;
Home / Archivio dei Tag: allergeni non dichiarati

Archivio dei Tag: allergeni non dichiarati

Findus richiama alette di pollo: possibile presenza di latte non dichiarato

I supermercati Esselunga hanno segnalato il richiamo precauzionale di un lotto di alette di pollo surgelate a marchio Findus per la possibile presenza dell’allergene latte non dichiarato in etichetta. Il prodotto in questione è venduto in confezioni da 500 grammi con il numero di lotto L110922A14 e il termine minimo di conservazione (Tmc) 30/04/2022. Le alette di pollo richiamate sono …

Continua »

Richiamate salsa al tartufo e cacio e pepe per ingrediente con allergeni non dichiarati, cracker sesamo e rosmarino per ossido di etilene. Aggiornamento 26/7: la nota del produttore dei condimenti

condimenti salsa tartufo cacio pepe cracker

Aggiornamento del 26 luglio 2021: con una nota a Il Fatto Alimentare in merito al richiamo dei due condimenti per pasta, l’azienda produttrice “Athenor srl tiene a precisare che la non conformità dei prodotti sopra riportati non è dovuta ad una propria responsabilità diretta, ma è data solo dall’utilizzo di un ingrediente non conforme e nello specifico del burro a marchio …

Continua »

Manca l’albume d’uovo in etichetta: richiamati diversi lotti di dolci catanesi, ricciarelli e mandorlini

richiamo catanesi ricciarelli mandorlini dolci

Il ministero della Salute ha pubblicato gli avvisi di richiamo di diversi lotti dei dolci catanesi, ricciarelli e mandorlini venduti con i marchi Dolciaria Pelacchi, Di Mauro, Specialità Buona Tavola e Sapori Artigianali per il mancato inserimento in etichetta dell’ingrediente albume d’uovo, che è un allergene. I prodotti interessati sono i seguenti: Catanesi artigianali Dolciaria Pelacchi, in confezioni da 200 …

Continua »

Revocato il richiamo precauzionale del lotto di crema di cereali per sospetta presenza di soia. L’azienda: “prodotto conforme” (Aggiornamento del 14/7)

richiamo crema cereali multicereali soia

Aggiornamento del 14 luglio 2021: Hipp Italia ha revocato il ritiro e richiamo del lotto di crema di cereali multicereali, che era stato disposto precauzionalmente per la sospetta presenza di proteine della soia non dichiarate in etichetta, segnalata dall’Asl di Alessandria. L’azienda aveva già contestato le analisi della autorità sanitarie e, fanno sapere in un comunicato, “i dati a nostre mani …

Continua »

Errore di etichettatura: c’è scritto “curcuma”, ma in realtà è curry. Richiamo per rischio allergeni

curry curcuma consilia etichetta

Il ministero della Salute ha pubblicato l’avviso di richiamo di un lotto di curry a marchio Consilia per una “errata etichettatura del prodotto: alcune confezioni potrebbero riportare un’etichetta retro con indicazione “curcuma essiccata macinata – 105 g”, anziché “miscela di spezie, sale, fecola ed erbe aromatiche – 100g”, risultando in una incorretta identificazione degli ingredienti”. Inoltre, poiché il curry contiene …

Continua »

Aldi richiama frollini con gocce di cioccolato extra: nella confezione c’è un prodotto diverso. Rischio allergeni

Aldi e il suo fornitore D. Lazzaroni & Co. Spa hanno richiamato un lotto di frollini con gocce di cioccolato extra a marchio Buon’Ora perché all’interno della confezione “sono contenuti i frollini con cacao e nocciole contenenti gli allergeni nocciole e uova non dichiarati in etichetta”. Il prodotto interessato è venduto in formato da 1 kg con il numero di …

Continua »

Bofrost, richiamati spiedini di mazzancolle: presenza di solfiti non dichiarati

Il ministero della Salute ha diffuso il richiamo di un lotto di spiedini di mazzancolle a marchio Bofrost per la “presenza di solfiti non dichiarati in etichetta”. Il prodotto interessato è venduto in confezioni da 450 grammi il numero di lotto BIC 1005 e la scadenza 05/07/2022 (codice prodotto 15468). Gli spiedini richiamati sono stati prodotti per Bofrost Italia Spa …

Continua »

Richiamati grissini polesani al sesamo per ossido di etilene, polpettone e galantina per allergeni non segnalati

Iper ha pubblicato l’avviso di richiamo di due lotti di grissini tipo 0 polesani al sesamo a marchio Bertoncello per la “presenza di ossido di etilene”. Il prodotto interessato è venduto in confezioni da 200 grammi con i lotti corrispondenti ai termini minimi di conservazione 12/07/2021 e 13/07/2021. I grissini richiamati sono stati prodotti da Bertoncello Industria Alimentare Srl nello …

Continua »

Richiamati mini grissini, arachidi al wasabi e tazza. Segnalato integratore con sostanze proibite

Il ministero della Salute ha diffuso i richiami precauzionali di alcuni lotti di mini grissini semi e cereali bio con i marchi Sfizzi Valdadige Biologici, Sfornamore e Il Gigante Bio, per la possibile presenza di tracce di ossido di etilene nel sesamo proveniente dall’India. I prodotti interessati sono venduti in buste da 200 grammi con i seguenti lotti e termini …

Continua »

Semi di sesamo, crema di riso, mais e tapioca, formaggio e salame: i primi richiami del 2021

richiami crema riso mais tapioca piccolino baby semi di sesamo ubena formai de mut

Bennet, Cadoro, Tigros, Iper e il ministero della Salute hanno diffuso il richiamo di alcuni lotti di semi di sesamo a marchio Ubena per la “presenza di ossido di etilene in quantità superiore al limite di legge”. Il prodotto interessato è venduto in sacchetti con clip da 30 grammi, con i numeri di lotto LR0100B, LR0121B, LR0213B e LR0322A e …

Continua »

Gli ultimi richiami del 2020: snack e creme di cereali con allergeni; sesamo & co. con ossido di etilene; integratore con Ipa…

Carrefour e Gros Cidac hanno diffuso il richiamo di numerosi lotti di arachidi al wasabi e Fascinations wasabi a marchio Lorenz Snack-World in seguito alla rilevazione di tracce dell’allergene senape non dichiarato in etichetta. I prodotti in questione sono: Fascinations Wasabi, in confezione da 100 grammi con i numeri di lotto 0171, 0172, 0291, 0322, 0352, 0381, 0421 e 0451 e …

Continua »

Richiamato spalmabile Valsoia per una contaminazione da proteine del latte. Interessati i punti vendita Gros Cidac

spalmabile classico valsoia vaschetta

Gros Cidac ha diffuso il richiamo di un lotto di spalmabile Valsoia per una contaminazione da proteine del latte, un allergene. Il prodotto, denominato “preparazione alimentare a base di estratto di soia fermentato”, è venduto in vaschette da 125 grammi con il numero di lotto L3210 e la data di scadenza 01/03/2021. Lo spalmabile richiamato è stato prodotto per Valsoia …

Continua »

Semi di sesamo con ossido di etilene: richiamati cornetti 5 cereali. Via dagli scaffali tartufetta con allergeni non dichiarati

Il ministero della Salute ha diffuso i richiami di due lotti di cornetti 5 cereali ai frutti di bosco a marchio Toulon Croissanteria, ancora una volta per la presenza di ossido di etilene nei semi di sesamo provenienti dall’India contenuti nel prodotto. Le referenze interessate sono state distribuite in scatole da 4,8 kg contenenti 60 pezzi da 80 grammi ciascuno, …

Continua »

Conad richiama corn flakes glassati: presenza di arachidi non dichiarate in etichetta

richiamo corn flakes glassati conad

Conad ha richiamato un lotto di corn flakes glassati a proprio marchio perché nel prodotto è stata riscontrata la presenza di arachidi non dichiarate in etichetta. I cereali da colazione interessati sono venduti in confezioni da 375 grammi con il termine minimo di conservazione 14/01/2022 (codice EAN 8003170016798). I corn flakes richiamati sono stati prodotti per Conad Soc. Coop. dall’azienda Molino …

Continua »

Richiamata l’insalata russa 100% vegetale Roscio: possibile presenza di uova non dichiarate. Interessati i supermercati Coop

Il ministero della Salute e Coop hanno pubblicato il richiamo di un lotto di insalata russa 100% vegetale a marchio Roscio per la possibile presenza di uova non dichiarate in etichetta. Il prodotto interessato è stato venduto in vasetti da 150 grammi con il numero di lotto AB36 (A) e la data di scadenza 23/10/2020. L’insalata russa richiamata è stata prodotta …

Continua »