Home / Archivio dei Tag: pesticidi (pagina 2)

Archivio dei Tag: pesticidi

Pesticidi: proposta della Commissione per rispondere all’iniziativa contro il glifosato firmata da oltre un milione di cittadini

agricoltura verdura

Dopo che a febbraio il Parlamento europeo ha istituito una commissione speciale incaricata di esaminare la procedura di autorizzazione per i pesticidi, anche la Commissione Ue ha assunto un’iniziativa per rispondere alle preoccupazioni sul sistema di valutazione dei rischi, che hanno accompagnato il rinnovo per cinque anni dell’autorizzazione al commercio dell’erbicida glifosato, deciso dalla maggioranza degli Stati e dalla Commissione lo …

Continua »

Pesticidi negli alimenti: pubblicati i risultati delle analisi ufficiali del 2016. In diminuzione le irregolarità nei prodotti ortofrutticoli

frutta verdura cassetta

Il Ministero della salute ha pubblicato i risultati dei controlli ufficiali condotti nel 2016 sui residui di pesticidi negli alimenti, osservando che “complessivamente, come per gli scorsi anni, continuano ad essere in linea con quelli rilevati negli altri Paesi dell’Unione europea e indicano un elevato livello di protezione del consumatore”. In totale, sono stati analizzati 11.263 campioni di frutta, ortaggi, cereali, olio, vino, baby …

Continua »

Neonicotinoidi: i rischi per le api confermati dall’Efsa. A marzo il voto degli Stati europei sul bando permanente di tre insetticidi

I neonicotinoidi sono un rischio per le api domestiche e selvatiche. Lo conferma l’Efsa in un rapporto in cui comunica i risultati dell’ultima valutazione del rischio di tre neonicotinoidi – clothianidin, imidacloprid e thiamethoxan – basata sulla revisione di oltre 700 studi e tutte le evidenze scientifiche più recenti, e seguendo le nuove linee guida messe a punto dall’Autorità per …

Continua »

Commissione speciale del Parlamento europeo sulla procedura di autorizzazione dei pesticidi. La decisione assunta dopo il caso del glifosato

pesticidi pomodori serra

Il Parlamento europeo ha istituito una commissione speciale incaricata di esaminare la procedura di autorizzazione dell’Ue per i pesticidi. La creazione della commissione speciale è una risposta alle preoccupazioni sul sistema di valutazione dei rischi che hanno accompagnato il rinnovo per cinque anni dell’autorizzazione al commercio dell’erbicida glifosato, deciso dalla maggioranza degli Stati Ue e dalla Commissione europea lo scorso …

Continua »

Interferenti endocrini, un rapporto commissionato dal governo francese critica Parigi e Bruxelles. Insufficiente azione del governo transalpino e forte inerzia Ue

Il governo francese ha pubblicato un rapporto, richiesto lo scorso agosto, sull’attuazione della Strategia nazionale adottata nel 2014 sugli interferenti endocrini, cioè le sostanze in grado di interferire con il sistema ormonale e causare patologie, anche gravi. Come ha anticipato Le Monde, si tratta di uno dei primi rapporti ufficiali che riassume in linguaggio non tecnico la portata dei problemi …

Continua »

Le bufale su pasta e grano duro impazzano sul web: tra glifosato, micotossine e celiachia le fake news continuano a diffondersi

Raw pasta with mushrooms and cherry tomatoes

Nella rete le bufale sulla pasta e sul grano duro trovano terreno fertile e si diffondo senza incontrare forti resistenze. Le fake news rimbalzano da oscuri blog a pagine di siti molto seguiti, per poi approdare sui  media nazionali, che le rilanciano con titoli allarmistici per aumentare i click. È successo nel 2017 con GranoSalus, che sulla base di un’inchiesta …

Continua »

Glifosato: rinnovata per cinque anni l’autorizzazione Ue. Decisiva la Germania, passata dall’astensione al voto favorevole. Italia contraria

Dopo due anni di dibattiti sulla tossicità, gli Stati Ue hanno raggiunto la maggioranza qualificata necessaria per rinnovare per altri cinque anni l’autorizzazione all’erbicida glifosato. Nella riunione del comitato d’appello tenuta il 27 novembre, 18 Stati (pari  al 65% della popolazione europea) hanno votato a favore del rinnovo proposto dalla Commissione e garantiscono quindi la maggioranza qualificata necessaria per questa …

Continua »

Mele e pesticidi: uno studio svela i metodi più efficaci per eliminare la maggior parte delle sostanze chimiche dalla superficie della buccia

Per ridurre la concentrazione di pesticidi presenti sulle mele il sistema più efficace è anche quello più semplice ed economico: immergere il frutto in una soluzione di bicarbonato. Questo sistema è sufficiente, secondo i test effettuati dai ricercatori dell’Università del Massachussett di Amherst, a rimuovere la quasi totalità dei prodotti chimici presenti. Negli esperimenti, di cui ha dato conto il …

Continua »

Interferenti endocrini nei pesticidi, il Parlamento europeo blocca i criteri scientifici proposti dalla Commissione Ue. Giudicati troppo morbidi e non basati su dati scientifici

Spraying Insecticide on Colorado Potato Beetle Bugs Larvas

Il Parlamento europeo ha bloccato la proposta della Commissione Ue sui criteri scientifici da adottare per determinare che cosa sia o non sia un interferente endocrino nei pesticidi e nei biocidi. La risoluzione – che è stata approvata con 389 voti a favore, 235 contrari e 70 astensioni – mette il veto alla proposta della Commissione Ue, giudicata troppo morbida, chiedendole …

Continua »

Il 75% del miele nel mondo è contaminato dai pesticidi neonicotinoidi. I residui restano al di sotto delle soglie consentite per il consumo umano

miele

Tre quarti del miele prodotto in varie parti del mondo contiene residui di pesticidi neonicotinoidi, ritenuti responsabili della moria delle api. Le concentrazioni, però, rimangono al di sotto dei livelli massimi consentiti per il consumo umano. Lo ha rilevato uno studio pubblicato dalla rivista Science e condotto da un gruppo interdisciplinare dell’Università di Neuchâtel e del Giardino botanico della città …

Continua »

Il Parlamento europeo contro due tipi di soia OGM. Nuove critiche all’attuale procedura, che consente alla Commissione Ue di procedere ugualmente

soia ogm

Con due distinte risoluzioni, il Parlamento europeo si è espresso contro la decisione della Commissione Ue che autorizza l’immissione in commercio di prodotti contenenti, costituiti od ottenuti a partire da due tipi di soia geneticamente modificata: FG72 × A5547-127, che è stata sviluppata per conferire tolleranza agli erbicidi a base di isoxaflutolo, glifosato  e glufosinato d’ammonio, e DAS-44406-6, tollerante agli …

Continua »

Glifosato, non c’è accordo e slitta il voto sul rinnovo dell’autorizzazione. Francia e Austria contrarie, il ministro Martina dice “no” ma il governo deve ancora decidere

Impasse sul rinnovo per dieci anni dell’autorizzazione all’erbicida glifosato, proposto dalla Commissione Ue. Contrariamente alle previsioni, durante la riunione dei rappresentanti degli Stati membri del 4 e 5 ottobre la proposta non è stata messa ai voti del comitato per i fitofarmaci. La prossima riunione è convocata per il 23 ottobre. Le posizioni dei vari paesi non sono ancora tutte …

Continua »

Parigi contro il rinnovo dell’autorizzazione Ue al glifosato. La decisione sarà formalizzata nella riunione degli esperti degli Stati membri del 4 ottobre

La Francia voterà contro la proposta della Commissione Ue di rinnovare l’autorizzazione dell’erbicida glifosato per altri dieci anni, fino al 15 dicembre 2027. Lo ha annunciato una fonte del ministero della Transizione ecologica all’Agence France-Presse (AFP), motivando la decisione con il fatto che “permangono incertezze sulla sua pericolosità”. La decisione del ministro francese Francois Hulot, che sarà formalizzata nella riunione …

Continua »

Grani antichi e moderni, intolleranza al glutine e pesticidi: Enzo Spisni risponde alle domande dei lettori

grano

La questione dei grani antichi e della sensibilità al glutine fa molto discutere. Non sorprende quindi, che l’articolo “Pasta con grano antico o moderno: il problema dell’intolleranza al glutine è lo stesso? Spisni risponde a Bressanini” abbia scatenato un acceso dibattito. Ecco le risposte di Enzo Spisni, docente di Fisiologia della Nutrizione all’Università di Bologna, ai tanti commenti dei lettori …

Continua »

Glifosato, la Commissione Ue propone di rinnovare l’autorizzazione per 10 anni. Appello della Coalizione StopGlifosato al governo italiano

Il 20 luglio, la Commissione europea ha presentato formalmente agli Stati membri dell’Ue la sua proposta di rinnovare l’autorizzazione dell’erbicida glifosato per altri dieci anni, fino al 15 dicembre 2027. La proposta, che comprende anche un allegato, è stata pubblicata cinque giorni dopo che la Commissione Ue ha ricevuto il parere positivo deliberato in marzo dall’Agenzia europea per le sostanze …

Continua »