgono, l’olio italiano si vende poco o le quotazioni scendono, torna prepotentemente di moda parlare di parametri dell’olio extravergine di oliva. Così, …

Continua »
ragu

Ragù di carne, storia e origini di un grande classico della cucina. Ma siamo sicuri di conoscerlo davvero?

Oggi gli scaffali dei supermercati sono pieni di ragù: di manzo, chianina, pollo, cervo, cinghiale, lepre, anatra, pesce spada, alla contadina, alla bolognese, classico e tanti altri. Tutti sanno, o almeno credono di sapere cos’è il ragù, in modo particolare quello della propria terra o Paese, e soprattutto della mamma. Come dicono i dizionari – ma dobbiamo fidarci? – “ragù” …

Continua »

Origine degli alimenti: obbligatoria solo per alcuni prodotti. Ecco le regole per quelli più comuni

I consumatori vogliono conoscere l’origine dei prodotti alimentari. I motivi sono i più svariati c’è chi vuole  comprare cibo “made in Italy” per sostenere l’economia locale e chi mostra una certa diffidenza verso il cibo importato. In ogni caso è un diritto avere questo tipo di informazione anche se non è assolutamente detto che il prodotto importato  sia di qualità …

Continua »
Virgin olive oil in a crystal bottle on wooden background.Copyspace

Olio extravergine di oliva, le regole per conservarlo in sicurezza ed evitare sgradevoli sorprese

L’olio extravergine di oliva è un prodotto vivo e va conservato con grande attenzione. Va tenuto lontano da fonti di luce o calore, evitando gli sbalzi termici. Persino nella dispensa di casa, queste regole vanno seguite con accortezza. Sia chiaro se le condizioni di conservazione sono critiche non si corrono rischi per la salute, ma l’olio si può degradare e …

Continua »
Riso NaturaSì etichetta consapevole

Etichetta Consapevole, la nuova iniziativa di Too Good To Go contro lo spreco alimentare

Troppi consumatori fanno ancora confusione tra scadenza e termine minimo di conservazione. E di conseguenza ancora troppi prodotti ancora buoni e sicuri finiscono nella spazzatura. Per questo motivo Too Good To Go, la famosa app anti-spreco, in occasione della Giornata Mondiale dell’Ambiente del 5 giugno lancia l’iniziativa Etichetta Consapevole. Presentata a febbraio 2021 durante la giornata dedicata alla lotta contro …

Continua »
acqua bottiglie

Acqua: troppi consumi e troppe bottiglie di minerale. Radiografia di un settore destinato a migliorare

Sebbene la distribuzione dell’acqua abbia fatto importanti passi in avanti, continuano a permanere criticità in molte aree, soprattutto nel meridione, come evidenzia il dossier firmato da Cittadinanza attiva. I problemi sono tanti, prima di tutto quello dei costi che variano tantissimo da Regione a Regione. C’è poi il record di consumi di acqua minerale in bottiglia che ci caratterizza tra i …

Continua »

Salmone: la trasmissione le Iene inventa la prova del dito e confonde i sistemi di allevamento. La reazione di Tepedino

Che relazione c’è tra un salmone e un dito? Sembra che ce ne sia più di una. Infatti dopo che in tv nel servizio delle Iene dell’11 maggio è stata mostrata sul salmone la cosiddetta “prova del dito o dell’impronta” si è scatenato sul web, sulla stampa e tra i consumatori di questo prodotto, un grande interesse per saperne di …

Continua »

Pasta 100% italiana? L’elenco delle marche più famose e l’origine del grano

I consumatori sono sempre più attenti all’origine delle materie prime dei prodotti alimentari, in particolare per qui cibi come la pasta di grano duro e l’olio extravergine di oliva, che sono considerati ingredienti fondamentali della tradizione gastronomica mediterranea. Per questo motivo in molti pensano, a torto, che siano quasi tutti ottenuti con materia prima italiana, ma spesso non è così. …

Continua »
Kellogg's miel pops bio nutri-score frosties packaging

Kellogg’s ridurrà zucchero e sale nei cereali da colazione per bambini. Annunciati anche nuovi impegni sociali e ambientali

Meno zucchero e meno sale nei cereali da colazione per bambini venduti in Europa e Regno Unito. È l’impegno preso da Kellogg’s, che ha annunciato l’intenzione di ridurre di almeno il 10% gli zuccheri e del 20% il sale contenuto nei suoi prodotti entro il 2022, senza compromettere il gusto. La mossa si inserisce nel nuovo Manifesto del Benessere (Wellbeing …

Continua »

Calorie sui menu in bar e ristoranti dal 2022 in Inghilterra: la nuova mossa nella lotta all’obesità

Quasi due terzi (63%) degli adulti in Inghilterra convivono con sovrappeso o obesità, e un bambino su tre finisce la scuola primaria in sovrappeso o obeso. Per questo nel Regno Unito dal mese di aprile del 2022 le grandi aziende dovranno esporre le informazioni sulle calorie degli alimenti sui menu dei ristoranti e sulle etichette di cibi e piatti pronti …

Continua »
olive olio extravergine

Olio extravergine, materia prima italiana o straniera? La lista dei principali marchi e supermercati

I consumatori fanno sempre più attenzione all’origine delle materie prime dei prodotti che acquistano. In particolare pasta e olio, sono due ingredienti fondamentali della nostra tradizione alimentare e molti pensano che questi prodotti siano quasi tutti ottenuti con materia prima italiana. Nulla di più sbagliato, basta controllare l’etichetta per scoprire che parte dell’extravergine e della pasta in commercio è ottenuta miscelando farine …

Continua »