Home / Pianeta (pagina 69)

Pianeta

Dure critche dell`ex presidente Carter a Usa e Sud Corea che violano i diritti umani negando aiuti alimentari alla Corea del Nord

Il 28 aprile, Jimmy Carter, ex presidente degli Stati Uniti, dopo una visita di due giorni in Corea del Nord, ha vibrato una dura accusa nei confronti degli Stati Uniti e della Corea del Sud per il loro diniego di aiuti umanitari alle popolazioni  di quel Paese. Lo storico leader del partito democratico ha affermato un principio coerente con gli …

Continua »

Land-grabbing in Congo: le multinazionali usurpano le terre ai contadini

L’ultima terra di conquista del nuovo colonialismo è la Repubblica Democratica del Congo, dove il governatore della provincia del Katanga ha messo a disposizione degli investitori stranieri 14 milioni di ettari di terreni coltivabili. La provincia di Katanga, sud-est del paese, è nota per la ricchezza di minerali del suo sottosuolo, già sfruttato da società come Freeport McMoran e Anvil …

Continua »

Bisfenolo A (BpA) il divieto nei biberon è definitivo. Aggiornata la normativa UE

È finalmente a regime il divieto Ue di utilizzo del Bisfenolo-A (BpA) nei biberon di policarbonato. Grazie al regolamento di esecuzione (UE) n. 321/11 della Commissione “che modifica il regolamento (UE) n. 10/2011 per quanto riguarda le restrizioni d’uso del bisfenolo A nei biberon di plastica”. La Commissione aveva già adottato questa misura, ma era intervenuta su una direttiva (2002/72/CE) …

Continua »

Etichette alimentari: sicurezza, origine e più informazioni chiede la Commissione Envi del Parlamento Europeo

Le etichette dei prodotti alimentari devono essere più leggibili, riportare il contenuto di grassi acidi trans e indicare  il paese di provenienza. Sono questi i punti salienti della proposta di regolamento per l’informazione al consumatore approvato martedì 19 aprile dai deputati della commissione Ambiente, sanità pubblica e sicurezza alimentare (ENVI) del Parlamento Europeo. Il voto non è conclusivo, poiché l’Assemblea …

Continua »

Nuove regole UE per i controlli sulla pesca: stop all`ipersfruttamento delle risorse,

Il 12 aprile la Commissione europea ha annunciato la piena operatività del nuovo sistema per i controlli sulla pesca. «Con l’adozione di regole dettagliate sui controlli da seguire nell’intera filiera, ‘dalla rete al piatto’, l’UE dispone ora degli strumenti necessari per stabilire una nuova cultura della legalità della pesca, cioè fermare l’iper-sfruttamento delle risorse e garantire la sostenibilità», ha dichiarato …

Continua »

L`UE approva le etichette del latte per neonati che aiuta a sviluppare la vista

 Il 6 aprile il Parlamento europeo ha deciso che  il latte artificiale arricchito con l’acido grasso DHA (docosesaenoico)  potrà riportare una scritta sull’etichetta  in cui si dice che “contribuisce allo sviluppo visivo dei neonati da 6 a 12  mesi”. La questione ha creato diverse polemiche e accese discussioni che proviamo a ripercorrere. Il DHA, acido docoesaenoico, è un acido grasso …

Continua »

Fukushima: dopo l`incidente alla centrale nucleare l`Unione Europea vuole ridurre i limiti tollerabili di radioattività

Ieri il Presidente della Commissione europea José Barroso ha annunciato che l’Europa sta adottando misure più restrittive relative ai livelli di radioattività negli alimenti, in virtù della situazione creatasi dopo l’incidente nucleare di Fukushima. Il Commissario europeo ha ribadito che le misure  attive  hanno già natura “puramente precauzionale” e ha ricordato che  l’importazione dal Giappone di alimenti, mangimi è pressoché …

Continua »
pecore

Novel Foods: gli alimenti da animali clonati fanno saltare il negoziato per un nuovo regolamento

Il 29 marzo è scattata l’ora X: il termine entro il quale il Parlamento europeo, la Commissione e il Consiglio avrebbero dovuto mettersi d’accordo sul nuovo regolamento in tema di “novel foods”. Ma il tempo è scaduto e nessun risultato è stato raggiunto perché il Parlamento è irremovibile sulle garanzie da offrire ai cittadini in materia di cibi da animali …

Continua »

Pesca sostenibile, la battaglia dello sgombro tra Ue, Islanda e Isole Faroe

Non solo il pregiato tonno rosso ma anche il povero sgombro è a rischio d’estinzione. L’Unione Europea, l’Islanda, la Norvegia e le Isole Faroe concordano ogni anno la ripartizione di quote dei livelli massimi di cattura (Total Allowable Catch, Tac) delle diverse specie ittiche, per preservarne le riserve. Ma nel 2010 l’accordo non si è trovato. Dopo che l’Ue e …

Continua »

Il cibo cattivo, l`agricoltura e l`Unione Europea. Il nuovo corso della Pac da politica degli agricoltori a politica di tutti i cittadini

Quanto ci costa il cibo “cattivo”? Se per “cattivo” si intende dannoso per la salute, possiamo fare riferimento al grande scandalo europeo della “mucca pazza” che è costato ai contribuenti 92 miliardi di euro. “Cattivo” è anche il cibo di scarsa qualità (junk food) di solito abbinato a stili di vita scorretti che determinano problemi di soprappeso. Le spese dirette …

Continua »
Measuring radiation levels of fruits

Nucleare: il Parlamento Europeo fissa i livelli massimi di radioattività di alimenti e mangimi nelle emergenze

Il nucleare in queste ore è tornato drammaticamente di attualità per la tragedia in Giappone. Senza voler entrare nel merito del dibattito nazionale sulla possibilità di riconsiderare le centrali in Italia, a ricordarci che gli incidenti sono possibili anche in Europa, dove ci sono 195 impianti, segnaliamo che lo scorso 15 febbraio il Parlamento europeo ha dato il via libera …

Continua »

Crisi alimentare: il Parlamento europeo si mobilita. Contro la fame e il rialzo dei prezzi la parola d`ordine è "produrre di più con meno"

Il Parlamento europeo è di nuovo intervenuto sul grave e attuale problema della sicurezza degli approvvigionamenti alimentari. Come abbiamo visto sul Ilfattoalimentare.it, in gennaio aveva già riconosciuto il ruolo strategico di una politica agricola europea forte come presupposto per la “food security”. L’Assemblea è tornata sull’argomento per dare evidenza al sintomo dirompente della crisi in atto – il rialzo dei …

Continua »
African Children Holding Hands Cupped To Beg Help. Poor African children keeping their cupped hands, asking for help. African children suffer from poverty, diseases, water scarcity and malnutrition.

Crisi alimentare: il Parlamento europeo si mobilita. Contro la fame e il rialzo dei prezzi la parola d’ordine è “produrre di più con meno”

Il Parlamento europeo è di nuovo intervenuto sul grave e attuale problema della sicurezza degli approvvigionamenti alimentari. Come abbiamo visto sul Ilfattoalimentare.it, in gennaio aveva già riconosciuto il ruolo strategico di una politica agricola europea forte come presupposto per la “food security”. L’Assemblea è tornata sull’argomento per dare evidenza al sintomo dirompente della crisi in atto – il rialzo dei …

Continua »

Crisi alimentare: il Parlamento europeo si mobilita. Contro la fame e il rialzo dei prezzi la parola d`ordine è "produrre di più con meno"

Il Parlamento europeo è di nuovo intervenuto sul grave e attuale problema della sicurezza degli approvvigionamenti alimentari. Come abbiamo visto sul Ilfattoalimentare.it, in gennaio aveva già riconosciuto il ruolo strategico di una politica agricola europea forte come presupposto per la “food security”. L’Assemblea è tornata sull’argomento per dare evidenza al sintomo dirompente della crisi in atto – il rialzo dei …

Continua »

Alimenti da animali clonati: è agli sgoccioli il dibattito tra Parlamento europeo e Commissione

Prosegue il braccio di ferro tra l’Europarlamento la Commissione europea sui cibi derivati agli animali clonati e dalle loro discendenze: mentre l’Assemblea di Strasburgo chiede che questi alimenti siano vietati incondizionatamente, l’Esecutivo comunitario vorrebbe ammettere l’importazione e il commercio senza neppure prevedere un’apposita informazione in etichetta (come già accade, per esempio, per i cibi che contengono o sono realizzati a …

Continua »