Home / Archivio dei Tag: Maina

Archivio dei Tag: Maina

Maina dice addio alle uova da gallina in gabbia entro il 2020. Ferrero, cage-free in Europa dal 2014, estende il suo impegno a livello globale

Etichettatura delle uova

Non sono solo i supermercati a dire addio alle uova prodotte da galline in gabbia, ma anche le aziende alimentari. Le ultime ad annunciare impegni per migliorare il benessere animale tra i propri fornitori sono Maina e Ferrero. Lo ha segnalato l’associazione Animal Equality, dopo mesi di campagne di sensibilizzazione, condotte anche da altre organizzazioni. Maina ha annunciato che abbandonerà completamente …

Continua »

Panettoni dei supermercati preparati da Bauli, Maina, Balocco… costano meno. Quali le differenze?

Come ogni anno si avvicina il Natale e con esso sugli scaffali dei supermercati compare l’amato dolce della tradizione. L’offerta ormai è così vasta e le nuove ricette sono messe talmente in risalto che diventa difficile per gli appassionati rintracciare il panettone tradizionale farcito di canditi e uvette. In un supermercato abbiamo contato almeno 10 varianti del dolce natalizio (con …

Continua »

Maina richiama panettone “Il Gran Nocciolato” per possibile presenza di filamenti metallici. Coinvolte diverse catene di supermercati

maina panettone gran nocciolato richiamo

Maina ha richiamato a scopo precauzionale alcuni lotti di panettone “Il Gran Nocciolato” per una possibile contaminazione da filamenti metallici. Il prodotto interessato è venduto in formato da 1 kg, con i numeri di lotto 801077 – 881077- 891077 e scadenza 30/06/2019 (Ean 8005190401011). Il richiamo è stato diffuso dai supermercati Esselunga e Coop, Carrefour e Unes, ma interessa anche …

Continua »

Colombe pasquali: Maina e Paluani producono anche i dolci firmati da Esselunga, Coop, Conad, Carrefour

In questo periodo i supermercati traboccano di uova di cioccolato e soprattutto colombe che per tradizione accompagnano le feste di Pasqua. Fra i nomi più noti ci sono produttori come Maina, Paluani, Motta e Bauli affiancati ormai da anni dalle colombe firmate dai supermercati con i loro marchi (private label), più spesso oltre alla colomba classica troviamo anche la versione …

Continua »

Video. Panettone: al supermercato si compra sottocosto. Questione di qualità o marketing?

Perché il prezzo del panettone venduto nei supermercati oscilla da 3 a 13 €/kg? Il listino è correlato alla qualità degli ingredienti o prevalgono altri fattori legati al marketing? Giustificare queste differenze è complicato. La cosa certa è che il panettone è uno dei migliori prodotti della pasticceria industriale, preparato con una lievitazione naturale a base di lievito madre  che …

Continua »

Panettone: chi produce i dolci di Natale a marchio Coop, Esselunga, Conad…? I prezzi sono convenienti e la qualità garantita da Maina, Balocco, Vergani…

Si avvicinano le festività natalizie e gli scaffali dei supermercati sono invasi dal più classico dei dolci stagionali, il panettone milanese. Il disciplinare di produzione del panettone prevede l’uso di farina di frumento, burro, uova, uvetta e canditi, ma questo non ha fermato l’industria dall’inventarsi decine di varianti a base di creme, gocce di cioccolato o frutta esotica oppure senza …

Continua »

La sfida dei panettoni: i prodotti industriali reggono il confronto con quelli di pasticceria? Il test della trasmissione svizzera Patti Chiari

Il protagonista dell’ultimo test della trasmissione ticinese Patti Chiari è il panettone. L’inviato del programma svizzero ha girato in lungo e in largo il Canton Ticino per acquistare otto panettoni artigianali prodotti da pasticcerie locali, da affiancare a quattro panettoni industriali. I dodici dolci sono stati sottoposti a una giuria di esperti composta da due pasticcieri, la presidentessa dell’associazione Les Gourmettes …

Continua »

Panettone, pandoro e dolci di Natale: come variano i prezzi da un supermercato all’altro? L’indagine in tre punti vendita. Offerte, promozioni e sottocosto fanno la differenza e aiutano a risparmiare

Con l’avvicinarsi delle feste, le corsie dei supermercati si sono riempite di panettoni, pandori e dolci natalizi. Allo stesso tempo nei volantini si moltiplicano le offerte dedicate a questi prodotti, con differenze di prezzo rilevanti per lo stesso dolce di Natale, il più delle volte collegate a logiche di marketing. Per valutare la situazione abbiamo rilevato e confrontato i prezzi di  …

Continua »

Panettone Coop, Esselunga, Conad chi sono i veri produttori? La qualità è garantita da nomi come: Maina, Balocco, Borsari, Vergani, Dal Colle…

Come ogni anno e con largo anticipo rispetto all’inizio delle festività, compare sugli scaffali il classico dolce natalizio: il panettone. Ormai ne esistono diverse varianti: senza canditi, bassi, alla frutta disidrata, con le gocce di cioccolato ecc… questo perché il disciplinare che regola la ricetta consente un esagerato numero di varianti. Come abbiamo visto, esiste una ricetta che prevede ingredienti …

Continua »

Panettoni e pandori farciti, troppi ingredienti e tante calorie. La ricetta tradizionale valida solo a metà. Qualcuno usa olio di palma

panettone

In questi giorni  tutti i supermercati sono pieni di panettoni e pandori di ogni marchio e di ogni colore. Anche se i colori prevalenti sono il giallo-oro dell’impasto e il marrone dorato, troviamo creme, decorazioni e farciture che vanno dal bianco della panna al marrone quasi nero del cioccolato fondente. poi c’è il giallino della crema al limoncello, il rosso …

Continua »

Quanto costa il panettone? Tutti i segreti per sceglierlo bene. Le marche del supermercato sono prodotte dalle grandi aziende

Ogni anno il prezzo dei panettoni venduti al supermercato lascia molto perplessi. I listini variano da 3 a 14 euro al chilo per i top di gamma. Una differenza così vistosa risulta difficile da capire anche perché  la produzione del dolce tipico natalizio è regolamentata dal Decreto 22 luglio 2005. Il testo prevede l’impiego di ingredienti di pregio come: farina, burro, …

Continua »

I panettoni sono tutti uguali? La preparazione del dolce di Natale richiede da 2 a 3 giorni: ecco tutti i segreti. Prezzo e qualità non sono sempre correlati

Perché il prezzo del panettone venduto nei supermercati oscilla da 3 a 15 euro al chilo? Il listino è correlato alla qualità degli ingredienti o prevalgono altri fattori legati al marketing? Giustificare queste differenze è complicato perché la produzione del dolce tipico natalizio è regolamentata dal Decreto 22 luglio 2005, che prevede l’impiego di farina, burro, uova, uvetta e canditi. Solo …

Continua »

Panettone di marca o del supermercato? Le aziende che producono il dolce natalizio sono le stesse. Vi spieghiamo perchè il prezzo è inferiore a quello delle merendine

Il conto alla rovescia per il prezzo di panettoni e pandori è iniziato. I dolci natalizi firmati da: Bauli, Motta, Maina, Paluani, Vergani… a Milano sono venduti a circa quattro euro mentre quelli con il marchio dei supermercati (Coop, Auchan, Carrefour, Esselunga…) si possono acquistare con 2,5 – 3 euro. L’altro segreto di questa guerra dei prezzi è che i dolci …

Continua »

Pandoro: quale scegliere al supermercato? Altroconsumo promuove Conad, Maina, Bauli, Coop e Tre Marie

Avvisiamo i lettori che oggi, 11 dicembre 2013, Altroconsumo ci ha comunicato di aver modificato la tabella e i risultati del test. Abbiamo provveduto anche noi ad aggiornare i dati che di seguito troverete corretti.   Quale pandoro scegliere tra i tanti che si trovano sugli scaffali dei supermercati? Vale la pena spendere 20 euro o ne bastano tre per …

Continua »

Panettoni e pandori: con le offerte a prezzi stracciati i supermercati perdono anche il 50%, ma recuperano con altri prodotti

La lista dei prodotti civetta venduti sottocosto nel periodo natalizio comprende cotechino, formaggio grana, ananas ma soprattutto panettoni e pandori proposti a prezzi decisamente inferiori rispetto a quanto sono pagati dalle catene dei supermercati ai fornitori. Il risultato di questa politica di ribasso selvaggio è che il miglior prodotto di pasticceria industriale, realizzato con un sistema quasi artigianale (7 ore …

Continua »