Home / Coronavirus (pagina 4)

Coronavirus

Golden retriever and British short hair cat

Coronavirus e animali domestici: non esistono prove di trasmissione a cani e gatti, scrive Agrimi dell’Istituto superiore di sanità

Il 28 febbraio 2020, l’Agriculture Fisheries and Conservation Department di Hong Kong (Afcd) segnala di avere riscontrato tracce del coronavirus SARS-CoV-2 sulla mucosa del naso e della bocca di un cane. La nota precisa che l’animale appartiene a una signora colpita dall’epidemia. Dopo poche ore la vicenda arriva sui social e anche in Italia molti giornali la rilanciano creando un …

Continua »
vaccino coronavirus

Il vaccino per il coronavirus arriverà, ma non prima dell’anno prossimo. Lo spiega Clavenna del Mario Negri

L’epidemia di Covid-19 dovuta al coronavirus Sars-CoV-2, che fino ad ora (2 marzo ) ha provocato 89.197 casi confermati (oltre 1.600 in Italia) in laboratorio e 3.048 morti, giustamente preoccupa molto le istituzioni sanitarie a livello mondiale. “Trattandosi di un virus nuovo la cui origine è ancora poco conosciuta, non esiste un vaccino in grado di bloccarne la diffusione” spiega …

Continua »
donna incinta gravidanza

Coronavirus: gravidanza, allattamento e parto cosa fare? Le regole dell’Istituto superiore di sanità per la mamma e il bambino

Le donne in gravidanza sono considerate soggetti a rischio per le infezioni respiratorie virali, quindi il coronavirus come pure l’influenza stagionale, possono avere conseguenze sulla madre e sul feto. Per questo motivo l’Istituto superiore di sanità raccomanda di fare il vaccino antinfluenzale alle donne incinte all’inizio della stagione autunnale. Per il coronavirus Sars-CoV-2 (Sindrome respiratoria acuta grave coronavirus-2) responsabile della …

Continua »
coronavirus epidemia 2020 infezione

Coronavirus: incubazione, contagio e sintomi, l’Istituto Mario Negri risponde ai cittadini

La veloce diffusione del coronavirus SARS- CoV-2, partita dalla Cina e arrivata anche in Italia, sta creando un certo allarmismo in tutto il mondo (per seguire il corso dell’epidemia in tempo reale clicca qui). Uno dei motivi è che non esiste un vaccino per impedire la diffusione. L‘Istituto di ricerche farmacologiche Mario Negri di Milano ha messo a disposizione dei …

Continua »

Coronavirus: le regole da seguire su mascherine, igiene, tosse e raffreddore dell’Istituto superiore di sanità

Le dieci regole da seguire per la prevenzione del coronavirus sono state definite dall’Istituto superiore di sanità il 25 febbraio alla luce della italiana. Si tratta di una nuova versione molto più esaustiva rispetto alla prima, con dettagli preziosi sul tempo da dedicare al lavaggio delle mani su come comportarsi in caso di influenza e sull’utilità della mascherina. L’impegno per …

Continua »

Coronavirus: le parole da conoscere:”contatto stretto”, “asintomatico” spiegate dall’Istituto superiore sanità

Quando in un articolo sul coronavirus troviamo parole come contatto stretto, o soggetto asintomatico sappiamo esattamente cosa vogliono dire? Sono vocaboli con un significato preciso che però a volte sfugge. Per questo l’Istituto superiore di sanità ha messo a punto un glossario con le parole più ricorrenti, che merita di essere sfogliato per capire meglio la situazione ed evitare eccessivi …

Continua »
coronavirus

Coronavirus: domande e risposte sulla trasmissione in Italia e su cosa devono fare i donatori e le persone in gravidanza

Pubblichiamo le domande e le risposte fornite dal ministero della Salute e aggiornate al 22 febbraio su come comportarsi se ci si trova nelle zone del focolaio o in Lombardia. Ci sono poi le norme per le donne in gravidanza e i donatori di sangue. In altri articoli abbiamo pubblicato le indicazioni sulle prassi igieniche da adottare in casa, sulla …

Continua »
pangolino animali epidemia coronavirus cina

Coronavirus, seri sospetti sui pangolini responsabili della trasmissione all’uomo. Stretta in Cina sul commercio di animali vivi

Tutta colpa dei pangolini (Manis), forse. O, per meglio dire, di coloro che, nonostante tutte e otto le specie siano protette a livello internazionale (in base alla convenzione CITES) dal 2016, continuano a catturarli, a venderli e a mangiarli. Potrebbero essere questi piccoli mammiferi, insettivori e simili ai formichieri, l’ospite-ponte tra i pipistrelli e l’uomo, secondo quanto contenuto in un …

Continua »
Nurse wearing respirator mask holding a positive blood test result for the new rapidly spreading Coronavirus, originating in Wuhan, China

Coronavirus: igiene, prevenzione, cibo e animali, cosa fare? Le domande e le risposte del ministero

Pubblichiamo le domande e le risposte sulle norme igieniche, sulla prevenzione, sul cibo e su cosa fare con gli animali in relazione al coronavirus. Le faq sono state diffuse dal ministero della Salute il 22 febbraio dopo l’aggravarsi della situazione nazionale. 1. Come si diffonde il nuovo coronavirus? Il nuovo coronavirus è un virus respiratorio che si diffonde principalmente attraverso …

Continua »
Asian travelers girl with medical face mask to protection the coronavirus in airport

Coronavirus: sintomi e modalità di trasmissione, le domande e le risposte del ministero della Salute

Pubblichiamo le domande e le risposte fornite il 22 febbraio dal ministero della Salute sui sintomi del contagio e le modalità di trasmissione del nuovo coronavirus. Altri argomenti che proporremo riguarderanno le norme igieniche da seguire, la prevenzione, la diagnosi, la questione degli animali, cosa fare per chi ritorna in Italia da un viaggio, e come comportarsi se ci si …

Continua »

Coronavirus, l’infezione provoca una specie di influenza nell’80-90% dei casi. Solo il 4% dei pazienti ricoverati in terapia intensiva

L’Italia in queste ore sta assistendo alla comparsa di un focolaio dell’infezione da coronavirus denominata Covid-19. Al momento ci sono 16 casi in Lombardia, concentrati in un’area limitata del Lodigiano e 3 casi in Veneto. C’è stato anche il decesso di una persona anziana già ricoverata per altre patologie e che purtroppo non ha superato la crisi. Due sono i …

Continua »

Coronavirus: le dieci regole da seguire indicate dall’Iss e dal mondo scientifico contro le fake news della rete

Il ministero della Salute e l’Istituto superiore di sanità hanno diffuso il decalogo da seguire per la prevenzione della malattia da nuovo coronavirus, ormai classificata come COVID-19. Dieci punti che spaziano dal lavarsi spesso le mani o pulire le superfici cercando così di contrastare le fake news che girano in rete e sui social. Il manifesto ha raccolto l’adesione degli …

Continua »
Virus, Coronavirus , epidemia

Coronavirus: almeno un anno per il vaccino, precisa Rezza dell’Iss. Nuova valutazione del rischio

“E’ possibile che entro due o tre mesi ci siano dei candidati vaccini per il nuovo coronavirus e si possa iniziare fare i primi test sull’uomo, ma difficilmente prima di un anno potranno essere impiegati. Ci sono dei passaggi necessari per garantire la sicurezza e l’efficacia”. Sono le dichiarazione di Gianni Rezza, direttore del Dipartimento di malattie infettive dell’Istituto superiore …

Continua »

Coronavirus: quanto sopravvive nell’ambiente? Poco. Basta disinfettare con alcol e candeggina per stare tranquilli

Il numero di  persone colpite dall’epidemia di coronavirus continua ad aumentare. Oggi è stata superata la soglia dei 40 mila casi confermati e i morti sono oltre 900. Il numero è elevato ma c’è un dato che si spera venga confermato nei prossimi giorni: la crescita dei malati non è più esponenziale come prima (per conoscere il numero di persone …

Continua »
Coronavirus Asian woman walking with surgical mask face protection walking in crowds at airport train station work commute to hospital.

Coronavirus: come distinguerlo dalla normale influenza? L’Iss risponde ai dubbi più comuni. I casi sono 28.284

Sono ormai 28.284 i casi confermati di infezione e 564 i morti, ma l’epidemia da coronavirus 2019-nCoV non sembra ancora aver raggiunto il suo picco (i dati sull’epidemia crescono ogni giorno, per conoscere il numero di persone colpite in tempo reale clicca qui) per conoscere i dati sull’epidemia in tempo reale). Nonostante in Italia si siano verificati soltanto due casi …

Continua »