Home / Giulia Bottaro (pagina 2)

Giulia Bottaro

Giulia Bottaro

Eataly lancia un concorso letterario con la scuola di scrittura Holden di Torino: la catena dovrà essere fra gli elementi narrativi

Eataly ha lanciato in collaborazione con la scuola di scrittura Holden di Torino un concorso letterario rivolto a tutti gli amanti della scrittura e del cibo. Per partecipare a Mangia, Scrivi, Eataly! si ha tempo fino al 30 settembre. Il regolamento prevede un racconto di 10.000 battute che veda la famosa catena tra gli elementi narrativi. Il primo classificato riceverà un …

Continua »

Igiene nei ristoranti: la pagella assegnata dalle autorità sanitarie di New York ai locali funziona. Il bilancio e i risultati dopo i primi cinque anni

New York City

Sono passati cinque anni da quando a New York è stato inaugurato il sistema di pagelle per valutare il livello di igiene dei ristoranti; adesso il Dipartimento della Salute della Grande Mela ha elaborato un primo bilancio. L’idea è molto semplice: i locali vengono esaminati da un ispettore ed è assegnato un giudizio sotto forma di lettere dell’alfabeto: A (quando è …

Continua »

Perché nel latte artificiale per neonati si aggiunge olio di palma? Si tratta di un ingrediente estraneo alla dieta dei piccoli. Cosa si usava prima? Esistono alternative

Tre anni fa ci interrogavamo sulla presenza degli oli vegetali nel latte  per neonati, oggi, dopo avere scoperto che dietro questa generica dicitura si nasconde l’olio di palma, vale la pena chiedersi quanto sia utile e necessario utilizzare un grasso tropicale per un alimento destinato ai lattanti. Anche se le aziende non lo dicono molto probabilmente si tratta di una …

Continua »

Sospetti di trattamenti vietati sull’11% della carne italiana, il Ministero della salute risponde ad un’interrogazione presentata dal M5S

mucca bovini controlli

Il ministero della salute ha pubblicato i risultati relativi ai controlli sulla carne bovina in Italia. I dati sembrano rassicuranti (solo lo 0,11% delle analisi ha dato risulta negativi) ma, come abbiamo scritto qualche giorno fa, rimangono forti dubbi sui metodi di valutazione. Il Sottosegretario alla Salute Vito De Filippo ha risposto il 30 giugno a un’interrogazione presentata dal M5S …

Continua »

Un frigorifero solidale: nasce in Spagna l’ultima frontiera del foodsharing che coinvolge un’intera comunità

Camminando per le strade di Galdakao, nel nord della Spagna, ci si può imbattere in un frigo lasciato sul marciapiede circondato da una staccionata. Ogni tanto qualcuno lo rifornisce eogni tanto qualcun altro lo svuota. È il “frigorífico solidario”, un sistema molto semplice inventato dagli abitanti del paese, che conta meno di 30.000 abitanti per ovviare allo spreco alimentare. L’idea …

Continua »

Grano monococco: il segreto per la prevenzione della celiachia viene dal passato

C’è un’antica specie di grano che può aiutare nella prevenzione della celiachia. Sembra una contraddizione, ma il grano monococco, conosciuto anche come piccolo farro, contiene un glutine più fragile rispetto al grano tenero. Questo lo rende più digeribile e meno tossico per il nostro organismo. Lo studio, condotto da un team di ricercatori del Consiglio nazionale delle ricerche coordinati da …

Continua »

Eurospin ritira salame per contaminazione batterica: l’elenco delle regioni in cui è stato distribuito

Eurospin ha ritirato dagli scaffali dei supermercati il prodotto Bastone di Salame da 250 g che sull’etichetta mostra il marchio  Bottega del Gusto. Secondo un comunicato della catena sul lotto sono stati riscontrati problemi di natura batterica. Il lotto interessato è LFA1696R81 con data di scadenza 24.07.2015 ed è stato distribuito solo nelle regioni Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Liguria, Lombardia, …

Continua »

Fusilli Barilla n°98: cambia la confezione e cambia il formato della pasta! Come è possibile? La segnalazione di una lettrice e la risposta dell’azienda

Buongiorno, oggi mi è capitato  di “mischiare ” due confezioni diverse dello stesso tipo di pasta Barilla. Con mia grande sorpresa ho trovato davvero molta differenza tra la pasta nella confezione di cartoncino (più spessa, gialla e corta) e la pasta nella confezione in plastica trasparente (più lunga, bianca e sottile). Eppure si tratta della stessa tipologia: fusilli n° 98 …

Continua »

Ritirato burro biologico dell’azienda Antico Podere Bernardi. Il prodotto venduto anche da NaturaSì

La catena di supermercati NaturaSì ha pubblicato online un avviso per il richiamo di burro biologico non conforme alla vendita. Il ritiro dagli scaffali riguarda tutti i lotti e tutti i TMC (termine minimo di conservazione) delle confezioni da 200 grammi di burro biologico Antico Podere Bernardi per un problema in fase di produzione. In alcune confezioni l’inchiostro della timbratura del lotto può …

Continua »

“Leggere le etichette per sapere cosa mangiamo”, la nuova guida pratica di Altroconsumo a cura di Marta Strinati e Dario Dongo

In che modo è stato allevato il pollo che stiamo comprando? E le uova provengono da un allevamento biologico? La risposta alla maggior parte di queste domande si trova sulle etichette delle confezioni che in molti casi hanno bisogno di un po’ di abilità e pazienza per essere decodificate. Destreggiarsi tra numeri, bollini e termini tecnici non è facile: capita spesso di lasciarsi …

Continua »

Nel riso si trova l’arsenico inorganico, ma non c’è da allarmarsi: attenzione però ai prodotti derivati

Il riso e i suoi derivati contengono quantità relativamente alte di arsenico inorganico. Lo indicano le analisi condotte dalle autorità di controllo tedesche, che hanno anche rilevato come il livello di questa sostanza sia più alto nei prodotti a base di riso che nei grani stessi. Un fatto che l’Istituto federale tedesco per la valutazione del rischio (BfR) non riesce a spiegare e …

Continua »

L’ADI presenta un manifesto per invitare gli italiani a riflettere sul problema della nutrizione

Secondo l’ADI, Associazione Italiana di dietetica e Nutrizione Clinica, in Italia sono almeno 17 milioni le persone con problemi di salute legati alla nutrizione, i quali comportano una spesa collettiva di 30 miliardi di euro all’anno, cifra destinata a crescere. L’associazione ha presentato un documento patrocinato dal Padiglione Italia di Expo per stimolare l’attenzione pubblica su questo argomento. Il Manifesto …

Continua »

Michelle Obama in visita all’Expo nei prossimi giorni per parlare del suo programma contro l’obesità infantile

Michelle Obama farà una visita in Italia questa settimana, accompagnata dalla mamma e dalle due figlie. Prima tappa Milano per l’Expo, il 17 e il 18 giugno, poi in Veneto per incontrare i militari della base americana a Vicenza e infine un tour a Venezia. All’esposizione universale si fermerà al padiglione USA, chiamato “American Food 2.0”, dove parlerà di alimentazione, …

Continua »

Contro lo spreco alimentare i supermercati britannici Tesco donano il cibo invenduto alle associazioni benefiche

Cosa fare del pane, della frutta e della verdura rimasti sugli scaffali a fine giornata? La catena di supermercati britannica Tesco ha introdotto uno schema per donare il cibo invenduto ad associazioni benefiche. Il progetto, già attivo in Irlanda, verrà sperimentato in 10 punti vendita del Paese e successivamente verrà esteso a tutto il territorio. Nel 2014 Tesco ha buttato via …

Continua »

“Biologico, la parola alla scienza”: il nuovo libro per chiarire le idee e smentire le false credenze sull’agricoltura biologica

“Biologico, la parola alla scienza” è il nuovo libro firmato da Roberto Pinton, segretario di AssoBìo (l’associazione delle imprese di trasformazione e distribuzione dei prodotti biologici), che raccoglie più di 70 ricerche pubblicate dalle riviste scientifiche più accreditate. Nell’anno dell’Expo, l’autore vuole dare uno spunto di riflessione sul mondo del biologico, smentendo qualche falsa credenza e fornendo una solida base scientifica agli …

Continua »