;
Home / Archivio dei Tag: prosciutto

Archivio dei Tag: prosciutto

Prosciutto crudo di Parma e di San Daniele, maggiore trasparenza nella filiera

Prosciutto crudo san daniele

Dopo la nomina del Csqa come organismo di controllo della filiera del prosciutto crudo di Parma qualcosa sta cambiando nel settore. Dall’1 gennaio 2020 la filiera ha adottato un sistema di rintracciabilità completamente informatizzato inaugurando il Registro italiano filiera tutelata per i prosciutti di Parma e di San Daniele. In questo modo l’intero processo produttivo è in grado di offrire …

Continua »

Etichetta salumi: finalmente entra in vigore l’obbligo di origine per tutti i prodotti

È entrato in vigore il 31 gennaio 2021 il decreto che obbliga i produttori a indicare in etichetta la provenienza della materia prima per i salumi. Il Decreto interministeriale sulle Disposizioni per “l’indicazione obbligatoria del luogo di provenienza nell’etichetta delle carni suine trasformate” era stato prorogato di due mesi dal ministero dello Sviluppo economico. Adesso è pienamente in vigore anche …

Continua »

Francia, stop a nitriti e nitrati nei salumi entro il 2025. La raccomandazione di un rapporto parlamentare

Eliminare progressivamente nitriti e nitrati dai salumi entro il 2025. È la raccomandazione di un rapporto parlamentare francese presentato lo scorso 13 gennaio. Al centro del documento, non ancora pubblicato ma visionato dall’agenzia AFP, l’uso in salumi e affettati di questi additivi alimentari utilizzati come conservanti, da tempo sospettati di essere cancerogeni. Il rapporto, stilato in seguito all’audizione di esperti, raccomanda …

Continua »

Prosciutto San Daniele: Assosuini critica il nuovo disciplinare. Servono controllori senza conflitti di interessi

Le regole stabilite nel disciplinare del Consorzio del Prosciutto di San Daniele dovrebbero garantire il prodotto, per questo descrive in modo dettagliato le caratteristiche organolettiche, chimiche e fisiche. Il testo indica anche le razze di maiali che devono essere registrate nel Libro genealogico italiano (Lgi). In realtà sul mercato ci sono anche moltissimi animali di razze ibride che ormai sono …

Continua »

Il disciplinare del prosciutto San Daniele in Gazzetta. Nessuna garanzia sulla qualità con le nuove regole

stagionatura prosciutto

Il prosciutto di San Daniele cambia, ma pochi sembrano interessati al destino di uno dei prodotti più importanti della tradizione alimentare italiana. La Gazzetta ufficiale ha pubblicato il 21 dicembre 2019 la nuova proposta del Consorzio, che ha già superato sia l’esame della Regione Friuli Venezia Giulia sia quello dell’Icqrf (organismo del ministero delle Politiche agricole, deputato a seguire i …

Continua »

Prosciutto Parma e San Daniele: nelle nuove regole del Ministero c’è un conflitto di interessi per Anas

Prosciutto crudo san daniele

Il nuovo decreto sul prosciutto crudo 12390 del 5 dicembre 2019, firmato dal ministero delle Politiche agricole, riferendosi alle razze sottolinea la necessità di avere “procedure trasparenti e metodologie di analisi incontrovertibili, che prendono a riferimento una banca dati ufficiali basata sull’analisi del Dna dei riproduttori utilizzati”. C’è di più il testo sottolinea che oltre alla verifica della genetica, gli …

Continua »

Nuovi disciplinari del prosciutto di Parma e di San Daniele: “un salto nel buio” per la qualità

prosciutto

La proposta di portare fino a 210 kg di peso, dopo 9 mesi i maiali destinati a diventare prosciutto di Parma e San Daniele aumentando di circa 30 kg i limiti attuali è un “salto nel buio”. La frase mi è stata detta in una conversazione con uno dei responsabili di un’importante associazione di categoria impegnata nelle filiere Dop. Questa …

Continua »

Prosciuttopoli alla tv Svizzera italiana. “Patti chiari” indaga sulla truffa dei prosciutti di Parma e San Daniele

prosciutto patti chiari

Prosciuttopoli, lo scandalo sui prosciutti Dop italiani, sarà il tema centrale del programma Patti chiari in onda venerdì 29 novembre alle 21:00 su Rsi la Radiotelevisione svizzera italiana. Il servizio giornalistico si propone di raccontare l’inganno dei falsi prosciutti  di Parma e San Daniele che ha sconvolto la filiera negli ultimi due anni. Anche nella Svizzera italiana molto probabilmente sono …

Continua »

Coldiretti: 3 prosciutti su 4 da cosce importate. Serve l’etichetta di origine. Silenzio sulla frode dei prosciutti Parma e San Daniele

prosciutto crudo

Il presidente di Coldiretti Ettore Prandini ritiene sia giunto il momento di “conoscere l’origine degli alimenti e dire finalmente basta all’inganno di prosciutti e salami fatti con carne straniera ma spacciati per Made in Italy”. La cosa è urgente perché “oggi tre prosciutti sui quattro venduti in Italia sono fatti con cosce di maiali provenienti dall’estero, all’insaputa dei consumatori e …

Continua »

Prosciutto di Parma e di San Daniele, i nuovi disciplinari aprono ai maiali a crescita rapida sino ad ora esclusi. Ma nessuno garantisce la qualità

prosciutto crudo carne salumi donna

Salviamo il prosciutto di Parma e di San Daniele! È l’appello che rivolgiamo agli allevatori e alle aziende del settore che hanno a cuore le sorti delle due Dop che caratterizzano l’Italia agroalimentare nel mondo. Purtroppo non si tratta di un annuncio allarmistico. Basta leggere la proposta dei nuovi disciplinari firmati dai consorzi del prosciutto di Parma e di San …

Continua »

Prosciuttopoli: la procura di Cremona indaga sui maiali a crescita rapida vietati dai disciplinari

Prosciutto crudo prosciuttopoli

Le indagini su Prosciuttopoli avviate in diversi tribunali, dopo la scoperta di oltre 2 milioni di cosce dal peso sospetto avviate nel circuito del prosciutto di Parma e San Daniele, proseguono. La procura di Cremona ha condotto perquisizioni in alcuni macelli della Lombardia e del Piemonte per verificare eventuali violazioni o frodi sulla produzione di carni destinate al circuito dei …

Continua »

Ministero Salute: il 95% dei reati sui prodotti Dop riguarda i prosciutti di Parma e San Daniele. “Numeri impressionanti”

Il 95% delle notizie di reato, il 69% dei sequestri e il 98% del valore dei sequestri relativi ai prodotti Dop, Igp e Stg ha riguardato operazioni relative ai prosciutti DOP di Parma e di San Daniele (vedi tabella sotto). Il dato è riportato nel Piano nazionale integrato 2015-2018 pubblicato pochi giorni fa  dal ministero della Salute sulla base dei …

Continua »

La rivoluzione del prosciutto San Daniele. Dopo gli scandali che hanno sconvolto la filiera, nuove regole dal gennaio 2020

prosciutto crudo affettati carne salume

Dopo due anni di scandali e malaffare che hanno sconvolto la filiera del prosciutto di Parma e di San Daniele (oltre 3 milioni di cosce bloccate nei capannoni di stagionatura e in parte smarchiate o declassate), arriva un Piano di controllo che potrebbe fare cambiare la situazione. Il Fatto Alimentare ha dedicato a questa storia, da noi denominata Prosciuttopoli, oltre …

Continua »

Prosciuttopoli: in salumeria 2 milioni di prosciutti Dop di Parma e San Daniele che gli ispettori del ministero hanno giudicato inadatti

prosciutto carne di maiale

Alla fine di agosto in redazione arrivano voci di un provvedimento di sblocco per oltre 2 milioni di prosciutti, che i funzionari dell’Ispettorato centrale della tutela della qualità e repressione frodi dei prodotti agroalimentari (Icqrf) del Ministero delle politiche agricole (Mipaaft) avevano “bloccato” nei magazzini di stagionatura, non ritenendoli idonei a diventare prosciutti Dop di Parma e di San Daniele. …

Continua »

Come scegliere un buon prosciutto crudo. Preconfezionato o al banco e quanti mesi di stagionatura? I consigli dell’esperto

Prosciutto

Nonostante la recente bufera che ha investito il Consorzio del prosciutto di Parma e che probabilmente porterà alla modifica del disciplinare (leggi qui l’approfondimento), questo fra i salumi è un’eccellenza ed è il prodotto preferito da chi cerca un prosciutto di qualità. Al supermercato si trova sia confezionato in vaschette, già affettato, sia al banco dei salumi, da acquistare a …

Continua »