Home / Archivio dei Tag: mense

Archivio dei Tag: mense

La lotta allo spreco alimentare nelle mense di scuole, ospedali e aziende. Le linee guida del Ministero della salute Dgisan

vassoio mensa scolastica School lunch tray

Lo spreco alimentare è un problema con importanti risvolti sociali e ambientali, per questo va affrontato lungo l’intero “ciclo di vita” del cibo, dai campi alla tavola. Il problema interessa soprattutto le mense (comprese quelle scolastiche e ospedaliere), che secondo alcune stime sarebbero responsabili del 14% di tutto il cibo sprecato nell’Unione europea. Per questo motivo la Direzione generale per …

Continua »

Mense scolastiche, situazione critica: una su quattro non supera i controlli dei NAS. L’indagine voluta dai genitori dei bambini

vassoio mensa scolastica School lunch tray

Sono stati effettuati 2.678 controlli, durante l’indagine dei Nas in migliaia di mense scolastiche, partita su segnalazione dei genitori. Su tutto il territorio nazionale, sono state rilevate 670 non conformità ed è stata disposta la sospensione dell’attività/sequestro di ben 37 strutture per riscontrate carenze igienico sanitarie e strutturali (1 al Nord Italia, 19 al Centro e 17 al Sud). Oltre …

Continua »

Spreco alimentare nelle scuole: nel piatto solo il 12,6%! Perplessità e dubbi sul dato fornito da un’indagine degli operatori dalle aziende

bambini colazione succo

Il 12,6% del cibo di ogni pasto servito nelle mense scolastiche rimane nel piatto. È quanto emerge da un’indagine realizzata da Oricon, l’osservatorio sulla ristorazione collettiva e la nutrizione che riunisce sei grandi aziende – CAMST, CIR food, Compass Group Italia, Elior, Gruppo Pellegrini e Sodexo. Sulla base di questa percentaule Oricon afferma che “la ristorazione scolastica non è certo …

Continua »

Frodi sul pesce, il 30% dei ristoranti di Bruxelles inganna i clienti. Indagine in oltre 150 locali e mense della capitale belga

Nei ristoranti, mense e sushi bar di Bruxelles, il 30% del pesce servito non corrisponde a quello ordinato. Lo rivela una ricerca condotta dall’Università Cattolica di Lovanio per conto dell’ong Oceana, durante la quale è stato analizzato il DNA di oltre 280 esemplari di pesce raccolti in 150 locali, compresi quelli delle sedi istituzionali Ue. La causa principale della frode ai …

Continua »

Mense scolastiche: il progetto Pappa Fish coinvolge tutti i soggetti, bambini, genitori e insegnanti. Fondamentale l’educazione alimentare

Gestire una mensa scolastica efficiente e apprezzata da genitori e bambini non è facile. Specialmente in una grande città. Per questo colpiscono i successi ottenuti dalla Albert, una società di consulenza e controllo qualità che si occupa tra l’altro del servizio mense scolastiche del Comune di Roma, che serve circa 150 mila bambini. E che ha contribuito al successo di …

Continua »

Rapporto Bio Bank: i ristoranti bio-veg crescono del 65% in un anno. Compaiono le prime catene, i negozi migliorano gestione e assortimenti. Nessuna crescita nei mercatini

Insieme all’annuario dedicato al Bio, viene pubblicato il rapporto annuale Bio Bank: numeri che disegnano i trend economici del bio e del settore vegetariano/vegano e che restituiscono anche una mappa dell’andamento suddiviso per regioni. Bio Bank ha censito più di venti attività, otto delle quali sono monitorate all’interno del rapporto: aziende con vendita diretta, mercatini, gruppi d’acquisto, negozi, e-commerce, ristoranti, …

Continua »

Frutta ammuffita, acerba o immangiabile: il progetto “Frutta nelle scuole” è un fallimento. Inviateci le vostre segnalazioni

Abbiamo ricevuto  questa lettera  in redazione da parte di un lettore che focalizza l’attenzione sul progetto “Frutta nelle scuole”. Vi chiedo gentilmente di tornare sul progetto Frutta nelle scuole e di indagare (o chiedere ai genitori ai comitati genitori ai Dirigenti) di vedere che tipo di frutta viene somministrata. Ieri in veneto è toccato il “caco mela” ma era immangiabile. …

Continua »

Ristoranti, mense e pizzerie non devono (per il momento) indicare la presenza degli allergeni sul menu. Lo precisa l’USLL 4 del Veneto

ristorante menu allergeni iStock_000041240474_Small

Su alcuni giornali si è letto che dal 13 dicembre 2014 ristoranti, pizzerie, bar e mense aziendali dovranno indicare la presenza degli ingredienti classificati come allergeni sul menu. È vero? Una risposta chiara proviene da Fabrizio de Stefani, direttore del Servizio veterinario d’igiene degli alimenti dell’USLL 4 del Veneto, che ha diffuso un comunicato stampa per evitare di creare confusione …

Continua »

Via i vassoi dalle mense per sprecare meno cibo. Uno studio nell`Università di Bloomington dimostra che funziona

Dopo molti anni di successo, i vassoi a scomparti delle mense potrebbero andare incontro al declino. Secondo uno studio favorirebbero lo spreco di cibo e spingerebbero a mangiare più del necessario. Un solo piatto, invece, aiuterebbe a scegliere solo ciò che si desidera realmente mangiare.   L’idea che la modalità con cui si prende il pranzo nelle mense può avere …

Continua »

Mense scolastiche, basta con gli sprechi, metà del cibo finisce nei rifiuti. Il caso di Milano Ristorazione

Il 50% dei pasti serviti in molte mense scolastiche finisce nei rifiuti. La percentuale è ottenuta considerando che gli scarti relativi a piatti di verdure cotte (zucchine, carote e finocchi), frittate e pesce in umido superano l’80%, mentre il valore scende al 10-15% per i piatti preferiti dai bambini (pasta al sugo, ravioli in brodo, minestra, arrosto, spezzatino…).   Esistono …

Continua »

Negli USA cambiano i menù nelle mense scolastiche, più verdura e meno grassi saturi

«Noi siamo prima di tutto dei genitori e, in quanto tali, cerchiamo di offrire dei pasti decenti alle nostre figlie, di limitare il junk food e di far sì che abbiano una dieta il più possibile equilibrata e ragionevole. E l’ultima cosa che vogliamo è che tutti i nostri sforzi siano vanificati ogni giorno, quando le figlie mangiano alla mensa …

Continua »

Mense modello premiate da Italia a Tavola. Scelgono biologico, filiera corta e commercio equo

Durante il convegno Italia a Tavola svoltosi a Roma il 25 ottobre, il Movimento difesa del cittadino  ha premiato due “esempi virtuosi” nel campo della ristorazione collettiva. Il primo fa capo all’Istituzione Sophia, un organismo del Comune di San Lazzaro di Savena (Emilia-Romagna) creato per gestire con criteri manageriali i servizi educativi e scolastici. Sophia gestisce in forma diretta i …

Continua »

Aumentano i prodotti biologici nelle mense scolastiche, solo Milano Ristorazione va in direzione opposta

mensa ristorazione

Alimenti biologici in tutte le mense scolastiche. Non è l’assurda pretesa di qualche genitore pignolo, ma una raccodamandazione “ufficiale” contenuta nell’articolo 59 della legge finanziaria del 2000. Nonostante l’invito, però, nel capoluogo lombardo la società Milano Ristorazione ha adottato solo due prodotti bio: la caciotta e lo stracchino. Eppure il cibo biologico continua a essere una delle principali richieste dei …

Continua »

Milano Ristorazione, dopo la diffida dei genitori, qualcosa è cambiato, ma gli appalti sul cibo privilegiano i prezzi più bassi

mensa ristorazione

Continua il viaggio de “ilfattoalimentare.it” nel mondo della ristorazione scolastica milanese. Questa volta vogliamo capire cosa se davvero sta cambiando qualcosa a seguito della diffida (vedi allegato) che le mamme delle Commissioni mense hanno inviato a Milano Ristorazione lo scorso maggio. Una vera e propria “class action” di circa 130 genitori, più un centinaio di firme di supporto raccolte sul …

Continua »

Scoppia la crisi a Milano Ristorazione: è arrivato il momento di cambiare. Le critiche degli esperti

vassoio mensa scolastica School lunch tray

Mentre Milano Ristorazione finisce sui giornali per lo scandalo “parentopoli”  e mentre la nuova presidenza cerca consulenti di grido per proporre rilevanti modifiche nella composizione del menù, ilfattoalimentare vuole andare al nocciolo della questione e si chiede: perché, nonostante anni e anni di tentativi migliorativi, la sensazione diffusa è che nelle mense scolastiche milanesi si continui a mangiare male? Il …

Continua »