Home / Richiami e ritiri (pagina 20)

Richiami e ritiri

Richiamata coppa di testa sottovuoto dell’Antica Norcineria Fratelli Ansuini per Listeria monocytogenes. L’avviso del Ministero

Il Ministero della salute ha pubblicato l’avviso di richiamo di un lotto di coppa di testa sottovuoto dell’Antica Norcineria Fratelli Ansuini per rischio microbiologico. È stata, infatti, rilevata la presenza di Listeria monocytogenes su un campione analizzato in regime di autocontrollo. Il prodotto richiamato è venduto in confezioni sottovuoto in pezzature da 300 grammi e 3 chili e appartiene esclusivamente …

Continua »

Richiamato un lotto di lamponi surgelati BoscoBuono per la presenza di frammenti di insetti nel prodotto. L’avviso nei punti vendita

Un lotto di lamponi surgelati BoscoBuono Lazzati è stato richiamato in seguito al rinvenimento di frammenti di insetto nel prodotto, come comunicato dall’azienda al Fatto Alimentare. I lamponi coinvolti sono prodotti da Green Ice (gruppo Eurofood), che ha deciso il richiamo per tutelare i consumatori. Il provvedimento riguarda esclusivamente il lotto di lamponi numero 16356, con scadenza nel dicembre 2018 …

Continua »

Rame oltre i limiti: Unes richiama un lotto di vino Barbera del Monferrato Ca’ Fornara

Unes ha diffuso il richiamo di un lotto di vino Barbera del Monferrato Ca’ Fornara per la presenza di livelli di rame al di sopra dei limiti consentiti dalla legge. Il lotto in questione è prodotto da Laronchi Vini Srl nello stabilimento di via San Rocco, 3, a Boca in provincia di Novara. Il prodotto richiamato appartiene al lotto L18817B ed …

Continua »
Plse Salsiccia Salchicha Wurst Sausage Saucisse Kiebasa

Richiamate salsicce fresche in filze per presenza di Salmonella spp. Non consumare e riportare al punto vendita. Aggiornamento del 2/1/2018: richiamo revocato

Aggiornamento del 2 gennaio 2018: il 27 dicembre 2017 il Ministero della salute ha disposto la revoca del richiamo per scadenza del prodotto, come richiesto dall’azienda. Il Ministero della salute ha pubblicato il richiamo di un lotto di salsicce fresche in filze prodotta da Bevanati Claudio e Figli, un’azienda di Foligno (PG), per la presenza di Salmonella spp (Salmonella Brandenburg) nel prodotto. …

Continua »

Allergeni non dichiarati: richiamate palline di farina speziate “Punjabi Wadi”. Rischio per i consumatori allergici a soia e glutine

Il Ministero della salute ha diffuso il richiamo di un lotto di palline di farina speziate Punjabi Wadi per la presenza di allergeni (soia e glutine) non dichiarati in etichetta. Il prodotto colpito dal provvedimento è confezionato nel Regno Unito dall’azienda Heera P&B Foods e commercializzato in Italia da Nord WSA Srl, con sede legale ad Aprilia (LT). Il prodotto …

Continua »

Coop richiama i fiocchi di avena Fiorentini per possibile presenza di insetti

La catena di supermercati Coop ha diffuso il richiamo di un lotto di fiocchi di avena Fiorentini per la possibile presenza di insetti tipici dei cereali. Il provvedimento riguarda esclusivamente i fiocchi di avena in confezione da 500 grammi (EAN13 8002885011128) con scadenza al 07/09/2018. L’azienda, scusandosi per il disagio arrecato, raccomanda ai consumatori di riportare il prodotto presso il punto …

Continua »

Richiamata farina di mais bramata biologica “Buono & Bio”: troppe fumonisine nel prodotto

Il Ministero della salute ha pubblicato l’avviso di richiamo di un lotto di farina di mais bramata Buono & Bio per livelli eccessivi di fumonisine nel prodotto. La farina colpita dal provvedimento è prodotta da Mulino Zapparoli in via della Chiesa a Sermide (MN). Il prodotto in questione è venduto in confezioni da 1 kg e appartiene al lotto numero …

Continua »

Aggiornamento del 23/10: richiamo revocato dopo le analisi dell’Asl. Richiamato arrosto di fesa di tacchino Capitelli prodotto da Forno d’Oro per presenza di Listeria monocytogenes

AGGIORNAMENTO del 23 ottobre 2017: in seguito agli accertamenti svolti dall’Istituto zooprofilattico sperimentale delle Venezie e dal Servizio veterinario di igiene degli alimenti dell’ULSS7 Pedemontana, non è stata rilevata alcuna traccia di Listeria monocytogenes nell’arrosto di fesa di tacchino prodotto da Forno d’Oro per Capitelli e pertanto il richiamo è stato revocato. AGGIORNAMENTO del 13 ottobre 2017: L’azienda Forno D’Oro, produttrice del tacchino …

Continua »

Rischio botulino: il Ministero della salute richiama cime di rapa “Gusto del Salento” dopo un caso di botulismo alimentare

Il Ministero della salute ha diffuso il richiamo delle cime di rapa a marchio “Gusto del Salento” (vedi foto sopra) in seguito caso confermato di botulismo alimentare avvenuto dopo il consumo di cime di rapa al naturale. Il provvedimento riguarda tutti i lotti di produzione delle cime di rapa in vaso di vetro da 400 grammi (peso netto sgocciolato). Le …

Continua »
bonduelle richiamo rientrato 2017

Spinaci Bonduelle: l’allerta è stata revocata. La revisione delle analisi scagiona l’azienda

L’allerta del Ministero della salute che martedì 3 ottobre segnalava il richiamo e il ritiro dagli scaffali dei supermercati di 6 lotti di Spinaci Bonduelle surgelati, è rientrata (vedi primo e secondo richiamo). La revisione dell’analisi effettuata dall’Agenzia di Tutela della Salute della Città Metropolitana di Milano confermano che non c’è presenza di sostanze anticolinergiche all’interno del prodotto (ovvero di mandragora, …

Continua »

Aggiornamento del 23/10: richiamo revocato dopo le analisi dell’Asl. Casa Modena richiama tacchino al forno contaminato da Listeria distribuito al dettaglio

AGGIORNAMENTO del 23 ottobre 2017: in seguito agli accertamenti svolti dall’Istituto zooprofilattico sperimentale delle Venezie e dal Servizio veterinario di igiene degli alimenti dell’ULSS7 Pedemontana, non è stata rilevata alcuna traccia di Listeria monocytogenes nell’arrosto di fesa di tacchino prodotto da Forno d’Oro per Casa Modena e pertanto il richiamo è stato revocato. AGGIORNAMENTO del 13 ottobre 2017: L’azienda Forno D’Oro, produttrice del …

Continua »
imballaggi Eggs in the package on wooden table

Uova Cisam, Ovibon e Saccoccio: revocato il richiamo, nessuna contaminazione da fipronil. Lo certificano le analisi dell’Istituto zooprofilattico sperimentale del Mezzogiorno

Le uova a marchio Cisam, Ovibon e Saccoccio non contengono fipronil. Le controanalisi eseguite dall’Istituto zooprofilattico sperimentale del Mezzogiorno hanno accertato l’assenza dell’insetticida e dei suoi metaboliti nelle uova prodotte nello stabilimento Cisam di Mignano Monte Lungo (Caserta), che, come ci comunica l’azienda, risultano quindi conformi e sicure per i consumatori. Scatta, quindi, la revoca del provvedimento di richiamo dei …

Continua »

Lidl Italia richiama Premium Müsli Crownfield per mancanza di etichettatura in italiano. Potenziale rischio per i soggetti allergici

Lidl Italia ha richiamato il Premium Müsli Crownfield in gusti assortiti per l’assenza di informazioni in lingua italiana in etichetta. Il müsli è prodotto per Lidl da Mulder Natural Foods in Belgio. Ne da notizia il Ministero della salute sul portale dedicato ai richiami e i ritiri. Il richiamo riguarda esclusivamente le confezioni di Premium Müsli Crownfield gusto “frutta e …

Continua »
salame piccante

Richiamato salame piccante prodotto dal Salumificio Del Nera per presenza di Salmonella

Il Ministero della salute ha pubblicato l’avviso di richiamo di un lotto di salame piccante prodotto dal Salumificio Del Nera, in provincia di Perugia, per la presenza di Salmonella spp. I salumi coinvolti fanno parte del lotto di produzione 18/08/17 con scadenza al 18/04/18, in formato da 350 grammi. Il marchio di identificazione dello stabilimento è Q1920/L. La Salmonella è una …

Continua »

Aggiornamento del 9 ottobre: Bonduelle spinaci Placca allerta revocato

  Aggiornamento del 9 ottobre 2017 L’allerta del Ministero della salute è rientrato. La revisione di analisi effettuata dall’Agenzia di Tutela della Salute della Città Metropolitana di Milano confermano che con c’è presenza di sostanze anticolinergiche all’interno del prodotto  (ovvero di mandragora, l’erba infestante velenosa, la cui presenza era stata ipotizzata inizialmente).  I sospetti iniziali si sono rivelati errati. Per …

Continua »