Home / Archivio dei Tag: ETICHETTA NUTRIZIONALE

Archivio dei Tag: ETICHETTA NUTRIZIONALE

Le etichette nutrizionali migliorano la dieta. Un nuovo studio dimostra la loro utilità per fare scelte più consapevoli

Watchful woman reading about product in shop

Almeno in alcuni casi, le etichette nutrizionali aiutano ad assumere comportamenti più virtuosi. Lo dimostra una grande metanalisi condotta da uno dei centri di ricerca sull’alimentazione umana più importanti del mondo, quello della Tufts University di Boston guidato da Darius Mozaffarian, appena pubblicata sull’American Journal of Preventive Medicine. Da essa emerge infatti che per alcune categorie di nutrienti, le indicazioni …

Continua »

Etichetta nutrizionale Ue, l’Italia propone l’icona della batteria degli smartphone

batteria smartphone etichetta nutrizionale

Il nuovo governo sembra intenzionato a mantenere la posizione di quelli precedenti contraria all’adozione a livello Ue di un’etichetta nutrizionale semplificata che utilizzi i colori del semaforo, come in Gran Bretagna, o con colori associati a lettere, come in Francia. Entro l’anno la Commissione europea intende presentare un proprio documento e spera di arrivare a un’intesa su un’etichetta nutrizionale comune …

Continua »

Foodwatch denuncia la scorretta etichetta a semaforo delle industrie. Usano come riferimento mini-porzioni. Il caso Nutella

foodwatch nutella etichetta a semaforo

In Germania, l’associazione dei consumatori Foodwatch ha denunciato la presunta ingannevolezza del modello di etichetta nutrizionale elaborata da Nestlé, Mars, Coca-Cola, PepsiCo, Mondelez e Unilever. Queste aziende lo scorso marzo avevano annunciato di voler aggiungere ai propri prodotti un’etichetta con i colori del semaforo, ispirandosi al modello adottato in Gran Bretagna. L’elemento di confusione introdotto dall’etichetta delle industrie è stato …

Continua »

È obbligatorio riportare la dichiarazione nutrizionale nell’etichetta del pane? Risponde l’avvocato Dario Dongo

Sono una tecnologa alimentare, mi servirebbe un’informazione circa l’etichetta del pane, è d’obbligo la tabella con la dichiarazione nutrizionale? Maria Risponde l’avvocato Dario Dongo, esperto di diritto alimentare. Il regolamento UE 1169/11 ha introdotto l’obbligo di riportare la dichiarazione nutrizionale in etichetta della quasi totalità dei prodotti alimentari preimballati (leggi approfondimento). Il pane in quanto tale é quindi soggetto alla tabella …

Continua »

Francia, scelta l’etichetta nutrizionale semplificata. Il ministro della Sanità indica il logo a cinque colori e cinque lettere

In un’intervista al quotidiano Le Parisien, il ministro della Sanità francese, Marisol Touraine, ha annunciato di aver scelto l’etichetta nutrizionale semplificata che potrà essere adottata volontariamente dall’industria alimentare. Si tratta del logo a cinque colori con cinque lettere al loro interno, sostenuto dalle associazioni dei consumatori e avversato dall’industria. La lettera A con il verde scuro indica la valutazione migliore, …

Continua »

Gli alimenti sono davvero salutari come appaiono? Il test sulle etichette con il sistema “a semaforo” dell’associazione dei consumatori svizzera Acsi

semafori in etichetta

Quando si fa la spesa, giudicare se un prodotto sia sano oppure no a partire dalle informazioni fornite nelle etichette non è sempre facile, per questo l’associazione dei consumatori svizzera Acsi ha voluto testare il sistema “a semaforo” elaborato dalla Food Standards Agency britannica per mettere alla prova alcuni alimenti da un punto di vista nutrizionale. Per il test sono …

Continua »

Etichetta nutrizionale obbligatoria, l’avvocato Dario Dongo illustra le nuove regole

A cinque anni di distanza dall’entrata in vigore del regolamento (UE) 1169/11 , é finalmente giunta l’ora di inserire la dichiarazione nutrizionale sulle etichette della quasi totalità degli alimenti confezionati. Quando però si passa dalla teoria all’applicazione pratica, sorgono sempre dubbi che proviamo a chiarire ponendo alcune domande inviate dai lettori all’avvocato Dario Dongo esperto di diritto alimentare. 1) Quali alimenti …

Continua »

Il regolamento europeo sulla tabella nutrizionale in etichette è interpretato in ogni Paese diversamente. Commento dell’avvocato Dario Dongo

Salve, mi pare che l’allegato V punto 19 al Reg. Ce 1169/2011, sia molto chiaro in fatto di esenzioni per i prodotti realizzati e confezionati da aziende artigiane e posti in vendita nei propri esercizi, sia annessi al laboratorio di produzione, sia in unità diverse. Non mi pare che fornire i prodotti confezionati alla grande distribuzione, anche se gli esercizi …

Continua »

Olanda: il governo blocca il logo volontario in etichetta sulla qualità nutrizionale. Bocciata anche la proposta di un’App

etichettatura etichetta iStock_000020942722_Small

Il governo olandese ha deciso di porre termine all’utilizzo del logo Choices  sulle etichette degli alimenti. Con questo bollino le industrie indicano gli alimenti migliori nelle rispettive categorie, in termini di contenuto di grassi, zuccheri sale e fibre. L’etichetta, un baffo azzurro evidenziato da un cerchio, è proposta in due versioni: il cerchio verde indica alimenti essenziali come vegetali, carni …

Continua »

Made in Italy: come scoprire l’origine della materia prima? L’avvocato Dongo illustra le nuove norme discusse a Bruxelles

supermercato etichetta Francia indicazione di origine

Il regolamento (UE) 1169/11 aveva introdotto un’importante novità in tema di origine dell’ingrediente primario, la quale deve venire citata quando sia diversa da quella del prodotto. La regola è semplice, ma la sua applicazione non avrà luogo prima del primo aprile 2019. Vediamo come e perché. Ogni qualvolta l’etichetta in alcun modo suggerisca che l’alimento è stato realizzato in una …

Continua »

Francia: 238.000 firme per la petizione favorevole all’etichetta nutrizionale a cinque colori. Polemiche sulla sperimentazione

Una petizione lanciata in Francia per chiedere  l’adozione dell’etichetta nutrizionale a cinque colori, ha raccolto più di 238.000 firme ed è stata consegnata alla ministra della Salute, Marisol Touraine, dall’eurodeputata ecologista Michèle Rivasi. La petizione ricorda come vari studi abbiano indicato in questo tipo di etichetta la migliore soluzione per i consumatori, perché più facilmente comprensibile. L’etichetta denominata Nutri-Score è …

Continua »

Colori, frecce e semafori: tutte le strategie per rendere l’etichetta nutrizionale comprensibile a colpo d’occhio e scegliere gli alimenti più sani

In un recente comunicato, il ministro della Salute francese, Marisol Touraine, ha dichiarato che l’etichetta nutrizionale volontaria con cinque colori, verso cui si sta indirizzando il governo per rendere comprensibili le informazioni sulle confezioni, è stata voluta dal mondo scientifico e dalle associazioni dei consumatori. Ora, però, una delle associazioni, Foodwatch si è sfilata dal fronte, affermando che l’utilizzo di …

Continua »

Etichetta nutrizionale Carrefour: la pizza consigliata una volta al giorno, dessert addirittura due. I medici si oppongono

Gran parte del mondo medico-scientifico francese contesta con parole dure l’iniziativa annunciata a fine settembre da Carrefour: di utilizzare una nuova etichetta nutrizionale sui prodotti alimentari col proprio marchio, indicando con delle frecce colorate la frequenza di consumo del prodotto, all’interno di una dieta equilibrata. Dal prossimo mese di dicembre sulle confezioni ci saranno  consigli sulle modalità di  consumo.  Per  …

Continua »

Sanbittèr Emozioni di Spezie: il nuovo aperitivo è sconsigliato per i bambini, le informazioni sono poco visibili e costa il 10% in più

“Emozioni di Spezie” è il nuovo aperitivo analcolico della Sanbittèr, lanciato la scorsa estate in due varianti: alla cannella e al peperoncino. Per questa tipologia di bevande non ci si interroga molto sugli ingredienti, proprio perché legata a un momento di convivialità e quindi consumata saltuariamente.   La lettura dell’etichetta offre diversi spunti di riflessione. Si tratta di una bevanda a ridotto contenuto …

Continua »

L’etichetta del salmone affumicato è la stessa, ma le calorie diminuscono del 40%. Come mai? Risponde l’azienda

Ho acquistato di recente due confezioni di salmone affumicato della Sal Seafood al supermercato Esselunga di San Fruttuoso (Monza), ieri mentre mi decidevo su quale aprire per prima ho notato che i valori nutrizionali indicati sulle due confezioni sono completamente diversi! È anche vero che si tratta di confezioni con date di scadenza diverse (vedi foto), la prima busta scade …

Continua »