Home / Archivio dei Tag: lattosio

Archivio dei Tag: lattosio

Latte, una nuova teoria per spiegare l’evoluzione della tolleranza al lattosio in età adulta

Brocca e bicchiere di latte su un tavolino all'aperto, davanti a vacche al pascolo

Quando e perché gli esseri umani hanno sviluppato la capacità di digerire il lattosio anche da adulti? La domanda interroga gli scienziati di varie discipline da decenni, con ipotesi anche molto diverse tra loro. Ora però uno studio coordinato dall’Università di Bristol e dallo University College di Londra, che ha coinvolto atenei e centri di ricerca di altri 20 paesi …

Continua »

Il siero di latte: una risorsa ricca di composti preziosi. Oggi più che mai, è un peccato buttarlo

siero di latte, misurino arancione immerso nella polvere di siero di latte

Dall’antichità fino alla fine dell’Ottocento il latte bevuto tal quale dai nostri antenati era ben poco. Quasi tutto era trasformato in formaggi, ricotte e burro, prodotti di più facile conservazione e commercio. Dalla lavorazione per realizzare questi alimenti rimanevano, allora come oggi, il siero di latte, residuo del processo di coagulazione della caseina, e il latticello (latte di burro), sottoprodotto …

Continua »

Mozzarella senza lattosio richiamata per errore di confezionamento: il prodotto contiene lattosio

mozzarella prodotto tipico Italiano derivato dal latte con pomodori e basilico

Il ministero della Salute, A&O e Famila hanno segnalato il richiamo da parte del produttore di alcuni lotti di mozzarella senza lattosio Vivibene Selex perché l’azienda Brimi ha comunicato di “avere prodotto e venduto mozzarella con lattosio, erroneamente confezionata in confezioni riportanti la dicitura ‘senza lattosio’’’. Il prodotto in questione è venduto in buste da 125 grammi, e fa parte …

Continua »

Il ritorno dell’ossido di etilene: richiamo precauzionale per l’integratore Acutil Donna. Segnalati anche ricotta senza lattosio e salame

White pills on blue background

Esselunga, Coop, Bennet e il ministero della Salute hanno segnalato il richiamo precauzionale da parte dell’operatore di alcuni lotti dell’integratore alimentare Acutil Donna a marchio Angelini per la “presunta presenza di ossido di etilene all’interno di un ingrediente utilizzato nei lotti di prodotto” indicati. Le confezioni coinvolte sono quelle da 20 compresse da 1 grammo ciascuna che appartengono ai lotti numero GT164 con …

Continua »

Sono 27 i formaggi senza lattosio che possono assaporare liberamente le persone intolleranti

formaggio latticini

Una volta scoperta l’intolleranza al lattosio, l’errore più comune è eliminare drasticamente la categoria dei latticini, pensando che il lattosio si trovi in tutti i derivati del latte. È invece possibile evitare inutili restrizioni e riscoprire gusti ormai abbandonati. Lo conferma un progetto di ricerca pubblicato lo scorso settembre sulla rivista internazionale Foods. Il lavoro indaga l’effettiva quantità di lattosio …

Continua »

I richiami della settimana: insalata di riso, pasta, cracker, salatini, coni gelato, carne, cozze…

Coop e il ministero della Salute hanno segnalato il richiamo precauzionale di un lotto di insalata di riso a marchio Viva la Mamma Beretta per un “errore di ricettazione con possibile presenza di glutine”. Il provvedimento è stato diffuso anche dai supermercati Basko, Gros Cidac (aggiornamento del 30 agosto). Il prodotto interessato è venduto in confezioni da 400 grammi con …

Continua »

Pizza surgelata: secondo una lettrice l’etichetta non è corretta. Risponde l’azienda e le associazioni degli allergici (Aic e Aili)

Young man holds a piece of fresh pizza in his hands to smell a scent with his eyes closed, isolated on a yellow background. Guy enjoys fast food on a yellow background.

I consumatori sono sempre più attenti e preparati quando si tratta di decifrare le etichette alimentari, in particolare le persone allergiche e intolleranti. Pubblichiamo di seguito la segnalazione di una nostra lettrice sull’etichetta di una pizza surgelata. Di seguito la risposta dell’azienda Revolution s.r.l., dell’Associazione Italiana Celiachia e dell’Associazione Italiana dei Latto-Intolleranti. Buongiorno, ho acquistato la pizza surgelata senza glutine …

Continua »

Salmonella in filetti di pollo marinati e congelati e Escherichia coli in vongole vive. Ritirati dal mercato europeo 68 prodotti

Nella settimana n°28 del 2020 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 54 (6 quelle inviate dal Ministero della salute italiano). L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende tre casi: Salmonella enterica (ser. Enteritidis e ser. Infantis) in filetti di pollo marinati e congelati, dalla Polonia; conteggio troppo …

Continua »

Yogurt greco senza lattosio Despar Free From richiamato per presenza di lattosio. Interessate le confezioni senza grassi e con pezzi di fragola

Il ministero della Salute ha pubblicato gli avvisi di richiamo di un lotto di yogurt greco senza lattosio a marchio Despar Free From nelle versioni senza grassi e con pezzi di fragola per la presenza di lattosio. I prodotti interessati sono venduti in confezioni da 150 grammi con il numero di lotto 26/07/2020, che coincide con la data di scadenza. Gli yogurt …

Continua »

Latte e intolleranza, dalle origini a oggi. Un problema storico e geografico ma non genetico

latte

Intolleranza al lattosio: se ne sente parlare così tanto che viene da pensare sia un problema dei nostri tempi. Ma non è così, la problematica esisteva già 7.000 anni fa, quando cominciava a delinearsi una differenza di consumi (e di tolleranza) tuttora evidente tra Nord e Sud del continente europeo. È la conclusione cui è giunta una recente ricerca, pubblicata …

Continua »

Allergie alimentari e intolleranze: facciamo chiarezza tra finte patologie e test inaffidabili. Intervista al dr. Danilo Villalta

La maggior parte dei test per evidenziare allergie/intolleranze alimentari che (ahimè) a volte vengono proposti anche da qualche medico, farmacia o addirittura laboratorio analisi ospedaliero, non sono attendibili (leggi articolo). Alcuni lettori del Fatto Alimentare  ci hanno chiesto di evidenziare invece quali siano i test affidabili e per fare questo ci siamo rivolti al dr. Danilo Villalta Responsabile SSD di Immunologia …

Continua »

Coop richiama latte microfiltrato senza lattosio BeneSì per possibile presenza di grumi. Nessun rischio per i consumatori

Coop ha richiamato alcuni lotti di latte microfiltrato parzialmente scremato alta digeribilità a marchio BeneSì Coop, per la possibile presenza di grumi e instabilità al riscaldamento. Si tratta delle confezioni da 1 litro con data di scadenza dal 31/12/2017 al 05/01/2018 (EAN 8001120493286). Coop ha già ritirato dagli scaffali il prodotto interessato e raccomanda ai consumatori di restituire le bottiglie di …

Continua »

Gorgonzola, Igor è il primo formaggio italiano a ottenere la certificazione “Lfree” perché naturalmente privo di lattosio. Aumentano le diagnosi di intolleranza, ma resta ancora molta disinformazione

Il Gorgonzola Igor è il primo formaggio italiano che ottiene la certificazione “Lfree”, perché “naturalmente privo di lattosio”. Anche il Grana Padano, pur non avendo la certificazione, nella sua pubblicità vanta l’assenza di lattosio, oltre alla presenza di calcio, magnesio, fosforo e vitamine. Gli alimenti privi di questa sostanza, sempre più diffusi, hanno grande successo, insieme a tanti altri prodotti “senza” (ne …

Continua »

Sulle reali dimensioni delle allergie alimentari si sa ancora poco. Facile confonderle con altri disturbi. Negli Usa, un rapporto delle National Academies of Science chiede studi approfonditi

allergia allergeni

Anche se tra i medici c’è la percezione che le allergie alimentari siano in aumento, negli Stati Uniti non è stato condotto alcuno studio di dimensioni adeguate per determinare la reale incidenza del fenomeno e la maggior parte delle ricerche fatte probabilmente sovrastima la percentuale della popolazione interessata. È quanto afferma un rapporto delle National Academies of Sciences, Engineering and …

Continua »

Senza lattosio: arriva Lfree, il primo marchio italiano per i prodotti e i locali dedicati agli intolleranti

L’Associazione italiana latto-intolleranti onlus (AILI) lancia il primo marchio italiano per i prodotti privi di lattosio o lattosio, latte e derivati. Il marchio si chiama Lfree e mira a identificare e garantire i prodotti per gli intolleranti e non sarà destinato esclusivamente ai generi alimentari, ma anche integratori e farmaci senza lattosio, latte e derivati. La presentazione è stata fatto al …

Continua »