Home / Archivio dei Tag: cibo

Archivio dei Tag: cibo

Che rischio chimico c’è nel piatto? Al di sotto del limite, nessuno. Lo spiega l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie

Attribuire alla parola “chimica” un significato dispregiativo o di danno è un’abitudine comune ma non corretta. Tutto è chimica. Noi stessi siamo chimica: siamo fatti di atomi e molecole, più o meno complessi. Così come lo sono i cibi che mangiamo. Esistono sostanze buone e salutari, o addirittura indispensabili, e altre potenzialmente tossiche. L’ossigeno che respiriamo è necessario per la …

Continua »

Educazione alimentare in tutte le scuole: la petizione di un lettore su change.org

Educazione alimentare in tutte le scuole: è partita una petizione online su change.org. A lanciarla è Lorenzo Montemagno Ciseri, docente di Scienza e Cultura dell’Alimentazione di scuola secondaria superiore e lettore de Il Fatto Alimentare. “I nostri ragazzi soffrono di analfabetismo alimentare, nonostante siano bombardati da ogni lato da trasmissioni che parlano di cibo e da reality sulla cucina. In …

Continua »

Come evitare il soffocamento da cibo nei bambini? Convegno il 22 novembre all’Istituto superiore di sanità

soffocamento

1000 bimbi all’anno finiscono in ospedale per rischio di soffocamento da cibo. Per ridurre gli incidenti ed evitare problemi gravi esistono tecniche di taglio del cibo appositamente studiate e manovre di disostruzione da eseguire quando va un bambino va qualcosa “di traverso”. L’Istituto superiore di sanità (Iss) dedica a questo importante tema un incontro il 22 novembre presso la sede …

Continua »

I cambiamenti climatici alterano il cibo: diventa meno nutriente. L’articolo di Andrea Calori sulla rivista Valori

cambiamenti climatici

Il gruppo di lavoro intergovernativo sui cambiamenti climatici IPPC segnala che c’è uno stretto legame tra i cambiamenti climatici e la sicurezza alimentare. Già oggi i livelli di produzione agricola sono a rischio e il potere nutritivo delle colture risulta diminuito in molte zone del mondo. A parlarne in modo approfondito la rivista Valori con un articolo a firma Andrea …

Continua »

“Mamma, che fame”. Il libro di Stefania Ruggeri nel duplice ruolo di mamma e nutrizionista di due adolescenti

“Mamma, che fame”, è il libro di Stefania Ruggeri, una mamma molto particolare che di mestiere fa la nutrizionista al Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria (Crea), insegna nel corso di Scienze della nutrizione umana della facoltà di Medicina dell’Università Tor Vergata di Roma e si occupa da vent’anni di nutrizione dall’infanzia fino all’età evolutiva. Il …

Continua »

Microplastiche nel cibo: la popolazione tedesca sempre più preoccupata. Servono più studi

Anche se il 75% della popolazione tedesca pensa che il cibo sia sicuro, cresce il numero di persone preoccupate per la presenza di microplastiche. È quanto emerge da un’indagine realizzata dall’Ente federale tedesco per la valutazione del rischio alimentare (BfR). Più della metà del campione intervistato, composto da circa 1.000 cittadini, conosce il problema e vorrebbe sapere gli inconvenienti per …

Continua »

Un concorso di ricette per bambini. Mangio sano e con più gusto di IOR.

mensa bambini scuola

Come insegnare ai bambini a mangiare sano divertendosi? Un concorso di ricette studiato per loro sembra il metodo ideale. L’iniziativa fa parte della campagna di sensibilizzazione lanciata sul web dall’Istituto oncologico romagnolo (Ior) per promuovere la sana alimentazione e la salute nei bambini. È scientificamente dimostrato che le preferenze gustative nascono dall’esperienza. Quindi proporre ai bambini di assaggiare cibi sempre …

Continua »

Biciclette frigorifero per le consegne di cibo in città. La novità al salone di Hannover

Il cibo a domicilio in città viaggia in bici. Lo osserviamo sempre più spesso. Il problema più delicato riguarda il mantenimento della catena del caldo, ma soprattutto del freddo. Per ovviare a questo problema  e trasportare sulle due ruote anche piatti  da mantene a +4°C è stata presentata ad Hannover in occasione del Salone dei veicoli commerciali 2018 una bicicletta …

Continua »

“I bambini e il cibo”, il libro di Paola Medde spiega come trasmettere corrette abitudini alimentari ai figli

La sola educazione nutrizionale non basta: i genitori hanno bisogno di spunti efficaci per mettere in pratica ciò che gli specialisti consigliano di fare. Questo è il messaggio chiave del libro “I bambini e il cibo. Strategie pratiche per portare a termine con successo l’educazione alimentare”, scritto da Paola Medde, psicologa e psicoterapeuta che da oltre 20 anni studia il …

Continua »

La regola dei cinque secondi è falsa: il cibo caduto a terra può essere immediatamente contaminato

junk food patatine suolo

Meglio non fidarsi della regola popolare secondo cui il cibo caduto a terra raccolto entro cinque secondi può essere mangiato tranquillamente Il motivo di questo ragionamento è che i batteri hanno bisogno di un po’ di tempo per trasferirsi sull’alimento. In realtà, in alcuni casi, il passaggio dei batteri avviene in meno di un secondo: dipende dalle caratteristiche del cibo …

Continua »

Arriva l’app per comprare con lo sconto i piatti dei ristoranti e limitare lo spreco alimentare

Si chiama “Too good for to go”  (troppo buono per essere buttato via), ed è un’app ideata l’anno scorso in Danimarca per limitare lo spreco alimentare dei ristoranti. L’app mette in rete i locali disposti a vendere a prezzo ribassato i piatti invenduti. I potenziali clienti possono selezionare il ristorante vedere cosa offre e pagare attraverso l’app. Per ora  l’app …

Continua »

Sicurezza alimentare: buoni i risultati in Europa, lo conferma il rapporto annuale del RASFF. Tra le criticità maggiori il virus dell’epatite nei frutti di bosco in Italia

Da 35 anni il sistema RASFF (Rapid Alert System for Food and Feed) aiuta gli europei a migliorare la propria consapevolezza in materia di sicurezza alimentare. I  puntuali allarmi hanno contributo ad aumentare la sensibilità di un’opinione pubblica e hanno avuto  importanti ricadute a livello normativo. Il sistema funziona anche se non mancano problemi, lacune, meccanismi da ottimizzare, soprattutto per …

Continua »

Cosa mangiamo adesso e cosa consumeremo in futuro? Un’indagine Coop per Expo in 8 paesi fotografa la situazione e rivela i segreti

Italia, Germania, Regno Unito, Stati Uniti, Russia, Cina, India e Brasile: sono queste le nazionalità messe a confronto in un’indagine dedicata al cibo firmata da Coop e Doxa. Grazie a 6.400 interviste  a un campione di persone tra i 18 e i 54 si è creata una mappa delle tendenze alimentari in questi Paesi. Osservando la composizione del menu si …

Continua »

Cibo e letteratura: sapori e odori che fanno tornare alla memoria i ricordi del passato. Come funzionano le madeleine di Proust?

Cibo e gastronomia hanno sempre avuto un ruolo importante in letteratura. Un esempio per analizzare questo rapporto, potrebbe essere un’opera famosa che ha dato ispirazione a molti autori successivi. Si tratta di Alla ricerca del tempo perduto di Marcel Proust. In questo romanzo, il protagonista ricorda poco o niente della sua infanzia, ma racconta di come, dopo aver assaggiato un …

Continua »

Disturbi alimentari: l’atto di mangiare sta alla base del problema, e non il tipo di cibo. È necessario agire sul comportamento

È l’azione di mangiare che può creare uno stato di dipendenza, non gli alimenti contenenti specifici nutrienti, come zucchero o grassi. Lo sostiene una ricerca condotta da varie università, in cui si sottolinea che questa forma di dipendenza è diversa da quella dalle droghe, perché il cervello risponde alle sostanze nutritive in un modo diverso rispetto agli stupefacenti. Nel caso …

Continua »