Home / Archivio dei Tag: internet

Archivio dei Tag: internet

I bambini che passano più di mezz’ora al giorno online fanno più capricci per il cibo spazzatura. Ricerca del Cancer Research UK

Adorable girl playing game on digital tablet over dark background. Technology and lifestyle.

I bambini piccoli che trascorrono più di mezz’ora al giorno online hanno quasi il doppio di probabilità di infastidire i loro genitori chiedendo cibo spazzatura. Quelli che frequentano la scuola elementare abituati a trascorrere più di tre ore sul web sono quattro volte più propensi a spendere i soldi che hanno in tasca per cioccolato, patatine, bevande zuccherate e piatti …

Continua »

Ferrero Rocher, la bufala viaggia su WhatsApp. Un messaggio promette cioccolatini gratis, ma è una truffa

In questi giorni sta circolando attraverso la nota applicazione di messaggistica istantanea WhatsApp un messaggio truffaldino che promette ai riceventi l’invio gratuito dei famosi cioccolatini Ferrero Rocher, semplicemente inserendo i propri dati personali nel sito http://ferrero-it.site. Ad informare i consumatori della bufala ci hanno pensato la Polizia postale e la stessa Ferrero, che raccomandano di non seguire il link contenuto nel messaggio …

Continua »

Tripadvisor, i consigli per i ristoranti: come presentarsi al meglio e coinvolgere i potenziali clienti tra recensioni, risposte, fotografie e contenuti

ristorante tripadvisor

Sono sempre di più i consumatori che, prima di prenotare un tavolo al ristorante, ne visitano il profilo su Tripadvisor per controllare le recensioni degli altri clienti e guardare le foto dei piatti serviti. Secondo le stime del sito, sono oltre 150 milioni le ricerche di ristoranti lanciate dagli utenti ogni mese. Per questo Tripadvisor dà  alcuni i consigli dedicati …

Continua »

Integratori proibiti: il sito portoghese Prozis è sponsor di Inter e Lega Basket ma vende anche sostanze illegali in Italia. Intanto, i Nas sequestrano 900 chili di sostanze dopanti acquistate su altri siti portoghesi

integratori sportivo muscoli

Il consumo di integratori alimentari, vitamine e barrette proteiche va forte fra gli sportivi e molti  fanno acquisti online. È  quindi normale che fra gli sponsor di squadre di calcio e società sportive ci siano proprio marchi e rivenditori di questi prodotti. Prozis, sito con base in Portogallo che vende integratori, proteine e altri articoli per sportivi, è fra i …

Continua »

Pubblicità in rete: nuove regole per blogger e influencer contro i messaggi promozionali nascosti e furberie del marketing. Nasce la Digital Chart

L’Istituto di autodisciplina pubblicitaria ha pubblicato nel mese di giugno 2016 la “Digital Chart”, un documento che stabilisce le regole che blogger,  persone che pubblicano filmati su YouTube e altri soggetti più o meno famosi sui loro siti e profili social in merito sui messaggi pubblicitari. Con questa mossa lo Iap ha definito un codice di comportamento nel mondo del web, che …

Continua »

Formaggi acquistati online? Uno studio austriaco su etichettatura e igiene di 108 prodotti conferma le preoccupazioni sulla sicurezza

L’Università di Medicina veterinaria di Vienna ha condotto uno studio, pubblicato dalla rivista Food Control, su 108 formaggi europei preparati con latte crudo, acquistati via Internet, provenienti da sette paesi europei. Dopo la consegna, è stato verificato che il 4,6% dei prodotti era  confezionato con latte trattato termicamente o pastorizzato. Al momento della consegna, le temperature dei formaggi variavano tra …

Continua »

“Origini trasparenti”: la nuova campagna Coop permette ai clienti di conoscere la provenienza delle materie prime

Coop lancia la nuova campagna “Origini Trasparenti” che si propone di indicare l’origine delle materie prime su oltre 1.400 prodotti confezionati con il marchio dell’insegna. Le informazioni si potranno trovare in tempo reale sul sito e anche presso i punti vendita della catena che ospiteranno depliant, cartelloni e in alcuni casi anche computer a disposizione dei clienti per fare i controlli. …

Continua »

Coca-Cola aprirà 2.000 eco-chioschi in 20 Paesi per fornire acqua potabile, elettricità, internet gratis, farmaci. Una politica completamente diversa da quella adottata in occidente

Forse per migliorare l’immagine intaccata dalle frequenti accuse di pubblicità ingannevole e di responsabilità nell’aumento dell’obesità soprattutto infantile, la Coca-Cola ha annunciato un programma mondiale che prevede, entro il 2015, la costruzione di 1.500-2.000 Ekocenter in 20 Paesi. Si tratta di chioschi monomarca che offrono molto più della semplice bibita gassata. Le rivendite dovrebbero fornire acqua potabile, corrente elettrica, connessione …

Continua »

Aiuto c’è un’allerta alimentare! Il progetto europeo FoodRisC spiega cosa fare. Il ruolo dei giornalisti

FoodRisC è un progetto finanziato dalla Commissione Europea (1) che dal 2010 studia le modalità migliori per comunicare ai consumatori i rischi collegati ad un’allerta o a una crisi alimentare. I ricercatori hanno intervistato 99 consumatori, 33 esperti in materia e 38 soggetti appartenenti a industrie alimentari, organizzazioni di consumatori, rivenditori e associazioni non governative dislocati in sei Paesi (Belgio, Irlanda, …

Continua »

"Perdi 10 kg in 10 giorni!". In internet gli integratori fanno pubblicità scorretta

In internet ci sono sempre più pubblicità di integratori iperproteici che promettono forti perdite di peso in pochi giorni. Queste inserzioni sono in netto contrasto con le leggi italiane. Il regolamento (CE) 1924/2006 relativo alle indicazioni nutrizionali e sulla salute vieta i claims “che fanno riferimento alla percentuale o all’entità della perdita di peso”.   Chi vende pillole e prodotti …

Continua »

La tragedia del nitrito scambiato per sorbitolo, i "falli" della filiera alimentare di internet. Un problema destinato a crescere

Una giovane donna si reca in uno studio medico per un esame che prevede l’assunzione di alcuni grammi di un dolcificante naturale. Pochi minuti dopo  muore. Al posto del dolcificante le era stato dato nitrito di sodio, un conservante alimentare che però in quelle dosi si trasforma in veleno. Il ministero della Salute ha per questo motivo lanciato un’allerta sul …

Continua »

Doping e integratori con sostanze proibite on line: botta e risposta con l`azienda Muscle Nutrition

Dopo la pubblicazione dell’articolo “Doping e integratori: in Internet acquistare sostanze proibite  è facilissimo e mancano i controlli” di Luca Bucchini, abbiamo ricevuto questa lettera da Sergio Longhi della società Muscle Nutrition, che era stata citata nel pezzo.   Muscle Nutrition è una azienda presente sul mercato da oltre 12 anni e da sempre si è occupata della vendita on-line …

Continua »

Acquistare alimenti via internet non è come andare come al supermercato. I rischi dell`e-commerce

I grandi venditori on line di prodotti alimentari hanno le stesse responsabilità di una catena di supemercati? La domanda è lecita dopo i tragici fatti di Barletta dove è stato venduto per errore nitrato al posto di sorbitolo che è pur sempre uno zucchero usato spesso nei prodotti alimentari.    Nell’ambito delle vendite di alimenti ed integratori on line si …

Continua »