Home / Archivio dei Tag: cibo

Archivio dei Tag: cibo

Il cibo è un’arma di ‘prevenzione di massa’ e, in quanto tale, ci salverà. A patto di saperlo scegliere

insalata donna mangiare, prevenzione

Mangiare in maniera corretta e bilanciata, scegliendo al contempo gli alimenti giusti per preservare gli equilibri ambientali e ridurre gli effetti della crisi climatica è un obiettivo ambizioso e condiviso da molti. Chi persegue uno stile di vita sano con una visione di ampio respiro sa bene che la salute individuale, oltre a non poter prescindere dal cibo che si …

Continua »

Cena e pranzo di Natale: come evitare sprechi e conservare gli avanzi senza correre rischi

La cena della vigilia, il pranzo di Natale e il cenone di capodanno sono occasioni in cui spesso si preparano più pietanze del necessario. In queste circostanze aumenta l’esposizione a rischi alimentari, in particolare a quelli derivanti da una conservazione scorretta degli avanzi che favorisce la proliferazione di microrganismi patogeni. Ecco un decalogo proposto dall’Istituto zooprofilattico sperimentale delle Venezie per evitare …

Continua »

Spreco alimentare: solo il 4,4% della spesa degli italiani finisce nella spazzatura

spreco alimentare, donazione di cibo

Almeno quando si tratta di cibo, gli italiani non sono un popolo di ‘spreconi’. È questo ciò che emerge dal primo studio dettagliato sull’argomento realizzato e reso noto dall’Osservatorio sprechi alimentari del Crea. Lo studio, pubblicato sulla rivista internazionale Foods, è stato condotto nell’arco di tre anni, a partire dal luglio 2018, su un campione di 1.142 famiglie selezionate dalla …

Continua »

Rapporto Coop 2021: per gli italiani la nuova cultura del cibo passa dal clima

 La tavola degli italiani esce profondamente trasformata dalla pandemia e si colora di verde, tanto che secondo il “Rapporto Coop 2021 – Economia, consumi e stili di vita di oggi e di domani” presentato il 7 settembre a Milano, un cittadino su sei dichiara di adeguare il proprio regime alimentare per ridurre l’impatto ambientale. Ma non tutto il panorama è …

Continua »

Cosa mangeremo per salvare il mondo? Incontro con Agnese Codignola sul cibo del futuro per Il Grande Trasloco

Secondo le proiezioni demografiche delle Nazioni Unite nel 2050 gli esseri umani sulle Terra saranno 9,7 miliardi: sfamare tutti in modo sano e giusto richiede grandi sforzi. Ricercatori di svariate discipline, dalla medicina alla cosmologia, dalla biologia marina alla meteorologia, hanno iniziato a lavorare per immaginare nuovi orizzonti del cibo. Il terzo appuntamento del primo capitolo “Nutrire” del romanzo-evento online …

Continua »

Nobel per la pace al Programma alimentare mondiale, l’agenzia dell’Organizzazione delle Nazioni Unite

Il Comitato Norvegese per il Nobel ha deciso di assegnare il premio per la Pace 2020 al Programma alimentare mondiale (Wfp), per gli sforzi finalizzati a combattere la fame e per aver agito come forza trainante al fine di prevenire l’uso della fame come arma di guerra. Il Programma alimentare mondiale è la più grande organizzazione umanitaria al mondo che si …

Continua »

Foraging: la raccolta e il consumo di “cibo selvatico” arriva nelle cucine stellate e nei laboratori

Si sa che le parole sono importanti, perché a seconda del termine scelto uno stesso concetto può restituire un’idea diversa. In questo gioco lessicale gli inglesismi sembrano dominare il vocabolario dei parlanti moderni in tutti gli ambiti della vita anche quando fanno riferimento ad attività antiche quanto l’uomo. Nel panorama della nuova gastronomia, per esempio, da alcuni anni si fa …

Continua »

Coronavirus, le indicazioni dei medici americani su cibo, spesa & Covid-19. Attenzione all’igiene delle mani e delle superfici

packaging, Young person with protective face mask buying groceries/supplies in the supermarket.Preparation for a pandemic quarantine due to coronavirus covid-19 outbreak.Choosing nonperishable food essentials

Non succede mai che la rivista dei medici americani Journal of the American Medical Association (o JAMA) si occupi di cibo, se non quando parla di studi sugli effetti diretti sulla salute di qualche composto alimentare. Nell’ultimo numero, però, dedica la sua Pagina del Paziente al Covid-19, ai rapporti con il cibo e alla sicurezza alimentare, riportando le nozioni essenziali. La prima delle …

Continua »

Coronavirus: le 100 risposte del ministero della Salute ai quesiti dei cittadini, dal cibo alla quarantena, dai sintomi alla mascherina

AGGIORNAMENTO IN TEMPO REALE SUI CASI DI CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO CLICCA QUI Quali sono le misure restrittive attualmente in vigore in Italia? Quanto dura il periodo di incubazione? Cosa devo fare se ho terminato l’isolamento e devo rientrare al lavoro? Da quando l’emergenza coronavirus è scoppiata in Italia, la mole di decreti, ordinanze e raccomandazioni emanati per …

Continua »

Condividere il cibo oppure no in un periodo di pandemia? Dipende dalla percezione delle relazioni sociali. Lo studio americano

condividere cibo pizza fette

La propensione a condividere il cibo dice molto di noi e dipende, in misura determinante, dal tipo di accudimento che abbiamo ricevuto nella prima infanzia. Situazioni come la pandemia da Covid-19 possono esacerbare l’inclinazione naturale, con risultati sia positivi che negativi. Per approfondire il tema, i ricercatori dell’Università del Kansas hanno condotto una serie di esperimenti su volontari, i cui …

Continua »

Che rischio chimico c’è nel piatto? Al di sotto del limite, nessuno. Lo spiega l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie

Attribuire alla parola “chimica” un significato dispregiativo o di danno è un’abitudine comune ma non corretta. Tutto è chimica. Noi stessi siamo chimica: siamo fatti di atomi e molecole, più o meno complessi. Così come lo sono i cibi che mangiamo. Esistono sostanze buone e salutari, o addirittura indispensabili, e altre potenzialmente tossiche. L’ossigeno che respiriamo è necessario per la …

Continua »

Educazione alimentare in tutte le scuole: la petizione di un lettore su change.org

Educazione alimentare in tutte le scuole: è partita una petizione online su change.org. A lanciarla è Lorenzo Montemagno Ciseri, docente di Scienza e Cultura dell’Alimentazione di scuola secondaria superiore e lettore de Il Fatto Alimentare. “I nostri ragazzi soffrono di analfabetismo alimentare, nonostante siano bombardati da ogni lato da trasmissioni che parlano di cibo e da reality sulla cucina. In …

Continua »

Come evitare il soffocamento da cibo nei bambini? Convegno il 22 novembre all’Istituto superiore di sanità

soffocamento

1000 bimbi all’anno finiscono in ospedale per rischio di soffocamento da cibo. Per ridurre gli incidenti ed evitare problemi gravi esistono tecniche di taglio del cibo appositamente studiate e manovre di disostruzione da eseguire quando va un bambino va qualcosa “di traverso”. L’Istituto superiore di sanità (Iss) dedica a questo importante tema un incontro il 22 novembre presso la sede …

Continua »

I cambiamenti climatici alterano il cibo: diventa meno nutriente. L’articolo di Andrea Calori sulla rivista Valori

cambiamenti climatici

Il gruppo di lavoro intergovernativo sui cambiamenti climatici IPPC segnala che c’è uno stretto legame tra i cambiamenti climatici e la sicurezza alimentare. Già oggi i livelli di produzione agricola sono a rischio e il potere nutritivo delle colture risulta diminuito in molte zone del mondo. A parlarne in modo approfondito la rivista Valori con un articolo a firma Andrea …

Continua »

“Mamma, che fame”. Il libro di Stefania Ruggeri nel duplice ruolo di mamma e nutrizionista di due adolescenti

“Mamma, che fame”, è il libro di Stefania Ruggeri, una mamma molto particolare che di mestiere fa la nutrizionista al Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria (Crea), insegna nel corso di Scienze della nutrizione umana della facoltà di Medicina dell’Università Tor Vergata di Roma e si occupa da vent’anni di nutrizione dall’infanzia fino all’età evolutiva. Il …

Continua »