; Coronavirus - Pagina 2 di 18 - Il Fatto Alimentare
Home / Coronavirus (pagina 2)

Coronavirus

annusare cibo aroma

Covid-19, per alcune persone la perdita di gusto e olfatto può durare anche cinque mesi

Dopo un anno di pandemia di Covid-19, sappiamo bene che la scomparsa del senso dell’olfatto e anche del gusto sono un campanello d’allarme collegato al contagio da Sars-CoV-2. Sappiamo anche che può protrarsi a lungo nel tempo, anche per mesi. Ora si cerca di capire per quante persone anosmia e ageusia, rispettivamente la perdita di olfatto e gusto, diventano persistenti …

Continua »

Quanti morti ha fatto la pandemia di covid-19 nel 2020? Secondo l’Iss oltre 100.000

E’ stato pubblicato il quinto Rapporto redatto congiuntamente dall’Istituto nazionale di statistica (Istat) e dall’Istituto superiore di sanità (Iss) con l’analisi della mortalità dell’anno 2020 per il complesso dei decessi e per il sottoinsieme dei soggetti positivi al Covid-19 deceduti. Il documento fa, inoltre, il punto sulle principali caratteristiche dell’epidemia e i loro effetti sulla mortalità totale, distinguendo tra la …

Continua »

Mascherine Ffp2 non a norma: come procedono i controlli? Le precisazioni di un lettore

Dopo l’allarme degli ultimi giorni sulle presunte mascherine Ffp2 non a norma, riceviamo e pubblichiamo questo interessante contributo che chiarisce alcuni passaggi sui procedimenti di verifica e controllo di questo tipo di materiale. Sono un ex ispettore per il controllo sui regolamenti europei agenti chimici pericolosi (REACH) e classificazione e imballaggio (CLP), attività che ho svolto per dieci anni. Vi …

Continua »

Le domande dei consumatori su vaccini e Covid-19 e le risposte dell’Agenzia italiana del farmaco

Le domande sui vaccini Covid-19 sono numerose e non sempre è facile trovare risposte adeguate, per questo motivo il sito dell’Aifa (Agenzia italiana del farmaco) ha redatto pochi giorni fa una nota composta da 12 quesiti con relative risposte sui temi di attualità che possono risolvere qualche dubbio.  1.A chi bisogna rivolgersi per vaccinarsi? La campagna si svolgerà in più fasi …

Continua »
The Hand holding the mask (KN95 or N95 mask for protection pm 2.5 and coronavirus, COVID-19) up in the sky. Virus spread around the world. pandemic virus. Hope for vaccine or treatment concept.

Caso delle mascherine Ffp2 non a norma: c’è un’indagine dell’Ufficio antifrode europeo

L’antifrode europeo starebbe indagando sulle mascherine Ffp2 fuori norma. Come rivela il Corriere della Sera, l’Ufficio europeo per la lotta antifrode della Commissione (Olaf), su segnalazione della Germania, già da tempo starebbe investigando sul caso. La vicenda è balzata agli onori della cronaca, quando un’azienda altoatesina specializzata nell’import-export con la Cina ha denunciato che la maggior parte delle mascherine Ffp2 in commercio non …

Continua »

Covid-19 e cibi surgelati, cosa c’è da sapere sulla teoria della Cina. Ma il contagio è davvero possibile?

Ma è davvero possibile prendere il Covid-19 dai surgelati? Sì, secondo la Cina, che è arrivata addirittura a suggerire, più o meno apertamente, che ci siano stati proprio degli alimenti congelati provenienti dall’estero all’origine del primo focolaio di Wuhan, quello che ha fatto conoscere il Sars-CoV-2 a tutto il mondo. Una teoria che ha ripreso vigore dopo la presentazione dello …

Continua »

Lo scandalo delle mascherine Ffp2 non a norma: come riconoscere quelle vere?

In questi giorni è scoppiato lo scandalo delle mascherine Ffp2 non a norma. In molti ci hanno scritto per sapere come fare a riconoscere quelle vere.  Secondo Paolo D’Ancona, medico epidemiologo dell’Istituto superiore di Sanità, “occorre acquistarle solo dai canali ufficiali, come farmacie o supermercati, controllando che sulla confezione sia presente la scritta “a norma Uni En149:2001″. E bisogna diffidare …

Continua »
insalata lavare acqua del rubinetto verdura

Covid e cibo: il BfR risponde ai dubbi dei consumatori, l’Anses lancia uno studio per saperne di più

La continua propaganda cinese e, soprattutto, la dichiarazione della missione Oms andata in Cina per indagare sull’origine del salto di specie e per approfondire le possibili responsabilità del cibo nella pandemia di Covid-19, hanno spinto due agenzie europee per la sicurezza alimentare, quella tedesca (il BfR) e quella francese (Anses), a esprimersi di nuovo sul tema, con iniziative molto diverse. Il …

Continua »

Il calendario delle vaccinazioni anti-Covid-19: aggiornate le categorie e l’ordine di priorità

L’8 febbraio 2021 il ministero della Salute, in collaborazione con il Commissario straordinario per l’emergenza Covid-19, l’Aifa, l’Iss e l’Agenas, ha pubblicato il documento che aggiorna le categorie a cui offrire la vaccinazione e l’ordine di priorità per l’attuazione della seconda fase. L’obiettivo del documento è individuare l’ordine di priorità delle categorie di cittadini da vaccinare dopo quelle della fase …

Continua »

Coronavirus variante inglese: tutto quanto bisogna sapere spiegato dall’Iss

È on line sul sito dell’Istituto superiore di sanità la Relazione tecnica della prima indagine sulla variante inglese del virus Sars-CoV-2. Questa prima indagine è stata realizzata dall’Iss con il supporto della Fondazione Bruno Kessler e in collaborazione con il ministero della Salute, le Regioni e le Province autonome (PPAA). La variante VOC 202012/01 (chiamata comunemente variante inglese) è stata identificata …

Continua »
Mascherine U-Mask

U-Mask, il ministero della Salute vieta la vendita e dispone il ritiro dal mercato

Il ministero della Salute ha disposto “il divieto di immissione in commercio del dispositivo medico U-Mask Model 2” e “l’adozione della misura del ritiro del medesimo prodotto” dal mercato. L’agenzia Ansa riferisce che la decisione è stata presa dopo che i carabinieri del Nas di Trento hanno segnalato al ministero che le mascherine U-Mask risultavano come dispositivi medici in base …

Continua »

Ristoranti e Covid-19: una simulazione rivela come l’aerosol e l’aria condizionata diffondono il virus

Tra il 26 gennaio e il 10 febbraio del 2020 dieci persone di tre nuclei familiari, che avevano tutte mangiato in un ristorante di Guangzhou, in Cina, si sono ammalate di Covid-19. La vicenda – una delle prime a essere documentata con tutti i particolari, e già oggetto di alcuni studi – è tornata al centro dell’interesse di un gruppo …

Continua »
Cheerful friends toasting with drinks while spending time at pub

Non bastano le precauzioni, i locali pubblici aumentano il rischio Covid-19: misure difficili da rispettare con l’alcol

Quello sull’opportunità di tenere aperti i locali pubblici e, in primo luogo, bar e ristoranti, non è un dibattito solo italiano: se ne discute in molti Paesi, perché si avvertono ovunque la stanchezza e il desiderio di socialità della popolazione dopo un anno di restrizioni, unite alla necessità economiche dei gestori. Per cercare di tenere aperto o di riaprire, ovunque si …

Continua »

U-Mask: Antitrust avvia procedura contro diciture scorrette usate per pubblicizzare il prodotto

L’Autorità garante della concorrenza e del mercato ha avviato un procedimento contro la promozione e la vendita delle mascherine U-Mask. Secondo l’Autorità l’efficacia di questi dispositivi viene enfatizzata con modalità scorrette. L’iniziativa si inserisce nell’azione di tutela dei consumatori portata avanti  nel settore dei prodotti legati all’emergenza sanitaria per il Covid-19. Il procedimento istruttorio ha interessato le società U-Earth Biotech …

Continua »
Young man holds a piece of fresh pizza in his hands to smell a scent with his eyes closed, isolated on a yellow background. Guy enjoys fast food on a yellow background.

Coronavirus, quando la perdita di gusto e olfatto persiste per mesi. Quale impatto sul consumo di cibo?

Uno dei sintomi più frequenti dell’infezione da coronavirus Sars-CoV-2 è la perdita dell’olfatto e del gusto, totale o parziale. Anzi, per molti è proprio il primo a comparire e far scattare l’allarme. Nella maggior parte dei casi, la situazione ritorna alla normalità una volta che la malattia ha fatto il suo decorso. Ma per alcuni sfortunati l’alterazione di gusto e …

Continua »