Home / Nutrizione (pagina 40)

Nutrizione

fresh food

Dalla dieta vegana al gluten-free: le nuove sfide della ricerca alimentare analizzate dagli esperti del Cnr

I nuovi approcci all’alimentazione, come la dieta vegana e il gluten-free, pongono crescenti sfide scientifico-tecnologiche al mondo della ricerca in campo alimentare. A tal proposito pubblichiamo con piacere questo articolo firmato da Rita Bugliosi ripreso  dall’Almanacco della scienza del mese di giugno 2016 del Cnr, con il parere degli studiosi di diversi istituti sempre del CNR. Lo dice il Rapporto …

Continua »
bambino frutta banana

“Frutta a metà mattina” tutti i giorni in 30 scuole milanesi. Milano Ristorazione propone un modello alternativo al progetto europeo Frutta nelle scuole

“Frutta a metà mattina” è il nuovo progetto portato avanti da Milano Ristorazione con il sostegno di Crea, Ministero delle Politiche Agricole e Comune di Milano. La municipalizzata milanese che ogni giorno serve circa 75 mila pasti nelle scuole del capoluogo lombardo ha avviato per un mese in 30 scuole dell’infanzia (ex scuole materne) una sperimentazione che prevede la distribuzione …

Continua »
contenitori

CREA annuncia nuova indagine sui consumi alimentari degli italiani. L’ultimo studio risale a 10 anni fa

Dopo 10 anni dall’ultimo studio, finalmente il CREA ha annunciato una nuova indagine sui consumi alimentari degli italiani, che sarà coordinata dal Centro ricerca per alimenti e nutrizione. Lo studio sarà condotto secondo una metodologia di raccolta dati elaborata dall’Efsa all’interno di una cornice di indagine europea “EU Menu”. L’iniziativa è finanziata dall’Unione Europea e dovrebbe servire a costituire un …

Continua »

Diciture in etichetta: un quarto dei prodotti alimentari vanta proprietà nutrizionali o salutistiche. I risultati di CLYMBOL

Trovare sulle etichette dei prodotti alimentari frasi come  “contribuisce al benessere del tuo intestino” oppure “per la salute delle tue ossa” o “favorisce la riduzione dei livelli di colesterolo” è abbastanza frequente. Uno studio pubblicato  dal gruppo di lavoro del progetto CLYMBOL (Role of health-related Claim and sYMBOLs in consumer behaviour) finanziato dalla Commissione Europea e coordinato da EUFIC*, ha …

Continua »

La chimica della frittura: tutti i segreti per scegliere l’olio migliore e ridurre al minimo la formazione di sostanze nocive

Le fritture vengono sempre tacciate di essere tra gli alimenti meno indicati per la salute, spesso senza giustificazioni scientifiche. Indubbiamente c’è una certa componente nociva in ogni alimento fritto, in funzione di una serie di fattori che analizzeremo in seguito ma che possiamo ridurre a due: quelli legati alla qualità dell’olio e quelli relativi alla tecnica di frittura impiegata. Vedremo brevemente …

Continua »

Anche in Cina il problema dell’obesità tra bambini e adolescenti è in crescita negli ultimi 30 anni

In Cina, secondo i dati relativi al 2014, il 17% dei ragazzi e il 9% delle ragazze sono obesi. Trent’anni fa lo era meno dell’uno per cento. Le cifre emergono da uno studio, pubblicato dall’European Journal of Preventive Cardiology, basato su sei campagne di sorveglianza condotte su 27.840 ragazzi e ragazze tra i 7 e i 18 anni, dal 1985 …

Continua »

Olio di palma: abbiamo vinto. Le aziende alimentari dicono addio al grasso tropicale. Successo della nostra petizione con 176 mila firme

AGGIORNAMENTO. La Coop ha deciso di sospendere la produzione e di ritirare dagli scaffali dei supermercati i prodotti a marchio che contengono olio di palma (per leggere articolo clicca qui) .   Abbiamo vinto. Le aziende alimentari italiane hanno annunciato l’addio all’olio di palma. La petizione lanciata 18 mesi fa su Change.org da Il Fatto Alimentare e Great Italian Food …

Continua »

Etichette a semaforo, profili nutrizionali, health claim: tutto quello che bisogna conoscere. La lettera di due esperte di nutrizione dell’Università di Milano

Riceviamo e pubblichiamo questo contributo  sull’etichetta semaforo e sulle diciture salutistiche  firmato da una docente e una ricercatrice dell’Università degli Studi di  Milano, che evidenziano  criticità ma anche opportunità da sfruttare al massimo  per favorire la diffusione di informazioni ai consumatori. I recenti articoli apparsi sui principali organi di stampa riportanti le decisioni adottate dal Parlamento di Strasburgo del 12 …

Continua »
obesità infanzia bambini junk food

L’obesità infantile avanza, e ancora ci si chiede come affrontare la situazione. La questione dei profili nutrizionali e del cibo da indulgenza

Negli stessi giorni in cui il Parlamento europeo adottava una risoluzione contro i profili nutrizionali, finalizzati a impedire slogan salutistici sui cibi di indulgenza (alimenti poco equilibrati dal punto di vista nutrizionale), la Presidenza di turno del Consiglio – affidata all’Olanda nel primo semestre 2016 – riproponeva una delle sue priorità, il miglioramento delle caratteristiche nutrizionali dei prodotti alimentari. La discussione …

Continua »
etichette nutrizionali

Una settimana senza olio di palma è possibile? Il percorso a ostacoli di una giornalista francese replicato in Italia

Vivere senza olio di palma è possibile? Ci ha provato una giornalista francese, Ingrid Seyman, che ha raccontato sul mensile Marie Claire la sua impresa, finalizzata a tutelare la salute e l’ambiente. In Francia, a quando emerge dal racconto, eliminare questo grasso dalla propria dieta non è facile, e impone scelte drastiche e una costante attenzione alle etichette. E in …

Continua »

Le diete dimagranti iperproteiche sono da sconsigliare. I chili persi sono uguali ai regimi dietetici con carboidrati, ma i rischi molti di più

Un recente studio pubblicato dall’università di Verona, ha evidenziato che i bambini tra gli 8 e i 13 anni obesi o in sovrappeso assumono una quantità di proteine maggiore rispetto ai coetanei normopeso che invece ingeriscono più carboidrati. Questa informazione contrasta l’idea secondo cui per perdere peso sia necessario seguire le diete che propongono l’eliminazione o la drastica riduzione dei …

Continua »
coca_cola_h_partb

Società Svizzera di Nutrizione: polemiche per i finanziamenti dalle multinazionali del cibo

La Società Svizzera di Nutrizione (SSN) è un’associazione nata nel 1965 con lo scopo di informare la popolazione sui temi legati all’alimentazione e promuovere uno stile di vita sano ed equilibrato. Con questo obiettivo la SSN ha elaborato la piramide alimentare svizzera e le tabelle di composizione nutrizionale. Esaminando però la lista dei suoi sostenitori troviamo nomi che mal si …

Continua »

Dimmi cosa mangi e ti dirò quanta attività fisica fare: la proposta di nuove etichette per controllare il consumo calorico. Dubbi di dietologi e persone con disturbi alimentari

In un articolo pubblicato dal British Medical Journal (BMJ), la Chief Executive della britannica Royal Society of Public Health, Shirley Cramer, rilancia la proposta di inserire nelle etichette delle bevande e degli alimenti un’indicazione su quanto tempo di attività fisica sarebbe necessario per smaltire le calorie. In questo modo i consumatori sarebbero indotti a scelte alimentari più sane o a …

Continua »
olio di palma

L’olio di palma nuoce all’agricoltura italiana. Mario A. Rosato propone su Agronotizie un’interessante analisi sull’invasione dell’olio tropicale

Riprendiamo un articolo pubblicato su Agronotizie, scritto da Mario A. Rosato, ingegnere ambientale e giornalista scientifico, che descrive le conseguenze correlate all’utilizzo eccessivo di olio di palma nell’ambito dell’agricoltura italiana, focalizzando l’attenzione sull’oleicoltura. L’analisi esamina le mezze verità raccontate dalle aziende produttrici di biscotti e prodotti da forno che aderiscono al RSPO e le operazioni di greenwashing. Ecco il pezzo …

Continua »
sovrappeso obeso italia dottore

Dietologo, dietista o nutrizionista: continua il dibattito con l’intervista ad Ersilia Troiano, presidente dell’ANDID

Continua il dibattito sulle figure legate al mondo della nutrizione. Dopo l’intervento di Antonio Caretto, presidente dell’Associazione Italiana di Dietetica e Nutrizione Clinica (ADI), e l’intervista a Pierluigi Pecoraro, biologo nutrizionista e consigliere dell’Ordine dei Biologi, abbiamo raccolto la testimonianza di Ersilia Troiano, Presidente dell’Associazione Nazionale Dietisti (ANDID). Da quanti anni esiste in Italia la figura sanitaria del dietista e quali sono …

Continua »