Home / Archivio dei Tag: ETICHETTA NUTRIZIONALE (pagina 2)

Archivio dei Tag: ETICHETTA NUTRIZIONALE

Pizza alle verdure Carrefour: molto buona ma l’etichetta non convince e le verdure sono fritte

La pizza è una vera tentazione per chi è a dieta, forse per questo spesso la scelta cade su quella alle verdure considerata a minor impatto calorico per via di ingredienti come: zucchine, melanzane e peperoni. Abbiamo acquistato una scatola marchiata Carrefour con due pizze surgelate alle verdure da 760 grammi confezionate singolarmente in film di plastica. L’immagine è invitante …

Continua »

Un lettore s’interroga in modo critico sull’etichetta del latte microfiltrato Coop. Claudio Mazzini risponde punto per punto

latte

In riferimento a un servizio da noi pubblicato lo scorso 4 aprile sul latte microfiltrato, abbiamo ricevuto una lettera molto critica da parte di un lettore esperto nelle questioni di settore. Eccola: Per i lettori attenti, potreste riportare le parti significative del disciplinare Coop? In base a quali garanzie oggettivamente e analiticamente dimostrabili (non certificazioni cartacee verificabili solo con audit …

Continua »

Quando l’etichetta è verde, lo snack sembra più sano. Lo dimostra uno studio americano della Cornell University di New York

etichetta alimenti

Verde, rossa o bianca? Non è un problema di bandiera, ma di etichetta. Parliamo in particolare del colore scelto per la confezione di uno snack dolce. Non si tratta di una questione irrilevante, né puramente estetica: la scelta cromatica, cioé il fatto che il produttore propenda per un colore piuttosto che per un altro, influisce sulla percezione che i consumatori …

Continua »

Usa: obbligo di etichetta nutrizionale per i fast-food. In Italia McDonald’s lo fa già ma non basta!

La nuova legge sanitaria approvata dal Senato americano prevede che le catene di ristoranti con più di 20 locali dovranno informare i consumatori sul contenuto di calorie e nutrienti dei prodotti. Lo schema verrà redatto al più presto dalla Food and Drug Administration e sarà esteso a tutti gli Stati. Il provvedimento interessa più o meno 200 mila fast-food. Molte …

Continua »