Home / Archivio dei Tag: piatti pronti

Archivio dei Tag: piatti pronti

Cibo killer: la cattiva alimentazione è la prima responsabile delle malattie non trasmissibili, più di fumo e alcol

stop food carboidrati zuccheri

Il mondo produce più cibo che mai, e in molti paesi la malnutrizione dovuta all’insufficiente apporto nutrizionale è diminuita molto, o è stata sconfitta. Eppure il cibo è ancora il primo responsabile dei decessi attribuibili a malattie non trasmissibili. Secondo le stime, nel 2017 il fumo ha causato 7 milioni di morti, l’alcol 2,75 milioni e la cattiva alimentazione 12 …

Continua »

Lo Stato nel piatto. Il governo britannico vuole porre un limite alle calorie dei cibi pronti e delle porzioni dei ristoranti, e scoppia la polemica

cartone cinese takeaway

Lo scorso ottobre, la stampa inglese aveva rivelato che il governo stava predisponendo un nuovo piano anti-obesità contenente nuove raccomandazioni sul limite massimo di calorie presenti nei cibi pronti venduti nei supermercati e nei piatti serviti ai ristoranti. Ora il Telegraph ha visionato una bozza del piano preparato da Public Health England, agenzia governativa per la Salute. Sandwich e insalate …

Continua »

Epidemia di Salmonella Agona investe cinque Paesi europei: 147 persone colpite. Piatti pronti con cetrioli la probabile causa del contagio

Cucumber on wooden background

Un focolaio di Salmonella Agona sta interessando cinque Paesi europei – Regno Unito, Finlandia, Irlanda, Danimarca e Germania – dove a partire dal 2014 sono state colpite 147 persone, di cui una, già affetta da altre patologie, è deceduta. La maggior parte dei contagi (122) si sono verificati a partire tra il 2017 e oggi, mentre altri 25 casi sono stati individuati durante …

Continua »

Non solo dolci e bibite: alla ricerca dello zucchero nascosto. Dai prodotti per la colazione alle minestre, ecco dove trovarlo

Un consumo eccessivo di zucchero favorisce l’obesità, condizione correlata a una maggior incidenza di patologie cardiovascolari, diabete e diversi tipi di cancro. Per questo l’OMS raccomanda di non superare una quantità di zuccheri semplici pari al 10% dell’introito calorico giornaliero, quantità che, per un adulto con un fabbisogno di circa 2.000 calorie, corrisponde a 50 grammi (10 cucchiaini). Purtroppo gran …

Continua »

Insalata bugiarda: sono davvero così leggere e salutari come appaiono? Un’inchiesta del programma ticinese Patti Chiari

insalata

L’insalata è davvero il piatto leggero e salutare che tutti pensano? Se lo sono chiesti i giornalisti della trasmissione svizzera Patti Chiari, che hanno dedicato un‘inchiesta alle insidie nascoste dietro le foglie verdi e croccanti quando sono abbinate a cibi e condimenti ipercalorici. La teoria di base è semplice: i produttori di insalate pronte, i ristoranti e i fast food sfruttano l’aura …

Continua »

Generazione takeaway: cambiano le abitudini alimentari degli Italiani. Il 51% degli italiani ha ordinato cibo da asporto almeno una volta negli ultimi sei mesi

All’inizio c’era la pizza, alternativa facile e veloce per la classica cena in una serata da amici senza troppe pretese. Poi si è diffusa la moda del cibo d’asporto orientale, con la consegna a domicilio di piatti della tradizione indiana, araba, cinese e giapponese. Oggi il cibo da asporto è diventato all’ordine del giorno ed è effettuato quasi in qualsiasi contesto. …

Continua »

Insalata pronta da mangiare: è obbligatorio inserire l’origine del prodotto? Risponde l’avvocato Dario Dongo

Vi scrivo per avere un vostro parere riguardo un dubbio di etichettatura: sulle confezioni di IV gamma di insalata iceberg da 200 grammi della Bonduelle non è riportata l’origine: è corretto? Ho riflettuto sulla normativa e credo che sia un errore non scriverla. Argomentazione: per il Reg.1308 art 76 par. 1 ci deve essere scritta in quanto il prodotto iceberg è un …

Continua »

Burger vegetali: confronto tra i prodotti per vegetariani e vegani. Grandi differenze di prezzo e di apporto nutrizionale

Sono in forte crescita i prodotti destinati a vegetariani e vegani sugli scaffali dei supermercati, con un’ampia offerta di piatti alternativi ai tradizionali. Nel reparto fresco ci sono cibi pronti che spaziano dalle lasagne con ragù vegetale alle polpette o crocchette “vegan”. Uno dei segmenti più ampi e con prodotti confrontabili, per denominazione e funzione d’uso, è quello dei burger …

Continua »

Cosa mangiamo al ristorante? Piatti pronti surgelati, semilavorati o cucinati dallo chef. I clienti lo devono capire leggendo il menu

In Svizzera nel Canton Ticino ci sono ristoranti che espongono un cartello con la scritta “Fatto in casa” per dire ai clienti che nel locale si servono solo piatti e pietanze preparati dallo chef. L’idea a prima vista può sembrare bizzarra, ma la questione risulta tutt’altro che banale come ha evidenziato più volte la rivista La borsa della spesa dell’Associazione consumatrici …

Continua »

Piatti pronti: è boom. Fanno per risparmiare tempo anche se si pagano di più. I dati dell’indagine Nielsen Italia

In Italia prosegue inarrestabile il boom dei piatti pronti, che costano di più ma fanno risparmiare tempo. Secondo i dati Nielsen si tratta di un mercato di circa  446 milioni di euro  paria 48 milioni di kg di cibo. Tra maggio 2015 e il maggio 2016, la crescita in volume è stata del 18,3%, mentre l’incremento in valore è arrivato …

Continua »

Arriva il nuovo forno targato Barilla che prepara: pizza, pasta, pane, risotti e focacce. Un robot che fa concorrenza a Bimby?

Barilla ha inventato un prodotto nuovo. Questa volta non si tratta di un formato di pasta, un sugo o un piatto pronto: ma di un forno a microonde tuttofare. Ma andiamo con ordine. Innanzitutto il forno ha un nome e si chiama CucinaBarilla che dà già l’idea di un“sistema” simile ai robot da cucina. Il nuovo forno è infatti in …

Continua »

Attenzione sale! Sui menu di New York compare una saliera per mettere in guardia dall’eccesso di sodio

Ancora una volta New York, grazie alla spinta impressa dal sindaco (oggi Bill De Blasio, ieri Michael Bloomberg) e dal consiglio comunale, fa da apripista con un provvedimento che, probabilmente, sarà presto adottato anche in altre città o stati americani e non solo, e comunque prosegue nella sperimentazione di ogni possibile mezzo valido per educare i suoi cittadini a mangiare …

Continua »

Le ricette proposte in tv sono quelle più caloriche. I piatti dei programmi televisivi sono peggiori rispetto ai piatti pronti in vendita al supermercato

chef

Chi segue le trasmissioni televisive di cucina e poi prepara le ricette descritte in questi show pesa in media cinque chili in più. Alcuni ricercatori della statunitense Cornell University hanno seguito 501 donne tra i 20 e i 35 anni, analizzando la correlazione tra l’indice di massa corporea (BMI) e la fonte a cui s’ispiravano per la preparazione dei piatti. …

Continua »

L’olio di palma nei “freschi” al supermercato: quasi assente in lasagne, paste ripiene e zuppe, ma onnipresente nelle basi e paste pronte

Aggiornamento novembre 2016. Con il lancio delle nuove basi di pasta sfoglia e pasta brisee con burro, Rana non ha più nella propria gamma prodotti con olio di palma e può essere senz’altro ricompreso nell’elenco dei brand Palm Free. Lasagne, tortellini, zuppe e la maggior parte dei prodotti “freschi” in vendita nei supermercati non contengono olio di palma. È questo il …

Continua »

Fileni, azienda famosa per il pollo, vende online: proponendo piatti pronti per giovani adulti a caro prezzo

Negli ultimi anni il settore avicunicolo ha proposto sul mercato una serie di prodotti pronti da cuocere o già cotti. Tra le aziende protagoniste c’è Fileni, azienda marchigiana leader nella produzione biologica. Un paio di anni fa ha lanciato la linea di piatti pronti “Sempre Domenica”, con una proposta che comprende 24 prodotti tra secondi a base di carne e …

Continua »