Home / Archivio dei Tag: latte in polvere

Archivio dei Tag: latte in polvere

Latte in polvere, allergie e conflitto di interessi: a pagare sono mamme e bambini. La seconda parte dell’inchiesta del BMJ

portrait serious stern baby

Secondo un’inchiesta pubblicata sul British Medical Journal dal medico e divulgatore Chris van Tulleken, le grandi aziende produttrici di latte in polvere per neonati, “Big Formula”, sfrutterebbe l’allergia alle proteine del latte vaccino per fare pressione su medici e pediatri. Ecco la seconda parte dell’inchiesta sul problema del conflitto di interessi e le conseguenze che ne derivano. Per leggere la prima parte clicca …

Continua »

Latte in polvere e conflitto di interessi: come “Big Formula” sfrutta l’allergia alle proteine del latte per vendere di più. L’inchiesta del BMJ

powder milk for baby on green mint background

“Le aziende produttrici di latte in polvere per bambini usano l’allergia alle proteine del latte vaccino come ‘cavallo di Troia’ per stringere relazioni pericolose con i medici e i professionisti del mondo pediatrico”. Sono le accuse che il medico e divulgatore Chris van Tulleken rivolge dalle pagine del British Medical Journal a ‘Big Formula’, l’industria del latte artificiale nel Regno Unito, …

Continua »

Salmonella nella bevanda di riso in polvere Modilac: scatta il richiamo precauzionale. Quattro casi di infezione in Francia. 48 confezioni vendute in Italia via Amazon

modilac Salmonella prodotti richiamati

Aggiornamento del 12 febbraio 2019: secondo quanto riferito dalle autorità italiane e francesi, 48 confezioni della bevanda di riso per l’infanzia Modilac potenzialmente contaminata da Salmonella poona sono state vendute nel nostro Paese tramite Amazon in 15 diversi ordini. Il Ministero della salute ha diffuso un avviso di sicurezza in seguito al richiamo a scopo precauzionale di tutti i lotti di …

Continua »

Latte in polvere: attenzione alla temperatura quando si prepara il biberon! Acqua a 70°C per evitare contaminazioni microbiche. I consigli del Cnsa

latte in polvere

La sicurezza del latte in polvere è tornata prepotentemente all’attenzione delle autorità sanitarie dopo lo scandalo del latte in polvere Lactalis contaminato da Salmonella, scoppiato lo scorso dicembre, che ha portato al ritiro di oltre 12 milioni di confezioni prodotte nello stabilimento Lactalis di Craon, in Francia, e distribuite in oltre 80 Paesi. Il batterio Salmonella Agona ha colpito 38 bambini in Francia, …

Continua »

Francia, conclusi i lavori della commissione di inchiesta dopo lo scandalo Lactalis. Decine di proposte per migliorare la sicurezza alimentare

latte in polvere

In Francia, la commissione parlamentare d’inchiesta sullo scandalo del latte in polvere Lactalis contaminato da Salmonella ha pubblicato il rapporto finale, in cui ricostruisce la vicenda e formula 49 raccomandazioni per evitare il ripetersi di eventi simili, causati da superficialità ed errori di valutazione. Come raccontato da Il Fatto Alimentare, lo scandalo, scoppiato lo scorso dicembre, ha portato al ritiro …

Continua »

Latte in polvere senza i contaminanti cancerogeni dell’olio di palma: ora c’è. Report riporta il problema al centro dell’attenzione

latte in polvere

La presenza di olio di palma tra gli ingredienti del latte artificiale per neonati continua a far discutere. Questa volta a parlarne è la trasmissione di Rai3 Report, che nel corso della puntata del 16 aprile 2018 ha dedicato un servizio, trattando anche la questione del grasso tropicale e dei suoi contaminanti. Il palma, infatti, è presente nella maggior parte delle formule …

Continua »

Latte in polvere Lactalis: come si è arrivati all’epidemia di Salmonella? Uno stabilimento vecchio, un batterio resistente e tanta superficialità

latte in polvere petizione

Superficialità e errori di valutazione. Sono questi gli elementi alla base dell’epidemia di Salmonella Agona causata dalle formule per lattanti prodotte da Lactalis. Secondo le cifre ufficiali, il batterio ha colpito 37 bambini in tre Paesi (Francia, Spagna e Grecia), ma i numeri potrebbero essere più alti, perché il microrganismo è presente nello stabilimento Lactalis di Craon fin dal 2005, …

Continua »

Latte in polvere, Nestlé sotto accusa: informazioni nutrizionali ingannevoli e marketing scorretto. L’indagine di Changing Markets Foundation

latte in polvere

Nestlé è finita nell’occhio del ciclone per colpa del latte in polvere. La multinazionale svizzera, leader mondiale nel mercato delle formule per lattanti, è stata accusata di manipolare i consumatori fornendo informazioni nutrizionali ingannevoli e strategie di marketing poco etiche. La denuncia arriva da Changing Markets Foundation, che ha pubblicato un rapporto intitolato “Milking It”, basato sul confronto tra più …

Continua »

Contaminanti nell’olio di palma, Efsa raddoppia i limiti giornalieri di assunzione del 3-MCPD. L’ Autorità conferma i possibili rischi per la salute di bambini e neonati

olio di palma Oil palm fruit and cooking oil

Aumenta la dose giornaliera tollerabile (DGT) stabilita da EFSA per il 3-MCPD, uno dei contaminanti di processo degli oli vegetali, in particolare del palma, accusato di causare danni ai reni e alla fertilità maschile. L’Autorità europea per la sicurezza alimentare ha deciso di rivedere la sua valutazione al ribasso, portando il limite giornaliero dagli 0,8 µg/kg (microgrammi per chilo di …

Continua »

Latte in polvere Lactalis: ritirate 12 milioni di confezioni per Salmonella in 67 Paesi. L’Italia sembra abbia scampato il rischio. Il rapporto tecnico Efsa-Ecdc sull’epidemia

latte in polvere formula biberon

Aggiornamento del 2 febbraio 2018: il 29 gennaio 2108 la Direzione generale per la concorrenza, il consumo e la repressione frodi (Dgccrf) ha pubblicato i risultati dei controlli svolti nel corso del mese di gennaio in 3.600 punti vendita, ospedali e nidi su tutto il territorio francese. Sono 21 gli esercizi in cui sono state trovate ancora in vendita confezioni di latte …

Continua »

Latte per bambini e contaminanti cancerogeni: la normativa europea non tutela i piccoli. “Scegliamo prodotti senza olio di palma”: l’invito di Chiara Manzi

latte in polvere petizione

Riceviamo e pubblichiamo questo intervento di Chiara Manzi, presidente di Art joins Nutrition Academy  e di ASSIC, sull’annosa questione dell’impiego come ingrediente nel latte in polvere per bambini dell’olio di palma e dei contaminanti di processo abbinati. A distanza di oltre un anno dal parere scientifico dell’Efsa sui cancerogeni contenuti nell’olio di palma, ad oggi c’è una categoria di prodotti che …

Continua »

Nutella, Ferrero cambia la ricetta in Francia e Germania. Aumenta il latte in polvere, ma zucchero e olio di palma restano i primi ingredienti

Cambia la ricetta della Nutella, per lo meno in Germania e Francia. Ad accorgersene è stata l’associazione dei consumatori tedesca Verbrauchenzentrale Hamburg, che ha notato un cambiamento anche nel colore e nella consistenza. La famosa crema spalmabile alla nocciola adesso avrebbe un aspetto più chiaro rispetto al passato. E subito la notizia è rimbalzata sul web. Nella lista degli ingredienti della …

Continua »

Alluminio: attenzione all’esposizione dei neonati attraverso il latte artificiale e ai cibi acidi e salati. Cottura al cartoccio sicura, ma con moderazione. Il documento del Cnsa

Quasi in contemporanea con lo studio pubblicato dall’Istituto per la valutazione del rischio (BfR) tedesco, anche l’Italia esprime il proprio parere sulla sicurezza dell’alluminio in materiali a contatto con alimenti. La Direzione generale dell’igiene e la sicurezza degli alimenti e la nutrizione (DGISAN) del Ministero della salute ha chiesto al Comitato nazionale per la sicurezza alimentare (CNSA), una valutazione del …

Continua »

Latte in polvere per neonati: nuovo test svizzero conferma la presenza di contaminanti cancerogeni dell’olio di palma. Secondo Ktipp ci sono anche clorati e perclorati

latte in polvere

Un nuovo test sul latte in polvere per neonati mette in guardia i consumatori sulla presenza di olio di palma e di contaminanti cancerogeni. Dopo le analisi di laboratorio realizzate da Altroconsumo e della trasmissione svizzera À Bon Entendeur, adesso è la volta di Ktipp – rivista svizzera di informazione ai consumatori – che ha portato in laboratorio dieci confezioni …

Continua »

Latte in polvere per neonati: ancora troppi contaminanti. Superati i limiti di sicurezza. Il test di Altroconsumo boccia 10 prodotti su 13. Coop il migliore

latte in polvere formula biberon

Altroconsumo ha realizzato una nuova inchiesta sulla contaminazione da 3-MCPD (3-monocloropropandiolo) e GE (glicidil-esteri) nel latte in polvere e anche questa volta i risultati non sono molto incoraggianti.  I risultati del test di Altroconsumo di luglio avevano rilevato livelli di contaminanti 3-MCPD 10 volte superiori al limite tollerabile stabilito da Efsa (0,8 microgrammi/kg di peso corporeo). Dopo le contestazioni sul …

Continua »